Uno dei giochi più attesi del mese di Ottobre è sicuramente Assassin’s Creed: Odyssey. Il gioco, nonostante le apparenze, rappresenta un vero e proprio prequel di Origins, essendo ambientato circa 400 anni prima degli eventi narrati nel “capitolo egizio” della saga targata Ubisoft. Il giocatore si troverà a vestire i panni di Alexios o di Cassandra, due guerrieri spartani esiliati discendenti del celebre re Leonida, che si troveranno nel bel mezzo della guerra del Peloponneso. Le scelte che il giocatore si troverà ad affrontare non saranno per niente semplici, ed andranno a determinare il destino di entrambi i protagonisti. Se siete dei “cacciatori di platini“, pochi istanti fa sono comparsi in rete alcuni trofei non relativi alla storia, che ci fanno avere un’idea di cosa ci attenderà nel gioco completo.

Prima di proseguire oltre, c’è una doverosa premessa da fare: LA GUIDA AI TROFEI IN QUESTIONE CONTIENE SPOILER! Proseguite nella lettura “a vostro rischio e pericolo“.

Assassin’s Creed: Odyssey – qualche consiglio preliminare

Se avete già ottenuto il trofeo di platino in qualsiasi altro capitolo della saga targata Ubisoft, è bene che sappiate che le attività che dovrete svolgere in questo Assassin’s Creed: Odyssey non sono molto diverse. Il gioco disporrà di ben 51 trofei, di cui 38 di bronzo, 10 d’argento, 2 d’oro e l’immancabile trofeo di platino. Iniziamo subito dicendo che una buona parte di questi achievement sarà ottenibile tramite il semplice completamento dei capitoli della trama principale. Fortunatamente, a differenza dei precedenti capitoli della serie, in Odyssey non sono presenti dei veri e proprio oggetti collezionabili e, soprattutto, non sarà necessario completare al 100% tutte le località che ci troveremo a visitare. L’unico inghippo potrebbe essere rappresentato dalle 42 località sottomarine che dovremo visitare, ma si tratta dell’unica attività che richiederà un po’ più di tempo.

L’unico trofeo mancabile è rappresentato dall’achievement “L’abbraccio di Afrodite“, che ci richiederà di trascorrere una notte con un altro personaggio. Tuttavia, nonostante tutto, vi renderete presto conto che sarà veramente difficile non ottenere questo trofeo. Nel gioco ci saranno diversi obiettivi legati ai trofei, tra cui: 5 questline, 4 boss che incontrerete proseguendo la trama, 42 Cultisti da uccidere, 10 Livelli Mercenario da ottenere, 5 incontri da disputare presso l’Arena, 20 missioni secondarie da svolgere per ottenere un trofeo d’oro, 20 Contratti ottenibili presso le bacheche, raggiungere il livello 50, potenziare al massimo la nostra nave, nonché altri obiettivi secondari. Potrete lavorare a tutto questo anche semplicemente nel corso della trama principale, in quanto nessuno di questi oggetti è effettivamente mancabile.

Tutti i passi da seguire per ottenere il Trofeo di Platino di Assassin’s Creed: Odyssey

Vi ricordiamo che, nonostante il gioco preveda la presenza di due protagonisti, la scelta del sesso del personaggio non vi precluderà l’ottenimento di alcun trofeo. Proprio per questa ragione, vi consigliamo di approcciare al platino di gioco nel seguente modo: innanzitutto, completate la trama principale che, a causa dei grossi gap di livelli richiesti tra una quest e un’altra, vi richiederà anche il completamento di molte side quest per ottenere l’esperienza necessaria; successivamente, dedicatevi alle 5 questline a cui sono collegati i trofei, dopodiché esplorate tutte le varie regioni e raggiungete le aree sommerse. Una volta fatto questo, dedicatevi agli scontri nell’Arena e diventate il “Primo Mercenario”; successivamente, sconfiggete i 4 boss presenti nella mappa di gioco ed i 42 Cultisti.

Fatto questo, impegnatevi a raggiungere il livello 50 (che vi richiederà al massimo 4 ore) e dedicatevi a potenziare al massimo la vostra imbarcazione. Una volta portate a compimento tutte queste attività, dovrebbero esservi rimasti pochissimi altri trofei da ottenere, e tutti piuttosto immediati. Non appena li avrete sbloccati, il trofeo di platino di Assassin’s Creed: Odyssey sarà finalmente vostro.

Assassin’s Creed Odyssey – Guida ai Trofei

Bronzo

The Crew 2 Guida trofei

Questa è Sparta!

Completa la battaglia dei 300.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

L’inizio di un’odissea

Completa l’episodio 1.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Errori del passato

Completa l’episodio 2.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Il male smascherato

Completa l’episodio 3.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Menti brillanti

Completa l’episodio 4.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Dalle ceneri

Completa l’episodio 5.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Il crollo della democrazia

Completa l’episodio 6.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Nascita di una leggenda

Completa l’episodio 7.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Rendilo tuo

Incidi il tuo primo oggetto.

Le Incisioni sono una delle principali caratteristiche di Assassin’s Creed: Odyssey, che andranno a potenziare le vostre armi e le vostre armature. Potrete sbloccarle semplicemente salendo di livello, ma anche attraverso il ritrovamento di armi ed armature leggendarie. Per poter incidere l’equipaggiamento da voi scelto, recatevi da un qualsiasi Fabbro presente nel gioco e scegliete l’opzione “Incisioni“. Sappiate che l’incisione avrà un costo in risorse, ma non preoccupatevi: potrete reperire i materiali necessari nel mondo di gioco, o comprandoli sempre presso il Fabbro. Le incisioni potranno aumentare una certa tipologia di danno di una determinata percentuale, così come potrebbero permettervi di migliorare nelle fasi stealth, nei combattimenti in mischia o a distanza.

