[Aggiornata] Final Fantasy XIII-2: soluzione e guida alle missioni principali!



DISPONIBILE ANCHE:
Soluzione Completa alla trama principale del gioco
Guida ai Trofei
Guida agli accessori
Guida ai frammenti
Guida agli Artefatti e dove trovare gli Artefatti Primitivi!
Guida ai Boss: Optimum e tattiche
– Guida ai Lucchetti
– Soluzione Labirinti Temporali: prove di passaggio e cristalli connessi!
– Come ottenere tutti i Privilegi!
– Guida ai catalizzatori!
– Guida alle abilità!
Guida ai finali dei paradossi e le strategie per sconfiggere i mostri!

– Assistenza Personalizzata con AIUTI dei nostri GURU di Final Fantasy sul Forum Clicca qui!

Finalmente abbiamo per le mani il tanto atteso Final Fantasy XIII-2 ma c’è da dire che per quanto bello e affascinante è davvero complicato non farsi sfuggire nulla, giusto? Per questo siamo andati in avan scoperta e abbiamo realizzato questa guida che vi condurrà passo passo nelle missioni principali della storia.

Prima di iniziare però è necessario fare delle precisazioni su alcune cose che incontrerete nel corso della vostra avventura!

RUOLI
Ogni membro della vostra squadra può combattere ricoprendo uno dei sei ruoli elencati di seguito
ATTACCANTE – Il personaggio si concentra sugli attacchi fisici e sulle magie non elementari. Nella maggior parte dei casi, infliggono danni maggiori degli Occultisti
OCCULTISTI – Usa maggiormente le magie elementari e gli attacchi fisici infusi di magia. Molto abili ad aumentare il bonus catena vversario. Hanno l’equipaggio migliore per sfruttare la vulnerabilità dei mostri che incontrerete.
SENTINELLA – Sfrutta i suoi bonus difensivi e le abilità speciali per attirare l’attenzione dei nemici . Sono alleati ottimi, resistono ad assalti che neutralizzano immediatamente i compagni.
TERAPEUTA – Non hanno alcuna abilità di combattimento, sono utili per ripristinare i PV e rimuovere gli status alterati dannosi.
SINERGISTA – Il suo ruolo è quello di attivare sugli alleati dei potenziamenti che conferiscono bonus in attacco e difesa, ma non possono attaccare direttamente i nemici.
SABOTATORE – Il suo ruolo è quello di indebolire gli avversari con delle abilità specifiche.

Solo Serah e Noel, inoltre, potranno usufruire dell’opzione LEADER, ma la scelta si limita ad una sola questione di gusti.

HISTORIA CRUX

Il nuovo sistema di cui si è tanto parlato non è altro che una mappa interattiva del mondo di gioco che vi permetterà di andare avanti e indietro nel tempo attraverso dei portali.Per attivare i portali sarà necessario recuperare i rispettivi artefatti, sparsi qua e la, nelle varie zone.

CHOCOLINA

Il nuovo personaggio implementato in questo capitolo della nostra avventura sarà un po’ come il nostro “negoziante di fiducia”. Unico mercante, ha un negozio ambulante, per cui potrete reperirla in quasi tutte le zone di gioco. Inoltre, ogni volta che la incontrerete in una nuova area il suo inventario si aggiorna con nuovi oggetti, fatta eccezione per le Occasioni, oggetti tipici del luogo in cui si trova!

MOG IN AZIONE

Una fantastica abilità che apprenderete nel corso delle missioni della storia principale e che vi sarà utile per individuare e recuperare gli oggetti “fuori fase” contraddistinti da una sagoma sfumata e trasparente. Alcuni artefatti sono fuori fase, quindi…occhi aperti! E’ impossibile utilizzare questa abilità se state cavalcando un Chocobo!

Capitolo  1 NUOVA BODHUM (3DD)


UN MONDO SENZA COCOON?

