HOME » guide

Assassin’s Creed Unity | Soluzione Completa Sincronia al 100%

Questa soluzione completa di Assassin’s Creed Unity vi mostrerà come ottenere il 100% di Sincronia nelle missioni legate alla CAMPAGNA PRINCIPALE, svelandovi inoltre quali sono i passi da seguire per pianificare al meglio ogni ASSASSINIO. Portare a termine le SFIDE di ogni missione, frutterà al vostro personaggio diversi punti utili per i potenziamenti e per acquisire nuove abilità ed armi.

SEQUENZA 1 RICORDO 1 – RICORDI DI VERSAILLES

BRIEFING
Questa missione tutorial prevede la fuga da due loschi individui ed il raggiungimento dell’abitazione designata.

SFIDE
1-Passa sopra/sotto gli oggetti. Durante l’inseguimento e la successiva fuga, vi basterà premere B/cerchio mentre correte per scivolare sopra un tavolo, una cassa o simili. Ripetetelo le volte richieste per portare a termine la sfida.

2-Non farti atterrare. Durante la fuga dai due avversari, distanziateli in modo da non farvi mai buttare a terra. E’ molto semplice, vi basterà rimanere in alto e raggiungere la destinazione.

SEQUENZA 1 RICORDO 2 – GLI STATI GENERALI

BRIEFING
Questa missione tutorial prevede il raggiungimento del luogo indicato, l’uso dell’occhio dell’aquila per infiltrarsi ed evitare le guardie e un combattimento finale.

SFIDE
1-Attacchi parati. Nella fase finale della missione, durante il combattimento obbligato, usate B/Cerchio al momento giusto per parare gli attacchi. Ripetetelo le volte richieste per portare a termine la sfida.

2-Attacchi schivati. Nella fase finale della missione, durante il combattimento obbligato, schivate al momento giusto gli attacchi. Ripetetelo le volte richieste per portare a termine la sfida.

SEQUENZA 1 RICORDO 3 – ALTA SOCIETA’

BRIEFING
Dovrete infiltrarvi nella villa indicata e, cercando di non farvi scoprire dalle guardie, raggiungere la donna.

SFIDE
1-Non entrare in conflitto. Per sincronizzare al 100% questo ricordo dovrete cercare di essere più silenziosi possibile. Sfruttate i numerosi ripari messi a disposizione per raggiungere il vostro obiettivo. Se venite scoperti non preoccupatevi, vi basterà scappare e NON combattere con le guardie per rispettare la condizione di NON entrare in conflitto.

SEQUENZA 2 RICORDO 1 – IN PRIGIONE

BRIEFING
Questa missione tutorial prevede la conoscenza con un adepto degli assassini e la rocambolesca fuga dall’enorme prigione in cui siete confinati.

SFIDE
1-Parate perfette. Per eseguire una parata perfetta, basta premere B/Cerchio quando la barra vitale di un nemico diventa dorata. Ripetetelo le volte richieste per portare a termine la sfida.

2-Fughe con bombe fumogene. Durante la fuga all’interno della prigione, avrete a disposizione le bombe fumogene, usatele sulle guardie per superare questa sfida. Se vi doveste trovare a corto di bombe fumogene, potrete sempre trovarne altre DEPREDANDO i nemici una volta sconfitti.


SEQUENZA 2 RICORDO 2 – RINASCITA

BRIEFING
Preparatevi a diventare assassini.

SFIDE
Non vi sono sfide in questo Ricordo.

SEQUENZA 3 RICORDO 1 – ADDESTRAMENTO

BRIEFING
Questa missione tutorial prevede di muovere i primi passi nelle tecniche stealth, aiutati dal vostro maestro assassino.

SFIDE
1-Uccisioni da ripari. Nella prima fase della missione, dovrete scendere in un cortile ed eliminare 3 guardie. Tutti e 3 gli avversari possono essere uccisi stando nascosti dietro ad un riparo che, a differenza dei Nascondigli che sono invece dei punti specifici del gioco come un covone di fieno o una tenda, possono essere qualsiasi carro, cassa, barile o parete dietro al quale Arno può nascondersi. Accovacciatevi quindi dietro un riparo e raggiungete le guardie, non appena quest’ultime saranno abbastanza vicine al luogo in cui siete nascosti, potrete ucciderle rimanendo anonimi.