Realizzate la vostra prima incisione ed il trofeo sarà vostro. Se desiderate approfondire l’argomento, date uno sguardo alla nostra guida sulle armature leggendarie di Assassin’s Creed: Odyssey.

Ora tu lavori per me

Recluta un PNG eccellente e assegnalo alla tua nave.

I PNG eccellenti sono di solito dei Capitani che troverete nei forti nemici. Tra le prime zone in cui potrete trovarne qualcuno, è possibile citare Fort Tiryns, nella regione di Argolis. Si potrà usare la nostra aquila per vedere se un nemico è del tipo “leggendario”. Vi basterà premere il tasto tasto giu playstation della croce direzionale del pad di gioco per usare la vista aquila e, successivamente, il tasto L2 per eseguire lo scan i nemici. Nell’angolo in alto a destra verrà mostrata la rarità dei vari NPC. Quelli di cui siamo alla ricerca compariranno colorati di giallo. Basterà andare in un forte e scansionare tutti prima di attaccare. Per reclutare questa tipologia di NPC dovrete prima metterli al tappeto, badando a non ucciderli. A tal proposito, usate l’abilità Sparta Kick come colpo finale, o togliete la vostra arma dall’equipaggiamento attraverso l’inventario, in modo da combattere utilizzando soltanto i vostri pugni. Tuttavia, potrete sempre usare le armi per indebolire il nemico, ma il colpo finale dovrà essere sempre sferrato a mani nude o, in alternativa, con il Calcio di Sparta.

Quando il nemico sarà stato messo fuori combattimento, mettetevi sopra di lui e premete il tasto L3 per reclutarlo. Non potrete fare tutto ciò mentre vi trovate in combattimento, ragion per cui, attendete il momento opportuno. Se vi trovate “in compagnia” di altri nemici ancora in vita, uccideteli senza troppi problemi; dopo aver fatto questo potrete dedicarvi al reclutamento dei nemici messi K.O.

Infine, aprite il menu della nave, selezionate la voce “Luogotenenti Speciali”, spendete un po’ di soldi ed avrete reclutato il personaggio in questione, ottenendo automaticamente il trofeo. Se desiderate approfondire l’argomento, consultate la nostra guida su come reclutare i luogotenenti leggendari per la nave in Assassin’s Creed: Odyssey.

Come luccica!

Ottieni ed equipaggia il tuo primo oggetto eccellente.

Otterrete il vostro primo oggetto eccellente alla fine della seconda sequenza. Si tratterà della Spada di Nikolao, riconoscibile dal fatto che il suo nome è di colore giallo. Vi basterà semplicemente aprire il menu di gioco, equipaggiare l’oggetto in questione, ed avrete ottenuto il trofeo.

Semidivinità

Raggiungi il livello 50.

Questo trofeo è, probabilmente, quello che vi porterà via più tempo. Chiariamo subito che, al completamento della trama principale, il vostro personaggio avrà un livello compreso tra il 37 ed il 40. Completando tutte le missioni secondarie, dovreste agevolmente raggiungere il livello 45. Se vi state chiedendo come poter ottenere i cinque livelli che vi separano dal trofeo in questione, sappiate che vi aspetta un farming con le Battaglie di Conquista (scoprendo tutta la mappa di una determinata regione, sarà facile trovare una o due di queste battaglie). In questo modo, dovreste guadagnare circa 1 livello per ogni ora di gioco. Complessivamente, l’ottenimento di questo achievement dovrebbe portarvi via più o meno 50 ore, ma non preoccupatevi: la gran parte delle attività che dovrete compiere vi saranno richieste anche per il completamento del gioco, e le svolgerete senza neanche pensarci troppo su.

Il consiglio che abbiamo da darvi è quello di accedere spesso alle varie bacheche e di accettare quanti più contratti e taglie contemporaneamente, in quanto le richieste per soddisfarli saranno facilmente raggiungibili, e vi faciliteranno non poco il lavoro per sbloccare il trofeo.

Potenza divina

Acquisisci un’abilità attiva di grado 3.

Per prima cosa, dovrete potenziare la Lancia fino al Livello 5, uccidendo i Cultisti per ottenere i loro Frammenti di Artefatto. Una volta fatto questo, recatevi sull’Isola di Andros, presso la Forgia Antica, e potenziate l’arma in questione. Sarà disponibile anche una missione della trama di gioco, chiamata “Migliora la Lancia“. Vedi anche il trofeo “La Setta Rivelata” per ulteriori informazioni sui Cultisti.

In cima alla catena alimentare

Diventa il mercenario di rango più elevato.

Per ottenere questo trofeo, dovrete raggiungere il Rango 1 dei Mercenari, ovvero quello più alto. Per capire quale sia il nostro grado attuale, vi basterà aprire il menu di gioco e selezionare la voce “Mercenari“. Per aumentare il vostro grado in questa particolare classifica, non dovrete fare altro che uccidere altri Mercenari che occupano un grado più alto del vostro. Tuttavia, ricordatevi sempre che, per ogni uccisione effettuata, guadagnerete solo 1 posizione; non sarà possibile, ad esempio, trovandosi al quinto livello, uccidere un Mercenario di Livello 2 e balzare automaticamente al suo stesso rango. Questa uccisione, per quanto complessa, ci farebbe andare avanti solo di una posizione del nostro attuale rango.

Per trovare i Mercenari con cui batterci, aprite il menu di gioco, selezionate la voce “Mercenari”, cliccate il tasto tasto X playstation per selezionarne uno e premete nuovamente il tasto tasto X playstation per rintracciarlo e capire dove poterlo affrontare. Questa operazione farà comparire un marker sulla loro posizione, in modo da rendervi chiaro ed evidente il luogo in cui dovrete recarvi. Per ottenere il trofeo, dovrete affrontare tutti i Mercenari di alto livello, fino al momento in cui non avrete raggiunto il rango più elevato, arrivando così in cima alla classifica.

Sguardo truce

Recupera l’occhio del Ciclope da una capra su Cefalonia.