Dopo aver assistito ai filmati introduttivi e aver dato uno sguardo al tutorial è arrivato il momento di inizare a giocare sul serio! Siete nel covo del NORA,  aprite la porta di fronte a voi, scavalcate gli ostacoli e dirigetevi verso l’uscita. A questo punto dopo un breve combattimento, a conclusione di un filmato, il vostro obiettivo sarà quello di sconfiggere tutti i mostri sulla spiaggia. Saranno 4 differenti battaglie! Incamminatevi, quindi, verso i Necton e i Meiobenthos – alla sinistra di Serah. Combattendo contro questi ultimi potrete usufruire, inoltre, di un tutorial sul cambio di optimum. Impostando l’optimum Carica Distruttiva, sconfiggere questi avversari sarà un gioco da ragazzi.
Una volta conclusa la battaglia, proseguite lungo il sentiero di legno – quando vedrete comparire un piccolo cerchio blu, sappiate che in quel punto potete fare dei salti speciali verso il basso o verso l’alto – nella direzione dell’indicatore. Da questo momento in poi, fate attenzione, incontrerete parecchi nemici! Utilizzando Carica Distruttiva, sconfiggerli dovrebbe essere davvero facile; gli unici che potrebbero darvi un po’ di filo da torcere sono i Necton o i Wasabirana, ma usando l’optimum Doppia Carica non dovreste avere grosse difficoltà. Quando vi ritroverete ad un bivio proseguite verso sinistra, in questo modo potrete aprire la sfera del tesoro per poter ottenere la Mappa di Nuova Bodhum. Fatto questo, proseguite verso il punto indicato sulla mappa, facendovi spazio tra i nemici fino a quando non arriverà il momento della Battaglia Boss con Gogmagog!
gogmagog_xiii-2
Niente di troppo difficile, l’importante è che impostiate l’optimum Doppia Difesa per evitare che  il suo potente attacco Falciata vi distrugga in un batter d’occhio. Sconfitto il boss, la vostra ricompensa sarà La Particella di Gogmagog  Alfa – IL VOSTRO PRIMO FRAMMENTO! Inoltre, dopo aver sconfitto Gogmagog avrete accesso al Cristallium! Interagite con l’oggetto appena recuperato e terminato il filmato vi ritroverete nuovamente nel COVO DI NORA. Da questo momento in poi sarà possibile creare i propri optimum! Prima di proseguire non dimenticate di aprire lo scrigno del tesoro per recuperare la Ricompensa di Riflessione, fatto questo incamminatevi verso le rocce a nord della Piazza ed esaminatele per ottenere il Coltello di Lightning. Recuperato l’oggetto proseguite verso sud e quando incontrerete un gatto, esaminatelo solo nel momento in cui Mog reagisce. Inizierà un simpatico inseguimento che avrà fine quando il micio si rifugerà dietro le capanne, raggiungetelo ed interagite con lui per catturarlo!
Una volta catturato avvicinatevi al gruppetto di bambini che sono a sud est del covi di NORA e interagite con l’unico bimbo che ha una vignetta sopra la testa. Partirà un filmato al termine del quale dovrete inseguire il ragazzino per poi catturarlo e iniziare una conversazione che darà inizio ad una riflessione speciale. La riflessione vi consentirà di scegliere tutte le risposte possibili, finche non individuerete quella giusta, che vi permetterà di ottenere la Collana di Snow.
Fatto questo tornate al Covo di Nora utilizzando il cerchio blu alla vostra destra. Entrate nel Covo e raggiungete la camera di Serh per interagire con lo specchio; partirà un filmato al termine del quale riceverete L’artefatto del Gigante. Non dimenticate di recuperare la ricompensa delle riflessioni, nello scrigno del tesoro di fronte lo specchio. Da questo momento in poi potrete proseguire anche verso est, in direzione del Fondale della Marea – recuperate tante pozioni e code di fenice dai wasabariana e dai nudibranchia – e aprire le sfere del tesoro prima inaccessibili. In una delle sfere, troverete tra le altre cose, una Banda di Ferro – aumenta PV DEL 10%.
Adesso siete pronti a raggiungere il Sito dell’Impatto dove incontrerete una seconda volta Gogmagog che non esiterà ad attaccarvi, questa volta con l’Abilità Sorpasso Karmico, per cui vi consiglio di impostare l’optimum Carica Distruttiva in modo da metterlo in difficoltà si dall’inizio. Se avete sconfitto già abbastanza nemici sarà davvero uno scontro semplice, al termine de quale otterrete come ricompensa la Particella di Gomagog Beta. Fatto questo potete interagire con il portale al Sito dell’Impatto e visiterete per la prima volta l’Historia Crux.



CAPITOLO 2 ROVINE DI BERSAH (5DD)

L’INVASORE INVISIBILE

Subito dopo il filmato iniziale verrete immediatamente catapultati nel bel mezzo di un combattimento con Paradosso Alfa. Il mio consoglio è quello di impostare da subito Carica Distruttiva  e di essere subito pronti dopo le due “azioni istantanee” ad impostare L’optimum Doppia Carica così da distruggere definitivamente il boss. Fate attenzione, quando inizia il filmato di chiusura partirà una nuova azione istantanea…non distraetevi! Fatto fuori il simpatico mostriciattolo seguite i vostri “rapinatori” fichè non raggiungerete il capitano – Alyssa – la riconoscerete dalla vignetta che ha sulla testa! Parlate con Alyssa, acoltate tutto quello che ha da dirvi e una volta in cella – Si! Andrete in cella! – quando vedrete arrivare Alyssa parlate con la guardia  in modo da guadagnarvi la libertà. Una volta liberi, seguite Alyssa finche non vi avrà consegnato il Comunicatore e la Mappa delle Rovine di Bersah.
Dopo aver ricevuto alcune importanti informazioni per l’opzione Leader, visitate l’emporio di Chocolina nel Sito degli Scavi per acquistare delle nuovi armi(Lanciameteore per Serah e Alma Dolente per Noel). Siete a corto di liquidi? Niente paura in zona troverete tante sfere del tesoro  piene di guil.
Armati di tutto punto, incamminatevi verso i Ruderi Ancestrali…fate attenzione compariranno nemici ovunque! Arrivati ai ruderi troverete ad attendervi un Caith Sith e uno Zwerg Radar, nulla di impossibile se non fosse che il Cait Sith ha un’abilità curativa davvero forte! Terminato lo scontro parrità un tutorial sui cristalli, le coalizioni e la personalizzazione dei mostri. Per qualunque dubbio in merito, vi ricordo che potete sempre consultare il nostro forum, cliccando qui!

A questo punto, raggiunto il portale, dovrete parlare con il soldato vicino a voi per sbloccare l’abilità Mog in Azione. Dopo aver ascoltato i consigli per utilizzarla al meglio, usate l’abilità per raccogliere l’Artefatto Primitivo.  Fatto questo vi consiglio – anche se non è strettamente necessario ai fini della storia principale – di fare un giro nella galerria a ovest dei Ruderi. Troverete tantissimi oggetti da recuperare e una molteplicità di nemici tra cui lo Yenicer. Sconfiggetene almeno uno e ottenuto il cristallo, arruolate la sentinella che può essere facilmente potenziata fino al suo livello massimo.
Incamminatevi verso la galleria più a nord e avvicinandovi all’entrata avrete modo di vedere un filmato che vi mostra come indebolire Atlante prima di affrontarlo. Finito il filmato raggiungete la zona indicata sulla mappa e…puff! Siete incastrati in un Labirinto Temporale, per uscire e per ottenere la vostra ricompensa – Cristallo Soffice e 200PC – dovrete risolvere la Prova di Passaggio.
                  