2-Segui Bellec. Quando Bellec scenderà dal tetto, seguitelo senza perderlo mai di vista e scappate passando dagli stessi luoghi in cui è passato lui.

SEQUENZA 3 RICORDO 2 – CONFESSIONE

BRIEFING
Questa missione prevede di eliminare il personaggio designato pianificando l’Assassinio Perfetto.
Noi vi mostreremo come portare a termine L’ASSASSINIO SPECIALE:

ASSASSINIO PERFETTO
1-Preso il controllo di Arno, scendete in strada e usate l’occhio dell’aquila per identificare il personaggio che possiede la CHIAVE DI NOTRE DAME. Scoprirete che è uno degli uomini in rosso che procede verso il lato sinistro della cattedrale. Seguitelo, confondendovi tra la folla, e RUBATEGLI LA CHIAVE. Se il suo sgherro vi dà fastidio, eliminatelo, sempre rimanendo nascosti tra la folla.
2-Recatevi ora verso il lato destro della cattedrale, attraversando la piazza in rivolta ed usate l’occhio dell’aquila per trovare l’uomo che deve incontrarsi con il vostro bersaglio primario. Aspettate che sia da solo ed UCCIDETELO, facendo attenzione ai numerosi uomini in rosso che popolano questo lato della mappa.

3-Ora potete prendere il posto dell’uomo che avete appena ucciso all’interno del CONFESSIONALE nella cattedrale. Tutto quello che dovrete fare è entrare: purtroppo l’entrata principale è bloccata da numerosi uomini in rosso, quindi per entrare dentro dovrete scalare la cattedrale e parlare con il FRATE che si trova in cima tra i due torrioni della facciata. L’uomo, contenuto di aver ottenuto nuovamente le chiavi rubate, aprirà una porta della torre e vi farà entrare.

4-Una volta dentro dovrete stare attenti se non volete fallire entrambe le sfide della missione. Scendete velocemente le scale ed evitando la guardia che passeggia nella piccola area con l’organetto, proseguite verso sinistra. Vi ritroverete in un corridoio con un’altra guardia, eliminatela silenziosamente e raggiungete la corda. Dalla fune è possibile tuffarsi in un covone di fieno, nascondetevi lì dentro e attendete l’arrivo della vostra vittima che passerà davanti al carro di fieno accompagnato da due guardie in rosso. La seconda delle due, la meno furba, verrà a curiosare nel covone, dandovi la possibilità di farla fuori all’istante, senza lasciare tracce. Questa è la prima uccisione da nascondiglio richiesta per la SFIDA 1. Il bersaglio primario e l’altro sgherro in rosso proseguiranno come niente fosse verso l’area con il confessionale, a pochi passi dal carro con il fieno. Uscite dal carro e osservateli finchè il vostro obiettivo non entra nel confessionale. Spostatevi, rimanendo bassi e facendo attenzione alla guardia in rosso, ed entrate nel CONFESSIONALE adiacente al suo per far partire la cut-scene in cui potrete ucciderlo silenziosamente. Questa è la seconda e ultima uccisione da nascondiglio richiesta per la SFIDA 1.

5-Terminata la cut-scene dovrete fuggire da Notre Dame senza far scattare allarmi. Quando la guardia fuori dal confessionale è di spalle, uscite e tornate sui vostri passi usando il montacarichi per risalire. Salite in cima alla torre e uscite dalla porta che vi aveva aperto il frate in precedenza. Trovate un area con poche guardie per scendere dalla cattedrale ed uscire dall’area designata. Se non avete fatto scattare allarmi avrete completato anche la SFIDA 2. Se per sbaglio fate scattare un allarme, prima od dopo aver eliminato il vostro bersaglio, potrete farvi uccidere e il gioco vi farà ricominciare dal punto 3 di questa strategia.

SFIDE
1-Uccisioni da nascondigli.

2-Non far scattare nessun allarme.


SEQUENZA 4 RICORDO 1 – IL REGNO DEI MENDICANTI

BRIEFING
Dovrete seguire l’obiettivo all’interno della Corte dei Miracoli e infine farlo confessare.

SFIDE
1-Uccisioni con Lama Fantasma. Assicuratevi di avere il massimo delle lame disponibili. In questa missione vi sono una moltitudine di nemici, ucciderna alcuni con le lame fantasma sarà una passeggiata.

