HOME » guide

Bloodborne: Segreti | Guida alle missioni secondarie

L’ universo di Bloodborne nasconde tanti piccoli mondi fatti dalle storie dei personaggi secondari del gioco. Sarà molto difficile capire come aiutare queste persone perché il gioco non fornisce alcun tipo di aiuto o spiegazione su di loro. L’unica opzione che avete è scegliere oppure seguire la nostra guida alle missioni secondarie.

ATTENZIONE SPOILER !!!!! – E’ probabile che la guida riveli spoiler su alcuni avvenimenti della trama principale e soprattutto sulle missioni secondarie. Leggete a vostro rischio e pericolo.

VIOLA, UNA FIGLIA DIMENTICATA

Bloodborne come portare a termine la missione di Viola

LUOGO – Dopo aver aperto il cancello sulla sinistra della Lanterna di Yharnam Centrale ( se non sapete come aprirlo guardate la GUIDA AI BOSS nella sezione LUOGO del CHIERICO BELVA ) ritornate nella zona con i cani nelle gabbie e proseguite oltre il piccolo ponte per entrare in un edificio con una grande finestra che emette una luce rossa. Scendete la scalinata ed eliminate i nemici. Proseguite nell’area successiva e scendete nel canale con l’acqua. Continuate a camminare verso destra fino a raggiungere una passerella in legno. Se guardate poco sotto di voi, noterete un cadavere con un oggetto circondato da Nemici Striscianti apparentemente morti. NON scendete ma salite la lunghissima scala a pioli che trova lì sulla destra della passerella. Una volta in cima attraversate il piccolo ponte di sinistra per trovarvi in un’ampia area con un Bruto ( i nemici grossi e lenti ). Il Bruto non si accorgerà di voi finché non lo attaccherete o salirete la scala a pioli alla sua destra. Giunti in cima vi troverete dietro un cancello che già conoscete e che dà sulla piazza con la fontana vicina al Bruto che batte sul grande portone. Prima di aprire il cancello, parlate dalla finestra di sinistra con la Bambina barricata in casa.

Trovare i genitori della bambina (Finale A e B)

La piccola vi dirà che i suoi genitori sono usciti per la Caccia e che non sono mai più tornati. Vi informerà che sua madre ha una SPILLA ROSSA mentre suo padre è un Cacciatore e a volte perde la ragione. Proprio per questo motivo vi regalerà un CARILLON con il quale far tornare la ragione al caro paparino. I più attenti avranno già capito che il papà della bambina altri non è che PADRE GASCOIGNE, uno dei boss/preda del gioco. Il Carillon sarà infatti uno strumento utilissimo per eliminarlo, GUARDATE QUA PER CREDERE.

Eliminato il simpatico pastore, prendete la scala sulla destra dell’area del boss e invece di aprire il cancello per la Tomba di Oedon proseguite di qualche passo costeggiando il parapetto di sinistra. Potrete scendere su un tettuccio dove recuperare la SPILLA ROSSA. A questo punto tornate dalla Bambina e avrete 2 scelte:

A-CONSEGNARE LA SPILLA: In questo modo la bambina vi ringrazierà chiudendosi in casa in preda al pianto.

A1 – La bambina non vi parlerà per molto tempo. Fino a quando non troverete un MAIALE nelle FOGNE di YHARNAM CENTRALE, eliminatelo per scoprire che la bambina è morta per strada ottenendo così il FIOCCO ROSSO PER I MESSAGGERI.

B – DITE DI NON AVER TROVATO NESSUNO: In questo modo potrete tenere la Spilla e proseguire la missione della Bambina. Potrete inoltre equipaggiare ed usare la Spilla. Il vostro personaggio la fracasserà trovando una Gemma del Sangue abbastanza potente con cui fare un Upgrade delle vostre armi.

B1 – Se avete già parlato con la creatura deforme in rosso all’entrata della CAPPELLA DI OEDON, tornate a parlare con la bambina per spedirla nella cappella che è un RIFUGIO SICURO.

B2 – Se non avete parlato con la creatura deforme, purtroppo la ragazzina morirà per strada e voi otterrete, sempre dal Maiale citato sopra in A1, il FIOCCO ROSSO PER I MESSAGGERI.

