HOME » guide

Brawl Stars | Come vincere con Sandy

L’estate è oramai alle spalle, e con essa il caldo torrido del mese di Agosto. L’autunno porta via l’afa e le giornate in spiaggia e, in compenso, porta un po’ di fresco, vento e, soprattutto, un nuovo aggiornamento di Brawl Stars. Manco a dirlo, il piatto forte di questo update è un nuovo personaggio: Sandy.

Si tratta di un brawler Leggendario che, proprio da pochissimi giorni, si è ufficialmente unito al roster del mobile game di Supercell. Sandy si presenta come un lottatore affetto da una particolarissima forma di narcolessia, che lo farà addormentare quando meno ce l’aspettiamo. Tuttavia, non fatevi ingannare dal suo aspetto tranquillo e sonnacchioso: se utilizzato bene, Sandy riuscirà letteralmente a far girare a vostro favori le sorti dello scontro.

Sandy viene classificato come un Combattente, al pari di Shelly, Nita, Carl, Bo e Jessie; tuttavia, come avrete modo di rendervi subito conto, il ruolo di questo nuovo lottatore si differenzia drasticamente da quello dei suoi “colleghi” menzionati in precedenza, distinguendosi per il suo apporto prevalentemente tattico e strategico.

Come vincere a Brawl Stars utilizzando Sandy? Leggete le righe che seguono per trovare tutti i consigli e le strategie necessarie per portare a casa la vittoria con il nuovo brawler!

Statistiche e tecniche di combattimento

Non fatevi ingannare dal suo aspetto: Sandy è un brawler utile come pochi altri!

Come abbiamo anticipato in apertura di guida, Sandy è categorizzato come “combattente”, ma questa etichetta sembra stargli decisamente stretta. In prima battuta, il buon numero di punti vita, 4000 HP al livello 1, gli consentiranno di poter reggere il corpo a corpo per qualche istante, ma questo brawler darà il meglio di sé dalla distanza.

Questo lottatore attaccherà i suoi avversari con dei colpi a base di sabbia e sassi appuntiti, che non si arresteranno al primo bersaglio, ma che causeranno danni a tutti i nemici presenti nel raggio d’azione. Ogni attacco infliggerà 900 danni al livello 1, per poi ovviamente aumentare ad ogni aumento di livello.

Per quanto riguarda la Super, invece, Sandy evocherà una vera e propria tempesta di sabbia, che renderà invisibili i brawler alleati al suo interno, nonché Sandy stesso. La tecnica in questione avrà una durata di 12 secondi, e rappresenterà il modo ideale per colpire alla sprovvista i vostri avversari, che non sapranno mai la direzione da cui state per attaccarli.

La tempesta di sabbia, al raggiungimento del livello massimo, potrà essere potenziata con ben due abilità stellari. Con “Tempesta Violenta”, tutti i brawler avversari all’interno della tormenta riceveranno 200 danni al secondo mentre, attivando l’abilità “Venti Benefici”, gli alleati presenti nell’area della tempesta saranno curati di 300 punti salute al secondo.

Come ottenere Sandy

Come ogni brawler leggendario che si rispetti, ottenerlo non sarà affatto semplice. Allo stato attuale, Sandy è disponibile presso lo shop digitale di Brawl Stars, e potrà essere vostro al costo di 700 gemme. Qualora non foste in possesso di tale quantità di valuta, l’unica alternativa che vi rimane è quella di sperare che vi esca dalle casse.

Proprio per questa ragione, accumulate quanti più gettoni, gettoni speciali e trofei che potete, in modo da poter aumentare il fattore fortuna ad ogni cassa aperta.

Punti di Forza di Sandy

Come sottolineato in precedenza, questo nuovo personaggio di Brawl Stars potrà letteralmente togliervi le castagne dal fuoco, riuscendo a nascondere voi ed i vostri alleati dal nemico e, perché no, ad infliggere anche un po’ di danni. La tempesta di sabbia, se usata correttamente, potrà essere l’ago della bilancia tra la sconfitta ed una vittoria schiacciante.

La Super di Sandy, infatti, potrà tanto consentire ai vostri alleati con pochi punti vita di fuggire dalla morsa avversaria, tanto consentire ai tank del vostro team di attaccare di sorpresa il nemico.

Proprio in base a quanto ora scritto, le modalità in cui Sandy darà il meglio di sé sono sicuramente: Ricercati, Stella Solitaria, Sopravvivenza ed Arraffagemme. Per quanto riguarda invece i brawler con cui il nostro eroe avrà vita facile, possiamo annoverare i lottatori più lenti e con attacchi a corto raggio come, ad esempio, Bull, Rosa ed El Primo.

Punti deboli di Sandy

tutti i punti deboli di sandy di brawl stars
La tempesta di sabbia vi consentirà di nascondervi, insieme ai vostri alleati.

Come avrete facilmente compreso, il punto debole del nuovo arrivato in casa Brawl Stars è sicuramente rappresentato dalla scarsa quantità di danni inflitti dai suoi attacchi, senza voler considerare i tempi di ricarica di 1,8 secondi per colpo. Diciamocelo chiaramente: Sandy non passerà alla storia per essere un “killer inarrestabile”.

Inoltre, la tempesta di sabbia, per quanto sicuramente utile, non avrà alcun effetto sui brawler portatori di palla in Footbrawl, e nemmeno sui robot giganti e sulle fortezze avversarie nella modalità Assedio, che riusciranno sempre e comunque a localizzare i vostri alleati.

In base a quanto ora affermato, tenete Sandy a debita distanza dalla prima linea, ed evitate modalità di gioco come Assedio, Footbrawl e Rapina, e ripiegate immediatamente se scorgete brawler avversari come Leon, 8-Bit, Bo, Piper e Penny.

Come sbloccare le nuove skin di Sandy

Allo stato attuale, Sandy non dispone di skin alternative. Tuttavia, quando saranno disponibili, aggiorneremo la presente guida per dirvi come entrarne in possesso.

Altre guide

come raccogliere gemme gratis su Brawl Stars
Siete alla ricerca di Gemme gratis? Seguite la nostra guida.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su Brawl Stars, non esitate a dare uno sguardo alle altre guide da noi realizzate sul gioco targato Supercell:

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.

Destiny ci insegna a creare mondi

Tutorial D&D: Destiny e come ci insegna a creare mondi – Guido’s Guide Vol.4

fabcon 2019 report evento

Fabcon 2019 | Perché è tra i migliori eventi di gioco di ruolo italiano.