Guida Sea of Thieves: come personalizzare la propria nave

Sea of Thieves: un video mostra la personalizzazione della nave e la scelta dell'avatar
Ormai non manca molto all'uscita ufficiale del gioco di pirati più atteso di sempre, Sea of Thieves. E per aumentare ancora di più l' hype di questi giorni Rare ha pubblicato un video in cui mostra la scelta dell'avatar e finalmente la personalizzazione della propria nave.


Un vero pirata, si sa, ha sempre a cuore la propria nave, che è e sarà il suo fedele compagno di avventure. Anche in Sea of Thieves, ovviamente, le navi rivestono un ruolo di primaria importanza: sarà proprio grazie a loro che ci imbarcheremo nei nostri tanti, tantissimi viaggio. Proprio per questa ragione, è probabile che vogliate acquistare degli elementi cosmetici per customizzare il vostro vascello, rendendolo distinguibile dalle altre navi che incontrerete nelle vostre scorribande e anche, perché no, per vantarvi nei confronti dei pirati rivali. A questo proposito, vi lasciamo la nostra guida alla personalizzazione della vostra imbarcazione, con tutte le indicazioni ed i prezzi dei vari elementi acquistabili.

Nel caso in cui foste alla ricerca di altri consigli sull’esclusiva Microsoft, date uno sguardo alle altre guide da noi realizzate:

Sea of Thieves: Pimp my ship!

[amazon_link asins=’B071JYSCC1,B079NC8NFH,B0785P78VJ,1506702554,1785654314,B072B8JGXH’ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a23e58dc-30c7-11e8-ac9d-f7564a2c7b86′]

Diciamocelo chiaramente: ogni grande avventura inizia dal basso. Alle battute iniziali di Sea of ​​Thieves, inizierete il vostro viaggio con una nave pirata piuttosto semplice e soprattutto spoglia. Che scegliate di imbarcarvi su un gigantesco galeone, magari invitando i vostri amici, o se invece la vostra scelta ricadesse sulla scialuppa, da soli o insieme ad altri tre giocatori, non importa: tutto ciò che avrete a vostra disposizione sarà una semplice nave di legno. Ma non preoccupatevi: tutto questo potrà essere cambiato non appena visiterete l’apposito negozio, che troverete in qualsiasi avamposto sulla mappa.

Nel momento in cui inizierete la vostra avventura in Sea of ​​Thieves, in una taverna generata casualmente in un avamposto, tutto quello che dovrete fare sarà semplicemente recarvi al molo in cui avete fatto attraccare la vostra nave. Sarà proprio su quel molo che troverete il negozio del carpentiere, che si metterà subito a disposizione per vendervi una grande quantità di elementi cosmetici con cui personalizzare la vostra nave. Il tutto ovviamente, per una certa quantità di monete d’oro.

Nel momento in cui chiederete al carpentiere che cosa ha in vendita, avrete immediatamente accesso alla relativa schermata di acquisto. Tuttavia, nonostante i tanti oggetti acquistabili per customizzare il vostro vascello, vi renderete subito conto che il loro prezzo è decisamente fuori dalla vostra portata, almeno per ora. L’unica soluzione disponibile sarà, appunto, quella di intraprendere quanti più viaggio ed avventure possibile, in modo da accumulare la giusta quantità di pezzi d’oro. In questo modo, andrete a soddisfare le esose richieste del negoziante e potrete dare quel tocco di originalità alla vostra nave, dandole un’aria più minacciosa è più “piratesca“.

Quanto costa personalizzare la propria nave?

sea of thieves carpentiere
Ecco il negoziante che ci permetterà di personalizzare la nostra nave.

È proprio questa la premessa più importante da fare. L’oggetto cosmetico più economico che potrete acquistare dal negozio del carpentiere vi costerà un minimo di 70.000 monete d’oro. Non importa se si tratti di uno scafo, di una polena o di un nuovo set di vele da sfoggiare: il “biglietto di ingresso” sarà sempre piuttosto salato. C’è da aggiungere, inoltre, che ci sono diversi livelli di prezzo, ovviamente più alti rispetto a quello ora riportato. Per farvi un semplice esempio, alcuni set di vele e di decalcomanie possono potenzialmente arrivare a costare anche 140.000 pezzi d’oro e più. Proprio per questa ragione, la parola d’ordine sarà “risparmiare“. Sarà solo in questo modo, infatti, che riuscirete ad acquistare gli elementi cosmetici per la vostra imbarcazione.

Nel caso in cui ve lo steste chiedendo: no, i costi non cambieranno affatto a seconda della nave che sceglierete. Potrete tanto scegliere un galeone di grandi dimensioni quanto una piccola e striminzita scialuppa: il costo degli oggetti estetici rimarrà esattamente lo stesso, in tutti i casi. Le vele che tanto desiderate costeranno sempre almeno 70.000 monete d’oro.

Inoltre, potrete notare che una consistente quantità di oggetti presenti nel catalogo del negozio del carpentiere sono, di fatto, bloccati. La ragione sta nel fatto che quegli elementi sono direttamente legati alle tre fazioni del gioco. I Cacciatori d’Oro, l’Ordine delle Anime e l’Alleanza del Mercante, nel momento in cui aumenterete il vostro livello di reputazione nei loro confronti eseguendo le loro missioni, sapranno ricompensarvi sbloccando man mano tutti gli oggetti a voi inizialmente preclusi.

Altre informazioni sulla personalizzazione della nave in Sea of Thieves

sea of thieves misterioso straniero
Questo losco figuro potrebbe garantirci l’accesso ad una nave nuova di zecca.

Tuttavia, c’è da ricordare un elemento di particolare importanza. Anche se andrete ad aumentare la vostra reputazione nelle tre fazioni di gioco, farete bene a tenere presente che il prezzo di acquisto dei vari bene rimarrà comunque invariato.

Rare ha però rivelato, poco prima del lancio di Sea of Thieves, che chiunque riuscisse a diventare una Leggenda Pirata sarà ricompensato con una nave nuova di zecca ed immediatamente riconoscibile dagli altri pirati. Allo stato attuale, non è ancora chiaro come diventare un pirata leggendario. Tuttavia, sono in molti a credere che questo obbiettivo sia legato a doppio filo con la figura dello Misterioso Straniero. È probabile che l’NPC, al raggiungimento del massimo livello di reputazione nelle tre fazioni, vi dirà la collocazione del covo nascosto delle Leggende Pirata, dove trovare anche la nave in questione.

Allo stato attuale, siamo riusciti a scoprire ancora piuttosto poco su quello che il gioco ha da offrirci. Proprio per questa ragione, vi consigliamo di rimanere sintonizzati sui nostri canali, in modo da non perdervi eventuali aggiornamenti su Sea of Thieves.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

guida fortnite heavy shotgun

Guida Fortnite: informazioni sull’Heavy Shotgun

sea of thieves galline

Guida Sea of Thieves: dove trovare galline, maiali e serpenti