No Man’s Sky

NO MAN'S SKY TUTTE LE NEWS


Leggi anche : Arriva il MULTIPLAYER per No Man’s Sky!La Recensione | RequisitiLa modalità competitiva!

GUIDE: Come creare l’antimateria | Dove trovare il PlatinoCome ottenere il metallo Cromatico | Come costruire una base |

No Man’s Sky in continuo aggiornamento

updated at 04-09-2017 15:24Redazione Player.it

No Man’s Sky si avvicina sempre di più a diventare il gioco che ci sia aspettava sin dal lancio. Hello Games ha rilasciato la patch 1.35, che dimostra come gli sviluppatori stiano costantemente migliorando il titolo.

no-man-s-sky-in-continuo-aggiornamento

L’aggiornamento è già disponibile per PlayStation 4 e PC e aggiunge caratteristiche procedurali alle navicelle, in base alla classe di appartenenza. Oltre a questo si aggiunge la capacità di craftare più cose della stessa categoria alla volta, l’utilizzo della torcia nelle caverne e tante altre nuove feature e bug fix. Se volete leggere l’elenco completo dei cambiamenti vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale del gioco. Nonostante ci si aspettasse tutto questo al lancio del gioco, è comunque un buon segno vedere l’impegno costante di Hello Games patch dopo patch.

Vi ricordiamo che No Man’s Sky è già disponibile su PlayStation 4 e PC, se volete rinfrescarvi la memoria correte a (ri)leggere la nostra recensione!

 

No Man’s Sky: niente PlayStation Plus per la ‘modalità co-op’

updated at 13-08-2017 09:52Redazione Player.it

Atlas Rises, ovvero l’update 1.3 di No Man’s Sky ha intrrodotto tra le sue novità una specie di modalità co-op per i giocatori, che potranno esplorare l’universo in compagnia.

no-man-s-sky-co-op-no-ps-plus

Questa modalità presenterà sia alcuni aspetti positivi, ma anche molte limitazioni. In primis, va sottolineato che gli utenti non necessiteranno del PlayStation Plus su PlayStation 4 per poter giocare in compagnia. Purtroppo però tale modalità non permetterà ai giocatori di incontrare gli avatar degli altri utenti: ai nostri occhi i compagni d’avventura appariranno come un globo di luce con la possibilità di cambiare colore in base alla loro location e la comunicazione si limiterà alla chat vocale (VOIP). I gruppi potranno essere formati fino a un massimo di 16 giocatori.

Inoltre, va segnalato che No Man’s Sky è disponibile su Steam con uno sconto del 60%: 23.99 euro anziché 59.99 euro.

 

No Man’s Sky: trailer e dettagli per l’aggiornamento 1.3

updated at 11-08-2017 15:03Redazione Player.it

Hello Games ha pubblicato la patch note ufficiale di Atlas Rises, ovvero l’aggiornamento 1.3 di No Man’s Sky disponibile per il download su PlayStation 4 e PC.

no-man-s-sky-atlas-rises-trailer

L’update arricchisce il titolo spaziale con diverse novità, tra cui nuove aggiunte al gameplay e nuove modalità di gioco:

-Netto miglioramento della Mappa Galattica, che fornirà più dettagli dei pianeti circostanti

-La Modalità Storia è stata arricchita con oltre 30 ore di gameplay aggiuntivo

-Disponibile una nuova razza aliena 

-Introdotti i portali per il teletrasporto e i viaggi rapidi

-I pianeti godranno di Biomi migliori

-Le stazioni spaziali garantiranno più quest grazie al nuovo sistema per l’assegnazione delle Missioni

-Nuova classe per le navicelle spaziali: Classe S

-Introdotta una nuova modalità co-op fino a 16 giocatori che potranno chattare ed esplorare alcune località

-Miglioramenti apportati al gameplay, tra cui combattimento e commercio 

-Migliorate le texture del gioco

 

No Man’s Sky: in arrivo l’aggiornamento 1.3 ‘Atlas Rises’

updated at 09-08-2017 11:05Redazione Player.it

Dopo molti mesi di silenzio, Hello Games è tornato a parlare di No Man’s Sky, ma non solo. Il team di sviluppo renderà disponibile un nuovo aggiornamento del gioco, e lo farà nel corso della settimana.

no-man-s-sky-atlas-rise

Il nuovo update ha il nome di “Atlas Rises” e aggiungerà diverse nuove feature al titolo spaziale, che mai ha fatto breccia nei cuori dei giocatori. Tra le meccaniche principali in arrivo spicca su tutte il Viaggio Rapido, che permetterà agli utenti di raggiungere istantaneamente location già visitate in precedenza, senza dover ripercorrere nuovamente l’intera strada. Inoltre, l’aggiornamento 1.3 migliorerà sensibilmente la storia principale di No Man’s Sky. Per la patch note bisognerà aspettare qualche altro giorno.

Vi ricordiamo che No Man’s Sky è disponibile su PlayStation 4 e PC.

 

No Man’s Sky: in arrivo l’aggiornamento Atlas Rises

updated at 09-08-2017 10:29Simone Ranieri

Questa settimana arriverà sul discusso No Man’s Sky l’aggiornamento 1.3, chiamato “Atlas Rises“, che sarà come sempre rilasciato in maniera del tutto gratuita. Introdurrà principalmente dei miglioramenti alla storia centrale del gioco, e dei portali per il viaggio rapido, più varie patch.

Aggiornamento 11/08/2017 – Rivelata una lista dettagliata delle novità introdotte con questo update:

  • Circa 30 ore di nuovi contenuti narrativi, che includono la comparsa di una nuova razza interdimensionale
  • Co-op online chiamata “Joint Exploration”, limitata fondamentalmente alla comunicazione con altri giocatori (massimo 16), che potranno vedersi tra di loro sotto forma di globi luminescenti
  • Mappa galattica migliorata
  • Migliorata la varietà e qualità dei pianeti, e introdotti nuovi pianeti rari
  • Possibilità di scovare navi cargo giganti schiantate sui pianeti, trovare risorse nascoste scavando e completare missioni di salvataggio per ottenere ricompense
  • Nuovo sistema di missioni extra
  • Commercio intergalattico ampliato e migliorato
  • Visore analitico è stato migliorato. Ora mostra più informazioni e offre ricompense più interessanti
  • Interfaccia utente migliorata
  • Miglioramenti grafici generali con texture a risoluzione più alta e più dettagli negli scenari
  • Possibilità di modificare il terreno dei pianeti mediante il multi-tool
  • Si possono attivare antichi portali per il viaggio rapido. Combinando in un certo modo dei misteriosi glifi, è possibile viaggiare verso un pianeta specifico. Le combinazioni possono essere condivise con la community per aiutare altri giocatori a raggiungere determinati pianeti
  • Combattimenti spaziali migliorati
  • Ora si può volare molto basso sui pianeti, ed intraprendere ad esempio scontri tra le rocce, col rischio però di danneggiare l’astronave
  • Introdotte nuove astronavi di Classe S
  • Miglioramenti nella qualità dell’esperienza di gioco, tra i quali la possibilità di chiamare la propria astronave ovunque su un pianeta e aggiustare il campo visivo (PS4). Inoltre all’atterraggio della propria nave ora non si viene subito catapultati fuori

(Per ulteriori informazioni e tutti i dettagli su altre patch minori, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di No Man’s Sky).

“Per noi di Hello Games questo è stato un anno intenso ed emozionante” ha detto Sean Murray. “Siamo stati in silenzio, ma abbiamo ascoltato attentamente. Abbiamo passato quest’anno a lavorare duramente sugli aggiornamenti gratuiti per questo gioco a cui teniamo davvero tanto”.

No Man’s Sky con l’aggiornamento Atlas Rises continua a completarsi e diventare forse più simile a ciò che i ragazzi di Hello Games avevano in mente sin dall’inizio (seppur in notevole ritardo). Prima di questo, ci sono stati il Foundation Update che ha introdotto la costruzione di basi, e il Path Finder Update, che invece ha portato nel titolo i veicoli terrestri, oltre a nuove modalità di gioco tra cui quella survival.

 

Hello Games sta inviando cassette con messaggi segreti su No Man’s Sky

updated at 07-06-2017 00:58Simone Ranieri

Sembrano esserci novità all’orizzonte per No Man’s Sky, ma il modo in cui si è deciso di preannunciarle è quantomeno insolito.

I ragazzi di Hello Games devono essere entrati particolarmente in fissa con la serie 13 Reasons Why, perché stando a quanto riportato anche su NeoGAF, da diversi giorni alcuni moderatori di Reddit stanno ricevendo pacchetti dalla software house inglese, contenenti merchandise vario di No Man’s Sky (spille, t-shirt…), ma in particolare delle cassette e due messaggi scritti che dicono: “speriamo ti piaccia ciò che sta per arrivare” e “sognando mondi lontani”.

La cassette sono numerate e sembra che ne esistano 16 in totale. Coloro che le hanno ricevute (o almeno quei pochi con un dispositivo su cui ascoltarle), riferiscono che al loro interno hanno trovato musiche, strani suoni e voci digitalizzate, dalle quali pare si riesca a distinguere la parola “Portale“. Trovate i contenuti di una di queste cassette qui in fondo all’articolo, postate su YouTube dall’utente in possesso della numero 3.