In entrambi i casi, tornate alla finestra della ragazzina dopo aver battuto il Boss/Preda ROM IL RAGNO OTTUSO. Se parlate con la finestra vi risponderà la sorella maggiore della bambina che vi chiederà, appunto, di trovare la sua sorellina. Mostratele il FIOCCO ROSSO PER I MESSAGGERI e rimanete in attesa fuori dalla finestra per sentire il dialogo. Tornate nel SOGNO DEL CACCIATORE e ritornate dalla donna. Scendete le scale vicino alla finestra e troverete il FIOCCO BIANCO PER I MESSAGGERI.

OPZIONALE: Se avete parlato con Iosefka dalla porta della Clinica, il punto in cui iniziate il gioco, potrete scegliere di mandare la bambina anche alla CLINICA, generando una sorta di opzione C nella fase delle 2 scelte vista poco sopra. In questo caso la bambina sparirà senza lasciarvi nulla e non comparirà nemmeno il Maiale nelle fogne. Potrete però parlare con Iosefka e otterrete una pozione per avergli mandato la Bambina che “purtroppo non è risucita a salvare!”. In questo modo la quest terminerà prematuramente. Stessa cosa se non parlerete mai più con lei dopo aver trovato la SPILLA ROSSA. Arrivati ad un certo punto nel gioco la bambina sparirà senza lasciare traccia.


GILBERT, L’UOMO DELLA FINESTRA

Bloodborne come portare a termine la missione di Gilbert

LUOGO – Probabilmente Gilbert sarà il primo NPC con cui parlerete. Appena attivata la Lanterna di Yharnam Centrale, potete parlargli attraverso la finestra alla destra del cancello sulla sinistra.

MISSIONE – PARLATEGLI SPESSO
Non c’è una vera e propria missione da portare a termine ma è bene parlare con quest’uomo in diverse fasi del gioco per ottenere vari benefici:

  1. DOPO AVER ATTIVATO LA LANTERNA DI YHARNAM CENTRALE
    Vi fornirà informazioni su dove andare e come proseguire.
  2. DOPO AVER UCCISO IL CHIERICO BELVA
    Vi fornirà ulteriori informazioni su dove andare e qualche FIALA per proseguire.
  3. DOPO AVER UCCISO PADRE GASCOIGNE
    Vi donerà un arma, il LANCIAFIAMME, arma da fuoco molto efficace con i nemici che temono l’elemento fuoco, appunto. Spruzza un getto di fuoco continuo a corto raggio e consuma proiettili di Mercurio a seconda del tempo di utilizzo. Molto utile contro i lupi che troverete a Old Yharnam LA BESTIA ASSETATA DI SANGUE.
  4. DOPO AVER UCCISO ROM, IL RAGNO OTTUSO
    Tornate da Gilbert dopo il cambiamento della LUNA per scoprire che ormai l’uomo è diventato una belva che gironzola nei pressi della lanterna. Eliminatelo per ottenere la RUNA ARTIGLIO.

AL SICURO NELLA CAPPELLA DI OEDON

Bloodborne come portare a termine la missione della Cappella di Oedon

LUOGO – Arrivati nella Cappella Di Oedon, proprio poco dietro alla Lanterna di zona, a destra, vedrete un ripugnante essere vestito di rosso. Parlategli per dare il via alla missione successiva.

OPZIONALE: Una volta avviata la missione potete uccidere la creatura e ottenere dal suo cadavere la RUNA DI OEDON che vi permetterà di aumentare il numero massimo di proiettili di Mercurio che potrete portare con voi. Ricordate che potrete legare la Runa a voi solo nelle fasi avanzate del gioco.

Se invece lasciate in vita il piccolo essere deforme, vi fornirà informazioni sui sopravvissuti che porterete alla Cappella e nuovi GESTI per ogni sopravvissuto che porterete, fino ad offrirvi il gesto TRIONFO con l’ultimo sopravvissuto.

Come reclutare i sopravvissuti per la Cappella di Oedon

Dopo aver parlato un paio di volte con la creatura sbloccherete questa missione, se volete ucciderlo l’importante è parlargli prima di farlo e la missione rimarrà attiva permettendovi di iniziare a reclutare i superstiti. I personaggi che possono essere reclutati sono:

  • Viola
  • Vecchia scorbutica
  • Arianna
  • Lo scettico
  • Adella
  • L’uomo belva (ma fate attenzione!)

Leggete la guida ad ognuno di loro per scoprire come portarli alla Cappella e tutti i bonus e i malus correlati.