Per ottenere questo trofeo, dovrete aver prima completato la sequenza 1. Alla fine di essa, infatti, vi batterete contro un nemico chiamato “il Ciclope“. Alla fine dello scontro, partirà un filmato in cui si vedrà il nostro protagonista piazzare l’occhio del Ciclope… nel retto di una capra. Ebbene, il nostro scopo sarà proprio quello di “recuperare” quell’occhio! Per fare ciò, non appena avrete completato la prima sequenza di gioco, fate ritorno a Cefalonia e cominciate ad uccidere quante più capre possibile. Farle fuori sarà un gioco da ragazzi, basterà semplicemente utilizzare l’arco, in modo da non farle fuggire. Dopo averne uccisa una, non dimenticatevi di ispezionare la carcassa dell’animale, in modo da rendervi conto se è proprio quella che era in possesso dell’occhio.

Ricordate che l’oggetto in questione è un drop completamente casuale, ragion per cui, potrebbe essere necessario anche uccidere un numero considerevole di capre, prima di ottenere l’occhio. Tuttavia, non disperate: le capre sono animali molto comuni a Cefalonia, e non sarà affatto difficile ucciderne nella giusta quantità.

Compare di Ermes

Scopri tutte le sottoregioni della Grecia.

Per ottenere questo trofeo, dovrete semplicemente “calpestare” ogni territorio della mappa di gioco. Per rendere meglio l’idea: consultando la world map, capirete subito che la quasi totalità dei territori è avvolta da una vera e propria nebbia (è chiamata “Nebbia di Guerra“), che simboleggia il fatto che, allo stato attuale, non avete ancora esplorato quelle zone. Per rimuovere la nebbia ora menzionata, dovrete semplicemente recarvi nelle varie regioni e sotto-regioni presenti nella mappa di gioco, in modo rendere perfettamente visibile tutta la world map.

La parte più difficile nell’ottenimento di questo trofeo è legata alle isole. Ogni regione avrà i suoi distretti principali e secondari e, in alcuni casi, anche un considerevole numero di isole, di cui moltissime sono molto piccole e addirittura senza nome. Per sbloccare l’achievement, dovrete sbarcare anche su queste isolette. Vi accorgerete se sono comprese o meno nella “lista di luoghi da visitare” perché, nel momento in cui ci metterete piede, vi verranno assegnati dei punti esperienza.

N. B.: per l’ottenimento del trofeo in questione, non è necessario che visitiate tutti i punti di interesse contrassegnati con il marker del punto interrogativo.

Sei Perseo?

Sconfiggi Medusa.

Per sbloccare questo boss, dovrete aver precedentemente completato le seguenti missioni secondarie: Side Quests “Romancing the Stone Garden” (Isola di Lesbo); “Love’s Long Shadow”; “Hard to Artemis”; “Heavy is the Spear”; “Keys to Happiness?”; “Writhing Dead”. Medusa sarà il boss finale di questa questline, e la affronterete nel Tempio di Pietra sull’isola di Lesbo. Si tratta di un boss di livello 50, ragion per cui, per avere anche una sola vaga speranza di sconfiggerlo, il vostro protagonista dovrà essere almeno al livello 46.

Vittoria nel dedalo

Sconfiggi il Minotauro.

Per sbloccare questo boss, dovrete aver precedentemente completato le seguenti missioni secondarie: “Myths and Minotaurs” (Isola di Messara) > “Of Minotaurs and Men” (Isola di Messara) > “He Waits” (Isola di Messara). Il Minotauro sarà il boss finale di questa questline, che potrete affrontare al Tempio delle Anime Perdute. Sconfiggetelo ed il trofeo in questione sarà vostro.

Non sei Nessuno

Sconfiggi il ciclope.

Per sbloccare questo boss, dovrete aver precedentemente completato le seguenti missioni secondarie: “A God Among Men” (Isola di Kythera) > “Left to Dye” (Isola di Kythera) > “Stairway to Olympos” (Isola di Kythera). Non appena completate le quest secondarie ora elencate, troverete il Ciclope ad attendervi sull’Isola Dimenticata. Il boss non sarà sbloccabile in nessun’altra maniera. Ricordiamo ai nostri lettori che il mostro in questione non ha niente a che fare con il nemico che affronteremo verso il termine della Sequenza 1, nonostante abbiano lo stesso nome.

Indovina indovinello

Supera in astuzia la Sfinge.

Per riuscire ad ottenere il trofeo in questione, dovrete prima completare le seguenti missioni secondarie:  “A Family’s Legacy” (Thera) > “Lore of the Sphinx” (nella regione della Beozia) > “Awaken the Myth” (nella regione della Beozia). Una volta arrivati ad Atlantide, vi imbatterete nella Sfinge che però, a differenza di tutti gli altri boss elencati in precedenza, non vi affronterà in combattimento, ma metterà alla prova le vostre capacità deduttive con degli indovinelli. Le domande che il mostro vi porrà saranno ogni volta diverse, ma proverranno da un “blocco” di 12 domande, e voi trovare la risposta esatta tra le tre che la Sfinge vi elencherà.

Se desiderate scoprire tutte le risposte corrette, consultate la nostra guida agli indovinelli della Sfinge in Assassin’s Creed: Odyssey.

Se invece desiderate scoprire come raggiungere la Sfinge, consultate la nostra guida su come raggiungere Atlantide.

Prescelto di Artemide

Completa le missioni delle Figlie di Artemide.

Le Figlie di Artemide rappresentano una vera e propria questline, ovvero un insieme di missioni secondarie tutte collegate tra loro. Vi imbatterete nella prima di esse nella sotto-regione denominata “Le Sacre Terre di Apollo”, nell’area della Focide, e vi sarà assegnata da un NPC di nome Dafne, che vi chiederà di uccidere un cinghiale. Di seguito, vi elenchiamo tutte le side quest da completare per ottenere il trofeo in questione:

  • The Daughters of Artemis
  • Kallisto the Bear
  • The Erymanthian Boar
  • The Hind of Keryneia
  • The Kretan Bull
  • The Krokottas Hyena
  • The Lykaon Wolf
  • The Namean Lion
  • Artemis’s Request

Tutti ci guadagnano!