A questo punto no  vi resta che interagire con l’apposito dispositivi, risvegliare Atlante e prepararvi, come meglio credete, per la grande lotta! Diciamo che sconfiggere Atlante non sarà proprio un gioco da ragazzi ma se avete uno Yenicer, potenziato al massimo, a disposizione, posizionatelo come sentinella principale della squadra…vi sarà parecchio d’aiuto! Non appena il piccolo mostro va in crisi, inoltre, impostate Raid Inesorabile e…ciao Atlante! Non è finita qui…non distraetevi, dopo lo scontro ci sarà una sequenza d’azione! Adesso è davvero finita, recuperate la Particella di Atlante e un bonus di 2.500 PC!
Incamminatevi verso i Ruderi Dimenticati e interagite con il monumento per andare avanti con la storia, al termine dei filmati saranno sbloccati i Chocobo.
ffx_chocobo
Prima di raggiungere la zona segnalate nella mappa, aprite lo scrigno del tesoro per recuperare la ricompensa di riflessione e recuperate l’Artefatto dell’Eclissi utilizzando l’abilità Mog in Azione. Dirigetevi, ora, verso il punto indicato nella mappa sul lato ovest dei ruderi ancestrali e utilizzate Mog in Azione per recuperare, dietro le sbarre, l’Artefatto degli Incontri. A questo punto avete tutte le carte in regola per aprire entrambi i portali di questa Regione. Quello a sud-est vi porterà ai Mont Yaschas 10  DD, mentre quello nelle gallerie a ovest vi porterà alla riserva di Sunleth 300 DD. A voi la scelta!


CAPITOLO 3 RISERVA DI SUNLETH 300DD
IL SEGNO DEL GIURAMENTO

Se avete scelto questo come primo luogo dove recarvi, non posso fare altro che dirvi…in bocca al lupo! Non fatevi ingannare dai colori allegri…appena arrivati troverete ad accogliervi un simpatico e gelatinoso mostriciattolo, Vostra Maturità! Non sottovalutatelo, per quanto vulnerabile all’Aria è davvero tosto ma il tutto potrebbe risolversi abbastanza velocemente se avete a vostra disposizione uno Yenicer e lo posizionate come sentinella della squadra. Fate attenzione inoltre alle due azioni istantanee, una all’inizio e una alla fine della battaglia.
Alla fine del filmato avvicinatevi a Snow per ottenere la Mappa della Riserva di Sunleth e tenetevi a debita distanza da Sunleth, soprattutto se non avete potenziato sufficientemente la vostra squadra…ci tornerete in un secondo momento. Incamminatevi verso sud percorrendo il sentiero alla vostra sinistra e con l’ausilio delle liane raggiungete il Trivio Verde; saltate sui ceppi degli alberi e assistete al filmato, al termine del quale avrete delle informazioni sull’Abilità Lancio del Moguri. Raccogliete quindi le sfere intorno a voi e solo dopo prendete quella indicata utilizzando la vostra nuova abilità!
A questo punto, quando Mog sarà tornato alla base, lanciatelo nuovamente verso destra per racogliere L’Artefatto Primitivo sospeso in aria. Fatto questo, con l’ausilio del Mog in Azione, potrete individuare, nei paraggi di Chocolina, una nuova liana che vi porterà direttamente nelle Verdi Profondità dove potrete aprire altre due sfere del tesoro. Tornate indietro, sempre cercando le liane “nascoste” e dirigetevi verso il Colonnato Arboreo dove, dopo una battaglia con degli Habanini, riceverete l’Artefatto dei Conflitti. Incamminatevi, quindi, verso l’Insenatura Arcuata e attivate il portale per sbloccare ARENA.

2074924-ff132_large

Raggiungete il centro dell’arena così da avviare il dialogo con il Giudice del Tempo al termine del quale otterrete il frammento: Gemma dei Buchi Bianchi.  Fatto questo vi suggerisco di fare un giro in Arena per recuperare un bel po’ di cosette nelle sfere del tesoro da aprire con l’abilità Lancio del Moguri. Mi raccomando alla sfera vicino al portale perché contiene la Mappa dell’Arena. Recuperate tutte queste cose tornate alla Riserva di Sunleth.
Ripercorrete il Sentiero Selvaggio e dirigetevi verso il Sentiero Silvestre facendovi spazio tra gruppi di Habanini. Raggiunto il punto indicato sulla mappa vi ritroverete faccia a faccia con l’ennesimo gruppo di Habanini ma questa volta al termine del combattimento riceverete l’Artefatto Tonante. Prima di proseguire recuperate la ricompensa di riflessione e il Frammento Uovo Straordinario usando l’abilità Lancio del Moguri. A questo punto siete pronti per raggiungere il portale passando attraverso il Paesaggio Boschivo; per attivarlo utilizzate l’Artefatto Tonante e sbloccate la vostra prossima destinazione: PIANURA DI ARCHYLTE.

Arrivati ad ARCHYLTE vi ritroverete nella prateria eterna, proseguendo verso nord raggiungete il Villaggio dei Cacciatori e parlate con Tipur per ottenere la mappa del luogo e per attivare la missione Particella di Goblin. Incamminatevi verso la zona indicata nella mappa e preparatevi a sconfiggere dei Goblin, un Habanino e un Chocobo. Al termine della battaglia riceverete come ricompensa la Particella di Goblin e un Cristallo Chocobo…occhio al cristallo, a breve sarà necessario! Di fronte a voi, a questo punto, dovrebbe esserci una statua di Kyactus Rossa; interagite con la statua per ottenere un Cristallo di Quarzo Rosa e per tornare al Villaggio.
Dirigetevi nuovamente verso le scale e parlate con Myta per attivare la missione Pietra Lanosa. Dovrete raccogliere tre tipi di lana catturando tre esemplari di pecore. Gli animali, quasi tutti nella zona a sud del villaggio, li riconoscerete facilmente grazie alla vignetta che hanno sopra la testa ma, fate attenzione, non appena vi avvicinerete fuggiranno. Una volta recuperata la lana tornate da Myta che vi ricompenserà con il Frammento Pietra Lanosa.
Continuando a parlare con Myta scoprirete qualcosa a proposito di un dispositivo per controllare il clima, dirigetevi quindi nel capanno per parlare con la cacciatrice  accanto al dispositivo e scoprire come utilizzarlo. Provocate, quindi, un ondata di calore abbassando entrambe le leve del dispositivo e tornate a parlare con Tipur. Fatto questo vi accorgerete che lungo la strada verso il luogo indicato dalla mappa sarà impossibile affrontare Fareyl, per cui tornate al dispositivo e scatenate un clima tempestoso abbassando solo la leva di destra e correte verso il Precinto Sacro per vedervela con il mostro!
Fareyl è piuttosto forte ed è vulnerabile a Gelo e Tuono, quindi la soluzione migliore è iniziare con un Attacco Delta e concludere con il Raid Inesorabile. Al termine dello scontro riceverete come ricompensa un Frammento Gemma dei Buchi e 3500 PC e potrete, inoltre, aprire uno scrigno del tesoro per la ricompensa di riflessione. Da questo momento in poi potete tornare alla Riserva di Sunleth, utilizzando l’Historia Crux.
Una volta arrivati a Sunleth incamminatevi verso il Punto di Incontro dove a fare gli onori di casa troverete Pomutante, una versione mini di Vostra Maturità; assorbe fuoco ed è vulnerabile all’Aria. Terminato il combattimento, in caso di vittoria, riceverete come ricompensa la Particella di Pomutante e 3500 PC. Prima di proseguire recuperate l’Artefatto Misterioso con l’abilità Lancio del Moguri e utilizzatelo per attivare il portale nel Trivio Verde, sbloccando altre tre possibili destinazioni…voi proseguite verso IL VUOTO OLTRE.
Al termine del filmato iniziale recuperate le sfere del tesoro e i due scrigni – apriteli con Lancio del Moguri – che contengono il Lucchetto della Predizione e il Lucchetto della Calma. A questo punto dirigetevi verso destra, interagite con la distorsione spazio temporale e sbloccherete due nuove destinazioni: SERENDIPITY e ACADEMYA