2-Diversivi con Bombe Carta. Lanciate le Bombe Carta ai nemici che non vi vedono per distrarli e superare la sfida.

SEQUENZA 4 RICORDO 2 – IL RE E’ MORTO

BRIEFING
Questa missione prevede di eliminare il personaggio designato pianificando l’Assassinio Perfetto.

ASSASSINIO PERFETTO
1-Preso il controllo di Arno, scendete in strada e usate l’occhio dell’aquila per identificare i TOMBINI DA CHIUDERE. Interagendo con questi tombini potree bloccare la fuoriuscita di vapore attivando un interazione che vedremo nei punti successivi.

2-Nella zona dei tombini troverete diversi nemici da uccidere in volo per completare la SFIDA 2.

3-Dopo aver chiuso i tombini, proseguite e aiutate il piccolo gruppo di MENDICANTI a far fuori i loro aguzzini, in questo modo i mendicanti creeranno un diversivo attaccando le guardie e voi potrete combattere con loro finchè saranno in vita.

4-Scendete nel sotterraneo e preparatevi ad attraversare le fogne praticamente quasi libere dai nemici per via della RIVOLTA DEI MENDICANTI che avete iniziato al punto 3 di questa guida. Prima di scendere fate scorta di Lame Fantasma così da portare a termine facilmente anche la SFIDA 1.

5-Arrivati nella zona con il Re dovrete eliminarlo ma quest’ultimo, avvertito dal suo fido sgherro vi preparerà un agguato. Sul trono del re vi è infatti un pupazzo mascherato bene e che Arno non riesce a distinguere dal vero re. Non gettatevi sul pupazzo tentando di assassinarlo perchè finirete in un agguato. Circumnavigate invece l’area centrale, e salite le scale a pioli sul retro per raggiungere il re che sarà nascosto in un condotto superiore pronto a spararvi con il fucile.
Morto il re preparatevi alla fuga dalle fogne.

6-Se avete portato a termine il punto 1 di questa guida, otturando i tombini, fuggire dalle fogne sarà un gioco da ragazzi perchè i nemici saranno accecati dal VAPORE e voi potrete vederli ed eliminarli facilmente grazie all’occhio dell’aquila.

SFIDE

1-Uccisioni con Lama Fantasma.

2-Assassini in volo.

SEQUENZA 5 RICORDO 1 – L’ARGENTIERE

BRIEFING
In questa missione dovrete trovare e far scappare l’obiettivo da una casa piena di nemici.

SFIDE
1-Bruti in preda del Furore. Fate scorta di Dardi del Furore prima di iniziare, dovrete colpire i Bruti, i grossi nemici che usano la picca, con la lama del furore. Troverete i bruti per tutta la missione ma i dardi vi saranno particolarmente utili quando dovrete far fuggire L’Argentiere, verso la fine della missione.

2-Porte Forzate. La casa in cui è nascosto l’Argentiere è piena di porte da forzare, superare questa sfida sarà un gioco da ragazzi, ricordate però di sbloccare l’abilità per scassinare le serrature!


SEQUENZA 5 RICORDO 2 – LA HALLE AUX BLES

BRIEFING
In questa missione dovrete infiltrarvi in una zona riservata e uscire prima che salti tutto in aria.

SFIDE
1-Uccisioni con pistola. L’area in cui si svolge la missione è piena di nemici da eliminare, non avrete problemi ad ucciderne qualcuno con la pistola.

2-Passa sopra/sotto agli oggetti. Durante la fase finale, mentre fuggite verso la cima, cercate di scivolare premendo B/Cerchio in corsa, sul numero indicato di oggetti in modo da superare questa sfida.

SEQUENZA 5 RICORDO 3 – IL PROFETA

BRIEFING
Questa missione prevede di eliminare il personaggio designato pianificando l’Assassinio Perfetto.

ASSASSINIO PERFETTO
1-Preso il controllo di Arno, scendete nel cimitero e recatevi vicino all’entrata del sotterraneo per salvare gli UOMINI INTRAPPOLATI, vi serviranno per eliminare qualche guardia di troppo.

