HOME » news

Red Dead Redemption 2 avrà un arsenale di 50 armi diverse

red dead redemption 2

Red Dead Redemption, e Red Dead Revolver prima di lui, hanno attinto magnificamente dalla cinematografia western per offrire un’esperienza di gioco il più fedele possibile.  Red Dead Redemption 2 amplierà le possibilità e punta a diventare il modello di riferimento per i videogiochi con ambientazione western. Una delle cose migliori di un western è la possibilità di vivere nell’illegalità fino al collo. Rapinare banche, assaltare una diligenza e tante cose belle non si potrebbero certo fare senza un buon set di armi.


Anche una partita a poker potrebbe finire nel sangue e se non siamo ben preparati, il becchino preparerà la nostra tomba. Ed è così che il prossimo gioco open-world di Rockstar metterà a disposizione oltre 50 armi diverse e uniche, un numero ben più cospicuo degli altri due episodi della serie.

Va ricordato, infatti, che Red Dead Revolver aveva “solo” 28 armi diverse, mentre Red Dead Redemption ne aveva 36, ​​ma solo dopo il DLC. Se Red Dead Redemption 2 percorrerà il percorso del suo predecessore, allora è abbastanza probabile che ci possano essere oltre 60 armi se consideriamo gli eventuali contenuti aggiuntivi. E questo solo per la campagna per giocatore singolo. Faremo poi i conti quando avremo a fare con Red Dead Online.

Un ricco arsenale per farsi rispettare nel mondo di RDR 2

Conoscendo Rockstar Games, ogni arma sarà meticolosamente realizzata con dettagli realistici. E, naturalmente, ogni arma avrà le proprie caratteristiche, dalla gittata al rinculo.

Con oltre 50 diverse armi, sarà interessante vedere come Rockstar Games si comporterà dal punto di vista dei contenuti sbloccabili. Saranno tutte disponibili da subito, basterà trovarle nel mondo di gioco, acquistarle nei gun shop sparsi per la mappa o alcune di esse dovranno essere riscosse con denaro reale attraverso le microtransazioni? Scopriremo tutto, o quasi, al lancio ufficiale del gioco.

Red Dead Redemption 2 uscirà il 26 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One. Al momento non esiste una versione per PC e Nintendo Switch.

Per maggiori informazioni sul gioco western di Rockstar Games, qui di seguito c’è la sinossi ufficiale della storia.

“America, 1899. La fine dell’era del selvaggio West è iniziata quando i tutori della legge cacciano le ultime bande di fuorilegge rimanenti, coloro che non si arrendono vengono uccisi.

Dopo una rapina andata male nella città occidentale di Blackwater, Arthur Morgan e la banda di Van der Linde sono costretti a fuggire, con gli agenti federali e i migliori cacciatori di taglie della nazione che si ammassano alle calcagna. La banda deve farsi strada attraverso l’aspro cuore dell’America per sopravvivere, mentre le minacce arrivano anche dall’interno. Arthur deve fare una scelta tra i propri ideali e la lealtà verso la banda che lo ha allevato “.

Altre news che potrebbero interessarvi su Red Dead Redemption 2:

FONTE Comicbook

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

indovinelli-enigmi-rubrica-cover

L’antro di Gollum: il tempio e il pellegrino

black ops 4 mod

Call of Duty: Black Ops 4 potrebbe supportare le mod in futuro