HOME » guide

Assassin’s Creed 3 – come liberare i forti!


Anche in Assassin’s Creed 3, così come nei precendenti capitoli, il nostro assassino Connor si troverà alle prese con delle location da sbloccare che, in questo caso, sono dei Forti dislocati nelle diverse regioni di gioco.


DISPONIBILE ANCHE

– LA GUIDA ALLA CACCIA IN ASSASSIN’S CREED 3
– LA GUIDA PER TROVARE LE STAZIONI POSTALI SOTTERRANEE
– LA GUIDA AGLI SBLOCCABILI UPLAY
– LA GUIDA ALLE BATTAGLIE NAVALI E ALLE NAVI NEMICHE
– LA GUIDA PER MANOVRARE LA NAVE E I CONSIGLI DELLA CIURMA
– 10 PICCOLOI MA GRANDI CONSIGLI PER AFFRONTARE AL MEGLIO ASSASSIN’S CREED 3


PER AIUTI, SUGGERIMENTI E CONSIGLI LO STAFF VI ASPETTA SUL FORUM

I forti sono quelle aree contrassegnate da zone vietate grosse e circolari. Pur non essendoci alcun ricordo né missione relativi alla conquista di queste fortezze, liberarli tutti e sette è un passo importante verso la sincronizzazione totale. Liberare i forti, infatti, vi consentirà di ridurre le tasse imposte ai convogli che viaggiano in ogni mappa e di accedere a uno scrigno contenuto all’interno.

Entro i confini rossi di ogni forte sono posizionate, di guardia, diverse giubbe rosse. Connor raggiunge il livello 2 di notorietà nel momento stesso in cui accede in una zona vietata. Quando questo accade, ogni nemico che lo avvista inizia subito a investigare e lo attacca subito a individuazione completata. Entrando in conflitto aperto, verrà suonato l’allarme che provocherà l’attacco dei soldati in zona. Inoltre, è possibile che tutte le entrate e le uscite del forte vengano sigillate, ostacolando l’accesso o, più probabilmente, impedendo la fuga e intrappolando Connor all’interno.

Detto questo è chiaro che sta a voi decidere come affrontare la missione…se a testa alta scatendo una mega rissa o in silenzio cercando di farvi vedere il meno possibile.

Per conquistare un forte, Connor deve completare le seguenti fasi:



– Uccidere il capitano del forte. Un individuo che appartiene al potente archetipo jaeger.
– Dar fuoco alla polveriera. Interagisci con la porta (S/r) per innescare un conto alla rovescia di dieci secondi al termine del quale la polveriera esploderà scatenando il panico nell’area circostante.
– Abbassare la bandiera. L’ultima fase, accessibile solo dopo aver concluso le prime due, consiste nell’avvicinarsi alla bandiera inglese per abbassarla. Così facendo, libererai immediatamente il forte, con i patrioti che rimpiazzano le truppe inglesi nel filmato conclusivo. Come bonus aggiuntivo, l’icona del forte diventa un nuovo punto per i viaggi rapidi.

Ricordate sempre che potrete uccidere il capitano e dar fuoco alla polveriera nell’ordine che preferite, ma è impossibile far esplodere la polveriera o abbassare la bandiera mentre siete in conflitto aperto.

Andiamo a vedere ora dove si trovano i vari Forti e quando sarà possibile sbloccarli.

FORT ST MATHIEU – si trova nella regione della Frontiera, a sud vicino all’uscita per New York.

FORT MONMOUTH – si trova nella regione della Frontiera nell’angolo sud-ovest della mappa, ad est di un portuale.

FORT DUQUESNE – si trova nella regione della Frontiera a nord est della mappa, più precisamente a nord di Valley Forge

FORT HILL – si trova a Boston nella parte più a est della città


FORT INDIPENDENCE – si trova a Boston, a sud est vicino al Boston Common

FORT WASHINGTON – si trova a New York, ad ovest vicino al molo

FORT DIVISION –  si trova a New York, a nord est vicino l’uscita per la Frontiera

I tre forti nella frontiera possono essere conquistati dall’inizio della sequenza 5. Considerato che Connor non acquisisce l’arsenale completo di armi e attrezzi fino alla sequenza 6 sarà difficile, ma non è affatto impossibile. I forti di Boston e i due di New York possono essere liberati completando rispettivamente Il Ricercato di Boston nella sequenza 5 e A Corto di Rifornimenti nella sequenza 9.

Assassin’s Creed 3 – 10 Piccoli grandi consigli

Assassin’s Creed 3 – guida alla Società dei Cacciatori!