2-Mentre eliminate le guardie del cimitero potete portare a termine sia la SFIDA 1 che la SFIDA 2, perchè eliminare i nemici da ripari sarà facilissimo vista la grande quantità di ripari presente. Mentre per gli allarmi ve ne sono ben 4 da sabotare, le sfide non saranno un problema.

3-Superate le Sfide, recatevi nel punto del secondo diversivo e rubate la MAPPA DEGLI ORDINI, per sapere l’itinerario che farà il vostro bersaglio e qual’è il nascondiglio migliore per eliminarlo. Usate l’occhio dell’aquila per vedere l’itinerario. Vi sono diversi punti in cui nascondersi, noi abbiamo scelto di ASPETTARE il bersaglio nel carro di fieno dietro all’ossario.

4-Una volta arrivato, il vostro obiettivo terrà un discorso, poi inzierà a camminare seguendo i passi dorati visibili con l’Occhio dell’acquila. Mentre aspettate, potete sempre continuare a completare le SFIDE, se ancora non l’avevate fatto.

5-Dopo qualche minuto e qualche discussione qua e la, il bersaglio passerà nei pressi del vostro nascondiglio, a questo punto vi basterà saltare fuori dal mucchio di paglia ed eliminarlo completamente indisturbati.

SFIDE

1-Allarmi Sabotati.

2-Uccisioni da ripari.

SEQUENZA 6 RICORDO 1 – IL CLUB DEI GIACOBINI

BRIEFING
Infiltrazione e fuga dal luogo designato.

SFIDE
1-Tiratori preda del furore. Nella fase iniziale della missione, sul tetto, non avrete problemi a trovarne il numero richiesto dalla sfida.

2-Uccisioni da nascondigli. Sfruttate i numerosi camerini del palazzo per superare questa sfida. ATTENZIONE, i nascondigli sono diversi dai ripari, questi ultimi possono essere infatti qualsiasi elemento del gameplay mentre i nascondigli sono quelli che risultano azzurri con l’occhio dell’aquila.


SEQUENZA 6 RICORDO 2 – IL CLUB DEI GIACOBINI

BRIEFING
Infiltrazione e fuga dal luogo designato.

SFIDE
1-Colpi alla testa. Sfida molto semplice, vista la grande quantità di nemici, ricordate solo di portarvi tante munizioni e una grande quantita di Lame Fantasma, vanno bene anche queste per colpire i nemici alla testa.

2-Doppi Assassini. Abilità che può essere acquisita dopo la sequenza 5. Vi basterà avvicinarvi a due nemici ignari e farli fuori contemporaneamente. Meglio se avete un alta soglia di furtività, i nemici ci metteranno molto ad accorgersi di voi e potrete anche ucciderli insieme anche se si stanno accorgendo di voi ( punto esclamativo giallo ).

SEQUENZA 7 RICORDO 1 – UNA TIMIDA ALLEANZA

BRIEFING
Infiltrazione e fuga dal luogo designato.

SFIDE
1-Nemici storditi. Sfida semplice visto che dovrete superare diversi nemici mettendoli furtivamente fuori gioco, ma dovrete ricordarvi di premere il tasto per STORDIRE i nemici e non per UCCIDERLI.

2-Colpi alla testa. Nella fase finale della missione, diversi Tiratori circonderanno l’edificio in cui vi trovate. Cercate di avere una pistola avanzata, perchè risulta più precisa, ed eliminate questi nemici colpendoli alla testa.

SEQUENZA 7 RICORDO 2 – INCONTRO CON MIRABEAU

BRIEFING
Indagare sul colpevole.

In questa particolare missione dovrete scoprire il colpevole dell’omicidio, seguite questi passi per non incolpare la persona sbagliata:

1-Ispezionate il letto.
2-Ispezionate l’armadio.
3-Raccogliete il fazzoletto ai piedi del letto.
4-Parlate con Elise ma NON Incolpatela.
5-Ispezionate il registro sul mobile alla sinistra dell’ingresso.
6-Recatevi dal mentore alla confraternita ma NON Incolpatelo.
7-Recatevi dal venditore di Veleno e preparatevi all’inseguimento.

SFIDE
1-Passa sopra/sotto gli oggetti. Non sarà difficile durante il lungo inseguimento con il venditore di veleno nella parte finale della missione.