CAPITOLO 3 MONTI YASCHAS 10 DD
UNA PROFEZIA DI SPERANZA


Se avete scelto questo come primo luogo vi ritroverete nel CANYON DI PADDRA dove dovrete parlare con il ricercatore per dare avvio ad un filmato, al termine del quale otterrete la Mappa dei Monti Yaschas. Incamminatevi verso nord e seguite il percoRso “obbligato” fino a quando non raggiungerete un area buia, davanti alla quale riceverete delle informazioni sulla funzione dei fari. Posizionandovi sulle aree illuminate, il cronoradar di Mog tornerà verde ogni volta che incontrerete i Behemot. Considerato che questi antipaticissimi mostri si nascondono nelle zone d’ombra io vi consiglio, per il momento, di evitare lo scontro e di proseguire sfruttando le zone di luce. Proseguite verso il luogo indicato nella mappa e parlate con la donna che si trova nei pressi di una barriera per poter affrontare la battaglia contro Aloade.
Questa volta siete di fronte ad una creatura piuttosto potente, ha una buona, anzi buonissima salute – 52990 PV – e usa il Rombo Sismico colpendo tutta la squadra contemporaneamente. Il mio consiglio è quello di procurarvi un buon terapeuta o in alternativa una sentinella con l’Optimum Attacco Delta. Al termine della battaglia riceverete la Particella di Aloade e la possibilità di incontrare Hope.
Dopo aver chiacchierato con Hope e Alyssa incamminatevi verso le rovine – per accedervi dovrete parlare con la guardia – interagendo con Hope tutte le volte che si fermerà, finchè non arriverete alla loro base operativa. A questo punto partirà un filmato al termine del quale riceverete l’Artefatto Illusorio. Parlate nuovamente con Hope per una riflessione e poi dirigetevi verso il luogo indicato dalla mappa. Attivate il portale con l’artefatto appena ottenuto e sbloccate la vostra nuova destinazione: OERBA 200DD.

Appena arrivate ad Oerba, voltatevi immediatamente e con l’abilità Mog in Azione recuperate, alla vostra sinistra, il Frammento Uovo Gigante…allo stesso modo individuate verso nord un labirinto temporale, esaminatelo e superate la prova dei cristalli connessi per ottenere il Frammento Polvere del Tempo.

Quando tornete ad Oerba vi accorgerete che sarà disponibile una nuova sezione della mappa, ed è propri li che dovete incamminarvi fino a raggiungere una casa. Entrate in casa e al piano inferiore troverete, in una sfera del tesoro, la mappa di Oerba. Fatto questo incamminatevi verso nord e utilizzate Mog in Azione per individuare un altro labirinto temporale; risolvete gli enigmi e oltre ad ottenere il Frammento Conchiglia del Tempo, ripristinerete una parte di Oerba.
     
A questo punto incamminatevi sul pendio a nord di Chocolina, scendete i gradini e utilizzate nuovamente Mog in Azione per individuare il terzo labirinto temporale. Riolvete gli enigmi così da riprisitinare tutte le sezioni di Oerba  e da ottenere il Frammento Corallo del Tempo.
           
Fatto questo, potete dirigervi verso la Vecchia Scuola, salire sul terrazzo ed esaminare la fonte profetica. Partirà un filmato al termine del quale vi aspetta lo scontro con il boss Caius Ballad. Vi accorgerete che il boss in questione tende a concentrare i suoi attacchi su un solo membro della squadra, per cui utilizzando Raid Inesorabile dovrebbe stendersi al suolo in men che non si dica! Sconfitto Caius, recuperate l’Artefatto delle Origini per sbloccare i Monti Yaschas 1 XDD e, inoltre, una volta tornati all’Historia Crux  riceverete una ricompensa di riflessione.
947795
Non appena arriverai ai Monti Yaschas parlate con il vostro compagno per terminare la riflessione e poi recatevi direttamente all’Archeopoli di Paddra dove assisterete ad un filmato al termine del quale sarà necessario parlare di nuovo al vostro compagno.

Incamminatevi poi verso il Centro Operativo e parlate con Hope. Assisterete nuovamente a dei filmati, una volta terminati parlate nuovamente con Hope per una nuova riflessione e solo dopo l’ennesimo filmato potrete recuperare la vostra ricompensa di Riflessione, in uno scrigno del tesoro posizionato alle spalle di Hope e Alyssa. A questo punto potete recarvi nel luogo indicato sulla mappa e utilizzando Mog in Azione potrete recuperare l’Artefatto Misterioso accanto ad una sfera del tesoro. Raggiungete il portale, attivatelo con l’artefatto e….tranquilli selezionate il Vuoto Oltre e proseguite! La vostra visita al vuoto oltre in questa fase del gioco sarà talmente rapida che vi sembrerà piuttosto inutile. Una volta arrivati infatti potrete recuperare la mappa del luogo  in una sfera del tesoro alle vostre spalle e se possedete l’Abilità Lancio del Moguri potete, inoltre, aprire le due sfere del tesoro contenenti il Lucchetto della Predizione e il Lucchetto della Calma.  Fatto questo non vi resta che interagire con la distorsione Spazio Temporale e recervi ad Academya 400 DD.


