Ci sono un sacco di modi in cui puoi morire in State of Decay 2, anche se il più ovvio è essere mangiato dagli zombie. Uno dei più orribili consiste nel diventare infetto e infine trasformarsi in uno zombi che porta egli stesso il contagio della Piaga del Sangue. Questa è la malattia che in State of Decay 2 può effettivamente trasformare qualsiasi sopravvissuto che venga infettato dal virus. Gli zombi a cui bisogna stare maggiormente attenti sono i Plague Zombie, dalla pelle rossa e dagli occhi infuocati. Per fortuna, i giocatori possono effettivamente curare la Piaga del Sangue, ma farlo è molto rischioso e potrebbe far sì che più sopravvissuti vengano infettati.

Come si contrae la Piaga del Sangue

Innanzitutto, è importante sapere con esattezza quali zombi sono stati infettati dalla Piaga del Sangue. I due segni rivelatori sono i luminosi occhi rossi e il loro corpo completamente intriso di sangue. Hanno gli stessi attacchi standard dei normali zombi, con la differenza, appunto, che un loro morso può infettare il malcapitato. Sono più rari degli zombi normali, con l’eccezione di qualsiasi area infestata da un Cuore della Piaga. Questi cuori vanno distrutti per eliminare la minaccia dei Plague Zombie nelle vicinanze. Per sapere come fare leggete la nostra guida su come distruggere i cuori della piaga.

Inoltre, i sopravvissuti possono contrarre il morbo sia con un morso sia ricevendo troppi colpi da uno zombie infetto. Questo riempirà una barra che indica il livello dell’infezione portando lentamente quel sopravvissuto a contrarre la Piaga del Sangue. Se questo dovesse accadere, i giocatori che non sono in possesso dell’antidoto non potranno fare altro che uccidere i compagni infetti. Oltre all’antidoto, infatti, non esiste altro modo per fermare la progressione della Piaga. Chi viene morso ha meno di tre ore prima di trasformarsi.

state of decay 2
Non solo il morso, ma anche farsi colpire troppo da un plague zombie può portare all’infezione.

Come curare la Piaga del Sangue

Al fine di curare realmente la Piaga del Sangue in State of Decay 2, dovrai fabbricare un antidoto nella tua base. Ciò richiede agli utenti di costruire prima un’infermeria, che può essere collocata in qualsiasi appezzamento di terreno disponibile. Dopo questo, dovrai uscire allo stato selvaggio e raccogliere campioni di piaga del sangue dagli zombi infetti morti. Quando muore un plague zombie ci sarà data la possibilità di ispezionare il cadavere e raccogliere alcuni campioni. Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che questi mostri lasceranno effettivamente questo materiale raro, quindi non esultare troppo presto quando vedrai un plague zombie morto.

Puoi anche ottenere campioni di peste distruggendo i Cuori della Piaga, il che è molto più facile a dirsi che a farsi. Le aree in cui si trovano questi cuori pulsanti sono le più pericolose di State of Decay 2. Non solo dovrai combattere un’orda di zombi, ma danneggiare il cuore farà sì che ne arrivino ancora di più. Assicurati di portare un sopravvissuto con un’alta abilità di combattimento o di tiro per assicurare la facile rimozione dei non morti infetti.

state of decay 2 guida curare piaga del sangue
Una volta costruita un’infermeria, potete preparare l’antidoto usando i campioni della piaga del sangue.

Per quanto riguarda il cuore stesso, puoi distruggerlo con il fuoco, gli esplosivi e armi pesanti come il lanciagranate. Dopo aver distrutto il cuore, raccogli almeno cinque campioni per creare un antidoto nella tua base.

Entrando più nello specifico:

  • Metti subito il sopravvissuto infetto nell’infermeria. Questo impedisce al virus di progredire, ma è comunque necessario creare una cura altrimenti vi ritroverete in una situazione di stallo.
  • Hai bisogno di cinque campioni di piaga per creare una cura, e per questo devi rintracciare e uccidere i Plague Zombie.
  • Dirigiti verso una torre di avvistamento e scalala, cerca un punto di infestazione o un cuore di piaga sulla mappa.
  • Raggiungi rapidamente il punto di infestazione o la zona del Cuore della Piaga ed elimina tutti gli zombi presenti.
  • Gli zombi della piaga faranno quasi sempre cadere un campione, ne devi raccogliere cinque di questi.
  • Torna al campo base e interagisci con l’infermeria per creare la fiala di Plague Cure.
  • Ora avvicinati al sopravvissuto infetto e usa il comando E / Y (dipende dalla piattaforma su cui si gioca) per somministrare la cura. Fatto!

Infine, si consiglia di avere qualche fiala in più in deposito. Ci sono, infatti, alcune missioni che richiedono di donare campioni o l’antidoto stesso, quindi averne già con sé è un bel risparmio di tempo. Assicurati sempre di monitorare i livelli della Piaga del Sangue per assicurarti che nessuno nella tua comunità venga infettato e perso per sempre all’interno della tua comunità per mantenere alto il morale e, soprattutto, per non essere costretto a consumare un antidoto o, nei peggiori dei casi, uccidere qualche tuo compagno.

Per ulteriori consigli su State of Decay 2, leggete altre nostre guide riportate nell’indice in basso.

Indice Guide State of Decay 2

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!