Completa le missioni di Marco.

Quella di Marko è la seconda questline con cui verrete a contatto. Incontrerete il personaggio in questione nell’isola di Kos, rinchiuso all’interno di una gabbia in un forte nemico. Per accedere alle sue missioni secondarie dovrete, ovviamente, liberarlo e portarlo sano e salvo fino alla sua casa. Di seguito, vi elenchiamo tutte le side quest da completare per ottenere il trofeo in questione:

  • A Business Opportunity
  • Old Friends, Old Problems
  • Farm in Flames
  • Protect Markos

Fate spazio, sono un dottore

Completa le missioni di Ippocrate.

Anche in questo caso, le missioni di Ippocrate costituiranno una questline a sé stante. Tuttavia, prima di accedere alle sue side quest, dovrete prima aver completato tutte le altre missioni presenti nella zona della Beozia. Seguendo la trama del gioco, dovreste raggiungere l’area in questione nel corso della Sequenza 7. Di seguito, vi elenchiamo tutte le side quest da completare per ottenere il trofeo in questione:

  • Inheritance Insurance
  • Too Much of a Good Thing

Che bella la vita del bucanier

Completa le missioni di Xenia.

Farete la conoscenza di Xenia nel corso della Sequenza 5 di Assassin’s Creed: Odyssey. La donna in questione è un pirata, e vi chiederà di pagare una “tassa” di 15.000 Dracme per poter proseguire. Proprio per questa ragione, dovrete completare tutta una serie di “cacce al tesoro” per riuscire ad accumulare la somma in questione. Di seguito, vi elenchiamo tutte le side quest da completare per ottenere il trofeo in questione:

  • Birds of a Feather
  • Sacred Vows
  • She Who Controls the Seas
  • Throw the Dice
  • Priceless Treasure

Se desiderate approfondire le missioni secondarie ora elencate, date uno sguardo alla nostra guida alle mappe di Xenia.

Flagello dell’Egeo

Affonda la tua prima nave epica.

Nel corso delle vostre avventura in Assassin’s Creed: Odyssey, potreste facilmente imbattervi nelle navi epiche. Si tratta di imbarcazioni facilmente riconoscibili, grazie ad un’icona gialla a forma di corona che campeggia su di esse. Sarà possibile trovare queste navi, in maniera completamente random, nel corso della navigazione per il Mar Egeo. Nonostante tali navi siano molto più rare rispetto alle comuni imbarcazioni, non sarà affatto difficile scorgerne una nel gioco. I primi scontri con le navi epiche non saranno affatto semplici, ma la strategia da seguire è sempre la stessa: per prima cosa, dovrete cercare di “bloccare i movimenti” di tali imbarcazioni e, subito dopo, dovrete attaccarle con tutto ciò che avete a disposizione.

Sport violento

Sconfiggi un mercenario nell’arena.

L’Arena si trova nella regione di Pephka. Vi basterà parlare con il padrone della struttura e controllare se, al suo interno, vi sono dei mercenari. A differenza dei vari Campioni che potrete trovare, i mercenari sono riconoscibili proprio perché sono degli NPC senza alcun livello indicato. Sfortunatamente, i mercenari non saranno sempre presenti nell’arena. Di default, dovreste imbattervi in cinque campioni di livello sempre maggiore, fino ad arrivare al livello 50. Subito prima del campione di livello 50, dovreste trovare il mercenario di cui parla il trofeo in questione. Tuttavia, qualora tutto ciò non dovesse verificarsi, l’unica opzione a vostra disposizione sarà quella di tornare più tardi. Basterà, quindi, ricordarsi di controllare di tanto in tanto, oppure di aumentare il proprio livello di ricercato.

Non temete, i combattimenti che vi attendono con i mercenari in questione saranno tutti molto brevi: si tratterà di scontri “uno contro uno”, esattamente quello che si verifica quando questi stessi mercenari vi daranno la caccia nel mondo di gioco.

Più bella e più superba che pria

Migliora l’Adrestia per la prima volta.

Per l’ottenimento dell’achievement in questione, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo d’argento “Signore dei Mari“.

Il Credo della moda

Equipaggia un set armatura eccellente.

Per ottenere un set di armatura eccellente, in maniera relativamente facile e veloce, dovrete portare a termine le missioni secondarie relative alla questline delle Figlie di Artemide. Non appena avrete portato a termine tutte le side quest (per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo “Abbraccio di Artemide“), sarete ricompensati con l’Armatura di Artemide, che è, per l’appunto, un set di armatura eccellente. Arrivati a questo punto, aprite il menu, equipaggiate l’armatura in questione ed il trofeo sarà vostro.

L’abbraccio di Afrodite

Passa una notte con una tua conquista.

Durante alcuni dialoghi nelle missioni principali e secondarie potrete scegliere linee di dialogo contrassegnate da un’icona con un cuore. Scegliete sempre queste opzioni, poiché vi condurranno dritte alle relazioni sentimentali disponibili in Assassin’s Creed: Odyssey. Non importa se avrete scelto il protagonista maschile o femminile per giocare la vostra avventura, in quanto potrete “andare a letto” ugualmente con tutti i personaggi, a prescindere dal loro e dal vostro sesso.

Ad esempio, alla fine della Sequenza 4, nel corso della missione principale intitolata “Il Simposio di Pericle”, vi recherete ad una festa e potrete dormire con Alcibiade. Scegliete l’opzione di dialogo con l’icona del cuore “Togliamoci questi vestiti”, disponibile dopo aver preso l’olio per Alcibiade, ed il gioco sarà fatto.

