Abbiamo tutti quanti visto l’arrivo del buco nero come la più grande tra le tante piccole novità che Eipc Games aveva in mente per il suo Fortnite ma, in pochissimi, potevamo immaginare un cambiamento di tale portata all’interno di uno dei videogiochi più rodati tra quelli attualmente presenti in circolazione. Con il termine dell’evento astrofisico, Epic Games ha rinnovato tutte le carte in tavola portando una specie di seguito a Fortnite Battaglia Reale chiamato Fortnite capitolo 2, versione del titolo che ci farà compagnia (presumibilmente) per le prossime dieci stagioni di gioco o fino all’uscita del titolo dal limbo dell’accesso anticipato (perché Fortnite ancora è in early access).

Bando alle ciance, cosa abbiamo con questo nuovo capitolo due all’interno del titolo?
Abbiamo una miriade di cose nuove che abbiamo più o meno coperto in una macroguida; possiamo parlare delle canne da pesca e della loro capacità di rigirare una partita su sé stessa in base alla fortuna del giocatore, possiamo parlare del rinnovato set di armi presenti all’interno del titolo che trasformano le sfide fortunate delle scorse stagioni in una serie di scontri molto più ragionati, possiamo parlare dei motoscafi e della possibilità di nuotare, vere novità assolute del titolo e forza trainante di nuovi modi di giocare.

Perché non parlare della nuova mappa?
Piena di luoghi ancora da visitare e di segreti ancora da scoprire, piena di tante piccole novità che finiranno per cambiare sensibilmente il modo di giocare dei giocatori più esperti, stavolta con meno possibilità di fare skybuilding, meno possibilità di fare altro, più necessità di precisione. L’aggiunta dei luoghi storici, dei luoghi nominati e le vecchie sfide torneranno protagoniste della guida di oggi, dedicate a tutte le challenges della prima stagione del titolo.

Di che stiamo parlando?
Andiamo a vedere come si completano le sfide nuovo mondo!

Fortnite capitolo 2 – guida sfide l’incubo

Distruggi l’arredamento del maniero maledetto.

Questa sfida chiede al giocatore di entrare all’interno delle varie case maledette che si sono aggiunte a Fortnite Capitolo 2 in seguito all’arrivo dell’incubo per distruggerne tutto il mobilio infesetate. Questo tipo di mobilio è perfettamente riconoscibile per due motivi, abbastanza di semplice comprensione: hanno un qualche tipo di bagliore bluastro molto inquietante attorno e, sopratutto, volteggiano nel cielo in modo decisamente differente dal comportamento degli altri pezzi di mobilio presenti all’interno del gioco. Una volta che li trovate armatevi di strumento di raccolta e abbatteteli a colpi rapidi in modo da completare questa sfida. Le case maledette sono praticamente sparse per tutta la mappa di Fortnite e raprresentano un qualcosa di particolarmente semplice da trovare per i giocatori che cercano fortuna con uno stile di gioco metodico e safe.

Balza fuori dal rifugio quando un giocatore avversario si trova a meno di venti metri di distanza.

Questa sfida vi chiede sostanzialmente di spaventare l’avversario saltando al di fuori di un qualsaisi rifugio del gioco quando un avversario si trova ad una distanza compresa entro i venti metri. Per completare questa sfida in sostanza non dovrete fare altro che appostarvi da qualche parte e sperare che uno sventurato avversario si avvicini a voi abbastanza da fargli ritrovare il cuore in gola per lo spavento, senza dover fare affidamento sui danni o su altro. I rifugi, fortunatamente, sono sparsi per tutta la mappa di gioco e sono piuttosto facili da rintracciare all’interno di una normale partita motivo per cui crediamo che queseta sfida non rappresenti nulla di particolarmente difficile all’interno dell’ottica di Fortnite.

Cerca una cassa all’interno di una foresta stregata, di una città fantasma e di una fattoria da brividi.

Questa sfida chiede al giocatore di andare a cercare delle casse all’interno di tre particolari location: una foresta infestata, una città infestata e una fattoria infestata. La prima, la foresta infestata, è praticamente Foresta Frignante, location con il minor numero di casse del gioco; la città fantasma è rappresentata dal manipolo di case che possiamo trovare più più a nord-ovest di Foschi Fumaioli, nella location storica chiamata Punto Pristino. La fattoria da brividi è invece, ovviamente, Fattoria Frenetica, Location quasi centrale nella mappa di gioco e abbastanza famosa di suo; da queste parti non sarà sicuramente un problema recuperare una cassa e andare a completare la sfida di questo evento.

Se avete problemi con il trovare le location date un occhiata alla mappa che abbiamo realizzato per voi!

Infliggi diecimila danni ai punti deboli del re della tempesta.

