Guida Ni No Kuni II: come scoprire il nome del bardo Primo

ni no kuni ii bardo smemorato


Come vi sarete facilmente resi conto, Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno mette a disposizione un enorme numero di personaggi da reclutare. Questi NPC, che impareremo a conoscere con il nome di Talenti, andranno di fatto a migliorare e sviluppare le attività del Regno di Eostaria, e costituiranno un requisito indispensabile per la sua evoluzione. Subito dopo aver completato la trama di gioco, compariranno nuovi personaggi disponibili, che potranno essere reclutati nelle maniere che già conosciamo. Uno di questi è il misterioso bardo Primo. Se avete speso del tempo a parlare con i vari NPC sparsi nel gioco, probabilmente avrete già colto dei riferimenti a questo personaggio. L’artista in questione non riesce a ricordare il suo lunghissimo nome, composto da cinque parole. Spetterà a voi l’ingrato compito di ricomporlo. In questa nostra guida, vi spiegheremo come scoprire il nome del bardo Primo.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno, date uno sguardo alle guide da noi realizzate sul gioco Bandai Namco:

Ni No Kuni II: come scoprire il nome del bardo misterioso

[amazon_link asins=’B071X957N7,3869930861,B074N5YM4N,B076D9MDZM,B079QNM94Y’ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3f8bb0c8-4084-11e8-bcbe-41e259bad157′]

Come i “cacciatori di platini” sicuramente sapranno, ci sono ben tre trofei collegati, più o meno direttamente, ai Talenti: “Molti Talenti“, “Talenti Ovunque!” e “Un Magnifico Castello“. Se i primi due vi verranno assegnati per aver reclutato, rispettivamente, 50 e 100 Talenti, l’ultimo si sbloccherà nel momento in cui farete raggiungere il livello 4 al vostro regno. Tuttavia, uno dei requisiti per salire di livello, manco a farlo apposta, è proprio il reclutare tutti i 100 personaggi disponibili nel gioco. Proprio per questa ragione, sarete praticamente costretti a risolvere la side quest 159, intitolata “Il bardo smemorato”. La missione secondaria in questione avrà inizio a Malphia, dopo che avrete parlato con il bardo Primo.

Il personaggio in questione ha praticamente dimenticato il suo lungo nome, che è composto da cinque parole. Per scoprirlo dovrete parlare con alcuni NPC presenti nel vasto mondo di Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno e scoprire il nome di Primo, pezzo dopo pezzo. Come è facile comprendere, parlare con tutti gli NPC presenti nel gioco è un’impresa piuttosto lunga, dato che ne sono presenti tantissimi. Proprio per questa ragione, in questa nostra guida vi daremo due modi per risolvere la quest: uno veloce ed un altro più lento. Nel primo, vi sveleremo il nome del bardo smemorato, in modo da completare subito la quest. Nel secondo, invece, vi sveleremo l’esatta collocazione dei personaggi con cui parlare ed ottenere le varie parti del nome di Primo. A voi la scelta: se volete seguire una via “lecita”, seguite i passi che seguono; se invece non volete perdere tempo, scorrete direttamente la fine della guida per trovare il nome completo del bardo misterioso.

Dove trovare tutti gli indizi per il nome di Primo

ni no kuni II tesori blu
Tutti gli NPC con cui dovrete parlare.

Troverete il bardo Primo praticamente all’ingresso di Malphia. Parlategli e la sua side quest si attiverà. Il primo personaggio con cui dovrete parlare si troverà a Canghai, nella zona del Vicolo degli Sfaccendati, vicino le rampe di scale. Sarà un canide dal pelo scuro e dalla veste rosa. Il secondo NPC sarà invece collocato a Sequonia, al piano di più alto, accessibile tramite l’ascensore principale e non molto distante dall’ascensore stesso. Lo riconoscerete facilmente: sarà un corpulento operaio con camicia, bretelle ed occhiali. Il terzo indizio si troverà a Talasside, più precisamente a Piazza Talassa: sulla rampa di scale sinistra, troverete una guardia che vi svelerà un altro pezzo del nome del bardo Primo.

Come è facile comprendere, questi indizi non vi sveleranno il nome completo del personaggio. Primo, però, è un personaggio di vitale importanza per il Regno di Eostaria, in quanto vi consentirà di realizzare le armi e le armature di più alto livello. Sarà proprio grazie a lui che potrete battere tutte le creature del maleficio e il boss dell’ultimo Labirinto Onirico.

Il nome completo del bardo smemorato

Se invece non avete la pazienza di trovare i vari indizi ed indovinare il nome completo del bardo, vi sveliamo la soluzione del mistero: Primo Speranza Acquisto Guadagno Nostalgico Dubbio.

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

ni no kuni II tesori blu

Guida Ni No Kuni II: come aprire i tesori blu

Vampiri: la Masquerade - Veneto by Night

Vampiri: la Masquerade. L’Amore per i GDR che generò “Veneto by Night”