Un altro semplice modo per ottenere il prima possibile questo trofe sarà reperibile nel corso della Sequenza 3, svolgendo la missione secondaria “L’età è solo un numero, nell’area di Focide (più precisamente, nella sotto-regione del Grande Monte Parnaso). La side quest in questione vi richiederà di “saccheggiare” le carcasse di un cervo e di un orso, situate entrambe nella stessa regione della missione. Alla fine della side quest, quando ritornerete da colui che ve l’ha assegnata, scegliete l’opzione di dialogo contrassegnata dall’icona del cuore “Lasciami che ti soddisfi”. Non appena la cutscene che si attiverà subito dopo sarà terminata, vi verrà assegnato il trofeo.

Diritto di nascita

Scopri Atlantide e parla con Pitagora.

Otterrete questo trofeo una volta che avrete terminato la missione principale intitolata “United Front”, nel corso della Sequenza 7. Si tratta di una fase della trama principale, ragion per cui, sarà praticamente impossibile mancare questo trofeo.

Se desiderate una descrizione più approfondita, consultate la nostra guida su come raggiungere Atlantide.

Velocità smodata

Spezza in due una nave.

Per ottenere questo trofeo, dovrete semplicemente scontrarvi contro una qualsiasi nave. Per prima cosa, dovrete impedire all’imbarcazione di muoversi e, una volta fatto questo, non dovrete abbordarla, ma dovrete scontrarvici contro alla massima velocità possibile, speronandola e, di fatto, spezzandola in due. Per ottenere l’effetto sperato, vi basterà semplicemente distanziarvi un po’ e premere il tasto tasto X playstation per acquisire la velocità necessaria.

A me il potere

Esegui un attacco Ultra con ogni tipo di arma.

Per ottenere questo trofeo, dovrete innanzitutto sbloccare le seguenti abilità: “Warrior Ability: Overpower Attacks ” e “Hunter Ability: Overpower Bow Strike”. Un volta che le avrete acquistate, vi basterà premere i tasti R1 + R2 potrete eseguire un attacco Ultra, che andrà a consumare ben tre segmenti della vostra Adrenalina. Di seguito, vi elenchiamo le armi con cui dovrete eseguire l’attacco in questione per sbloccare l’achievement:

  • Spada
  • Pugnale
  • Arma contundente pesante
  • Arma a lama pesante
  • Bastone
  • Lancia
  • Arco (richiede l’abilità “Overpower Bow Strike Skill”)

È inoltre presente anche un attaco Ultra da eseguire a mani nude, che potrà essere realizzato nel momento in cui non avrete alcuna arma equipaggiata. Tuttavia, tale attacco non conterà ai fini dell’ottenimento del trofeo in questione.

Maestro della guerra

Uccidi il capo di qualsiasi regione con poche risorse, tranne la Megaride.

Per sbloccare il trofeo in questione dovrete, per prima cosa, ridurre a zero il livello di potere, indicato dalla barra color porpora sulla mappa di gioco, di una determinata regione e, in seguito, ucciderne il capo. Scorrendo qualsiasi area della mappa di gioco verrà infatti mostrata una barra viola nell’angolo in basso a destra dello schermo. A seconda del grado di riempimento, questa barra potrà indicare che il territorio in questione è fortificato (3 barre), indebolito (2 barre) o vulnerabile (1 barra). Come detto anche in precedenza, per arrivare al capo del territorio, dovrete far sparire completamente la barra viola di cui vi abbiamo appena parlato.

Le attività con cui potrete azzerare la barra viola in questione sono tre:

  • uccidere i soldati appartenenti alla fazione che è al potere in quel determinato territorio (ricordatevi che il Rosso indica Sparta ed il Blu, invece, indica Atene);
  • bruciare le scorte di guerra, che troverete presso i forti e le case dei capi;
  • saccheggiare i tesori della nazione, che troverete sempre presso i forti;

Trovare le scorte ed i tesori sarà un’operazione piuttosto semplice, in quanto vi basterà utilizzare la vostra aquila per individuare quelli presenti nelle vicinanze, evidenziandole con delle icone di colore porpora. Questi oggetti potranno essere bruciati avvicinandovi con la torcia e bruciandoli con premendo il tasto tasto sinistro playstation della croce direzionale del pad di gioco. Fate questo nelle regioni più piccole e non avrete alcun problema ad ottenere il trofeo.

N. B.: l’unica regione in cui non potrete applicare quanto ora vi abbiamo descritto è proprio la Megaride (la prima regione che vi troverete a visitare attraverso la trama di gioco).

Allenamento da misthios

Completa 20 taglie, contratti di guerra o missioni navali delle bacheche.

Nel corso delle vostre avventure in Assassin’s Creed: Odyssey troverete una bacheca in ogni città di ogni regione. Se andrete a consultarle, troverete sempre delle taglie, dei contratti di guerra o delle missioni navali da svolgere. Il trofeo in questione richiede che voi svolgiate almeno 20 missioni di questo tipo. Il consiglio che abbiamo da darvi è quello di accettare di svolgere contemporaneamente il maggior numero di contratti, missioni e taglie, in modo da soddisfare i requisiti necessari quasi automaticamente con la vostra naturale progressione nella trama di gioco. I contratti vi richiederanno cose piuttosto semplice, come ad esempio “affondare 5 navi pirata” o “saccheggia 5 casse di risorse”, ovvero azioni che potrete facilmente compiere con naturalezza durante il gameplay, senza che vi ci dedichiate specificamente.

Per facilitarvi il lavoro, potrete utilizzare la funzione di “Viaggio Rapido” per spostarvi velocemente da una bacheca all’altra, in modo da accettare tutti i contratti disponibili. Sarà frequente anche imbattersi in contratti duplicati, i cui requisiti potranno essere addirittura combinati, in modo da dimezzare la fatica e raddoppiare i risultati. Nel questlog potrete tenere traccia di tutti i Contratti e le Taglie accettate. Se ne andrete a selezionare uno, saranno impostati i requisiti per mostrarvi cosa fare.