Le speculazioni in merito chiaramente si moltiplicano di ora in ora. La teoria più verosimile è che questa trovata serva a pubblicizzare l’arrivo di un nuovo aggiornamento del gioco, e che magari ne potremmo sapere qualcosa in più all’E3.

Se volete seguire l’evolversi della vicenda, potete fare riferimento anche ad un post di Reddit che si aggiornerà di volta in volta con i messaggi scoperti nelle cassette, oppure rimanere aggiornati sulle nostre pagine in caso di novità importanti.

 

No Man’s Sky: patch 1.23 disponibile su PlayStation 4 e PC

updated at 18-03-2017 10:02Redazione Player.it

Hello Games ha annunciato di aver pubblicato sia su PlayStation 4 che su PC l’aggiornamento 1.23 di No Man’s Sky, che correggerà numerosi bug e aggiungerà diverse nuove feature al gioco.

No Man's Sky patch 1.23 disponibile su PlayStation 4 e PC

Gli sviluppatori hanno pubblicato la lunga patch note dell’aggiornamento: tra le caratteristiche di spicco, è doveroso segnalare la nuova opzione che permette di bloccare il frame rate del gioco a 30 su PlayStation 4. L’update 1.23 avrà un peso di soli 135 MB su PC, mentre su PlayStation 4 sarà grande ben 1.86 GB.

 

No Man’s Sky: disponibile l’aggiornamento 1.13 su PlayStation 4

updated at 12-12-2016 09:39Redazione Player.it

Che Hello Games abbia ripreso ad aggiornare entrambe le versioni di No Man’s Sky ormai è un dato di fatto, ma l’ultimo aggiornamento pubblicato su PlayStation 4 è addirittura passato inosservato e senza gli annunci del caso.

no-man-s-sky-disponibile-l-aggiornamento-1-13-su-playstation-4

Sulla versione PlayStation 4 del titolo infatti è disponibile per il download il nuovo update 1.13: l’aggiornamento ha un peso di circa 1.4 GB ma, Hello Games non ha diffuso alcun dettaglio sull’aggiornamento, né la patch note che lo riguarda. Con ogni probabilità non saranno aggiunti nuovi contenuti al gioco e dunque, potrebbe trattarsi di un semplice update destinato alla correzione di bug e glitch. Vi aggiorneremo non appena ci giungeranno ulteriori dettagli.

 

No Man’s Sky: annunciata nuova patch per la versione PC

updated at 01-12-2016 14:52Redazione Player.it

Dopo l’arrivo del Foundation Update, sembra che Hello Games abbia deciso di riprendere a pieno il supporto nei confronti di No Man’s Sky. Prossimamente è previsto infatti l’arrivo di un nuovo aggiornamento per la versione PC del gioco.

no-man-s-sky-annunciata-nuova-patch-per-la-versione-pc

La nuova patch non introdurrà particolari novità, né nuovi contenuti, ma correggerà i numerosi glitch, bug e problemi di varia natura, generati anche ( e soprattutto) dall’arrivo del Foundation Update. Inoltre, gli sviluppatori hanno confermato che anche in futuro sono previste numerose patch per No Man’s Sky che miglioreranno sempre di più l’esperienza di gioco.

 

No Man’s Sky: Gli utenti PC tornano sul titolo

updated at 30-11-2016 10:41Redazione Player.it

Lo sviluppatore Hello Games ha recentemente pubblicato un importante aggiornamento per No Man’s Sky noto come Foundation update e, a quanto pare, gli utenti hanno gradito molto. Il gioco, infatti, è improvvisamente tornato tra i titoli più utilizzati su Steam con quasi 8,000 persone connesse contemporaneamente. Durerà? Difficile dirlo, sicuramente molti hanno deciso di dare una seconda possibilità a No Man’s Sky. Per ulteriori dettagli sul Foundation update e per scoprire tutte le novità introdotte vi rimandiamo a una nostra precedente news.

no-man-s-sky-gli-utenti-pc-tornano-sul-titolo

 

No Man’s Sky candidato come ‘Delusione più grande dell’anno’ agli Steam Awards

updated at 27-11-2016 10:38Redazione Player.it

Dopo la bella notizia legata a No Man’s Sky riguardante l’arrivo di un nuovo aggiornamento per il gioco di Hello Games, è arrivata anche una notizia che non farà molto piacere al team di sviluppo.

no-man-s-sky-candidato-come-delusione-piu-grande-dell-anno-agli-steam-awards

In questi giorni si stanno tenendo gli Steam Awards e il titolo spaziale ha ricevuto una nomination… nella categoria “Delusione più grande dell’anno”. Si tratta di una nomination per certi versi non proprio inaspettata, dato che No Man’s Sky ha largamente deluso le aspettative degli utenti. Il gioco infatti non presenta molte delle feature precedentemente annunciate dagli sviluppatori, tra cui la componente multigiocatore, caratteristica del tutto assente nel titolo.

 

No Man’s Sky: annunciato a sorpresa un nuovo update

updated at 26-11-2016 10:10Redazione Player.it

Hello Games ha deciso di interrompere il lungo silenzio che circondava No Man’s Sky, annunciando a sorpresa l’arrivo di un nuovo aggiornamento per il gioco.

In molti pensavamo che lo sviluppatore avesse abbandonato il progetto e invece, il nuovo update arriva come un fulmine a ciel sereno. Il nuovo aggiornamento ha anche un nome, Foundation Update, e secondo lo studio, questo sarà “il miglior update mai pubblicato fino a questo momento”.

Grazie a Foundation Update, gli utenti potranno costruire delle vere e proprie basi sui pianeti, in modo da poter restare più a lungo e ispezionare meglio le ambientazioni presenti.

 

No Man’s Sky: Sony crede ancora nel progetto

updated at 07-11-2016 11:44Redazione Player.it

No Man’s Sky non è stato un successo. Molti utenti hanno abbandonato il titolo dopo pochi giorni e tanti sono arrivati addirittura a chiedere un rimborso. Sony, però, crede ancora nel franchise: ecco quanto dichiarato dal presidente di Sony Interactive Entertainment Shawn Layden.

“La visione alla base di No Man’s Sky è assolutamente incredibile: un piccolo team, Hello Games, ha cercato di creare qualcosa di enorme, un gioco diverso da tutti gli altri. Gli sviluppatori stanno lavorando duramente sul titolo e lo stanno aggiornando per migliorarlo, cercando di portarlo alla sua forma definitiva. Forse un giorno No Man’s Sky riuscirà a farsi vedere per ciò che è.”

no-man-s-sky-sony-crede-ancora-nel-progetto

 

No Man’s Sky: il tweet polemico scritto da un hacker

updated at 29-10-2016 09:25Redazione Player.it

“No Man’s Sky è stato un errore!”. Questo è stato il pesante messaggio apparso sul profilo Twitter ufficiale di Hello Games. La frase polemica ha fatto subito il giro del Mondo, creando perplessità soprattutto tra gli utenti che hanno acquistato il gioco.

Sean Murray, co-fondatore dello studio, è però intervenuto tempestivamente tramite il suo profilo social, confermando ciò che invece avevano subito pensato i più lucidi, ovvero un attacco hacker in piena regola. Il messaggio è stato dunque scritto da una persona esterna e forse non contenta del titolo, che ha violato il profilo Twitter dello studio e ha affermato il suo pensiero, esprimendolo però per conto di Hello Games.

Ecco il tweet di Murray:

 

No Man’s Sky, è giallo sul tweet: ‘è stato un errore’

updated at 28-10-2016 17:39Redazione Player.it

Non si placano le polemiche intorno a Hello Games. A 3 mesi dall’uscita del contestatissimo No Man’s Sky ormai sembra diventato un tiro al bersaglio in cui il bersaglio è la casa sviluppatrice. Dopo le presunte minacce di morte ai programmatori e il caos rimborsi, adesso ci si mette anche Twitter.

Questa mattina il profilo ufficiale di Hello Games è tornato a farsi vivo dopo circa un mese di totale silenzio. Sarà per annunciare una patch? Un DLC? Qualche novità sul gioco? No, il tweet diceva laconicamente “No Man’s Sky è stato un errore”. Il cinguettio è stato cancellato dopo poche ore quando ormai stava arrivando la solita tempesta di sterco sulla casa sviluppatrice, e pochi minuti dopo è arrivata la chiusura del profilo che resta accessibile soltanto a determinati utenti. In rete si dice che si sia trattato di un attacco hacker, qualcuno afferma che sia stato qualche impiegato poco felice della piega presa dal post-vendita, quel che è certo è che i tempi bui per Hello Games sono destinati a durare ancora a lungo.

Aggiornamento: Sean Murray ha twittato dal profilo di No Man’s Sky, non da quello di Hello Games, che si è trattato di un attacco hacker visto che l’altro profilo non era più usato da nessuno all’interno dell’azienda.

 

No Man’s Sky: Sony smette di risarcire gli utenti

updated at 17-10-2016 16:12Redazione Player.it

Se avete scaricato No Man’s Sky su PlayStation 4 ma non siete soddisfatti del gioco, speriamo per voi che abbiate già ottenuto il rimborso nelle scorse settimane. Adesso infatti pare non sia più possibile.