VECCHIA SCORBUTICA

Bloodborne come portare a termine la missione della Vecchia Scorbutica

LUOGO – La troverete a YHARNAM CENTRALE, vicino alle scale che scendono nelle fogne dove c’è una grande vetrata rossa. Vi sono anche molti cani nelle gabbie. Per parlare con lei dovrete rivolgervi alla finestra sulla sinistra poco prima di scendere le scale per le fogne. La donna all’inizio non vi darà ascolto ma eliminati i cani in zona vi chiederà di un POSTO SICURO in cui andare. Ditegli di recarsi alla CAPPELLA DI OEDON (Attenzione! L’opzione non sarà disponibile se non avrete prima parlato con il GUARDIANO DELLA CAPPELLA citato poco sopra). Tornate alla Cappella per trovare la donna seduta alla sinistra dello spiazzo situato poco più avanti della Lanterna, per il momento non vi darà nulla, solo una pioggia di insulti.

Cambierà gradualmente atteggiamento verso il giocatore con il passare del tempo. Inizialmente è ingrata, continuando a dare la colpa ai cacciatori per quello che sta accadendo. Dopo qualche tempo entrerà in uno stato di disperazione e infine, dopo aver battuto il Boss/Preda Rom, il ragno ottuso, si renderà improvvisamente gentile. A questo punto parlategli e rispondetegli di avere anche voi “i vostri guai”per ricevere varie quantità di SEDATIVI, la prima volta 1, poi 2 e poi 3. Dopo la terza volta la donna andrà a cercare nuovi sedativi lasciando un biglietto sulla sua sedia.
Se tornate alla Cappella ed uscite dalla porta di sinistra scoprirete che la donna è morta e perquisendo il cadavere potrete trovare altri 2 sedativi.

OPZIONALE: Se colpite la donna diventerà ancora più ostile verso di voi ma a quanto pare non comporta cambiamenti per il futuro.


ARIANNA LA PROSTITUTA

Bloodborne come portare a termine la missione di Arianna

LUOGO – Potrete trovare questo personaggio nella zona di CATHEDRAL WARD. Uscite dalla Cappella di Oedon andando dritti. Andate a destra e salite le scale, girate a sinistra e superate il cimitero circolare con i 2 nemici giganti. Scendete oltre e raggiungete le finestre nel vicolo a sinistra per paralre con Arianna. Dopo aver sconfitto almeno 3 boss, la donna vi dirà che è alla ricerca di un luogo sicuro e voi potrete mandarla alla CAPPELLA DI OEDON o alla CLINICA DI IOSEFKA:

Scegliete di mandare Arianna alla Cappella di Oedon

Troverete la donna seduta vicino alla lanterna della Cappella e vi fornirà varie fiale di “Sangue di Arianna” preparato che serve a ripristinare molta energia vitale.

ATTENZIONE: Se accetate il suo sangue mentre avete nell’inventario anche quello di ADELLA, quest’ultima ucciderà ARIANNA e la sua quest terminerà prematuramente.

E’ quindi bene prendere il sangue di ADELLA solo se non avete anche quello di ARIANNA nell’inventario. Dopo aver ucciso il BOSS PREDA Micolash, Arianna si sposterà al piano di sotto e darà alla luce un “bambino”. IMPORTANTE: Uccidete questo neonato per ottenere uno dei 3 “Terzo Cordone Ombelicale” che servono per ottenere il VERO FINALE DEL GIOCO. Uccidendo il bambino ucciderete istantaneamente anche Arianna e potrete ottenere l’indumento di vestiario SCARPE DI ARIANNA.

OPZIONALE: Potete anche non uccidere il bambino e lasciarla in vita con la sua creatura.

Scegliete di mandare Arianna alla Clinica di Iosefka

La donna verrà uccisa dai folli esperimenti della dottoressa Iosefka e voi potrete ottenere alcune fiale parlando dalla porta di IOSEFKA nella zona INFERMERIA PIANO 1.
Quando riuscirete ad entrare nella CLINICA dai BOSCHI PROIBITI potrete uccidere la creatura che una volta era ARIANNA e raccogliere da lei il “Terzo Cordone Ombelicale” e le Scarpe.


LO SCETTICO

Bloodborne come portare a termine la missione dello Scettico

LUOGO – Potrete trovare questo personaggio nella zona di CATHEDRAL WARD. Uscite dalla Cappella di Oedon andando dritti. Andate a destra e salite le scale, girate a sinistra e superate il cimitero circolare con i 2 nemici giganti. Scendete oltre e raggiungete le finestre nel vicolo a sinistra per parlare con Lo Scettico, di fronte alla finestra di Arianna. Dopo aver mandato Arianna in un posto sicuro, l’uomo vi dirà che anche lui “è alla ricerca di un luogo sicuro” e voi potrete mandarlo alla CAPPELLA DI OEDON o alla CLINICA DI IOSEFKA ma ATTENZIONE perchè non si fida di voi e farà esattamente il contrario di quello che gli direte.