CAPITOLO 4 ACADEMYA 400 DD
UN NUOVO PARADISO


Terminati i filmati iniziali vi ritroverete in un’area completamente invasa dai Cie’th e vi renderete immediatamente conto che il Cronoradar di Mog funzionerà diversamente. Non appena compare funzionerà come un cronometro, in quel tempo dovrete colpire l’avversario e riceverete un bonus di azione preventiva. Dal’altro canto, però, la zona e tanto ricca di mostri quanto di sfere del tesoro.
Alla vostra destra e alla vostra sinistra noterete due rampe entrambe dotate di una leva per il cambio direzionale. Quella alla vostra sinistra vi condurrà in un vicolo cieco nel quale potrete recuperare da una sfera del tesoro 3 Coupon. La rampa alla vostra destra invece vi condurrà verso la vostra destinazione. Salite, quindi, in cima alla rampa, proseguite verso nord e non appena svoltere l’angolo assisterete ad un filmato al termine del quale dovrete interagire con il terminale per ottenere delle informazioni utili su Academya. Dopo aver preso visione di questi consigli, riceverete la mappa di Academya. Proseguendo lungo il corridoio alla vostra sinistra potrete parlare con la Signorina Orizzonte per attivare una missione secondaria, fare compere da Chocolina e aprire una sfera del tesoro contenente il Lucchetto degli Addii. Proseguendo lungo il vostro percorso dovrete vedervela con dei Coboldi e con un Drone Fechter. Sterminati tutti, quando la barriera di fronte a voi si abbasserà risalite i gradini e assisterete ad un filmato al termine del quale affronterete un Ghoul e un Taxim.
ff4hol_ghoul
Continuando lungo Corso Legrand assisterete ad un nuovo filmato che vi informerà sull’arrivo dei Nelapsi. Terminato il filmato affronterete, appunto, Nelapsi e Taxim e una volta raggiunto il Ponte Centrale assisterete ad un nuovo filmato  al termine del quale potrete raggiungere il lato opposto della mappa, azionare il pannello di controllo e risalire la rampa per raggiungere la città. Inutile dirvi che più andrete avanti e più gli scontri saranno difficili ma…pensiamo al lato positivo, i vostri punti cristallo saliranno vertiginosamente!
Dirigetevi, ora, verso la barriera di sicurezza e avvicinatavi all’indicatore di viaggio successivo dopo aver sconfitto il drone Felchter. Occhio…da questo momento in poi partiranno una serie di filmati e scontri obbligatori! A questo proposito vi consiglio di impostare nella vostra lista un Optimum difensivo come Grande Muraglia. Inoltre, equipaggiando il vostro leader con il Cappello Grimorico dovreste uscirne con poche battute.
Raggiunto, quindi, l’indicatore di viaggio assisterete all’ennesimo filmato al termine del quale combatterete contro un Nelapsi e un Cocytus. Sconfiggete prima il Nelapsi e poi passata al secondo nemico; fate attenzione ha molti PV e infligge parecchi danni con l’attacco Fulmini. Il mio consiglio è di insistere con Raid Inesorabile e di sfruttare al meglio la sua immunità a Tuono e la sua debolezza ad Aria. Atterrato il Coytus, assisterete ad un nuovo filmato al termine del quale ci sarà uno scontro con un nuovo Cocytus. Sconfiggete anche lui per assistere all’ennesimo filmato e poi preparatevi alla battaglia Boss contro Zenobia!
9p
Zenobia utilizzerà l’abilità Schiera Difensiva per rendersi invulnerabile; l’unica soluzione per annullare l’effetto è attaccare prima di tutto i tentacoli Vaballathus con Raid Inesorabile fino a riempire la barra catena. Una volta che Zenobia sarà entrato in crisi, fate attenzione perché poco prima dello scadere del tempo il boss userà di nuovo la sua abilità Schiera difensiva e sferrerà un attacco decisamente potente; difendetevi con l’optimum Fanatismo. Non appena ricompariranno i tentacoli impostate un Attacco Delta o, se avete una squadra piuttosto forte, un Raid Inesorabile; eliminateli, quindi, per la seconda volta e restate pronti per l’azione istantanea.
Al termine della battaglia riceverete come ricompensa l’Artefatto della Torre, la Particella di Zenobia e 6000 PC. A questo punto potete raggiungere il portale indicato sulla mappa, attivarlo con l’artefatto appena ricevuto e sbloccare la prossima destinazione, Torre di Agastya 300 DD.


TORRE DI AGASTYA 300 DD

Una volta arrivati alla Torre vi renderete conto che per proseguire sarà necessario risolvere degli enigmi e ruotare le stanze davanti a voi. Interagite, quindi, con la torretta al vostro fianco per ruotare la stanza ed uscire sulla passerella. Azionate la seconda torretta, attraversate la stanza e una volta usciti sulla passerella esterna seguite la strada verso sud. Quando vi troverete di fronte all’altra torretta, azionatela due volte, attraversate la stanza e tornate sulla passerella interna, dove assisterete ad un filmato che vi mostrerà l’arrivo dell’ascensore. Terminato il filmato, interagite con l’ascensore e salite al piano 14. Inutile stare a precisare che, su ogni piano incontrerete mostri di ogni genere e tipo ma ormai dovreste avere una squadra in grado di sconfiggerli tutti senza troppe difficoltà. Tra i tanti mostri, inoltre, incontrerete certamente il Budino Ausiliare…potrebbe essere una buona aggiunta alla vostra lista di alleati!
Dopo aver sconfitto i vostri aversari, dirigetevi a ovest e, nei pressi di Chocolina, assisterete ad un filmato al termine del quale dovrete interagire due volte con la torretta, situata nei paraggi, entrare nella stanza a sud e azionare per due volte la torretta che troverete all’interno. Fatto questo potrete raggiungere nuovamente l’ascensore e salire al piano 15.
Arrivati al quindicesimo piano, attraversate la stanza e azionate tre volte la torretta che troverete, per raggiungere la passerella ovest. Ruotate per due volte il dispositivo di fronte a voi e interagite con lo schermo olografico all’interno. Partirà una riflessione e la risposta giusta sarà 1237172. Risolto l’enigma riceverete come ricompensa il Circuito Entropico, 500 PC e la Chiave di Accesso 50 necessaria per aprire il piano 51 della Torre. Recuperati tutti gli oggetti dirigetevi, appunto, alla Torre di Agastya 200 DD.