La politica di Sony solitamente è di non offrire mai un rimborso per i giochi acquistati, se non in casi davvero eccezionali. Visto il polverone sollevato con No Man’s Sky che è diventato persino il gioco con il rating più basso di sempre su Steam, la casa giapponese ha fatto uno strappo alla regola e aperto ai rimborsi che sono arrivati regolarmente nelle scorse settimane. Secondo quanto riportano diversi utenti di NeoGaf però, pare che la festa sia finita. Già da ieri infatti Sony ha bloccato le procedure per ottenere i rimborsi, e anzi pare abbia proprio bloccato la chat di assistenza al cliente. Non sappiamo se si tratta di un problema temporaneo, magari dovuto all’alto numero delle richieste, o se sia una decisione definitiva, fatto sta che da oggi molto probabilmente ottenere il rimborso per No Man’s Sky, almeno su PS4, diventa un’impresa impossibile.

 

No Man’s Sky: 78 milioni di dollari dal mercato digitale

updated at 05-10-2016 09:58Redazione Player.it

Nel corso delle ultime ore sono stati svelati i dati relativi ai guadagni che lo sviluppatore Hello Games è riuscito a ottenere con No Man’s Sky, titolo molto controverso che ha fatto discutere veramente tanto critica e pubblico. Il gioco, comunque, è andato alla grande sul mercato digitale e nel primo mese post-lancio ha generato profitti per quasi 78 milioni di dollari.

vendite-no-man-s-sky

Sfortunatamente per Hello Games a queste enormi cifre non corrisponde un interesse altrettando grande degli utenti per il gioco: i giocatori attivi continuano a calare e la situazione è ormai diventata piuttosto pesante su PC. Siete anche voi tra gli utenti delusi dall’acquisto di No Man’s Sky?

 

No Man’s Sky: Geoff Keighley dice la sua sul gioco

updated at 02-10-2016 10:39Redazione Player.it

No Man’s Sky è stato un dei titoli più criticati in questi ultimi mesi. Gli utenti si sono scagliati principalmente contro Hello Games, colpevole di aver avvicinato l’utenza al gioco tramite pubblicità ingannevoli.

A prendere in parte (ma solo in parte) le difese di No Man’s Sky ci ha pensato Geoff Keighley durante la prima puntata del suo nuovo show su YouTube “Live with YouTube Gaming”, cui Sean Murray (capo di Hello Games) è stato uno degli ospiti.

Il presentatore canadese ha affermato che No Man’s Sky non può essere considerato come un “cattivo titolo”, ma solo come gioco “fin troppo ripetitivo”, specificando che “la matematica non sempre riesce a creare qualcosa di significativo”. Secondo Keighley, il gioco sarebbe dovuto costare meno e in ogni caso, gli sviluppatori avrebbero dovuto prendere in considerazione l’idea di lanciarlo prima tramite Accesso Anticipato.

Geoff Keighley però ha spezzato anche qualche lancia in favore di Hello Games, soffermandosi sul fatto che il gioco è stato realizzato da un team composto da soli 15 elementi e ciò resta “un’impresa incredibile e sconvolgente”.

 

No Man’s Sky sotto indagine per pubblicità ingannevole

updated at 29-09-2016 11:34Redazione Player.it

Momenti bui e difficili per No Man’s Sky. Dopo il calo di giocatori che vi abbiamo già segnalato, arrivano nuovi guai per il gioco sviluppato da Hello Games. L’ASA (Advertising Standards Authority) sta indagando su No Man’s Sky per pubblicità ingannevole: il cuore pulsante della questione sarebbe soprattutto la pagina Steam del gioco dove sono presenti funzionalità e caratteristiche (tramite trailer e immagini) che poi non sono presenti nel titolo.

Questo, naturalmente, lo si può imputare anche ad altri giochi ma è la prima volta che l’autorità ASA entra in scena, forse per la grande ondata di reclami e lamentele ricevute dai giocatori di No Man’s Sky. Sarà interessante osservare gli sviluppi della rivenda e non mancheremo di tenervi aggiornati a tal proposito.

 

No Man’s Sky: cala il numero di giocatori

updated at 29-09-2016 10:30Redazione Player.it

Forse, alla fine, l’universo si svuoterà lasciando il vuoto dietro di noi. Questa potrebbe essere una delle possibili conclusioni della storia di No Man’s Sky, il titolo tanto discusso e chiacchierato sviluppato da Hello Games.

Secondo alcune statistiche riportate da DigitalSpy, il gioco aveva, il 12 agosto, 194.254 utenti attivi in un’ora mentre la scorsa domenica, 25 settembre, il numero era pari a 2.123 per ora.
Questo calo evidente (i numeri parlando da soli) hanno portato No Man’s Sky a uscire dalla Top 100 di Steam. Questi dati, è bene e doveroso precisarlo, riguardando in particolar modo la versione PC del gioco e non è escluso quindi che su PlayStation 4 la situazione sia migliore.

 

No Man’s Sky: disponibile l’aggiornamento 1.07

updated at 04-09-2016 09:37Redazione Player.it

Hello Games ha reso disponibile sia su PlayStation 4 che su PC la patch 1.07 di No Man’s Sky. Tale aggiornamento correggerà i numerosi problemi riscontrati su ambedue le versioni del gioco.

Oltre a correggere numerosi bug e glitch, la patch modificherà in parte il gameplay del titolo. La versione PC sarà quella che beneficerà maggiormente dei fix apportati dall’aggiornamento.

Inoltre, gli sviluppatori hanno svelato che sono già a lavoro su un nuovo quanto corposo aggiornamento di No Man’s Sky che sarà pubblicato entro qualche giorno. Secondo Hello Games, la nuova patch farà contenti la maggior parte degli utenti.

 

No Man’s Sky: ecco i rimborsi di Sony, Steam e GoG

updated at 29-08-2016 10:35Redazione Player.it

No Man’s Sky è stato un titolo ampiamente discusso prima e dopo il suo lancio.

LEGGI ANCHE: Recensione No Man’s Sky

Molti utenti sono rimasti delusi dal prodotto creato da Hello Games al punto che sono arrivato a chiedere un rimborso, dato che si sono visti cancellare le proprie scoperte fatte su alcuni pianeti e non sono stati salvati i nomi assegnati a flora e fauna scovati nell’universo.

Alcuni siti, come Steam e GoG, hanno già una loro politica per i rimborsi ma anche Sony si sta attivando in tal senso, attraverso una live chat per il supporto. La società non si è ancora espressa in via ufficiale sulla questione rimborsi di No Man’s Sky mentre un ex dipendente Sony ha etichettato come “ladri” gli utenti troppo esigenti e quelli che pretendono il rimborso.

 

No Man’s Sky: alcuni utenti chiedono il rimborso a Hello Games

updated at 21-08-2016 09:43Redazione Player.it

Nonostante Hello Games stia lavorando duramente per migliorare l’esperienza di gioco di No Man’s Sky, la maggior parte degli utenti sta iniziando a spazientirsi e in molti hanno iniziato addirittura a chiedere agli sviluppatori il rimborso del costo del titolo.

I troppi problemi, tra cui crash del gioco, cali di frame-rate e soprattutto un’esperienza non molto esaltate e spesse volte definita “noiosa”, sono stati i fattori determinanti che hanno portato i giocatori a chiedere a Hello Games la restituzione dei soldi. Difficilmente però lo studio accetterà la richiesta di rimborso avanzata dagli utenti.

No Man’s Sky: disponibile la prima patch

updated at 19-08-2016 10:09Redazione Player.it

Hello Games ha rilasciato la prima patch post-lancio per No Man’s Sky.

LEGGI ANCHE: Recensione No Man’s Sky

Questo aggiornamento, approdato prima su PC, è ora disponibile anche per PlayStation 4 e, anche se per il momento manca ancora il changelog ufficiale e completo, l’update mira a migliorare l’esperienza complessiva di gioco, correggendo alcuni crash e alcuni bug segnalati dagli utenti.
Secondo quanto riportato da Sean Murray, solo l’1% dei giocatori di No Man’s Sky ha evidenziato dei problemi con il titolo disponibile da circa una settimana.

 

No Man’s Sky: i DLC a pagamento e Xbox One non sono più esclusi

updated at 16-08-2016 15:55Redazione Player.it

No Man’s Sky non avrà mai DLC a pagamento. Così Sean Murray pubblicizzava il gioco a pochi giorni dalla sua uscita. Adesso che il titolo è sulle console di milioni di persone e sta avendo un discreto successo, fa una parziale marcia indietro.

Intervistato dal Daily Star, il creatore di No Man’s Sky ha affermato che il suo team è al lavoro per realizzare costantemente, ancora per anni, degli aggiornamenti e miglioramenti per il gioco da offrire in modo gratuito. Però prima o poi ci saranno degli update talmente vasti che aggiungeranno nuove feature e tante novità che “non possiamo permetterci di non farli pagare”.