Mandare Lo Scettico da Iosefka

Da IOSEFKA morirà senza fornirvi nulla, tranne le fiale che vi da la dottoressa dalla porta dell’infermeria.

Mandare Lo Scettico alla Cappella di Oedon

Mentre mandandolo alla CAPPELLA DI OEDON (quindi dicendogli di andare da IOSEFKA) lo troverete seduto vicino alla porta in fondo. Sarà sempre diffidente con voi ma ogni tanto vi fornirà informazioni utili e qualche oggetto.

OPZIONALE: Se lo uccidete potete ottenere 118 Echi del Sangue e 3 Miscele di Sangue Acre.


ADELLA LA CHIERICA

Bloodborne come portare a termine la missione di Adella

LUOGO – Potrete trovare questo personaggio nella zona di YAHAR’GUL, IL VILLAGGIO INVISIBILE. Per raggiungere questa location dovrete farvi uccidere dai nuovi nemici che appariranno dopo aver eliminato il Boss/Preda BELVA ASSETATA DI SANGUE. Uno di loro è nascosto a CATHEDRAL WARD, uscite dalla Cattedrale da davanti e girate a destra. Poco prima di salire la scalinata, guardate a destra e troverete un tizio alto incappucciato con un sacco sulle spalle. E’ molto più forte dei nemici di zona, fatevi uccidere da lui e vi ritroverete nelle PRIGIONI di Yahar’gul. Uscite dalla cella e cercate le scale per scendere. Vi troverete in uno stanzone sotterraneo. Guardate nell’angolo in fondo a destra per trovare Adella nascosta dietro una statua.

La donna vi dirà che seguirà solo la FEDE. Trovate il completo della Chiesa Nera o, più semplicemente, comprate nella vasca dei punti intuizione, nel Sogno del Cacciatore, il Completo di Guascoigne (solo la parte del busto, senza stivali, cappello e guanti). Indossate il completo e parlate con la donna, a questo punto potrete mandarla alla CAPPELLA DI OEDON o alla CLINICA DI IOSEFKA.

Mandare Adella alla Cappella di Oedon

Troverete la donna seduta vicino all’uscita frontale della Cappella. Parlandoci vi fornirà varie fiale di “Sangue di Adella” preparato che serve a ripristinare un pò di energia vitale ed ad aumentare il tempo di ricarica dei life point colpendo i nemici.

Mandare Adella da Iosefka

La donna verrà uccisa dai folli esperimenti della dottoressa Iosefka e voi potrete ottenere alcune fiale parlando dalla porta di IOSEFKA nella zona INFERMERIA PIANO 1. Se entrate all’interno della CLINICA potete uccidere quello che rimane di ADELLA e prendere una RUNA dal suo cadavere che può aumentare i proiettili di mercurio mettendo a segno alcuni attacchi.

OPZIONALE: Se lasciate Adella nella prigione, dopo aver ucciso il Boss/Preda BELVA OSCURA DI PAARL, la troverete morta vicino ad una delle scalinate nelle strade di Yahar’gul. Potrete così raccogliere dal suo corpo la stessa Runa citata nell’opzione “Clinica di Iosefka”.


L’UOMO BELVA

Bloodborne come portare a termine la missione dell'uomo Belva

LUOGO – Potrete trovare questo personaggio nella zona dei BOSCHI PROIBITI, all’interno del grande mulino con l’ascensore. A circa metà scalinata, che sale all’interno del mulino, potrete uscire dalla finestra. Proseguite ora verso sinistra e salite la scala a pioli per ritrovarvi dentro al mulino. Continuate avanti fino a raggiungere un’altra zona all’aperto e vedrete l’UOMO BELVA alla destra di quest’area. Se parlate con l’uomo vi dirà che è alla ricerca di un luogo sicuro.

Mandare l’Uomo Belva alla Cappella di Oedon (una strage!)

