HOME » guide

Guida State of Decay 2: come recuperare la Stamina

state of decay 2 recuperare stamina
Dopo aver "ripulito" un edificio, potrete sfruttarlo come avamposto.


Se siete già alle prese con il pericoloso mondo di gioco di State of Decay 2, avrete sicuramente compreso come la vostra sopravvivenza passi per un’infinità di fattori. Senza dubbio, uno di questi è la vostra Stamina. Come ogni comune essere umano, ogni azione che farete compiere ai vostri personaggi avrà un “costo” a livello di fatica, ed andrà ad incidere sulla barra della Resistenza, facendola man mano diminuire e stancando sempre più il vostro sopravvissuto. Sono tanti i modi con cui il vostro personaggio potrà andare a corto di Stamina, dal correre troppo a lungo al trasportare un peso eccessivo nel suo zaino. Tuttavia, la Resistenza può anche essere recuperata, facendo riposare il sopravvissuto in questione. In questa nostra guida, vi diremo come far dormire il vostro personaggio, facendogli così recuperare la Stamina.

State of Decay 2: come far recuperare la Stamina ad un personaggio esausto

[amazon_link asins=’B07B658BR6,B00UUWHE52,B071X41DML’ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b9c33409-5cd4-11e8-8549-231db90b1362′]

C’è poco da girarci intorno: la vita è decisamente dura in State of Decay 2. Passare un’intera giornata ad esplorare, razziare, correre e, soprattutto, uccidere zombie renderà esausti i nostri personaggi, che potranno recuperare le forze solo con qualche ora di sonno rigenerante. Nonostante possa sembrare un’attività semplice, capire dove e come dormire non sarà affatto una cosa immediata. Infatti, prima di poter dormire, dovrete innanzitutto costruire il vostro giaciglio. Non appena farete conoscenza con la vostra base, capirete come poter costruire tutta una serie di strutture e di attrezzatura, tra cui ci saranno anche i letti. Se sarete in possesso dello spazio e delle risorse necessarie, potrete decidere di realizzare letti di vario genere, o addirittura caserme in cui far riposare i vostri sopravvissuti.

Non potrete non accorgervi di quando il vostro personaggio avrà bisogno di dormire; ad un certo punto, su una sezione grigia della barra della Stamina, nell’angolo in basso a sinistra, apparirà un’icona con le lettere “ZZZ”, che ci farà capire l’esigenza di riposo del superstite in questione.  Come detto in precedenza, il nostro personaggio perderà resistenza man mano che si affaticherà compiendo le varie azioni che gli ordineremo di svolgere. Mentre il caffè può costituire una soluzione temporanea, una buona notte di sonno dovrebbe davvero risolvere ogni tipo di problema legato alla stanchezza. Tuttavia, nel momento in cui deciderete di far riposare un determinato personaggio, un altro sopravvissuto dovrà prendere il suo posto e, nel caso, portare la missione a compimento in sua vece.

Ricapitolando, per far dormire il vostro personaggio in State of Decay 2 dovrete seguire questi passi:

  • Individuate uno dei letti nella base di partenza o in un avamposto;
  • Interagite con il letto per far apparire il suo menu;
  • Selezionate l’icona Azione;
  • Nella schermata successiva, scegliete un sopravvissuto con cui giocare mentre il vostro personaggio recupererà le forze;

Come dormire nella modalità co-op di State of Decay 2

state of decay 2 zaino grande
Non fate affaticare troppo i vostri personaggi, potreste pentirvene amaramente.

Come abbiamo detto poc’anzi, nel momento in cui uno dei vostri personaggi dovrà dormire, sarete costretti ad utilizzare un altro sopravvissuto. Proprio per questa ragione, vi consigliamo di livellare più personaggi contemporaneamente, in modo da avere a disposizione dei superstiti sempre all’altezza della situazione. Tuttavia, se il vostro personaggio è affaticato e non ci sono letti nelle vicinanze, potrete sempre ricorrere alla cara, vecchia caffeina. Nella cucina della vostra base sarà infatti possibile produrre del caffè, ma fate attenzione: questa bevanda potrà soltanto essere una soluzione temporanea, in quanto i suoi effetti svaniranno molto ma molto velocemente.

Se state giocando alla modalità cooperativa, come ospite, in State of Decay 2 e il vostro superstite ha bisogno di dormire, limitatevi semplicemente a seguire i passaggi precedenti. Dirigetevi verso la base o l’avamposto del giocatore ospite e interagite con uno dei letti. Quando arriverà il momento di scambiare un sopravvissuto con un altro, l’ospite potrà scegliere solo dalla propria comunità di sopravvissuti. Dopo aver scambiato i personaggi, il personaggio affaticato riposerà, andando così a rigenerare la propria Stamina dopo un breve periodo di tempo. Tenete sempre a mente che i sopravvissuti tendono ad affaticarsi rapidamente in State of Decay 2; proprio per questa ragione, quindi, assicuratevi di tener sempre d’occhio la barra della resistenza, e di far riposare chiunque ne avesse bisogno, quando necessario.

Altre guide su State of Decay 2

state of decay 2 guida obiettivi
Tutte le guide da noi realizzate sul gioco targato Microsoft.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su State of Decay 2, date uno sguardo alle altre guide da noi pubblicate sull’ultima esclusiva Microsoft:

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

state of decay 2 zaino grande

Guida State of Decay 2: come ottenere uno zaino più grande

Arena of Valor

Arena of Valor: come cominciare a giocare guida per principianti