Murray subito dopo ci ha tenuto a precisare che gli aggiornamenti di No Man’s Sky sono e resteranno sempre gratuiti. Due frasi che certamente stridono l’una con l’altra. Ad ogni modo ci sono buone notizie anche per gli utenti Xbox One: alla domanda se mai uscirà il gioco sulla loro console, Murray ha risposto che al momento non può escluderlo, quindi una speranza c’è. Inoltre mentre Murray parlava era presente un rappresentante di Sony che, dopo le prime parole, ha interrotto l’intervista affermando che non è il momento di aggiungere altro. Cosa avrà voluto dire?

 

No Man’s Sky: la prossima patch renderà felici gli utenti PlayStation 4 e PC

updated at 16-08-2016 09:55Redazione Player.it

No Man’s Sky ha diviso i pareri degli utenti dopo il suo arrivo su PlayStation 4 e PC. In molti hanno fortemente apprezzato il gioco, altri invece si sono disperati per i tanti bug emersi su entrambe le piattaforme e per la natura del gioco, per molti considerata troppo esplorativa e povera d’azione.

Oggi però è giunto un tweet da parte di Sean Murray davvero molto curioso. Il co-fondatore di Hello Games ha infatti affermato che No Man’s Sky riceverà presto una patch che renderà felici sia gli utenti PlayStation 4, sia quelli PC. Di cosa si tratterà? Totti rimane avvolto nel mistero.

Ecco il tweet di Murrai:

 

No Man’s Sky: Hello Games sta lavorando duramente sulla versione PC

updated at 14-08-2016 10:19Redazione Player.it

Nella giornata di ieri vi abbiamo segnalato i problemi riscontrati nella versione PC di No Man’s Sky. Problemi che hanno fatto storcere il naso a tantissimi utenti, tanto che in poche ore su Steam sono apparse migliaia di recensioni negative.

Hello Games ha fatto sapere che sta già lavorando molto duramente per correggere ogni singolo problema e bug emerso su questa versione del gioco. Inoltre, gli sviluppatori hanno riportato le cause principali dei problemi più noti, che farebbero addirittura crashare il gioco più e più volte. Attualmente No Man’s Sky ha bisogno di OpenGL 4.5 per aggiornare i driver grafici. Inoltre, il titolo non supporta schede grafiche Intel, mentre il VC++ Redist 2010 è stato già aggiunto tramite una prima patch correttiva. Vi aggiorneremo non appena verranno diffusi ulteriori dettagli.

 

No Man’s Sky: Hello Games non esclude un porting per Xbox One

updated at 14-08-2016 09:20Redazione Player.it

No Man’s Sky su Xbox One non è utopia! Hello Games potrebbe infatti realizzare in futuro un porting destinato alla console next-gen di Microsoft.

In diverse interviste rilasciate, Sean Murray, co-fondatore dello studio, non ha mai escluso la possibilità di vedere il titolo spaziale anche si Xbox One. Ovviamente, Sony cercherà in tutti i modi di impedire, o quantomeno, ritardare l’approdo di No Man’s Sky sulla piattaforma di Microsoft.

No Man’s Sky infatti potrebbe restare un’esclusiva console su PlayStation 4 ancora per molto e ciò non può che giovare a Sony, dato che il gioco sta riscuotendo un notevole successo tra gli utenti.

 

No Man’s Sky: numerosi problemi per la versione PC

updated at 13-08-2016 09:24Redazione Player.it

No Man’s Sky è disponibile su PC (dalle 19 per noi italiani), ma a quanto pare tale versione del titolo di Hello Games ha presenta al day-one una serie di problemi che ne hanno danneggiato l’esperienza di gioco.

Gli utenti hanno segnalato cali di frame rate, texture sgranate, freeze del gioco, mentre alcune schede video richiedono i driver più recenti per lanciare correttamente il gioco. Hello Games si è subito messo a lavoro per realizzare una patch correttiva, ma al momento non sappiamo quando quest’ultima sarà disponibile.

Come segnalato da Steam, il lancio del gioco su PC ha riscosso comunque un buon successo, raggiungendo un picco di giocatori (quindi di copie del gioco) di 212.620 in meno di 24 ore.

 

No Man’s Sky: strano adesivo nasconde le funzioni online del gioco

updated at 12-08-2016 09:50Redazione Player.it

No Man’s Sky è stato classificato come un gioco online che include feature multiplayer. Anche se si tratta di un particolare titolo online che attualmente non permette a due o più giocatori di incontrarsi sullo stesso pianeta, il titolo presenta a tutti gli effetti funzioni online.

A quanto pare però, la confezione della Limited Edition europea di No Man’s Sky presenta un adesivo posto sopra il rating del gioco, che però oscurerebbe anche le funzioni online del titolo di Hello Games. Tale adesivo abbassa il rating da 12 a 7, ma allo stesso tempo nasconde anche le feature online del gioco, sostituendo il tutto con il simbolo della “violenza”.

Sony è subito intervenuta sulla questione, affermando che l’adesivo è solo un errore di produzione della confezione è che No Man’s Sky deve essere considerato a tutti gli effetti un titolo online.

 

No Man’s Sky: bug permette permette di moltiplicare le risorse

updated at 12-08-2016 09:19Redazione Player.it

Nella giornata di ieri vi abbiamo segnalato un bug di No Man’s Sky destinato a coloro che hanno pre-ordinato il titolo di Hello Games.

Oggi vi riportiamo un altro bug (o glitch) presente nel titolo spaziale, ovvero la possibilità di moltiplicare le vostre risorse in maniera rapida, evitando così le lunge esplorazioni dei pianeti.

Mettere a punto questo espediente è semplicissimo: dopo essere morti, il giocatore può ritornare sul luogo della sua morte (tipo Dark Souls) e recuperare il vecchio bottino. Fin qui tutto legale! Il glitch scatta ora: basta ricaricare il salvataggio e dirigersi nuovamente sulla propria tomba, in modo da recuperare nuovamente le vecchie risorse e moltiplicare così gli oggetti. Inoltre, più slot di salvataggio si avranno a disposizione, maggiori volte sarà possibile ripetere l’exploit.

Hello Games starà sicuramente correggendo questo errore ed entro qualche giorno verrà pubblicata una patch risolutiva.

 

No Man’s Sky: emerso un bug per chi ha pre-ordinato il gioco

updated at 11-08-2016 09:41Redazione Player.it

Se avete pre-ordinato No Man’s Sky, potreste incappare in un bug che non vi permetterà di proseguire correttamente il gioco.

Come segnalato da diversi utenti sul forum Reddit, uno dei bonus pre-order del gioco è una navicella migliore (rispetto a quella di inizio gioco), con uno slot in più e già provvista dell’Iperguida. Cosa vuol dire ciò? Che chiunque riscatterà la navicella dai bonus del titolo, salterà il tutorial e non apprenderà le basi fondamentali su come costruirsi i propulsori per l’Iperguida.

Per costruire qualcosa su No Man’s Sky è richiesto infatti un progetto: quello dll’Iperguida è disponibile per l’appunto nel tutorial iniziale del gioco. Ovviamente, senza l’Iperguida sarà impossibile passare da un sistema stellare all’altro e ciò comporterà l’impossibilità di proseguire l’avventura.

A questo punto i giocatori dovranno sperare solo di trovare per pura fortuna un progetto per costruire tali propulsori, in attesa che gli sviluppatori sistemino questo problema.

 

 

No Man’s Sky: gli utenti si potranno incontrare, ma non oggi

updated at 10-08-2016 16:12Redazione Player.it

No Man’s Sky non è un gioco multiplayer, come ribadito da Sean Murray nella giornata di ieri. Ma allo stesso tempo lo è. Lo è perché contemporaneamente con noi ci sono altri milioni di utenti che vagano per le stesse galassie, non lo è perché non possiamo unirci a loro, non possiamo fondare lobby o giocare in co-op, e non possiamo nemmeno gareggiare con loro.

Però potremmo incontrarci…almeno in teoria. Due utenti amici, tali Thesadcactus e Psytokat, giocando a No Man’s Sky stando collegati a PSN si sono resi conto di essere nella stessa galassia. Hanno deciso così di incontrarsi, si sono scambiati le coordinate e, per non rischiare di perdersi in qualche grande pianeta, si sono dati appuntamento in una piccola stazione spaziale orbitante. Nel momento in cui entrambi hanno affermato di trovarsi nello stesso luogo, condividendo la stessa visuale, luci e oggetti, hanno avuto un problema…non si sono visti.

A questo punto sono andati su Reddit e hanno spiattellato tutto, documentando il mancato incontro con gli screenshot che li collocano nello stesso punto e nello stesso momento, senza però dargli modo di vedersi. Alla fine è intervenuto Sean Murray in persona per chiarire la vicenda. Murray infatti qualche giorno fa aveva dichiarato che l’universo di No Man’s Sky è talmente grande da rendere molto raro che due utenti potessero incontrarsi. Gli utenti in questione hanno pensato che stesse barando, e in effetti la sua spiegazione fa acqua da tutte le parti. Affermando che il suo team è al lavoro per realizzare uno strumento chiamato “scan for other players”, il direttore di Hello Games ha spiegato che gli sviluppatori vorrebbero far incontrare i giocatori tra loro, ma oggi, al day one, con un incredibile traffico sui server, è stato impossibile. Tutta colpa dei server, o c’è qualche trucco? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

 

No Man’s Sky: su PlayStation 4 Neo sarà un altro gioco

updated at 10-08-2016 15:19Redazione Player.it

Sony per mesi si è sperticata nell’affermare che i giochi tra PS4 “tradizionale” e PlayStation 4 Neo non cambieranno: saranno gli stessi, tutti compatibili e con gli stessi prezzi. Semmai quello che cambia è la qualità delle texture. Oggi Sean Murray di Hello Games fa crollare ogni certezza.