L’Uomo Belva sosterà poco fuori dalla cappella e, con il passare del tempo, ucciderà tutti i personaggi che avete salvato fino ad ora seguendo questo ordine:

  • Lo Scettico
  • La Vecchia Scorbutico
  • Adella la Chierica
  • Il Custode della Cappella di Odeon
  • Arianna

Se non avete salvato un personaggio, passerà al successivo. Dai corpi di ogni pg morto potrete ottenere della PASTIGLIE DI SANGUE DI BELVA. Una volta uccisi tutti i personaggi, l’UOMO BELVA scomparirà dal gioco. Se volete fermare la sua follia omicida, uccidetelo per ottenere la RUNA ARTIGLIO.

Mandare l’Uomo belva alla Clinica di Iosefka

L’uomo verrà ucciso dai folli esperimenti della dottoressa Iosefka e voi potrete ottenere alcune fiale parlando dalla porta di IOSEFKA nella zona INFERMERIA PIANO 1. Se entrate all’interno della CLINICA potete uccidere quello che rimane dell’UOMO BELVA e prendere la RUNA ARTIGLIO dal suo cadavere.

OPZIONALE: Potete uccidere l’UOMO BELVA in qualsiasi momento, se lo uccidete nella clinica otterrete però pochi Echi del Sangue invece di 6811. Dopo il primo attacco l’uomo si trasformerà in una Belva completa estremamente debole al Veleno. Uccidetelo per ottenere la RUNA ARTIGLIO.


MASTRO WILLEM

Bloodborne come portare a termine la missione di Mastro Willem

LUOGO – Troverete questo personaggio nel LUNARIUM di BYRGENWERTH. Si troverà seduto su una sedia e parlandoci si limiterà ad indicarvi il lago.

MISSIONE – NESSUNA UTILITA’
Sembra che questo personaggio non abbia alcuna quest-line da portare a termine e che la sua unica utilità sia quella di fornirvi 2 PUNTI INTUIZIONE, parlandogli per la prima volta. Durante il filmato, dopo aver sconfitto il VICARIO AMELIA, è possibile vedere MASTRO WILLEM parlare con un altro personaggio riguardo l’ira degli dei e la paura verso il sangue antico. Per il resto sembra sia li ad attendere la morte.

OPZIONALE: Se uccidete Mastro Willem otterrete 2545 ECHI DEL SANGUE e la RUNA OCCHIO. Se avete già questa Runa otterrete la CONOSCENZA DEL FOLLE.


PATCHES, IL RAGNO (e dove trovarlo)

Bloodborne come portare a termine la missione di Patches

LUOGO: Troverete questo personaggio in 3 differenti location del gioco:

  1. FRONTIERE DELL’INCUBO: Dopo aver sbloccato la prima scorciatoia di questo luogo, buttando giù la grande lapide, proseguite oltre il ponte di pietra e scendete nella zona subito a destra, dove vedrete delle monete. Patches piomberà giù dalla parete e vi spingerà nel fiume avvelenato dove potrete trovare diversi oggetti. Se tornate nel luogo in cui vi ha spinto, potrete lanciare un PUGNALE o simili all’infido ragno che cadrà scomparendo.
  2. DUNGEON: In questi luoghi Patches si limiterà a comparire casualmente fornendovi oggetti, un po’ come fanno i Messaggeri, ma richiederà dei pagamenti esorbitanti.
  3. ACCADEMIA SECONDO PIANO: Questo è l’unico luogo in cui parlare direttamente con Patches che si trova trincerato dietro una porta del primo piano. Per raggiungerlo dovrete necessariamente salire al secondo piano, proseguendo nel gioco. Si trova sul finire del secondo piano, prima di uscire, dovrete scendere nella botola con la scala a pioli sulla destra.

Come ottenere la Runa da Patches

Scendendo la scala a pioli, citata poco sopra, potrete raggiungere il ragno. Parlategli e rispondetegli “Per niente” per ottenere la Runa Metamorfosi Anti-Oraria (qui la guida alle rune) che aumenta la vostra Energia del 15%. Dopo qualche altra frase si limiterà a dirvi sempre le stesse parole che cambiano dopo aver ucciso AMYGDALA e MICOLASH, fino a scomparire dopo aver eliminato la BALIA DI MERGO.

OPZIONALE: Se uccidete Patches il Ragno, nell’Accademia, otterrete una piccola somma di ECHI DEL SANGUE e CONOSCENZA DEL GRANDE ESSERE, versione potenziata della CONOSCENZA DEL FOLLE.


EILEEN IL CORVO

Bloodborne come portare a termine la missione di Eileen

Una delle quest più lunghe del gioco che per facilitare la comprensione delle cose da fare abbiamo diviso in differenti fasi con tutte le ricompense che potete ottenere.

