God of War avrà quattro livelli di difficoltà che cambiano il comportamento nemico

god of war
God of War avrà quattro livelli di difficoltà

Un mese. Tanto manca all’uscita di God of War su Playstation 4. Il 20 aprile finalmente potremo mettere le mani sulla nuova avventura di Kratos, impegnato a combattere insieme al figlio Atreus contro orde di nemici provenienti dalla mitologia norrena. In queste settimane che ci hanno avvicinato al rilascio ufficiale del gioco, vi abbiamo parlato spesso di God of War grazie alle tantissime notizie trapelate da fonti ufficiali e non.


Le ultime, ad esempio, ci dicono che in God of War ci saranno boss fight opzionali e molte sezioni in barca e che le location potranno essere rivisitate anche dopo i titoli di coda.

È tempo di nuove indiscrezioni e di ulteriori dettagli su un’esperienza di gioco che promette di essere più completa e complessa rispetto a ciò che ci ha abituati la serie di Santa Monica Studios. Sul forum Resetera, fonte inesauribile di notizie sul mondo videoludico, è stato pubblicato un post in cui si afferma che God of War avrà quattro livelli di difficoltà e che essi andranno anche a influenzare il comportamento dei nemici.

God of War: quattro difficoltà di gioco

I quattro livelli di difficoltà di God of War sarebbero stati rivelati. Ecco quali sono:

Give Me A Story
Give Me A Balanced Experience
Give Me A Challenge
Give Me God Of War

Traducendo, possiamo fare supposizioni che non dovrebbero discostarsi molto dalla realtà. La prima modalità, Dammi una Storia, è probabilmente equiparabile al livello Molto Facile. Un po’ come avviene in Horizon: Zero Dawn, la difficoltà Storia è pensata per chi non è particolarmente abile e per coloro che vogliono seguire bene la trama senza avere il “fastidio” di combattimenti troppo impegnativi.

La seconda, Un’esperienza bilanciata, presumiamo sia il livello Normale, quella pensata dagli sviluppatori come la modalità standard con cui cominciare l’avventura. Dammi una Sfida, invece, è la difficoltà Difficile, mentre l’ultima, Dammi God of War, è quella pensata per i veterani di questo tipo di videogiochi, una modalità Molto Difficile o Estrema, chiamatela come volete, con nemici pronti a farvi a fettine. E proprio i nemici sono l’ago della bilancia per quanto riguarda queste quattro difficoltà.

I nemici cambiano i loro attacchi

L’indiscrezione più importante sulla difficoltà di gioco, riguarda i nemici. Scegliere Give Me God of War, ad esempio, non influenzerà solo il numero di nemici, la loro potenza d’attacco e la nostra resistenza ai danni, ma anche il loro comportamento.


I nemici si adegueranno alla difficoltà scelta avendo dalla loro parte pattern d’attacco più complessi e saranno in grado di inanellare combo imprevedibili. In pratica, cambiando da una modalità all’altra, potremmo ritrovarci spiazzati perché quello stesso nemico che prima avevamo sconfitto facilmente, ora ha pattern diversi e attacchi che non avevamo mai visto.

Questa feature dovrebbe aumentare anche la rigiocabilità del titolo e quindi la longevità.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

cd projekt red cyberpunk 2077

CD Projekt Red apre un nuovo studio per lo sviluppo di Cyberpunk 2077

agony nuovo gameplay

Agony rimandato a data da destinarsi