HOME » guide

Assassin’s Creed: Valhalla | Guida mappe del tesoro

tutte le mappe del tesoro di assassin's creed valhalla

Nel mondo di gioco di Assassin’s Creed: Valhalla potrete trovare delle mappe che vi condurranno ad un ricco tesoro, a patto che siate in grado di risolvere gli enigmi e gli indovinelli che nascondono l’esatta posizione della vostra ricompensa.

Siccome non tutti i summenzionati enigmi sono di facile risoluzione, dato che molti di essi comprendono solo qualche accenno al nascondiglio in cui si trova il bottino, consultate la nostra guida, con l’esatta posizione di ciascuna mappa e del relativo tesoro.

LEGGI ANCHE: la guida completa ad Assassin’s Creed Valhalla

Mappa del tesoro di Rygjafylke

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Mappa del tesoro di Ledecestrescire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Mappa del tesoro di Grantebridgescire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Mappa del tesoro di Lunden

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Mappa del tesoro dell’Anglia Orientale

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Mappa del tesoro di Oxenefordscire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Mappa del tesoro di Sciropescire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Mappa del tesoro di Cent

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Eurvicscire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Jorvik

Questa mappa del tesoro si troverà in un grande edificio, simile a una chiesa, situato a Jorvik. All’interno dell’edificio in questione troverete un ingresso bloccato da una scaffalatura, che si può trascinare e spostare. Basterà muoverla per raggiungere la mappa del tesoro nascosta all’interno.

Il Forseti’s Rest indicato nell’indovinello non è nient’altro che l’area che circonda il punto di viaggio rapido nella zona a sud di Jorvik. La “signora che si trova sul confine meridionale” è una statua che regge una piccola tazza. Vi basterà arrampicarvi sulla statua e troverete il tesoro proprio sulla sua mano.

Tesoro di Essexe

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Wincestre

La mappa del tesoro di Wincestre si trova all’interno della Residenza del Vescovo, sopra il Tempio di Mitra. La troverete al secondo piano, facilmente raggiungibile. Una volta presa la mappa del tesoro, otterrete l’indizio.

Vi aggiorneremo non appena avremo trovato il tesoro in questione.

Tesoro di Snotinghamscire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Suthsexe Crawelie

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Suthsexe

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Suthsexe Witch’s House

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Suthsexe Treehouse Shoppe

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Hamtunscire

Troverete la mappa di questo tesoro in una piccola fortezza nemica ad Est di Winchestre (avrete bisogno delle frecce esplosive o di far esplodere i barili rossi per fare breccia).

Il tesoro si trova nel profondo dei boschi di Hamtunscire, a nord di Werham. Addentrandovi nella foresta, troverete un enorme albero rosso circondato da un po’ d’acqua, non potrete non notarlo. Proprio davanti all’albero, troverete una crepa nella terra: è proprio lì che si trova il tesoro.

Tesoro di Grantebridgescire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Tesoro di Lincolnscire

Seguite le indicazioni nel video per trovare la mappa ed il relativo tesoro.

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

call of the sea data xbox pc

Call of the Sea ha una data d’uscita

Crusader Kings III ha venduto oltre 1 milione di copie