2-Montacarichi usati. Ve ne sono 2 o 3 durante l’inseguimento finale, usate l’occhio dell’aquila per individuarli ed utilizzarli nell’inseguimento.


SEQUENZA 7 RICORDO 3 – IL CONFRONTO

BRIEFING
Ricerca del bersaglio e combattimento finale, una delle missioni più impegnativa della campagna principale.

Vi consigliamo di avere un’arma di ultimo livello, come la Katana o la Cinquedea per affrontare al meglio questa missione. Consigliamo anche un set di armatura di livello medio/alto e l’abilità COLPO VIOLENTO che vi servirà per una delle sfide.

SFIDE
1-Non farti stordire. Una delle sfide più complesse del gioco, dovrete essere molto abili a schivare, ricordate che il vostro avversario può stordirvi in due modi:
-con le bombe fumogene
-con il Colpo Violento
Se arno finirà a terra, verrà considerato stordito, quindi cercate di capire quali attacchi potete parare e quali invece dovrete schivare per non finire storditi. Con un arma di livello alto potrete porre fine al combattimento velocemente ma dovrete essere sempre molto abili a schivare.

2-Colpi violenti. Vi basterà usare l’abilità Colpo Violento sul bersaglio per il numeor di volte descritto.

SEQUENZA 8 RICORDO 1 – IL CONFRONTO

BRIEFING
Infiltratevi e preparatevi ad un grande incontro.

SFIDE
1-Uccisioni da ripari. Sfida semplicissima per la grande quantità si di nemici che di ripari.

2-Allarmi sabotati. Dovrete sabotare tutti gli allarmi presenti nel giardino, sia quelli sul giardino frontale che quelli nel giardino posteriore. Usate la mappa per scoprire dove trovarli.

SEQUENZA 8 RICORDO 2 – MASSACRI SETTEMBRINI

BRIEFING
Questa missione prevede di eliminare il personaggio designato pianificando l’Assassinio Perfetto.

ASSASSINIO PERFETTO
1-Salvate gli UOMINI DALL’ESECUZIONE, vi aiuteranno a liberarvi da diversi nemici sulla mappa.

2-Sfoltito un pò l’esercito nemico potrete iniziare ad arrampicarvi  senza problemi verso il secondo diversivo, la torre.

3-INCENDIATE LA BANDIERA per distrarre il vostro bersaglio e le sue guardie. In questo modo potrete agirarli facilmente ed ucciderli.

4-Una volta arrivato, il vostro obiettivo terrà un discorso, poi inzierà a camminare seguendo i passi dorati visibili con l’Occhio dell’acquila. Mentre aspettate, potete sempre continuare a completare le SFIDE, se ancora non l’avevate fatto.

5-Dopo qualche minuto e qualche discussione qua e la, il bersaglio passerà nei pressi del vostro nascondiglio, a questo punto vi basterà saltare fuori dal mucchio di paglia ed eliminarlo completamente indisturbati.

SFIDE

1-Assassinii da sporgenze. Mentre vi arrampicate per uccidere il vostro bersaglio troverete varie vittime pronte a farvi superare facilmente la sfida.
2-Uccisioni da ripari. Sfida semplicissima per la grande quantità si di nemici che di ripari.


SEQUENZA 9 RICORDO 1 – LA FAME

BRIEFING
Inseguite il bersaglio rimanendo nascosti.

SFIDE
1-Non toccare l’acqua. Mentre inseguite la barca, nella prima fase della missione, dovrete cercare di non cadere nel fiume. Non è difficile, vi basterà seguire tutti gli appigli che formano un vero e prorio percorso per l’inseguimento della barca. Se cadete vi basterà ricaricare la missione.

2-Non far scattare nessun allarme. Nella fase finale della missione, dovrete carpire le informazioni senza far scattare nessun allarme, ovvero senza che i nemici suonino la campana. Eliminate quindi, silenziosamente, i nemici intorno alle campane e infine sabotate queste ultime. Cercate di portare con voi una buona quantità di lame fantasma, serviranno a rendere questa sfida ancora più facile.

SEQUENZA 9 RICORDO 2 – ACCAPARRATORI

BRIEFING
Questa missione prevede di eliminare il personaggio designato pianificando l’Assassinio Perfetto.