“No Man’s Sky giocato su PlayStation 4 Neo? Un’altra esperienza”. Questo ha affermato il direttore della casa sviluppatrice al Daily Star UK, quando gli è stata chiesta la differenza tra le due console. Murray ha confermato che solitamente le due piattaforme si differenziano per la migliore qualità grafica ed il maggior numero di pixel dell’ultima, ma con No Man’s Sky sarà tutto diverso. Il gioco è in continua evoluzione e viene generato dal sistema procedurale della macchina sulla quale gira. Per questo motivo la versione Neo, rispetto alla PS4 attuale, avrà sì più alberi e persino più foglie sugli alberi, ma sarà in grado di generare altri universi e anche altri mondi da esplorare.

 

No Man’s Sky: già scoperte 10 milioni di specie

updated at 10-08-2016 10:26Redazione Player.it

No Man’s Sky è disponibile dalla giornata di oggi per PlayStation 4 ed emergono già le prime interessanti statistiche sul gioco. Come rivelato da Sean Murray, capo di Hello Games, sono già state scoperte nel gioco 10 milioni di specie, un numero maggiore di quelle presenti sul pianeta Terra. Immaginiamo che il numero sarà maggiore con il proseguire dei giorni e non mancheremo di tenervi aggiornati sull’argomento.

Ricordiamo inoltre come Murray abbia confermato che non ci saranno DLC a pagamento per No Man’s Sky.

 

No Man’s Sky disponibile da oggi

updated at 10-08-2016 10:08Redazione Player.it

Dopo una lunga attesa, No Man’s Sky è disponibile dalla giornata di oggi per PlayStation 4. Il gioco è approdato sulla console di ultima generazione di casa Sony mentre per l’edizione PC sarà necessario attendere ancora qualche giorno dato che sarà disponibile a partire dal 12 agosto. In No Man’s Sky, titolo sviluppato da Hello Games, dovrete intraprendere un viaggio attraverso un universo generato proceduralmente con l’obiettivo di raggiungere il centro della galassia.

Nel corso dell’avventura, incontrerete pianeti sconosciuti, flora e fauna aliene, luoghi che forse nessun altro giocatore vedrà mai.
No Man’s Sky è disponibile da oggi per PlayStation 4.

 

No Man’s Sky: niente DLC a pagamento

updated at 10-08-2016 09:55Redazione Player.it

Sean Murray di Hello Games ha confermato, nel corso di una recente intervista, che non ci saranno DLC a pagamento per No Man’s Sky. “Noi vogliamo aggiungere un sacco di caratteristiche, come abbiamo appena discusso ma vogliamo farlo gratuitamente” sono state le parole di Murray “Hai pagato per il gioco e per questo dovresti ottenere queste cose senza dover pagare più soldi. Quindi, non ci saranno DLC a pagamento, solo patch gratuite”.
Ricordiamo che No Man’s Sky è disponibile dalla giornata di oggi per PS4 mentre giungerà su PC il 12 agosto.

 

No Man’s Sky non è un gioco multiplayer

updated at 09-08-2016 09:54Redazione Player.it

Sean Murray, creatore di No Man’s Sky e fondatore di Hello Games, ha fornito qualche precisione sul gioco in arrivo su PlayStation 4 nel corso della giornata di domani (il 12 agosto sarà la volta della versione PC, ndr).

Murray ha descritto il titolo come un “gioco di nicchia” e ha precisato come No Man’s Sky non sia un prodotto multiplayer e che quindi è inutile cercare questo tipo di esperienza dato che le probabilità di incontrare un altro giocatore sono estremamente basse.

 

No Man’s Sky: annunciato il reset dei server

updated at 07-08-2016 09:40Redazione Player.it

Nel corso delle scorse settimane, molti furbacchioni (e anche qualche fortunato) hanno messo le mani in anticipo su No Man’s Sky, il nuovo gioco di Hello Games cui uscita europea ufficiale è impostata in quel del 10 agosto su PlayStation 4 e 12 agosto su PC.

Costoro hanno dunque inziiato a giocare prima degli altri, ma per loro non sono giunte belle notizie. Harry Denholm di Hello Games ha infatti annunciato tramite Twitter che i server del gioco verranno resettati nella giornata di oggi (domenica 7 agosto). Tutti coloro che hanno giocato prima, perderanno dunque tutti i loro progressi online. Una buona notizia per gli utenti in attesa del day-one ufficiale di No Man’s Sky.

Ecco il tweet di Harry Denholm:

 

No Man’s Sky: dettagli sull’uscita della versione PC

updated at 06-08-2016 09:34Redazione Player.it

Sean Murray, co-fondatore di Hello Games, è intervenuto nuovamente su Twitter per parlare della versione PC di No Man’s Sky, che sarà pubblicata qualche giorno dopo rispetto alla versione PlayStation 4.

Murray ha affermato che lo studio ha lavorato duramente su questa versione del gioco (PC) e ha specificato che la data del 12 agosto 2016 sarà quella dell’uscita mondiale per No Man’s Sky su PC.

Nei giorni scorsi si era creata una certa confusione sulla pubblicazione del titolo su PC, ma grazie all’intervento tempestivo di Murray, ogni dubbio è stato sciolto.

Vi ricordiamo che No Man’s Sky arriverà su PlayStation 4 il 10 agosto 2016.

 

No Man’s Sky: Hello Games invita a evitare spoiler e attendere il day-one

updated at 30-07-2016 10:12Redazione Player.it

Mancano ancora alcuni giorni alla pubblicazione di No Man’s Sky, ma qualcuno è già riuscito a mettere le mani sul gioco di Hello Games, offrendo addirittura sessioni di streaming su Twitch, video gameplay su YouTube e diramando i primi pareri personali.

In molti hanno lamentato un basso livello qualitativo per quanto riguarda la grafica, paragonandola addirittura a un titolo della scorsa generazione. Ma Hello Games non ci sta!

Sean Murray, co-fondatore dello studio, è intervenuto su Twitter per chiedere agli utenti di attendere il giorno di lancio ufficiale del titolo prima di giocarci, rispettando così il duro lavoro degli sviluppatori. Inoltre, i giocatori dovrebbero evitare spoiler e leggere le considerazioni degli utenti, perché queste (secondo Murray) non corrispondono alla realtà.

No Man’s Sky arriverà su PlayStation 4 il 10 agosto 2016, mentre su PC sarà pubblicato due giorni dopo, ovvero il 12 agosto.

 

No Man’s Sky: rinvio della versione PC

updated at 26-07-2016 10:21Redazione Player.it

Hello Games ha annunciato un piccolo rinvio per la versione PC di No Man’s Sky. Mentre l’edizione PlayStation 4 sarà disponibile in Europa dal 10 agosto (il 9 agosto in Nord America, ndr), la versione PC di No Man’s Sky sarà pubblicata il 12 agosto su Steam, gog.com, Humble e iam8bit, dove è possibile ottenere la Explorer’s Edition.

rinvio-no-man-s-sky-pc
Il rinvio è comunque minimo dal momento che si tratta solo di un paio di giorni, rispetto a quanto annunciato in precedenza da parte di Hello Games.

 

No Man’s Sky: PlayStation Plus non necessario per giocare online

updated at 25-07-2016 10:59Redazione Player.it

No Man’s Sky, il titolo in arrivo il 10 agosto su PC e PlayStation 4, può essere giocato offline al momento che l’universo di gioco viene generato in modo casuale dal disco di gioco e non grazie ai server. E per quanto riguarda l’online? Grazie alla connessione internet, gli utenti potranno caricare i pianeti, le forme di vita e flora scoperti. Sarà possibile anche seguire i movimenti dei propri amici e scoprire l’universo con loro anche se le probabilità di incontrarli sono molto basse.
David Milner, giornalista di GameInformer Australia, ha confermato che No Man’s Sky non richiederà l’abbonamento PlayStation Plus per poter sfruttare l’online.

 

No Man’s Sky: un video ci spiega i combattimenti

updated at 20-07-2016 16:24Redazione Player.it

Secondo passo di avvicinamento all’uscita di No Man’s Sky dopo il video sulle esplorazioni di qualche giorno fa. Hello Games e Sony hanno deciso di farci conoscere il gioco gradualmente con quattro video sui fondamentali.

Oggi ci occupiamo di battaglie, necessarie per sopravvivere sui diversi pianeti ricchi di predatori e creature non proprio amichevoli. Ogni pianeta avrà delle Sentinelle che hanno il compito di lasciare inalterata la fauna locale. Ogni volta che cerchiamo di combattere contro qualche creatura, attireremo l’attenzione delle Sentinelle che ci daranno la caccia, e più ne uccideremo e più aumenterà il nostro livello di Ricercato. Un livello alto di Ricercato significa combattimenti sempre più duri contro nemici armati sempre meglio.