Famigerato

Ottieni una taglia di livello massimo sulla tua testa.

Come spesso si verificava anche nei precedenti capitoli di Assassin’s Creed, anche in Odyssey potremo avere una taglia sulla nostra testa. Nell’angolo in basso a destra dello schermo sarà presente un indicatore che ci mostrerà quanto siamo ricercati nella regione in cui ci troviamo. L’indicatore in questione sarà composto da cinque elmi, e va da sé che il nostro sarà quello di farlo riempire del tutto, in modo da sbloccare il trofeo in questione. Il modo più semplice per riuscire nell’impresa è quello di recarsi in un forte nemico particolarmente grande ed “affollato”, ed iniziare ad attaccare e ad uccidere tutti i nemici che vi capitano a tiro.

Così facendo, nell’arco di qualche minuto, avrete portato l’indicatore al massimo, ottenendo il trofeo di cui siete alla ricerca. Fate solo attenzione a non saldare la vostra taglia, nonché ad evitare di uccidere la persona che ha posto la taglia su di voi, perché così facendo andreste a ridurre il vostro livello di ricercato, dovendo impiegare più tempo per portarlo nuovamente al massimo.

Eroismo a pagamento

Vinci la prima battaglia di conquista su terra (tranne quella in Megaride nel viaggio dell’eroe).

Per poter accedere alle battaglie di conquista dovrete, innanzitutto, indebolire un determinato territorio, il che significa ridurre l’indicatore viola ad una sola tacca. La prima occasione che vi capiterà per poter mettere le mani sul trofeo in questione sarà nella Sequenza 3, poiché la battaglia di conquista che affronterete a Megaride sarà prevista dalla trama di gioco e, quindi, non verrà conteggiata per l’achievement di cui stiamo parlando.

Le attività con cui potrete azzerare la barra viola in questione sono tre:

  • uccidere i soldati appartenenti alla fazione che è al potere in quel determinato territorio (ricordatevi che il Rosso indica Sparta ed il Blu, invece, indica Atene);
  • bruciare le scorte di guerra, che troverete presso i forti e le case dei capi;
  • saccheggiare i tesori della nazione, che troverete sempre presso i forti;

Trovare le scorte ed i tesori sarà un’operazione piuttosto semplice, in quanto vi basterà utilizzare la vostra aquila per individuare quelli presenti nelle vicinanze, evidenziandole con delle icone di colore porpora. Questi oggetti potranno essere bruciati avvicinandovi con la torcia e bruciandoli con premendo il tasto tasto sinistro playstation della croce direzionale del pad di gioco.

Solo dopo che la barra viola sulla mappa sarà scesa ad 1/3 potrete iniziare la battaglia di conquista. Vedrete comparire una bandiera blu ed un’altra rossa sulla mappa di gioco. Scegliete la fazione che sta per attaccare che indica il livello di difficoltà “difficile” e vincete la battaglia uccidendo rapidamente i nemici.

Un trucco per ottenere facilmente la vittoria nelle battaglie di conquista è il seguente: scoprite prima l’intera mappa di gioco, dato che ci saranno spesso battaglie di conquista che si svolgeranno da qualche parte su di essa. In questo modo potrete svolgere una semplice attività di farming, senza dover abbassare il livello di potenza di una regione specifica.

La furia delle amazzoni

Spezza una nave in due con un equipaggio composto da sole donne.

Per ottenere il trofeo in questione, dovrete seguire diversi step. Innanzitutto, dovrete procurarvi una skin cosmetica per la vostra nave.

  • Una di queste è la skin “The Assassins (Female)”, che potrete ottenere da Ubisoft Club in maniera del tutto gratuita, in quanto richiederà solo un account Uplay. Nel menu della mappa di gioco, premere SINISTRA e poi fate clic su Ubisoft Club;
  • Trova “Bandits (female)” nella località subacqua chiamata “Relitto sommerso di Datis”, a sud-ovest dell’isola di Delos;
  • Completate la questline di Olympian (sarà indispensabile per ottenere uno dei trofei d’oro di Assassins’ Creed: Odyssey);
  • Completate la questline delle Figlie di Artemide (per maggiori informazioni in merito, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo “Prescelto di Artemide);

Subito dopo aver ottenuto la skin in questione, non dovrete fare altro che equipaggiarla attraverso il menu di gioco. Non serve che selezioniate anche un luogotenente donna, ragion per cui, lasciate libero il relativo slot.

Infine, dopo aver fatto tutto questo, dovrete ingaggiare il combattimento con una qualsiasi nave, ed indebolirla fino ad impedirle di muoversi. In questo caso, se desiderate ottenere due trofei in uno, non abbordatela ma speronatela alla massima velocità, in modo da sbloccare contemporaneamente sia il trofeo in questione che l’achievement “Velocità Smodata”.

Il tocco di Mida

Incidi un oggetto eccellente con una proprietà eccellente.

Ogni volta che otterrete una nuova arma leggendaria (che sarà contraddistinta da un colore giallo), sbloccherete anche la sua incisione, che potrà essere utilizzata con altre armi leggendarie. Per prima cosa, vi serviranno almeno due armi leggendarie; una volta che ne sarete entrati in possesso, dovrete recarvi da un fabbro e incidi un’arma con l’attributo bonus dell’altra. La procedura ora illustrata funzionerà anche con le armature, ma non tutte le incisioni sono compatibili tra i pezzi dell’armatura. Con le armi, insomma, avrete più possibilità di scelta. L’incisione costerà poche risorse, quindi non preoccupatevene più di tanto. Nel menu del fabbro, selezionate la voce “Incisioni”, scorrete verso il basso fino a raggiungere le incisioni gialle e inserite una di quelle nella tua arma (o armatura) ed avrete ottenuto il trofeo.