ASSASSINIO PERFETTO
1-Recatevi verso l’uomo con i FUOCHI D’ARTIFICIO SUL CARRO e scortatelo fino a destinazione eliminando i nemici. Il suo spettaccolo pirotecnico servirà a distrarre molti dei nemici che potrete incontrare dopo.

2-Entrate furtivamente nel cortile del palazzo e, grazie all’occhio dell’aquila, individuate la guardia con le CHIAVI DELLE CELLE. Rubatele oppure uccidete furtivamente la guardia e poi depredatelo delle chiavi. Aprite tutte le celle del cortile per dare il via alla rivolta e, grazie alla confusione, infiltratevi indisturbati nell’edificio.

3-All’interno del palazzo cercate, con l’occhio dell’aquila, Thomas Levesque, il marito della vostra vittima. Liberandolo supererete la SFIDA 2. Per liberarlo vi conviene arrampicarvi sul lato destro dell’edificio ed antrare dalla finestra della stanza in cui è imprigionato. Tranquilli, le guardie sui balconi sono distratte dai fuochi d’artificio. Scardinate infine la serratura della porta per farlo scappare.

4-Tornate all’esterno e cercate, tramite l’occhio dell’aquila, la vostra vittima che dovrebbe trovarsi al secondo piano nel salone centrale. Salite facendo attenzione alle numerose guardie e nascondetevi tra il pubblico che assisterà al discorso del vostro bersaglio.

5-Finito il discorso, la vittima inizierà a camminare tra la folla, uccidetela rimanendo mimetizzati tra le persone. Meglio avere un alto livello di furtività.

SFIDE

1-Non far scattare nessun allarme. Seguite i 5 punti sopra per stare più tranquilli. Affrontate la missione con un alto livello di furtività ed evitate che i nemici suonino le campane di allarme.

2-Salva Thomas Levesque.

SEQUENZA 9 RICORDO 3 – LA FUGA

BRIEFING
Inseguite il bersaglio facendo più in fretta possibile.

SFIDE
1-Non toccare terra. Mentre inseguite la Mongolfiera, nella prima fase della missione, dovrete cercare di non cadere a terra. Non è difficile, vi basterà seguire tutti gli appigli che formano un vero e prorio percorso per l’inseguimento della Mongolfiera. Se cadete vi basterà ricaricare la missione.

2-Stai dietro alla Mongolfiera. Dovrete rimanere il più possibile attaccati alla Mongolfiera, dopo un paio di tentativi saprete il percorso da seguire a memoria e vedrete che non sarà difficile inseguire la Mongolfiera senza perderla mai di vista.


SEQUENZA 10 RICORDO 1 – INVITO A CENA

BRIEFING
Questa missione prevede di eliminare il personaggio designato pianificando l’Assassinio Perfetto.
Noi vi mostreremo come portare a termine L’ASSASSINIO SPECIALE:

ASSASSINIO PERFETTO
1-Preso il controllo di Arno, scendete in strada e usate l’occhio dell’aquila per identificare i due avversari in coppia che si stagliano all’entrata dell’edificio in cui è appena entrato il bersaglio.
Avvicinatevi ai 2, rimanendo miemtizzati tra la folla ed uccideteli in coppia. Avrete bisognia dell’Abilità Doppio Assassinio acquistabile nel menù. Eliminarli vi servirà per la SFIDA 1.

2-Correte ora sul retro dell’edificio, circumnavigandolo, per trovare un altra coppia di nemici. Nascondetevi dietro il carro di destra e quando i due non vi guardano avvicinatevi per ucciderli a coppia e terminare così la SFIDA 1.

3-Eliminate le due guardie del punto 2, entrate nel giardino dove potrete trovare diversi bruti da colpire con i dardi del furore superando così anche la SFIDA 2. Se non avete ancora superato la SFIDA 1, qui troverete altre coppie di nemici per riprovarci.

4-Una volta dentro il giardino potrete procedere in due modi:

4.1-Pagare 4000 Livre, la donna nella parte sinistra del giardino per far APRIRE LA FINESTRA AL LAVAVETRI ed entrare così nel palazzo al piano in cui trovere la vittima. Fatto ciò vi basterà attraversare il corridoio per trovare il vostro bersaglio.