Anche lo spazio è popolato da Sentinelle che devono proteggere i carri commerciali. Per questo anche attaccare un convoglio di mercanti non è sempre una saggia idea. Ma attenzione perché anche noi possiamo essere attaccati dai pirati dello spazio, e trovarsi dall’altra parte della barricata non è piacevole. Ma vediamo il nuovo video di No Man’s Sky.

 

 

No Man’s Sky: un video per le esplorazioni

updated at 15-07-2016 10:24Redazione Player.it

Hello Games ha pubblicato il primo di una serie di quattro trailer che mostrano cosa farete in No Man’s Sky, atteso per il 10 agosto su PC e PlayStation 4.

Come detto in precedenza da Sean Murray di Hello Games, No Man’s Sky ha quattro temi principali: esplorare, commerciare, combattere e sopravvivere. Alcuni di voi potrebbero aver visto il video di Sean con Anthony Carboni nel quale parla in dettaglio del gioco, ma per gli altri abbiamo creato una serie di brevi video che descrivono questi temi principali.

Con più di 18 trilioni di pianeti da esplorare in miliardi di chilometri di spazio, ci sono molte cose da vedere in No Man’s Sky. Scoprendo pianeti, animali e piante, potrete dare a essi il nome che preferite, visibile da tutti gli altri esploratori spaziali.


 

No Man’s Sky: il peso del gioco su disco

updated at 11-07-2016 10:05Redazione Player.it

Sean Murray di Hello Games ha condiviso nuove informazioni su No Man’s Sky, il titolo che debutterà il 10 agosto per PC e per PlayStation 4.

Attraverso il proprio profilo Twitter, il creatore del gioco ha svelato quale sarà il peso di No Man’s Sky su disco, svelando come le dimensioni siano di 6GB. Di tutto questo, ha aggiunto Murray, gran parte è occupato da file audio.
In aggiunta a ciò, lo sviluppatore ha fatto sapere che Hello Games è già al lavoro sul primo update di No Man’s Sky anche se, per il momento, non è stato specificato se verrà rilasciato al day one o in un periodo successivo.

 

No Man’s Sky entra in fase gold

updated at 08-07-2016 10:04Redazione Player.it

Finalmente ci siamo. No Man’s Sky è ormai pronto al rilascio. Hello Games, attraverso il profilo Twitter di Sean Murray, ha annunciato che il gioco, atteso per il 10 agosto su PC e su PlayStation 4, è entrato in fase gold.

Questo significa che lo sviluppo di No Man’s Sky è stato completato e che sono partite le fasi di produzione e di distribuzione. Sean Murray, nel messaggio pubblicato su Twitter e che potete trovare qui di seguito nell’articolo, si è detto molto orgoglioso del lavoro svolto dal proprio team duranti questi 4 anni di lavoro per la realizzazione di No Man’s Sky.

 

No Man’s Sky: l’infinito universo del gioco descritto da Hello Games

updated at 03-07-2016 11:16Redazione Player.it

Hello Games, lo sviluppatore di No Man’s Sky, è intervenuto tramite il PlayStation Blog per parlare nuovamente del suo gioco, in arrivo su PlayStation 4 e PC il 10 agosto 2016.

Lo studio ha illustrato come sarà quasi impossibile visitare tutti i pianeti presenti nel gioco (generati proceduralmente). In No Man’s Sky ci sono circa “18.446.744.073.709.551.616 possibili pianeti esistenti e visitabili complessivamente in circa 585 miliardi di anni.”

Ecco un breve estratto tratto dal Blog di PlayStation:

“In questo gioco non c’è nulla di già deciso, solo la sconfinata libertà di giungere là dove nessuno è mai arrivato prima. No Man’s Sky è un viaggio, il vostro viaggio, che vi darà la possibilità di tracciare una rotta sulla mappa galattica visitabile dagli altri cosmonauti, scoprire e classificare pianeti e specie viventi decidendo quale nome dargli. Potrete essere coinvolti in combattimenti spaziali e misurarvi costantemente con voi stessi per superare ogni limite. Le risorse che raccoglierete vi permetteranno di costruire oggetti e strumenti e con il commercio intergalattico potrete accumulare crediti per potenziare la vostra nave, i motori e l’equipaggiamento. Incontrerete creature aliene, alcune pacifiche, altre meno, con le quali dovrete stringere alleanze e relazioni, e imparare i loro codici di comunicazione per poter continuare la vostra avventura.”

 

Hello Games: ‘Giusto rinviare No Man’s Sky’

updated at 27-06-2016 11:22Redazione Player.it

Sean Murray, capo di Hello Games, ha rilasciato alcune dichiarazioni su No Man’s Sky, svelando come sia stata giusta la decisione di rinviare il gioco.


Ogni giorno che passa, il gioco migliora sempre di più. Nonostante le notti fino a tardi, e svegliarsi presto la mattina, stiamo lavorando tutti per finirlo e consegnarvelo” ha spiegato Murray “Potresti già saperlo, ma il gioco è stato rinviato rispetto alla sua uscita originaria. Ora arriverà il 9 agosto in Nord America e il 10 agosto in Europa. Sappiamo che la gente non è soddisfatta è delusa ma abbiamo sentito belle parole di sostegno. No Man’s Sky è la cosa più grande a cui abbia mai lavorato. È più grande di quanto si possa immaginare. Nonostante tutto questo, lo sviluppo è andato davvero bene. Ho avuto modo di lavorare con la squadra di maggior talento di sempre. Sono molto orgoglioso di quello che stiamo facendo. Grazie mille per il vostro sostegno e la vostra pazienza”.

Ricordiamo che No Man’s Sky arriverà su PC e PlayStation 4.

 

No Man’s Sky: la parola ‘Sky’ ha causato alcuni problemi

updated at 18-06-2016 09:14Redazione Player.it

Sean Murray, capo di Hello Games, ha parlato di una vicenda legale legata a No Man’s Sky, andata avanti per ben tre anni e svelata solo adesso.

no-man-s-sky-rumor-annuncio-data-di-uscita

I problemi legali erano sorti a causa della parola “Sky“, appartenente già a terze parti (Sky TV), che hanno creato non pochi problemi allo studio, poi risolti a favore di Hello Games. Alla fine di questa rocambolesca storia, Murray la prende sul ridere:

“Sembra che per fortuna il gioco non dovrà essere chiamato No Man’s XXX. Questo è chiaramente un sollievo per noi.”

No Man’s Sky sarà pubblicato in Europa su PlayStation 4 e PC il 10 agosto 2016.

 

No Man’s Sky: migliaia di utenti stanno sostenendo Hello Games

updated at 05-06-2016 09:31Redazione Player.it

Dopo che Hello Games annunciò il rinvio di No Man’s Sky, molti utenti non presero bene la cosa, arrivando addirittura a minacciare di morte Sean Murray, capo dello studio.

no-man-sky-010_1

La maggior parte degli utenti però ha deciso di supportare il team, grazie all’iniziativa lanciata dallo YouTober tedesco Elca, che ha chiesto ai suoi spettatori di utilizzare l’hashtag “#LoveHelloGames” per esprimere il loro apprezzamento e il loro supporto verso gli sviluppatori.

Nel giro di poche ore, l’hashtag è diventato virale sia su Facebook, sia su Twitter, che su YouTube, dimostrando l’affetto e la stima che i fan hanno nei confronti di Hello Games. Ovviamente il gesto non è passato inosservato e lo stesso Murray e il programmatore Innes McKendrick hanno ringraziato l’intera community per il sostennio e l’affetto dimostrato.

No Man’s Sky sarà pubblicato il 10 agosto 2016, sia su PlayStation 4, sia su PC.

 

No Man’s Sky: annunciata la nuova data d’uscita

updated at 03-06-2016 22:21Redazione Player.it

La divisione inglese di Sony Interactive Entertainment ha annunciato tramite Twitter la nuova data di uscita europea di No Man’s Sky.

Il gioco di Hello Games sarà pubblicato sia nel Regno Unito, sia nel resto d’Europa il 10 agosto 2016, sia su PlayStation 4, sia su PC. No Man’s Sky era atteso precedentemente per il 24 giugno, ma gli sviluppatori hanno deciso di concedersi ulteriore tempo per garantire ai giocatori la migliore esperienza di gioco possibile.

Ecco il tweet:

 

No Man’s Sky: Sean Murray parla del rinvio del gioco

updated at 29-05-2016 09:22Redazione Player.it

Sean Murray, capo di Hello Games, è intervenuto tramite il suo profilo Twitter per spiegare nuovamente le ragioni principali che hanno portato al rinvio dell’attesissimo No Man’s Sky, rivelando anche alcuni fatti altamente sconcertanti.

Dopo aver constatato che seppur a buon punto, i lavori sul gioco erano ancora lontani dal renderlo ottimale e questo ha portato a prendere la “dura decisione” di posticipare la data d’uscita. La nuova data è stata decisa nel corso di una riunione notturna, ma a causa di alcune ragioni “legali” ed “esterne allo studio”, per i titoli retail è difficile porter parlare liberamente di date d’uscita.

