HOME » guide

Assassin’s Creed Unity | Guida al gioco

Assassin’s Creed Unity propone una struttura di gioco, divisa tra missioni principali e attività secondarie, che ricalca in larga parte lo stile dei precedenti capitoli. Le meccaniche di gioco tuttavia hanno subito diversi cambiamenti che potrebbero inizialmente portare a qualche difficoltà. In questa guida introduttiva alle meccaniche di gioco generica vi elencheremo gli elementi base del gioco illustrandovi il loro funzionamento.

Sistema di movimento

I movimenti di Arno ora vengono gestiti attraverso due profili associati ai grilletti LT ed RT. Al primo corrisponde il Profilo Stealth (una sorta di basso profilo ripreso dal primo capitolo e migliorato). Premendo LT (non serve tenerlo premuto) Arno si abbasserà e potrà muoversi senza farsi notare dietro le coperture. Tenendo invece premuto il tasto RT attiveremo l’Alto Profilo a cui corrisponde la corsa. L’aspetto interessante di questo sistema sta nel fatto che se decidiamo di premere LT per attivare lo Stealth, potremo comunque passare subito alla corsa tenendo premuto RT e non appena rilasceremo il tasto Arno tornerà abbassato.

Anche la scalata ha subito alcuni cambiamenti: per poter iniziare a scalare un palazzo non è più sufficiente premere RT e correre verso la parete. Occorre infatti tenere premuto il grilletto e successivamente premere il tasto A per iniziare la scalata, che potrà essere eseguita sia verticalmente che orizzontalmente. Per scendere rapidamente ed evitare di cadere sarà sufficiente tenere nuovamente premuto il grilletto RT assieme al tasto B. In questo modo la discesa diventerà automatica senza il rischio di lasciarsi cadere in una zona priva di appigli.

Gestione dei punti esperienza

Dal menù di impostazioni è possibile tenere sotto controllo le diverse tipologie di punti che accumuleremo nel corso dell’esperienza.

Punti Helix

Con questi punti è possibile acquistare i Potenziatori, che per un tempo limitato di pochi minuti accrescono ad esempio il potere offensivo, o la barra della salute. I potenziatori sono pensati per semplificare certe missioni in particolare nella Modalità Cooperativa. Possono anche essere utilizzati per violare il sistema e acquistare più rapidamente parti di armatura e armi, invece di utilizzare i franchi guadagnati giocando. I punti Helix sono soggetti a microtransazioni; essi infatti possono essere acquistati attraverso dei pacchetti.

Punti Sincronizzazione

Sono rappresentati dalla “A” degli Assassini. I Punti Sincronizzazione vengono sbloccati con l’avanzamento nella campagna e servono a sbloccare le Abilità divise in Corpo a Corpo, a Distanza, Furtività e Salute. Ciascuna abilità ha come requisito il completamento di una particolare sequenza, dopodiché può essere acquistato con i punti Sincronizzazione guadagnati.

Punti Credo

Vengono sbloccati con prodezze particolari in combattimento, come colpi alla testa o fughe riuscite. I punti Credo possono essere utilizzati per potenziare le armi e l’equipaggiamento acquistati con i franchi. E’ possibile anche in questo caso violare il sistema e potenziare gli oggetti con i punti Helix (guadagnati o acquistati con soldi reali).

Companion App e Punti Nomad

L’App Companion per dispositivi mobile permette la fruizione della mappa di gioco e l’aggiornamento in automatico degli elementi sbloccati, come i Punti di Interesse o la posizione dei collezionabili (tra di essi abbiamo le Coccarde e i Manufatti). Un’altra funzione disponibile è la mappa con la traccia di calore, che permette di osservare il percorso compiuto da altri assassini per completare la missione e studiare quindi la strategia migliore per affrontarla.

Una volta selezionata una Missione Cooperativa nella mappa di gioco, e aver selezionato i propri compagni, l’applicazione mostrerà le probabilità di successo sulla base dei parametri posseduti dagli assassini. Nel corso della missione sarà possibile ricostituire la salute degli alleati spendendo i punti Nomad. Questi ultimi sono situati nella mappa e indicati con una particolare forma geometrica.

Consumabili

L’acquisto delle armi e dell’equipaggiamento viene ora gestito attraverso il menù di Personalizzazione del Personaggio, mentre per acquistare munizioni, veleno, bombe fumogene ed altri oggetti consumabili è necessario recarsi presso le Rivendite, indicate sulla mappa di gioco con il simbolo del franco.

Caffé

L’attività del Caffé nasconde il principale rifugio degli Assassini. All’interno della mappa di gioco sono presenti numerosi esercizi commerciali o Club, indicati con una casetta, che possono essere restaurati con i franchi guadagnati e dove potremo accedere alla cripta sotterranea.

Enigmi di Nostradamus

Gli Enigmi di Nostradamus ricordano i Glifi presenti in Assassin’s Creed II e in Brotherhood. Sono costituiti infatti da un simbolo particolare che nasconde un indovinello per scoprire dove si trova il successivo indizio, sempre costituito da un simbolo visibile con l’Occhio dell’Aquila. Ciascun Enigma è costituito da tre indovinelli e una volta risolti verrà sbloccato un frammento che andrà a costituire la chiave per il sigillo che custodisce l’armatura di Thomas de Corneillon, situata nella cripta del rifugio degli Assassini.

Tutte le Guide di Assassin’s Creed: Unity

Artwork di Arno, protagonista di Assassin's Creed Unity

Assassin’s Creed Unity – Video Recensione

Costo giochi next-gen: in Italia è tra i più alti al mondo