4.2 Per l’ASSASSINIO SPECIALE dovrete rubare la bottiglia di Vino Tossica, nelle casse all’entrata del giardino, subito dopo il punto 3 di questa guida, ed entrare dal piano inferiore della villa sotto la stanza in cui si trova la vittima. State attenti alle numerose guardie ed eliminatele silenziosamente grazie alle Lame Fantasma. Uccise tutte, senza far scattare allarmi, salite nella stanza della vittima e proseguite di gruppo di ospiti in gruppo rimanendo mimetizzati fino a raggiungere il piccolo bancone alla sinistra dell’area.
Sentirete la vittima ordinare un’altra bottiglia di Chateau al cameriere. Interagite con il vassoio sul bancone per appoggiare la BOTTIGLIA AVVELENATA. Tornate vicino alle scale dalle quale siete saliti ed aspettate nascosti tra la folla, fino a vedere il cameriere portare il vino alla vittima. Quest’ultima, dopo aver bevuto il veleno, si alzerà andando ad accasciarsi in un area priva di guardie dietro al bancone in cui avete appoggiato la bottiglia sul vassoio.

5-Raggiungete il vostro bersaglio e uccidetelo. Poi scappate percorrendo a ritroso la strada dalla quale siete arrivati.

SFIDE
1-Doppi Assassinii.

2-Bruti prede del furore.

SEQUENZA 11 RICORDO 1 – IL FONDO DEL BARILE

BRIEFING
Dovrete ricostruire la notte brava di Arno tra flashback e combattimenti.

SFIDE
1-Diversivi con bombe carta. Nella prima fase della missione, quando dovrete rubare il vino, vi basterà distrarre il numero indicato di nemici con le Bombe Carta. Ricordate che dovete distrarre nemici diversi, non vale distrarre lo stesso con un altra bomba.

2-Uccisioni con Veleno. Per questa seconda fase della missione, dovrete aver sbloccato le bombe velenose. Uccidere gli avversari con questi gas mortali sarà un gioco da ragazzi.


SEQUENZA 11 RICORDO 2 – IL RITORNO DELL’ASSASSINO

BRIEFING
Questa missione prevede di eliminare il personaggio designato pianificando l’Assassinio Perfetto.
Noi vi mostreremo come portare a termine L’ASSASSINIO SPECIALE:

ASSASSINIO PERFETTO
1-Preso il controllo di Arno recatevi nella zona con il primo diversivo, non la gabbia ma le casse di cibo. Troverete sui tetti alcuni cecchini, per eliminarli salite ed entrate nella casa alle loro spalle. Mentre sono di ronda si fermeranno proprio davanti alle finestre e voi potrete ucciderli, rimanendo riparati, da dentro casa. L’intero perimetro della missione pullula di questi cecchini, ripetete il procedimento per altri 4 nemici e supererete la SFIDA 1.

2-Scendete in strada ed eliminate 3 nemici, usando la LAMA FANTASMA perchè la pistola fa troppo rumore, per superare anche la SFIDA 2.

3-Ora dovreste aver reso più accessibile la zona del primo diversivo, quindi recatevi vicino alle casse e interagite per togliere la coperta e mostrare al popolo il CIBO NASCOSTO. Questo procedimento vi farà avere l’aiuto della popolazione che diminuirà il raggio della ZONA VIETATA sulla mappa e così potrete avvicinarvi tranquillamente al secondo diversivo.

4-Troverete diverse persone in gabbia, in attesa di essere ghigliottinate. Parlate con le due vecchie conoscenze che vedrete avvicinarsi alla porta della gabbia. Vi forniranno l’ubicazione della guardia con la chiave. Salite nella casa alle vostre spalle e rubate la chiave alla guardia, tornate alla gabbia ed usate la chiave per…RINCHIUDERVI CON I CONDANNATI.

5-Il bersaglio griderà “Il prossimoooo!” dal palco della ghigliottina, senza sapere che il prossimo siete voi, fatevi scortare indisturbati dalle guardie fino al palchetto della ghigliottina, salite e, poco prima che il bersaglio vi riconosca, assassinatelo.

SFIDE
1-Uccisioni dai ripari.

2-Colpi alla testa.

SEQUENZA 12 RICORDO 1 – L’ESSERE SUPREMO

BRIEFING
Dovrete sabotare i piani del bersaglio e trovare un modo per screditarlo.