Questa sfida chiede al giocatore di infliggere diecimila punti danno ai vari punti deboli del re della tempesta, il protagonista della modalità a tempo limitato omonima. Per completare questa sfida dovete osservare con attenzione il corpo del mostrone e attaccare i vari cristalli di colori giallo che apparariranno a schermo durante la sfida; quelli sono i punti deboli e sono quelli che prenderanno danno andando ad aumentare il contatore che funge da segnale per questa sfida. Per infliggere rapidamente danni ovviamente è sensato utilizzare sui punti deboli del mostrone in questione le armi migliori che si hanno all’interno del proprio inventario, giocatoevi il tutto e per tutto per un paio di partite per riuscire a portarvi a casa i migliori risultati possibili e tagliare di molto il tempo necessario per il completamento di questa sfida.

Rianima i compagni mentre affronti il re della tempesta.

Questa sfida chiede al giocatore di rianimare tre compagni mentre si sta affrontando il re della tempesta nell’apposita modalità a tempo limitato. Lo scontro con il re della tempesta non è esattamente facilissimo, motivo per cui vi consigliamo semplicemente di giocare quanto più possibile durante il corso della partita per poter osservare personaggi caduti da rianimare; fortunatamente  per completare questa sfida non è necessario in alcun modo che i compagni da rianimare appartengano alla propria squadra, motivo per cui si può semplicemente andare a resuscitare gente a caso in giro per la mappa di gioco per completare il tutto.

Sconfiggi il re della tempesta.

Questa sfida chiede al giocatore di unirsi ad un team per abbattere il re della tempesta, protagonista (e antagonista) assoluto della modalità a tempo limitato che porta il suo nome. Al momento non c’è ancora una strategia precisa per sconfiggere questo enorme avversario, motivo per cui vi chiediamo di pazientare mentre scriviamo una guida ad-hoc per la questione!

L’avversario in questione sarà sicuramente familiare a tutti quelli che hanno giocato a Fortnite Salva il mondo: il re dellea tempesta era già comparso nella versione PVE del titolo durante la settima stagione di gioco. All’interno di Fortnite Battaglia Reale il re della tempeseta andrà affrontato in gruppi da venti persone, sulla mappa standard del titolo con il re della tempesta a troneggiare sull’isola centrale. Dopo qualche secondo dall’atterraggio il re della tempesta comparirà ed inizierà ad attaccare i nostri con raggi energetici, meteoriti cadenti e zombioe in grande quantità, in modo simile a quanto riportato dalla modalità salva il mondo del titolo. Questo farà però anche comparire i suoi punti deboli di cui parliamo approfonditamente qui sotto.

Al momento sappiamo soltanto che è necessario attaccare i suoi punti deboli per poter rendere le sue corna vulnerabili ai nostri attacchi. Rendere le corna vulnerabili agli attacchi del giocatore è molto importante in tal caso si avrà la possibilità di attaccare queste ultime, che sono le generatrici dello scudo che ci impedisce di attaccarlo direttamente. Una volta che lo scudo sarà stato abbattuto al giocatore non resterà altro che rilasciare tutta la sua potenza di fuoco ed il suo arsenale sull’avversario senza preoccuparsi particolamente di nulla, accumulando danni su danni.

Uccidendo il re della tempesta per la prima volta sarà possibile ottenere un deltaplano esclusivo chiamato storm sail.


Se anche voi avete problemi con il meraviglioso mondo di Fortnite consultate le guide che abbiamo realizzato per voi e per i vostri problemi.
Le guide si dividono in due macro canovacci, quelli legate alle sfide settimanali che Epic Games propone ai giocatori attraverso il pass battaglia (niente sfide generiche per ora) ed una serie di guide encicplodia con tutte le informazioni del caso se qualcuno volesse avere consigli e trucchi sul come utilizzare meglio le armi o sul dove atterrare!

Abbiamo creato guide per praticamente tutti i tipi di problemi, a partire da quelle più generiche legate a oggetti, armi, trappole e costruzioni!

Fortnite – Guida e trucchi ai luoghi e a dove atterrare.
Fortnite – Guida agli oggetti
Fortnite – guida armi
Fortnite – guida ai materiali e alle costruzioni

Fortnite capitolo 2 – ecco le sfide il duello
Fortnite capitolo 2 – ecco le sfide patto della darsena
Fortnite capitolo 2 – ecco le sfide maledizione creativa
Fortnite capitolo 2 – ecco le sfide alter ego
Fortnite capitolo 2 – ecco le sfide Forgiato Nello Slurp
Fortnite capitolo 2 – ecco come pescare il pesce dorato
Fortnite capitolo 2 – ecco le sfide Nuovo Mondo e le sfide Acque Aperte

Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 10
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 9
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 8
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 7
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 6

Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 5
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 4
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 3
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 2
Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 1

 

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!