La nuova data d’uscita è stata comunicata tramite i vari siti ufficiali di No Man’s Sky. Inolte, Murray da rivelato di aver ricevuto addirittura minacce di morte a causa del rinvio del titolo. Ovviamente, non mancano i ringraziamenti a tutti coloro hce continuano a supportare lo studio per il loro lavoro.

No Man’s Sky è atteso ora (in Europa) su PlayStation 4 e PC il prossimo 10 agosto.

Ecco i tweet più significativi pubblicati da Sean Murray:

 

No Man’s Sky è stato rinviato?

updated at 26-05-2016 09:04Redazione Player.it

Secondo alcune fonti, No Man’s Sky sarebbe stato rinviato di uno o due mesi rispetto all’originale data d’uscita. Il titolo di Hello Games è atteso su PlayStation 4 e PC a giugno, ma come riportato da Kotaku (le fonti hanno riferito la notizia al sito giapponese) sembrerebbe che i piani siano improvvisamente cambiati.

La prima fonte (molto affidabile) ha riferito a Kotaku del rinvio del gioco. La seconda fonte invece (appartenente a una noto retailer videoludico) ha addirittura affermato che nonostante il materiale marketing confermi il 21 giugno come data d’uscita del titolo, le nuove direttive imporrebbero di sostituire tale data con un semplice “Coming Soon”. A questo punto, non resta che attendere l’arrivo di conferme o smentite da parte degli addetti ai lavori.

 

No Man’s Sky: un video ci mostra la creazione del mondo di gioco

updated at 28-04-2016 11:43Redazione Player.it

Sean Murray, uno dei programmatori al lavoro su No Man’s Sky, il prossimo titolo fantascientifico in arrivo su PlayStation 4 e PC, ha presentato, tramite PlayStation Blog, un video del gioco che rivela come Hello Games abbia creato l’univverso di No Man’s Sky.

 

“Oggi, voglio mostrarvi qualcosa di nuovo e offrirvi un breve riassunto di come abbiamo ideato l’universo del nostro gioco e la sua storia. È un po’ differente da quanto siete abituati a vedere negli altri giochi.

Con un universo aperto come il nostro, che ha un numero pressoché infinito di pianeti da esplorare, volevamo che i giocatori scoprissero tutto a modo loro. Non abbiamo filmati lunghissimi o la classica storia lineare.

Tuttavia, il gioco ha una sua storia. Qualsiasi cosa in cui vi imbatterete avrà senso di esistere. Abbiamo cercato di immaginare chi possa aver costruito le strutture che troverete e perché lo abbia fatto. Non stiamo nella pelle all’idea di vedere i fan fare le loro scoperte e trarre le proprie conclusioni.

Ho avuto la fortuna e il privilegio di lavorare con due narratori di talento, di cui sono grande fan: Dave Gibbons (Watchmen, Kingsman, 2000 AD) e James Swallow (Deus Ex: Human Revolution, Star Trek). Hanno provato a creare le loro storie nel nostro universo, proprio come faranno i giocatori. Abbiamo chiamato questo fumetto “Adventures in No Man’s Sky” (parte della Limited Edition).

Hanno creato le loro avventure nel nostro universo e hanno condiviso la loro conoscenza per aiutarci a definire alcuni dettagli dell’ambientazione. Siamo tutti appassionati di fantascienza ed è stata una collaborazione perfetta. Dave è stato così gentile da permetterci di riprenderlo nel suo studio…”

Ricordiamo che No Man’s Sky arriverà a giugno su PC e PlayStation 4.


 

No Man’s Sky: dieci minuti di video gameplay

updated at 19-04-2016 11:23Redazione Player.it

Sean Murray di Hello Games, il team indipendente creatore di No Man’s Sky, ha presentato un nuovo video gameplay per il gioco in arrivo su PS4 e PC il 24 giugno.

 

È stato davvero piacevole mostrare il gioco al pubblico, vedere i molteplici approcci sperimentati dai giocatori e farsi sorprendere dalle loro scoperte! Una di queste persone era un nostro amico e un grande appassionato di fantascienza, Anthony Carboni” ha dichiarato Murray. “Quando ho finito di fargli milioni di domande sul suo incontro con il cast di Star Wars (ha presentato la prima de Il Risveglio della Forza), ho pensato che sarebbe stato divertente farlo giocare“.

È stato simpatico vedere Anthony divertirsi alla grande col gioco. Così, ho pensato che potrebbe piacervi vedere cosa succede quando non sono io a giocare a No Man’s Sky.” ha concluso Murray.


 

No Man’s Sky: data di uscita annunciata

updated at 03-03-2016 17:07Redazione Player.it

No Man’s Sky uscirà il prossimo 22 giugno. La notizia è ufficiale perché viene annunciata da Sony direttamente dal PlayStation Blog.

Si discosta di poco dunque la data di uscita di No Man’s Sky che inizialmente si diceva dovesse arrivare il 21 giugno. Ricordiamo inoltre che da oggi sono aperti i pre-order. Insieme al gioco oggi viene annunciata anche una Limited Edition (foto sopra) che comprende anche uno Steelbook Case, un artbook da 48 pagine, un fumetto, uno starter kick con alcuni bonus ed un tema dinamico per la vostra PS4.

 

No Man’s Sky: data di uscita e prezzo svelati da Sony per sbaglio

updated at 02-03-2016 10:03Redazione Player.it

No Man’s Sky potrebbe uscire già domani, 3 marzo. Se così fosse sarebbe abbastanza sorprendente da parte di Sony, ma è quanto si deduce da una pagina pubblicata ieri sera, e poi immediatamente rimossa, sul PlayStation Blog.

no-mans-sky-data-uscita-prezzo-svelati

Secondo quanto riportato dal blog ufficiale della casa giapponese, il gioco No Man’s Sky costerà 59,99 dollari e dovrebbe uscire già domani. Nella pagina poi rimossa (foto sopra) c’è infatti scritto “Out 3/3”. Va però detto che si trattava di una pagina di pre-order e che quindi può essere più plausibile che la data del 3 marzo facesse riferimento all’apertura proprio dei pre-order. Certo è che la scritta “out” è inequivocabile.

Non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale di Sony che dovrebbe essere imminente dato che ormai la notizia si è diffusa e non può più far finta di nulla.

AGGIORNAMENTO: in una nota ufficiale è stato specificato che la data del 3/3 riguarda l’apertura del pre-order e non l’uscita del gioco.

 

No Man’s Sky: problemi di sviluppo su PS4 e PC

updated at 31-10-2015 18:47Redazione Player.it

Ve lo avevamo pre-annunciato durante la rivelazione della data di uscita al Paris Games Week: No Man’s Sky potrebbe avere problemi di sviluppo. Diciamo subito che al momento si tratta solamente di un rumor che, però, non è ancora stato smentito da Hello Games.

no-man-s-sky-bug

Secondo i soliti ben informati, il team di sviluppo sarebbe alle prese con due problemi distinti: uno riguardante la versione PS4 e l’altro riguardante la versione per sistemi Windows PC. Nello specifico, la versione console soffre di un malfunzionamento che i tecnici sono intenti a risolvere; questo problema, inoltre, sarebbe talmente grave che la presentazione a Parigi sarebbe stata fatta da Sony attraverso un PC e non tramite PS4.

Il problema PC, invece, riguarderebbe la stabilità del gioco. Ripetiamo che si tratta solamente di un rumor ma che, se tutto fosse vero, darebbe ragione alle voci che vedono in Giugno 2015 – periodo di uscita del gioco – una data troppo lontana rispetto al periodo attuale ed allo stato attuale dello sviluppo. Staremo a vedere che cosa succederà nelle prossime settimane.

 

No Man’s Sky: uscirà a Giugno 2016

updated at 27-10-2015 19:44Redazione Player.it

Sony annuncia, sul palco della Paris Games Week, l’uscita di No Man’s Sky. Sarà a Giugno del prossimo anno ma non c’è ancora un giorno stabilito per l’arrivo del titolo sul mercato.

Per l’occasione, ecco arrivare un nuovo video che mostra, ancora una volta, i fantastici anorami alieni che il gioco metterà a disposizione di tutti i possessori di PS4 e di sistemi Windows PC. L’uscita a Giugno del 2016, per qualcuno, è leggermente in ritardo rispetto a quanto ci si aspettasse ma la strategia, probabilmente, copre alcune correzioni da fare al codice del gioco.

Questo è il video presentato a Parigi durante il Paris Games Week: buona visione!

 

No Man’s Sky: presto sapremo la data di uscita?

updated at 16-10-2015 10:37Redazione Player.it

Presto, forse, potremmo conoscere la data di uscita di No Man’s Sky. Secondo alcune indiscrezioni raccolte in rete, questa potrebbe essere annunciata proprio questo mese, in occasione della conferenza che Sony terrà al Paris Games Week, il 27 ottobre.

Oltre ad alcune voci riportate dall’industry insider Tidux, un’altra fonte si aggiunge per avvalorare questa possibilità: un impiegato PEGI, rispondendo a un utente Twitter, ha fatto sapere come il gioco sia già stato provato e valutato dalla società (la valutazione non è stata svelata, ndr) e che presto sarà possibile conoscere la data di uscita. L’impiegato ha aggiunto che per i giocatori varrà la pena aspettare tutto questo tempo per poter avere tra le mani No Man’s Sky.