Non appena arrivati dovrete esaminare gli schemi olografici per assistere ad un filmato, al termine del quale potrete raggiungere la passerella esterna.  Entrate nella stanza a sud, interagite nuovamente con gli schemi olografici e attivate una riflessione, al termine della quale riceverete la mappa della Torre di Agastya. La risposta corretta è 9261.  A questo punto dirigetevi verso la passerella interna, recuperate l’Artefatto Primitivo e dirigetevi verso il punto indicato sulla mappa per assistere ad un nuovo filmato. Al termine del video interagite con il pannello di fronte a voi e attivate la passerella centrale, raggiungete l’indicatore di viaggio parlate con Alyssa e attivate il panello a sud. Parlate nuovamente con Alyssa, raggiungete l’ascensore e parlatele ancora una volta per raggiungere il piano successivo e mi raccomando…occhi aperti!
Non appena il gioco riprende siate pronti a difendervi da una serie di nemici…tutti nuovi incontri! Per raggiungere l’indicatore di viaggio che vi porterà al piano 52 sarà necessario risolvere un enigma legato ai pannelli.
–    Ruotate una volta la stanza a sud est
–    Ruotate una volta la stana a sud ovest
–    Ruotate tre volte la stanza a ovest
–    Non interagire con la stanza a nord ovest

Raggiunto il punto indicato sulla mappa, interagite con lo schermo olografico per ottenere la Chiave di Accesso 52 e ritornate all’ascensore per salire al piano successivo.
Ad accogliervi al cinquantaduesimo piano troverete il Drone Dragone, un mostro che avrete il piacere di incontrare spesso in questa fase del gioco! Non eccessivamente simpatico ma nemmeno troppo duro a morire può essere un’ottima aggiunta alla vostra lista…catturatene almeno uno!
Incamminatevi verso la stanza a sud-ovest, ruotatela una volta e raggiungete la stanza a ovest, ruotatela due volte ed uscite sulla passerella alla vostra destra e attivate il pannello due volte. Tornate, quindi nella stanza a ovest, ruotatela due volte e raggiungete il punto indicato sulla mappa per poter interagire con uno schermo olografico e recuperare la chiave del piano superiore. Ripercorrete il tragitto all’inverso  fino alla prima stanza, ruotatela una volta e dirigetevi verso l’acensore.
Prima di salire all’ultimo piano vi consiglio di utilizzare i vostri punti cristallo in modo da attivare uno scontro contro un Gran Behemoth. Sconfitto il mostriciattolo, raggiungete il piano superiore – attraverso la scala- e raggiungete il centro della stanza per assistere ad un filmato, al termine del quale affronterete una battaglia Boss contro Protofal’Cie Adam.
Il boss in questione non dovrebbe darvi troppo filo da torcere, muore abbastanza in fretta dopo essere andato in crisi, per cui la soluzione migliore è sferrargli contro una serie di Raid Inesorabile. Una volta sconfitto, terminato il filmato Adam tornerà in vita e sarà decisamente più forte! Non sarà più sufficiente solo il Raid Inesorabile ma sarà meglio impostare un optimum difensivo quando la crisi sta per terminare; in questo modo eviterete un attacco che metterebbe ko l’intera squadra. Alla fine del combattimento, dopo le azioni istantanee partirà una riflessione. Rispondere correttamente è l’unico modo per non far ricomparire il Boss. Selezionate quindi “Prendersela con Hope” e otterrete la Particella di Protofal’Cie Adam e 6000 PC. Non dimenticate, inoltre, di aprire lo scrigno del tesoro per recuperare la ricompensa di riflessione.  Raggiungete il punto indicato sulla mappa per interagire con il dispositivo per ricevere l’Artefatto della Rinascita.  Avvicinatevi, quindi, al portale, attivatelo con l’Artefatto appena ottenuto e sbloccate la destinazione Academya 4XX DD.

Il vostro obiettivo in questo nuovo posto è raggiungere la sede dell’Accademia, situata a nord della mappa. Una volta raggiunta, entrate e dirigetevi verso il centro di ricerca per parlare con Hope. Al termine del filmato sarà necessario parlare, invece, con Alyssa per avere delle informazioni sui Nuclei Gravitonici, un tipo particolare di frammenti che dovrete trovare per proseguire nella vostra avventura.
Dirigetevi verso l’ingresso della sala e parlate con la Receptionist, in questo modo si sbloccheranno delle voci nel menù frammenti e otterrete, inoltre, degli indizi sulle loro localizzazioni. Per proseguire dovrete consegnare cinque nuclei ad Alyssa per cui consultate la NOSTRA GUIDA AI NUCLEI GRAVITONICI e tornate nei posti indicati utilizzando l’Historia Crux.
Recuperati i cinque nuclei, tornate da Alyssa e consegnatele i frammenti uno per ogni dialogo! Dopo i primi tre nuclei che le avrete consegnato, Hope vi rivelerà che potrebbe creare un’arma con il Cristallo del Caos (non è altro che un frammento…quindi regolatevi voi,  avrete l’arma ma non i 160 frammenti!). Consegnate ad Alyssa gli ultimi due nuclei, lei vi dirà che il portale a sud è utilizzabile e vi consegnerà l’Artefatto Erratico per poterlo attivare.
Prima di raggiungere il portale e andare avanti nella storia vi consiglio di divertirvi un po’ con le missioni secondarie, poichè nel corso del quinto capitolo non sarà possibile utilizzare l’Historia Crux!