Fase 1

LUOGO: Eileen può inizialmente essere trovata in una stanza laterale elevata nel sistema fognario di Yharnam. Questo ingresso è nascosto dietro alcune casse e barili ed è molto vicino alla VECCHIA SCORBUTICA che vi chiede di trovargli un luogo sicuro. Dovete semplicemente guardare alla destra poco prima di scendere la scalinata delle fogne. Distruggete le casse, scendete dalla finestra sulla passerella in legno ed entrate nella piccola area di sinistra.
COSA FARE: Se parlate con lei 2 volte vi fornirà 4 unità di MARCHIO DEL CACCIATORE ARDITO e un nuovo GESTO da esibire.

OPZIONALE: Potete anche non parlare con Eileen in questa zona, comparirà lo stesso nella fase successiva.

Fase 2

LUOGO: CATHEDRAL WARD, può essere trovata fuori dalla porta direttamente davanti alla lanterna guardando subito a sinistra.
COSA FARE: Parlategli e vi insegnerà il GESTO “Shhh!”. Parlategli nuovamente per sapere di alcuni problemi alla Tomba di Odeon. A questo punto per far progredire la quest dovrete aprire il cancello scorciatoia che porta alla GRANDE CATTEDRALE. Potrete farlo comprando l’emblema dalla VASCA DEI MESSAGGERI oppure da sotto la VECCHIA OFFICINA ABBANDONATA, dopo aver ucciso la BELVA ASSETATA DI SANGUE.

ATTENZIONE!!! – Non uccidete il boss/preda la BELVA OSCURA PAARL prima di aver parlato con lei nella fase 2.

Fase 3

LUOGO: Aperto il cancello citato nella fase 2 recatevi alla TOMBA DI OEDON, scoprirete che non potrete viaggiare direttamente alla Lanterna di zona, quindi dovrete recarvi o a CATHEDRAL WARD o a YHARNAM CENTRALE e raggiungere l’area a piedi.
COSA FARE: In quest’area dovrete aiutare Eileen nella lotta contro Henryk, vecchio cacciatore compagno di PADRE GASCOIGNE. Eliminato il cacciatore, riceverete il GESTO “Approvazione”, la runa EREDITA’ e il set di HENRYK.

ATTENZIONE!!! – Se mentre cercate di eliminare Henryk colpite, varie volte, anche Eileen, quest’ultima diventerà ostile verso di voi e terminerà preventivamente la missione al termine del combattimento. Anche se Eileen muore nel combattimento la quest terminerà preventivamente. Il modo migliore per vincere e non infastidire la Cacciatrice del Corvo e usare i PUGNALI AVVELENATI e lanciarli da lontano a Henryk che morirà in breve tempo.

Fase 4

LUOGO: GRANDE CATTEDRALE. Dopo aver sconfitto Rom, il Ragno Ottuso, troverete Eileen in cima alle scale che danno accesso all’area. Seguitela all’interno della Cattedrale e preparatevi allo scontro.
COSA FARE: Per eliminare facilmente la Cacciatrice, usate i PUGNALI AVVELENATI che vi daranno un grosso aiuto durante tutta la battaglia, abbattendo Eileen per avvelenamento. Una volta sconfitta otterrete il suo EMBLEMA che sbloccherà le LAME DELLA PIETA’ e il vestito PIUME DI CORVO all’interno del negozio. Otterrete anche la RUNA CACCIATORE, una delle 3 rune dei patti, che aumenta notevolmente la velocità di ricarica dell’ENERGIA.

OPZIONALE: Se attaccate Eileen, in qualsiasi delle zone citate, ella diventerà ostile e non proseguirà la missione. Allo stesso modo se la uccidete la missione non continuerà ma otterrete lo stesso il suo EMBLEMA per sbloccare l’arma e il vestito. La runa invece può essere sbloccata solo ultimando le quest.


DJURA, IL CACCIATORE CINEREO

Bloodborne come portare a termine la missione di Djura

LUOGO: OLD YHARNAM, è il tizio in cima alla torre che vi spara con il mitragliatore. Per raggiungerlo vi basterà recarvi ai piedi della torre e salire la scala.
COSA FARE: Djura può diventare vostro alleato o rimanere o stile verso di voi. Nel primo caso non dovrete combatterlo, nel secondo si. In entrambi i casi sblocca comunque il suo EMBLEMA DEI POWDER KEG così da avere accesso al suo costume e alle armi dei POWDER KEG nel negozio.

