Cory Barlog su God of War: “Giocateci prima di criticarlo”

god of war ps4
God of War: Cory Barlog risponde alle critiche

Il nuovo capitolo della serie God of War è in arrivo su PS4 il 20 aprile. Una sorta di reset per la saga, infatti, il gioco porta Kratos (e suo figlio Atreus) in Scandinavia e presenta tantissime modifiche rispetto ai vecchi titoli. Alcuni di questi cambiamenti sembrano graditi, altri un po’ meno. Sony ha affermato che il gioco mostrerà un lato più morbido di Kratos, un uomo che sarà sempre e comunque intento in combattimenti all’ultimo sangue, ma che cercherà anche di allevare un figlio.


Lo stesso Cory Barlog, game director del gioco, ha dichiarato che vuole mostrare un lato che nessuno conosce di Kratos. Fondamentalmente, il gioco sta adottando nuove strategie e nuove meccaniche nel tentativo di scuotere e rinvigorire un franchise di vecchia data. Tuttavia, non tutti sono entusiasti di questi cambiamenti.

Il regista Cory Barlog ha detto a Kotaku di essere a conoscenza delle critiche e delle campagne che alcuni stanno mettendo in atto contro il gioco. Ma lui li esorta a dare una chance al gioco prima di giudicarlo. Ha aggiunto che Sony ha intenzionalmente trattenuto molti dettagli, mostrando poco del gioco, perché vuole che i giocatori “vivano questo gioco nel suo insieme”. Ecco cosa ha dichiarato:

So che ci sono molte persone che stanno là fuori dicendo: ‘È completamente diverso, stanno cambiando un sacco di cose’, e che stanno facendo campagne tipo: #Not My God Of War. #Annulla il mio pre-ordine. Ma penso che molte persone debbano giocarci.

Ha aggiunto:

Siamo stati molto restrittivi sulle informazioni e su ciò che stiamo mostrando visivamente, e parte di questo comportamento è dovuto alla mia paranoia. Voglio che le persone vivano questo gioco nel suo insieme. Tutti quelli che hanno fatto questo gioco – o una buona parte di questa squadra – ha fatto parte di God of War fin dall’inizio. Nulla è cambiato cinicamente o sotto pressione o semplicemente volente o nolente. Tutti noi abbiamo messo molto cuore e anima in questo gioco, e il DNA di questo franchise è ancora presente.

Alla fine di marzo, Sony ha annunciato che God of War fosse in fase gold, il che significa che lo sviluppo del gioco era finito e pronto per le fasi finali della produzione. Il 20 aprile verrà lanciato insieme a un’edizione speciale della PS4 Pro che include una console a tema God of War e alcuni contenuti digitali.

Scheda God of War

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

spider-man ps4

Spider-Man PS4: in rete ci sono un sacco di informazioni sul gameplay

Tequila Sunrise, nuova modalità a tempo in arrivo su PUBG!

Tequila Sunrise, nuova modalità a tempo in arrivo su PUBG!