Ricordiamo come per il momento il gioco, in via di sviluppo per PC e PlayStation 4, sia ancora atteso entro la fine di quest’anno.

Commento gamer Samuele Zaboi:


Molto probabile che durante la conferenza dell’evento Paris Games Week venga annunciata la data di uscita di No Man’s Sky. A mio avviso, anche se non è da escludere, resta improbabile invece una release per la fine dell’anno come precedentemente annunciato.

 

No Man’s Sky ospite del Late Show di Colbert

updated at 04-10-2015 14:51Redazione Player.it

Il Late Show in onda tutte le sere sulla CBS, negli USA, è uno dei programmi più guardati della seconda serata americana. Ieri, proprio in occasione della trasmissione condotta da Stephen Colbert, Hello Games nella persona di Sean Murray ha mostrato il nuovo e d ambizioso No Man’s Sky.

Durante la simpatica intervista, Murray ha mostrato diversi ambienti di gioco ed anche del puro gameplay. L’intervista non ha fatto altro, come era ovvio, che attirare maggiormente l’interesse dei media sul progetto Hello Games. No Man’s Sky arriverà in autunno per PC e per la console Sony PS4.

Noi vi lasciamo con il video integrale dell’intervento di Murray al Late Show condotto da Colbert. Buona visione!

 

No Man’s Sky si mostra in un nuovo trailer

updated at 21-07-2015 11:10Redazione Player.it

Nel corso delle ultime ore è stato pubblicato un nuovo trailer per No Man’s Sky, l’atteso titolo in arrivo su PC e su PlayStation 4. Il trailer in questione si chiama in particolar modo Infinite Worlds e mostra alcune delle caratteristiche del titolo sviluppato da Hello Games.

Per il momento non è ancora stata annunciata la data di uscita di No Man’s Sky. Non mancheremo di comunicarvela non appena questa sarà annunciata da parte dello studio sviluppatore o di Sony.

 

No Man’s Sky: ben 18 minuti di video gameplay

updated at 07-07-2015 16:06Redazione Player.it

No Man’s Sky è uno dei titoli di cui più si parla da mesi, nonostante l’uscita non sia vicinissima. Oggi però IGN ha pubblicato un video con ben 18 minuti di video gameplay!

no-mans-sky-18-minuti-video-gameplay

Non fatevi spaventare dalle scritte in cirillico, sembra sia l’unico modo per evitare che YouTube rimuova il contenuto, in ogni caso il consiglio è di guardare il video il più velocemente possibile prima che venga rimosso. Sarà così possibile dare uno sguarda allo stile di gioco e all’esplorazione. Il footage è ripreso dalla PS4, ma ricordiamo che di recente No Man’s Sky è stato annunciato anche per PC.  

 

No Man’s Sky si mostra in un video gameplay footage

updated at 25-06-2015 12:18Redazione Player.it

Il canale YouTube di Cobra TV ha pubblicato da poco un interessante video gamepaly per No Man’s Sky, il gioco di Hello Games atteso su PC e PlayStation 4. Il filmato in questione, visibile poco sotto, è stato registrato in occasione dell’E3 della scorsa settimana e mostra più di venti minuti di gioco mettendo in evidenzia la varietà dei contenuti di No Man’s Sky e parte della sua immensità, con alcuni mondi di gioco mai vista prima d’ora.

Ricordiamo come per il momento non si conosca ancora la data di uscita di No Man’s Sky, che approderà simultaneamente su entrambe le piattaforme previste.


 

 

No Man’s Sky arriverà su PC con PlayStation 4

updated at 17-06-2015 10:48Redazione Player.it

Sean Murray, fondatore di Hello Games, ha rivelato, intervenendo alla conferenza PC dell’E3 2015 che si è svolta nel corso della notte appena trascorsa, che No Man’s Sky arriverà su PC lo stesso giorno nel quale sarà pubblicato su PlayStation 4, con una realease così contemporanea per entrambe le versioni.

Per il momento non si conosce ancora la data di rilascio di No Man’s Sky e ci aspettiamo questo annuncio nel corso dei prossimi mesi.

 

No Man’s Sky: spiegazione del gameplay

updated at 23-01-2015 17:07Redazione Player.it

Anche se No Man’s Sky è un titolo indie, avrà molte delle caratteristiche che solo le grandi produzioni possono permettersi. In particolare due: l’open world e le scelte da compiere.

no-mans-sky-gameplay

La storia (perché una trama c’è) avrà un inizio e una fine, ma tutto ciò che c’è in mezzo potremo deciderlo noi. Potremo così decidere di compiere il nostro viaggio pacificamente, commerciando con gli altri utenti umani, oppure in maniera aggressiva, attaccandoli. C’è anche la possibilità di venire attaccati dall’intelligenza artificiale, dunque sempre meglio essere preparati e migliorare la propria astronave ogni volta che si potrà. Sarà possibile anche affrontare combattimenti via terra. Questo titolo si fa ogni giorno più interessante.

 

No Man’s Sky: la campagna può durare fino a 100 ore

updated at 04-12-2014 15:44Redazione Player.it

No Man’s Sky è il gioco che occuperà la copertina del numero di gennaio della rivista GameInformer.

A questo proposito sono trapelati in rete nuovi dettagli per quanto riguarda la campagna single player del titolo: nonostante sia caratterizzato da un universo procedurale, No Man’s Sky avrà un obiettivo che i giocatori dovranno seguire, cioè riuscire a raggiungere il centro della galassia partendo dal proprio pianeta e superando la miriade di ostacoli che si presenteranno lungo il cammino. Per raggiungere questo scopo saranno necessarie tra le 40 e le 100 ore di gioco, senza contare l’esperienza che No Man’s Sky può offrire con la modalità multiplayer.

 

No Man’s Sky annunciato in esclusiva su PC

updated at 10-12-2013 18:16Redazione Player.it
Lo studio inglese Hello Games, noto per aver dato alla luce la serie Joe Danger, ha annunciato durante gli Spike TV VGX No Man’s Sky, gioco di esplorazione speciale in arrivo su PC nel corso del 2014.
Si tratta di un prodotto indie decisamente particolare, realizzato con uno stile grafico interessante, anche il gameplay si preannuncia di sicuro impatto, totalmente basato sull’esplorazione di mondi sconosciuti.
Al momento non ci sono altri dettagli, vi consigliamo di dare una occhiata al teaser trailer pubblicato qui sopra per saperne di più su No Man’s Sky.

No Man’s Sky Visions, leakato il trailer del nuovo aggiornamento

updated at 21-11-2018 10:17Amerigo “ilCirox” Cirelli

Sembra che Hello Games si stia dando da fare con gli aggiornamenti gratuiti per No Man’s Sky quest anno. Dopo il recente update Abyss, che aggiungeva l’esplorazione sott’acqua, con Visions avremo nuovi pianeti, biomi e molte altre cose interessanti.


Tutti i dettagli su No Man’s Sky Visions

Inizialmente i developer non hanno annunciato ufficialmente l’update, ma è stato leakato un dettagliato trailer che ne presenta tutte le novità. Lo stesso trailer è poi stato pubblicato sul canale YouTube ufficiale dei developer, potete vederlo quì sotto. Con l’aggiornamento verrà introdotta nuova fauna, ci sarà un miglioramento della palette cromatica e addirittura effetti legati alle condizioni metereologiche come gli arcobaleni. Varrà introdotta addirittura la possibilità di ritrovare fossili di antiche creature e collezionare antichi artefatti.

 

 

Ci saranno inoltre migliorie grafiche e miglioramenti della performance generale. Verrà introdotta una funzione di condivisione delle informazi0ni sui progressi con gli altri giocatori e, se tutto questo non bastasse, verranno introdotte nuove emote, parti della base e addirittura i fuochi d’artificio.

Attualmente non si conosce ancora una data di rilascio per No Man’s Sky Visions. Vi aggiorneremo nel caso ci saranno nuove informazioni ufficiali da Hello Games.

No Man’s Sky: il database di Steam è stato aggiornato

updated at 14-04-2017 17:32Redazione Player.it
No Man’s Sky è stato un gioco molto dibattuto e che ha suscitato pareri controversi fin dai primissimo momenti del lancio, quando molte delle feature promesse in fase di sviluppo non sono state inserite nel videogioco. In questi giorni però, stando ad alcuni rumors, Hello Games sarebbe in procinto di introdrre proprio quei contenuti. Nella giornata di ieri il database di Steam di No Man’s Sky è stato aggiornato e dalle informazioni disponibili riportate su Reddit sembra che la Hello Games stia lavorando su versioni più vecchie del gioco che risalgono addirittura al periodo pre lancio.

Cosa aspettarci quindi in futuro? Negli ultimi tempi il gioco è stato aggiornato più volte e sono stati aggiunti diversi contenuti (come il veicolo per muversi sui pianeti) e anche se non ci sono state ancora comunicazioni ufficiali, presto No Man’s Sky potrebbe veder arrivare un nuovo e importante Update.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

Watch Dogs 2 tutte le news

Watch Dogs 2

hearthstone tutte le news sul gioco di carte della blizzard

Hearthstone