CAPITOLO 5 IL VUOTO OLTRE ??? DD
IL TEMPO INCALZA


Appena arriverete a Il Vuoto Oltre seguite il percorso obbligatorio e non appena vi sarà consentito di riprendere il “comando “ del gioco, aprite la schermata degli optimum e create la vostra lista, seguendo anche, se volete, i suggerimenti nella tabella di seguito.

Non dimenticate assolutamente di fare tutto questo; sarà necessario poiché Serah e Noel verranno separati e da quel momento in poi sarete attaccati dai mostri che si trovano in zona, seppure siano abbastanza facili da sconfiggere. Andando avanti, durante il vostro percorso, dovrete parlare con cinque versioni differenti di Yeul, tutte contrassegnate dall’indicatore sulla mappa. Al termine di ogni conversazione riceverete un frammento e un bonus di 6000 PC. Nelle vicinanze della seconda Yeul, inoltre, potrete aprire anche uno scrigno del tesoro e recuperare una ricompensa di riflessione.
yeul-final-fantasy-xiii-2-25493352-1280-720
Prima di parlare con l’ultima Yeul, visitate per bene l’area, fate rifornimento da Chocolina, se necessario,  utilizzate tutti i punti cristallo disponibili e, solo dopo aver fatto questo, interagite con Yeul per affrontare una battaglia Boss contro Caius Ballad. Caius aprirà lo scontro scagliandosi immediatamente contro Serah per cui, sulla base di quello che vi ho suggerito nello schema, iniziate con una Difesa Tutelata e poi passate a Carica Difensiva e Carica Tutelata. In questo modo non dovreste avere dei grossi problemi a mettere Caius KO. Terminata la battaglia verrete catapultati direttamente a Nuova Bodhum.
Iniziate quattro diverse conversazioni con Lebrau, Yuj, Maqui e Gadot ognuno delle quali avrà la sua riflessione. Entrate nel Covo di Nora, assistite al filmato e solo alla fine aprite lo scrigno, alla destra delle rocce, per recuperare la vostra ricompensa di riflessione. Dirigetevi, adesso, verso il molo e parlate con Lightning, assisterete ad un filmato e ad una riflessione, durante la quale dovrete ricordarvi di selezionare “si” per sbloccare la Fine dei Paradossi – Destino e Libertà. Alla fine del filmato, otterrete un frammento e tornerete all’Historia Crux. Selezionate come destinazione Eremo Vacuo e quando sarete tornati a Nuova Bodhum parlate di nuovo con Lightning ma ricordate di rifiutare la sua proposta, per poter procedere nella vostra avventura.  A questo punto, dirigetevi verso il Sito dell’Impatto e fate attenzione ai Cie’th sparsi ovunque. L’unico che potrebbe darvi qualche problema è lo Strigoi e il suo attacco Apatia che immobilizza Serah e il suo mostro.
ffxiii_enemy_strigoi
Proseguendo, inoltre, nel Versante Sinuoso avrete un bel da fare con un Pantopode e un Pleuston. Non appena sarete riusciti a raggiungere il Sito dell’Impatto e interagite con la figura al centro della zona per assistere ad un filmato al termine del quale potrete aprire gli scrigni del tesoro e recuperare i frammenti Coroncina di Fang e Frutto di Vanille con un bonus di 600 PC ciascuno. Fatto tutto, entate nell’Historia Crux e dirigetevi verso Mondo Morente 700 DD.

Dal Sentiero del Villaggio dirigetevi verso ovest e raggiungete Noel per assistere ad un filmato al termine del quale dovrete risposarvi verso est e interagire nuovamente con Noel per assistere ad un nuovo filmato. Fatto questo raggiungete la zona in cui è situata Chocolina e a pochi passi da lei aprite, dopo avera individuata con l’abilità Mog in Azione, una sfera del tesoro contenente la mappa di Mondo Morente. Usate nuovamente l’abilità Mog in Azione, questa volta per trovare Noel – a sud del villaggio. Raggiunto Noel interagite con Yeul e poi seguite Noel per vedere un altro filmato. Al termine del filmato Noel dovrà affrontare Caius da solo ma con il comando Assalto e un buon uso delle pozioni non dovrebbe crearvi troppi problemi. Non appena avrete sconfitto Caius seguite Noel verso il monumento del Lungiveggenti per assistere all’ennesimo lunghissimo filmato. Quando il gioco riprenderà vi ritroverete nel Confine Sabbioso, avvicinatevi a Noel ascoltate quello che ha da dirvi e poi dirigetevi verso il Promontorio Desertico. A questo punto, finalmente, Serah e Noel si riuniranno e affronteranno una battaglia contro Gogmagog…ma ormai lo conoscete, dovrebbe essere davvero semplice sconfiggerlo! Una volta sconfitto il mostro, otterrete la Particella di Gogmagog Gamma, 15000 PC e la ricompensa di riflessione da recuperare nello scrigno che apparirà di fronte a voi.
Dirigetevi, adesso, verso il monumento dei Lungiveggenti e una volta arrivati interagite con il punto indicato sulla mappa , parlate con Mog ed esaminate la distorsione spazio-temporale per essere trasportati in un nuovo luogo – Nuova Bodhum 700 DD.

Dirigetevi direttamente nei pressi della distrorsione spazio temporale al  Molo in Rovina per assistere ad una lunghissima serie di filmati, al termine della quale riceverete dei consigli sull’abilità MOG ANCORA PIU’ IN AZIONE che potrete utilizzare immediatamente per trovare l’Artefatto dell’Arca. Al centro del paese, inoltre, ci sarà uno scrigno del tesoro – a nord est del molo – che contiene la Mappa di Nuova Bodhum ed un altro – a ovest della piazza –che contiene il Codice per il Rifornimento e il Frammento  Messaggio di Hope. Da questo momento in poi siete pronti per raggiungere il portale e attivarlo con L’artefatto dell’Arca sbloccando tutte le destinazioni possibili da Mondo Morente 700 DD e Nuova Bodhum 700 DD.