SFIDE
1-Elise non deve essere scoperta. Nella seconda parte della missione, vi sarà un momento in cui Elise cercherà di “sabotare” il banchetto del bersaglio. In quel momento arriveranno delle guardie segnate da un diamantino rosso sulla mappa. Dovrete fare in modo che queste guardie non si avvicinino ad Elise:

-Guardia 1- Arriverà da sinistra rispetto ad Elise. Usate la Lama Fanstasma per eliminarla.
-Guardia 2- Arriverà da destra rispetto ad Elise. Usate la Lama Fanstasma per eliminarla.
-Guardia 3 e 4- Arriveranno in coppia dal vialetto alle spalle di Elise. Eliminatele in qualunque modo e scappate, se scatterà l’allarme infatti non avrà alcuna importanza, l’importante è che le guardie segnate con un dimantino rosso non si avvicinino ad Elise.

2-Allarmi sabotati. Nella prima fase della missione, quando dovrete raggiungere la tenda del bersaglio per cercare indizi, prima di entrare sabotate l’unico allarme sul retro della tenda.


SEQUENZA 12 RICORDO 2 – LA CADUTA DI ROBESPIERRE

BRIEFING
Dovrete raggiungere il bersaglio ed interrogarlo.

SFIDE
1-Porte forzate. Se vi arrampicate dal cortile sul retro della casa potrete facilmente individuare una porta da forzare ma attenzione, è di Livello 3.

2-Non entrare in conflitto. Dopo aver forzato la porta indiata nella sfida sopra, proseguite ed eliminate silenziosamente i pochi nemici. Scendete di un piano ed eliminando gli altri raggiungerete facilmente Robespierre senza far scattare allarmi.

SEQUENZA 12 RICORDO 3 – IL TEMPIO

BRIEFING
Trovate l’obiettivo e ponete fine alla sua follia.

SFIDE
1-Allarmi sabotati. Nella piazzetta con la stalla di fronte alle catacombe in cui dovrete scendere, dopo aver trovato il bersaglio sulla cima del Tempio, potrete trovare diversi allarmi da sabotare.

2-Doppi assassini in volo. Questa abilità va sbloccata nel menù apposito. Vi saranno varie coppie di nemici ferme sotto appigli per ucciderle in volo. Noi ne abbiamo trovati 2 sotto un albero nella piazzetta con gli allarmi, 2 di fronte all’ingresso per le catacombe in cui inseguire l’obiettivo e varie coppie sulle mura che circondano l’area.

STRATEGIA BOSS FINALE

Il boss, situato alla fine della Sequenza 12, sembrerà davvero inattaccabile, capace persino di individuarvi nell’ombra e di eliminarvi in pochi colpi. Tutte le vostre belle spade, accette, veleni, picche e pistole non avranno effetto su di lui. La chiave per eliminarlo in pochi minuti sono però le BOMBE CARTA. Vi troverete in una stanza circolare con diversi ripari e il bersaglio al centro intento a cercarvi mentre parla continuamente del suo piano perfetto, il solito cattivo che parla troppo. Nascondentevi dietro uno dei ripari vicini al centro ed usate le bombe carta per distrarlo e farlo girare di spalle. Avvicinatevi silenziosamente a lui e assassinatelo allae spalle. Ripetata il procedimento finchè non esaurirà la vita ( circa 3/4 volte ) e lo eliminerete senza problemi.

Il bersaglio vi attaccherà in 3 modi:

-Vi scaglierà addosso una scarica mortale che termina la vostra vita in pochi secondi se non siete nascosti.

-Dopo aver individuato il vostro nascondiglio, con una sorta di occhio dell’aquila, vi elettrizzerà con un mortale fulmine dall’alto, quindi se vi individua lanciate velocemente un fumogeno e dileguatevi.

-Ogni volta che lo colpirete, un esplosione di luce vi getterà a terra, correte subito dietro ad un riparo se non volete essere colpiti mortalmente.

Una volta terminata la vita, seguite la cut-scene e avrete terminato Assassin’s Creed Unity!

Tutte le Guide di Assassin’s Creed: Unity

Artwork di Arno, protagonista di Assassin's Creed Unity

Assassin’s Creed Unity | Guida ai Trofei e Obiettivi

Assassin’s Creed Unity | Trucchi: Soldi Facili