Assassin’s Creed Odyssey – Guida ai Trofei

Argento

The Crew 2 Guida trofei

La riconquista di Atene

Completa l’episodio 8.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

Erede di Poseidone

Completa tutti gli obiettivi dei luoghi subacquei.

È attualmente in lavorazione una guida che vi illustrerà la posizione e come raggiungere tutti i luoghi subacquei presenti in Assassin’s Creed: Odyssey. Restate sintonizzati per non perdervi nessun aggiornamento in merito.

Io sono leggenda

Equipaggia un’arma corpo a corpo eccellente e cinque parti d’armatura eccellenti.

I pezzi di armature leggendarie (contraddistinti dal colore giallo) potranno essere ottenuti in varie maniere: dal completamento di alcune missioni, principali o secondarie, dai drop casuali di alcuni mercenari o nemici, ma soprattutto uccidendo i Cultisti. Nel mondo di Assassin’s Creed: Odyssey saranno presenti ben 42 Cultisti, ed ognuno di loro, una volta ucciso, vi ricompenserà con un pezzo di armatura leggendaria. Una volta che ne avrete ottenuto uno, sappiate che non potrete né venderlo né smantellarlo, ragion per cui non sarà praticamente possibile mancare questo trofeo.

Verso la fine della Sequenza 2, invece, sarete ricompensati con la prima arma leggendaria. Equipaggiate l’arma in questione insieme ai cinque pezzi di armatura leggendaria necessari (Testa, braccia, busto, vita e piedi) ed il trofeo sarà vostro.

Se desiderate approfondire il trofeo in questione, consultate la nostra guida su come trovare armi e armature leggendarie nel gioco Ubisoft.

Non vi siete divertiti?!?

Diventa campione dell’arena.

Se desiderate diventare i campioni dell’arena, ed ottenere il trofeo in questione, sappiate che dovrete affrontare cinque scontri a difficoltà crescente. Saranno infatti disponibili ben 5 campioni, ed il più forte sarà un avversario di livello 50. Tuttavia, non spaventatevi eccessivamente: potrete portare a casa la vittoria anche se il vostro protagonista sarà al livello 45 ed in possesso di un buon equipaggiamento. Ricordate che, per ottenere l’achievement qui descritto, non dovrete limitarvi a sconfiggere il campione di livello 50, ma dovrete uscire vincitori da tutti e cinque gli scontri.

Se desiderate approfondire il trofeo in questione, consultate la nostra guida su dove trovare l’Arena e come diventare Campioni.

Retaggio ripristinato

Potenzia la tua lancia fino al grado 6.

Per ottenere il trofeo in questione dovrete compiere una semplice attività: uccidere tutti i 42 Cultisti. Ognuno di loro, infatti, vi donerà un frammento di artefatto, che potrete utilizzare per potenziare la vostra lancia presso la Forgia Antica sull’isola di Andros, fino a raggiungere il grado 6. Per maggiori informazioni in merito, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo d’argento “La Setta rivelata“.

La Setta rivelata

Sconfiggi tutti i membri della Setta di Cosmos.

In Assassin’s Creed: Odyssey potrete trovare ben 42 Cultisti sparsi nella mappa di gioco. Si tratta di una vera e propria fazione nemica, un po’ come lo erano i templari nei precedenti giochi di Assassin’s Creed. Nel menu di gioco potrete trovare la voce “Cultisti” e, cliccando sulle silhouette degli appartenenti alla setta di Cosmos, riceverete degli indizi sui luoghi in cui potrete trovarli. Spesso i Cultisti saranno legati allo svolgimento di alcune missioni secondarie e, in alcuni casi, anche alla trama principale (ad esempio, in alcuni casi vi potrebbe essere richiesto di aiutare le persone in un determinato luogo per far rivelare la posizione di un cultista, presente in quella stessa area). La migliore strategia è quella di completare prima la trama principale del gioco, per poi trovare ed uccidere tutti i Cultisti che avete mancato. La ragione alla base di quanto ora detto risiede nel fatto che molti Cultisti appariranno soltanto nel corso di alcune missioni della trama principale, e quindi, dopo averla completata, ne avrete fatti fuori già un bel po’. Inoltre, se uno dei Cultisti vi appare con una scritta grigia, significa che non potrete ancora raggiungerlo a causa dei vostri progressi nella trama.

Premendo il tasto tasto X playstation sul Cultista da voi prescelto, il gioco vi mostrerà come sbloccare la sua posizione. Quindi, dopo la aver completato la trama principale, dovrete seguire questi indizi per uccidere tutti i Cultisti ancora rimasti in vita. Dopo aver sconfitto tutti i cultisti di un determinato ramo, ne sbloccherete uno appartenente ad una cerchia interna. Sconfiggete tutti i membri della suddetta cerchia interna e sbloccherete il Gran Maestro della setta.

Come detto anche nelle descrizioni dei precedenti trofei, i Cultisti, una volta uccisi, rilasciano dei frammenti di artefatti che vengono utilizzati per potenziare la vostra lancia al livello 6, nonché anche pezzi di equipaggiamento leggendario. Proprio per questa ragione, vi converrà eliminarli tutti quanto prima.

È attualmente in lavorazione una guida con la posizione esatta di tutti i Cultisti. Restate sintonizzati per non perdervi nessun aggiornamento in merito.

Signore dei mari

Potenzia al massimo l’Adrestia.