Allearsi con Djura (strategia NON consigliata)

  1. Non entrate in OLD YHARNAM ma comprate l’emblema del CAPO CACCIATORE e proseguite verso la GRANDE CATTEDRALE. Se entrate a OLD YHARNAM e DJURA vi spara anche solo una volta rimarrà ostile per tutto il gioco.
  2. Dopo aver ucciso ROM, IL RAGNO OTTUSO potrete raggiungere YAHAR’GUL, IL VILLAGGIO INVISIBILE. Recatevi nel luogo in cui si trova la BELVA OSCURA PAARL e uccidetela. IL VILLAGGIO INVISIBILE e IL CARCERE DELL’IPOGEO presentano la stessa strada per raggiungere PAARL perché il primo luogo citato è la versione incubo dell’altro.
  3. Ucciso PAARL, aprite il grande portone per ritrovarvi a OLD YHARNAM in una zona in cui DJURA non vi vede. Andate a sinistra appena potete e, raggiunta la BELVA ASSETATA DI SANGUE, eliminatela.
  4. Ora tornate al portone di PAARL e rimanendo dalla parte di OLD YHARNAM attraversate la chiesa con la grande belva crocifissa al centro e salite fino a ritrovarvi ai piedi della torre di DJURA dalla parte di dietro. Il Cacciatore fino ad ora infatti non vi ha né visto né sparato. Salite la scala a pioli verso la torre e parlate con DJURA.
  5. Se scegliete l’opzione 1 “Caccia le Bestie di Old Yharnam” dovrete combattere Djura e il vostro lavoro sarà stato inutile. Dovrete quindi scegliere l’Opzione 2 “Risparmia le Bestie di Old Yharnam” per rendere Djura amichevole e farvi consegnare senza problemi il suo EMBLEMA.

ATTENZIONE: Djura può di nuovo diventare ostile se lo attaccate dopo il dialogo o se uccidete i mostri sotto la torre.

Uccidere Djura (Strategia consigliata)

Siccome non ci sono sostanziali differenze nelle ricompense ne particolari quest da portare a termine, vi consiglio di raggiungere OLD YHARNAM, farvi vedere e sparare da Djura, ammazzare tutte le bestiacce che gironzolano intorno alla torre e infine salire e far fuori quel pazzo scellerato di Djura col suo dannato mitragliatore. Potete anche buttarlo giù dalla torre per ucciderlo più in fretta. In questo caso per raccogliere l’emblema dovrete tornare al SOGNO DEL CACCIATORE e tornare in questa zona per trovare l’emblema vicino al mitragliatore della torre.


ALFRED, IL CACCIATORE DELLA CHIESA

Bloodborne come portare a termine la missione di Alfred

Come per Eileen anche Alfred presenta una quest abbastanza lunga che abbiamo suddivisa in fasi elencando tutte le ricompense.

Fase 1

LUOGO: Potete trovare ALFRED a CATHEDRAL WARD, prega all’obelisco dietro la chiesa con l’accesso sotterraneo a OLD YHARNAM.
COSA FARE: Parlategli più volte e accettate di COLLABORARE con lui per ricevere il GESTO “Preghiera” e alcune unità di CARTA INFUOCATA.

Fase 2

LUOGO: Dopo aver ucciso il VICARIO AMELIA, ALFRED si sposterà su un balconcino di CATHEDRAL WARD situato lungo la strada che porta ai BOSCHI PROIBITI.
COSA FARE: Entrate nella Clinica di Iosefka e raccogliete la CONVOCAZIONE A CAINHURST. Recatevi alla DIMORA DELLA STREGA in HEMWICK CHARNEL LANE e, usciti dal castello, scendete fino al bivio con l’obelisco per far partire un intermezzo filmato. Prendete la carrozza e raggiungete il CASTELLO DIMENTICATO DI CAINHURST. Superate tutta la zona e raggiunto il tetto eliminate il BOSS/PREDA MARTIRE LOGARIUS. Riceverete la CORONA DELLE ILLUSIONI, indossatela dietro al TRONO del boss e partirà un nuovo intermezzo. Entrate nella nuova area e, alla destra della donna sul trono troverete una piccola area con un tavolo e una CONVOCAZIONE CHIUSA, sopra di esso. NON giurate fedeltà alla Regina, anzi possibilmente non parlateci proprio. Presa la convocazione tornate da ALFRED e consegnategliela per ricevere un nuovo GESTO e l’EMBLEMA che sblocca la RUOTA DI LOGARIUS nel negozio.