CAPITOLO SEI ACADEMYA 500 DD
L’ETERNITA’ PROMESSA


Dopo il classico filmato d’apertura tenete aperte le orecchie e ascoltate i consigli sul Labirinto del Caos e sui Kyactus Miliari che vi consentiranno di creare, all’interno del gioco, dei punti di controllo manuali. Non appena riprenderete il controllo del gioco aprite lo scrigno alla vostra destra e recuperate il Lucchetto della Decisione; fatto questo scendete lungo il pendio e attivate il primo Kyactus Miliare.
images_8
Incamminatevi verso Chocolina, superatela e poco dopo assisterete ad un filmato che vi illustrerà il funzionamento delle piattaforme sospese. Restate immobili finchè le due piattaforme accanto a voi non ruoteranno, non appena lo faranno incamminatevi verso sinistra e…in bocca al lupo! Da questo momento in poi inizierete ad incontrare nemici! Qundo la piattaforma a Nord sarà in posizione, dirigetevi verso i gradini  e attivate il secondo Kyactus Miliare. Alla vostra destra, inoltre, potrete aprire una Sfera del Tesoro e recuperare la Mappa di Academya 500 DD. Dirigetevi, adesso, verso il punto indicato sulla mappa e dopo il filmato, tenetevi pronti ad una battaglia contro PACOS SUGILITE e PACOS AMETISTA. Il primo è debole al Gelo e assorbe fuoco, mentre il secondo è vulnerabile al Fuoco e assorbe gli attacchi Gelo. Se partirete con Raid Inesorabile e Prontezza per curare la squadra non dovrebbe essere troppo dura sconfiggerli. Fate attenzione, però, una volta ucciso il primo, il secondo può utilizzare scissione per rianimare il compagno. Al termine della battaglia otterrete la Particella di Ametista e quella di Sugilite e 8000 PC.
A questo punto, dovrete interagire con il cubo di fronte a voi per renderlo blu e poi risalire i gradini a ovest. Quando la piattaforma sarà in posizione dirigetevi verso sud, attivate il Kyactus, impostate il cubo, più avanti, su Rosso e tornate in cima ai gradini. Attendete che la piattaforma ad L ruoti nella vostra direzione e saltateci sopra: sfruttando i movimenti delle piattaforme raggiungete l’indicatore di viaggio.
Saltate, adesso, sulla piattaforma a T, raggiungete la piattaforma alla vostra sinistra, impostate il cubo sospeso su Blu e tornate sulla piattaforma. Quando quest’ultima avrà ruotato di 180 ° saltateci nuovamente sopra e aprite lo scrigno  del tesoro che contiene il Lucchetto delle Sorelle. Fatto questo raggiungete la piattaforma più in alto e preparatevi allo scontro con l’Apkallu. Con una serie di Raid Inesorabile lo finirete in men che non si dica.
Terminato lo scontro saltate sulla piattaforma a L, dirigetevi a ovest e saltate su quella a T; aspettate che ruoti di 180° e saltate su quella centrale per raggiungere l’indicatore di viaggio. Non dimenticate di attivare il Kyactus e di impostare il cubo su Rosso. Dirigetevi verso nord e attendete che la piattaforma ad L ruoti consentendovi di raggiungere il blocco fisso da quale salterete sulla piattaforma a T per raggiungere quella stazionaria di fronte a voi, dove incontrerete un Protobehemoth. Sconfitto il tipaccio, salite sui gradini a ovest e attendete che la piattaforma ad L vi consenta di raggiungere i gradini a nord. Risaliteli e dirigetevi verso destra per assistere ad un filmato, al termine del quale potrete aprire lo scrigno del tesoro e recuperare il Lucchetto Battaglia Finale. Avvicinatevi, quindi, all’indicatore di viaggio e da questo momento in poi preparatevi ad una lunga serie di scontri importanti.
Alla fine dei filmati il primo scontro che vi attende è quello con Bahamut Caos, abbastanza rognoso per via della sua abilità Metamorfosi che gli consente di cambiare repentinamente posizione. Fate attenzione, inoltre, al suo attacco Megavampalia a l quale potrete resistere solo impostando l’optimum Grande Muraglia.
chaos_bahamut_facing
La battaglia successiva vede come protagonista una nostra vecchia conoscenza – Caius Ballad; aprirà lo socntro con l’Abilità Occhio di Bahamut che affronterete discretamente con una Panacea e impostando Resistenza. Come attacco principale, invece, utilizzate Attacco Delta. Prestate attenzione ad una cosa importante: quando siete ad un passo dalla vittoria, non lasciatevi ingannare, Caius utilizzerà l’abilità Spezzacatene per ripristinare il bonus Catena. Nel secondo round il nemico vi attaccherà con Cuore di Caos e Aniama e Corpo. Fronteggiateli con Grande Muraglia e attaccate con Attacco Delta.
caius-ballad
La terza battaglia vi vedrà alle prese con tre differenti nemici: Bahamut Ratio, Bahamut Imper e Bahamut Fluctuo. Sconfiggete prima di tutto i due più deboli Ratio e Imper per poi concentrarvi sul vero Boss della situazione: Bahamut Fluctuo. Scoprirete però che Fluctuo richiamerà in battaglia Ratio e Imper e cosa ancor più grave quando ci sono loro, sebbene si limiti a guardar, non subisce danni. Oltre alle strategie per far fronte ad un Sospiro Abissale o ad una Lama del Giudizio l’unico segreto per vincere questo scontro è essere il più veloci possibile.
bahamut_ratio
Durante i filmati di chiusura fate attenzione all’azione istantanea che influenzerà una decisione importante – lascio scoprire a voi di cosa si tratta! Al termite del filmato riceverete 30000 PC, il Frammento Paradoscopio e sbloccherete una destinazione nell’Historia Crux: Valhalla ??? DD
A questo punto non mi resta che augurarvi un buon proseguimento con le missioni secondarie e ricordarvi che per qualunque dubbio vi aspettiamo sul nostro Forum, CLICCANDO QUI!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Soul Calibur V: guida i trofei e agli obiettivi!

Final Fantasy XIII-2: Curiosità sul finale