L’Adrestia è la vostra nave, che vi accompagnerà nelle avventure per il Mar Egeo. Come si è verificato anche in diverse altre incarnazioni di Assassin’s Creed, potrete potenziare la vostra imbarcazione. Di seguito, vi elenchiamo tutti i miglioramenti che potrete apportare all’Adrestia:

  • Arrow Volleys (4 livelli)
  • Javelin Throws (4 livelli)
  • Fire Braziers (4 livelli)
  • Arrows (4 livelli)
  • Ram (6 livelli)
  • Javelins (4 livelli)
  • Hull (6 livelli)
  • Rower Stamina (4 livelli)
  • Crew Armor (3 livelli)

Va da sé che i vari potenziamenti ora elencati avranno un prezzo in risorse. Tuttavia, possiamo già dirvi che i materiali di cui avrete maggiormente bisogno saranno il Ferro ed il Legno di Ulivo, che otterrete prevalemente affondando le navi nemiche. In alcuni casi, invece, potrebbe esservi richiesta anche la Pelle Morbida, che otterrete andando a caccia di determinati animali. Il modo più veloce per accumulare i materiali che vi occorrono, però, è quello di smantellare tutti quei pezzi dell’equipaggiamento di cui non avete più bisogno. Lo smantellamento andrà infatti a rifornire le vostre scorte di risorse in breve tempo. Le tavolette antiche, invece, rappresenteranno un vero grattacapo, in quanto potranno essere trovate solo nelle rovine, e sono vendute solo da alcuni fabbri.

La migliore strategia per ottenere tante Tavolette Antiche è la seguente:

  1. Scoprite l’intera mappa di gioco, e poi visitate ogni fabbro presente, comprando tutte le Tavolette Antiche presenti nel loro inventario. Badate soltanto al fatto che non tutti i fabbri le venderanno; in effetti, è relativamente raro che lo facciano;
  2. Saccheggiate le rovine in cui vi imbatterete, sono l’unico posto in cui trovi le Tavolette Antiche, oltre ai fabbri, si intende. Al di là di questi due luoghi, non potrete trovarle da nessun’altra parte. Le rovine sono contrassegnate da un’icona rossa sulla mappa;

La buona notizia è che, fortunatamente, non dovrete setacciare tutte le Rovine presenti nel gioco: ci sono molte più tavolette di quelle a voi necessarie per acquistare tutti i potenziamenti di cui avrete bisogno per ottenere il trofeo in questione.

Gli Argonauti

Riempi l’Adrestia di luogotenenti leggendari.

Per l’ottenimento di questo trofeo, vi rimandiamo alla nostra guida su come ottenere i luogotenenti leggendari in Assassin’s Creed: Odyssey.

Punta all’oro

Completa le missioni delle Olimpiadi.

La questline relativa alle Olimpiadi si attiverà automaticamente nel corso della sequenza 7, subito dopo la missione principale “Kings of Sparta”. Proprio in base a quanto ora detto, non sarà possibile mancare le missioni che stiamo per elencarvi. In un primo momento, vi sarà richiesto di consegnare un campione alle Olimpiadi ma, alla fine, vi ritroverete a combatterete in prima questione ai giochi.

La questline relativa alle Olimpiadi comprende diverse missioni secondarie, che vi elencheremo di seguito:

  • Delivering a Champion
  • The Contender
  • The Long Game
  • Pankration

Completate le side quest ora menzionate ed il trofeo sarà vostro.

Via una testa…

Sconfiggi un gruppo di membri della Setta di Cosmos.

Per l’ottenimento di questo achievement, vi rimandiamo alla descrizione descrizione del trofeo “La Setta Rivelata“.

 

Assassin’s Creed Odyssey – Guida ai Trofei

Oro

shadow of the tomb raider trofei oro

La fine dell’odissea

Completa l’episodio 9 e l’epilogo.

Questo trofeo è direttamente legato alla trama di gioco, ragion per cui sarà impossibile da mancare.

In giro per le isole

Completa 20 missioni sulle isole di Pefka, d’Ossidiana e di Abantis.

Per ottenere il trofeo in questione dovrete completare 20 missioni secondarie. Fate attenzione: non si tratta delle side quest attivate tramite l’accettazione di contratti e / o di taglie, ma di vere e proprie missioni secondarie, che saranno reperibili nelle seguenti regioni:

  • Pephka = La metà destra dell’isola di Messara in basso a destra della mappa
  • Obsidian Islands = Hydrea e Melos.
  • Abantis Islands = Eubea + Skyros

Scoprendo completamente quelle aree e sincronizzando i punti di sincronizzazione, vedrete tutte le missioni secondarie sulla mappa.

Per le Isole di Ossidiana è consigliabile effettuare prima le missioni secondarie di Hydrea, in quanto fare quella su Melos le renderà non più disponibili. In ogni caso, non c’è comunque nulla di cui preoccuparsi: ci saranno 20 missioni anche nel caso in cui mancaste quelle presenti su Hydrea. Ma in quel caso, dovrete anche completare i 5 combattimenti nell’arena, perché conteranno come un’unica missione secondaria. Se invece completerete prima le missioni secondarie presenti su Hydrea, avrete ben 23 missioni in totale, e potrete quindi saltarne alcune.

Quindi non dimenticare la side quest relativa all’arena su Pephka (quella che vi chiederà di diventare il Campione), che conterà anche per questo trofeo, ma che non disporrà di un vero e proprio marker sulla mappa di gioco.

Assassin’s Creed Odyssey – Guida ai Trofei

Platino

The Crew 2 Guida trofei

Ciclo epico

Ottieni tutti i trofei.

Se siete arrivati fino a questo punto, significa che avete ottenuto tutti gli altri achievement di Assassin’s Creed: Odyssey, ed avete quindi sbloccato il trofeo di platino. Complimenti!

Altre guide su Assassin’s Creed: Odyssey

assassin's creed odyssey
Tutte le guide da noi realizzate sul gioco Ubisoft.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su Assassin’s Creed: Odyssey, date uno sguardo a tutte le guide da noi redatte sull’ultimo capitolo della saga targata Ubisoft.

Restate sintonizzati per tutti gli eventuali aggiornamenti in merito.

Non perdere le altre guide di Assassin’s Creed Odyssey!

Abbiamo collezionato per voi le migliori guide e soluzioni ad ogni enigma e difficoltà del gioco, clicca il pulsante qui sotto!

5/5 (9)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!