I veicoli sono una componente importante di State of Decay 2, se si desidera viaggiare sulla mappa in modo rapido e sicuro, mentre si riportano mucchi di risorse ai propri compagni sopravvissuti nel campo base. In questa guida ai veicoli per State of Decay 2, vi diremo come riparare i veicoli e come rifornirli di carburante, nel caso vi ritroviate a secco con un motore che non ne vuole più sapere di partite, nonostante attraverso dal finestrino vediate un Plague Zombie sorridervi e salutarvi.

Vi ricordiamo che se avete bisogno di aiuto con qualcos’altro riguardante State of Decay 2, inclusa una guida completa per principianti per sopravvivere all’apocalisse zombi e una alle armi migliori da usare in combattimento, potete fare una visita all’indice guide inserito alla fine di questo articolo. Ora, però, vediamo come non andare nel panico in caso di veicoli poco collaborativi.

State of Decay 2: Guida ai veicoli

Come rintracciare un veicolo

Non inizierete con un veicolo che funziona in State of Decay 2, poiché il gioco principale si apre con voi e gli altri tre sopravvissuti del campo dell’esercito intenti a lasciarvi dietro proprio un veicolo in panne. Insomma, il gioco vi fa subito capire che non c’è trippa per gatti. Avrete ora bisogno di avventurarvi in una qualsiasi delle tre mappe che avete scelto (le colline, gli altipiani o la valle) e trovare un veicolo che possa fare al caso vostro.

L’opzione più ovvia sarebbe quella di girare per la mappa alla ricerca di un veicolo, ma c’è un modo migliore di scoprire la posizione precisa di un’automobile o di una jeep. Andate verso una torre di avvistamento, indicata dal simbolo del binocolo sulla mappa, una volta arrivati lì, scalate la torre fino a raggiungere il “punto di rilevamento”.

In cima, guardatevi intorno e fate in modo di analizzare i punti interrogativi finché non si rivelano. Questi non sono altro che luoghi che non avete ancora scoperto e uno di questi è quasi sempre un veicolo. Questo è il modo più veloce per rintracciare l’unica forma affidabile di trasporto in State of Decay 2.

Come rifornire i veicoli

Mentre percorri l’apocalisse di State of Decay 2 nella tua auto, consumerai carburante, indicato dall’icona gialla che si trova nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Se questo si esaurisce completamente, sarai bloccato in mezzo al nulla circondato da nient’altro che zombi, non esattamente uno scenario ideale. Vediamo i passi da seguire per far ripartire il veicolo:

  • Per rifornire di carburante il tuo veicolo, dovrai trovare una tanica per la benzina.
  • Queste di solito si trovano in garage, capannoni e case.
  • Avvicinati alla parte posteriore sinistra del tuo veicolo con la tanica di benzina nel tuo inventario.
  • Tenere premuto E / Y (a seconda della piattaforma di gioco) per iniziare il rifornimento del veicolo, che richiede circa dodici secondi.
  • Fare questo rifornirà sempre un veicolo di circa la metà della barra.
guida state of decay 2
Con una tanica di benzina a portata di mano, passa la paura.

Come riparare i veicoli

A volte, dopo aver sbattuto contro un muro o essere stato sballottato da un’orda di zombi, il tuo veicolo inizierà a emettere fumo. Questo, in State of Decay 2, non è un buon segno. Significa, infatti, che la macchina si è rotta e va riparata. Per poterlo fare è necessario acquisire un kit di riparazione.

  • È quasi sempre possibile trovare un kit di riparazione nelle stesse posizioni delle taniche di benzina.
  • Questi includono: garage, capannoni e case.
  • Dirigetevi verso la parte anteriore del veicolo con il kit nel vostro inventario.
  • Tenere premuto E / Y per iniziare la riparazione, operazione che dovrebbe richiedere circa quindici secondi.
  • Dopo aver finito, il tuo veicolo sarà come nuovo.

Potete ora ripartire alla faccia degli zombi che già speravano id banchettare con i vostri corpi intrappolati nell’abitacolo.

Indice Guide State of Decay 2

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!