Fase 3

LUOGO: CASTELLO DIMENTICATO DI CAINHURST nella SALA DEL TRONO.
COSA FARE: Tornate nel luogo in cui avete incontrato la regina dei Vilesangue per trovarla smembrata sul trono e vedere ALFRED in piedi di fronte ai suoi resti. Parlate con ALFRED per ricevere un nuovo gesto.

Fase 4

LUOGO: Potete trovare ALFRED a CATHEDRAL WARD, prega all’obelisco dietro la chiesa con l’accesso sotterraneo a OLD YHARNAM. (E’ il primo luogo in cui lo avete incontrato).
COSA FARE: Troverete il corpo di ALFRED ai piedi dell’obelisco e potrete raccogliere dal suo corpo una delle 3 RUNE DEI PATTI, la RUNA SPLENDORE che incrementa dello 0.8% circa il ripristino vitale di ogni FIALA DI SANGUE. Si può pensare che ALFRED dopo aver portato a termine la sua missione e ucciso l’ultima VILESANGUE rimasta si sia tolto la vita diventando un martire come il suo predecessore LOGARIUS.

OPZIONALE: Se attaccate ALFRED in qualsiasi dei luoghi citati diverrà ostile e la quest terminerà. Se lo uccidete otterrete il suo emblema, una quantità di echi variabile, ma NON la RUNA SPLENDORE.


ANNALISE, REGINA DEI VILESANGUE

Bloodborne come portare a termine la missione di Annalise

LUOGO – CASTELLO DIMENTICATO DI CAINHURST, SALA DEL TRONO. Per raggiungere questo luogo: Entrate nella Clinica di Iosefka e raccogliete la CONVOCAZIONE A CAINHURST. Recatevi alla DIMORA DELLA STREGA in HEMWICK CHARNEL LANE e, usciti dal castello, scendete fino al bivio con l’obelisco per far partire un intermezzo filmato. Prendete la carrozza e raggiungete il CASTELLO DIMENTICATO DI CAINHURST. Superate tutta la zona e raggiunto il tetto eliminate il BOSS/PREDA MARTIRE LOGARIUS. Riceverete la CORONA DELLE ILLUSIONI, indossatela dietro al TRONO del boss e partirà un nuovo intermezzo.

COSA FARE: Salite le scale e inginocchiatevi, utilizzando il GESTO apposito, davanti alla REGINA ANNALISE e scegliete di diventare un VILESANGUE. In questo modo otterrete la terza ed ultima RUNA DEI PATTI, CORRUZIONE, che permette di ricaricare permanente gli HP se scendono sotto il 12.5%. Inoltre riceverete l’emblema di CAINHURST che sblocca la CHIKAGE e il SET DI CAINHURST nel negozio.

FUNZIONALITA’ MULTIPLAYER: Diventati Vilesangue ed equipaggiando il completo di CAINHURST e la runa CORRUZIONE, potrete raccogliere sangue per la vostra regina uccidendo i cacciatori nemici nel PVP e donandoglielo poi nella sala del trono. Il sangue raccolto farà salire il vostro ranking nell’ALBO DEI VILESANGUE che può essere trovato a CAINHURST. La prima volta che donerete sangue otterrete un GESTO.

OPZIONALE: Se Annalise è stata uccisa da ALFRED potrete raccoglierne resti dal suo trono e riportarla in vita dall’ALTARE DELLA DISPERAZIONE, nel luogo in cui avete ucciso il BOSS/PREDA EBRIETAS LA FIGLIA DEL COSMO.

Come proporre ad Annalise di sposarvi

E’ possibile chiedere ad ANNALISE di sposarvi solo dopo aver ottenuto l’ANELLO DI FIDANZAMENTO, un oggetto che si trova raramente nei dungeon ma che potrete trovare usando il CALICE di PTHUMERU IHYLL con l’offerta fetida e il GLIFO seguente: 5bfq7tyk. Una volta ottenuto l’anello, offritelo ad Annalise che purtroppo rifiuterà la vostra proposta ma chissà, magari arrivando primi nel ranking dei VILESANGUE, le cose potrebbero cambiare.


Tutte le guide di Bloodborne

Non perderti tutte le guide di Bloodborne, clicca il bottone qui sotto!


VEDI ANCHE:

Dark Souls II Scholar of the first sin – Recensione

Classifica italiana videogiochi: 23-29 marzo