Blaze il Piromane arriva su Heroes of the Storm

updated at 22-12-2017 10:34Diego Del Buono

Con un video sul proprio canale ufficiale, il team di Heroes of the Storm ci preannuncia l’arrivo di un nuovo eroe nel Nexus.

Si tratta di Blaze, il Piromane di Starcraft II, pronto a riscaldare i toni di Grande Inverno a partire dal 2018.

Blaze è un Guerriero dotato di due lanciafiamme, specializzato nell’infliggere danni ad area e nel rendere impraticabili intere aree del campo di battaglia. La accendiamo?

Di seguito un video gameplay da Starcraft II.

Al momento non si hanno ulteriori informazioni ma possiamo prevedere l’arrivo di Blaze sul PTR entro la fine dell’evento natalizio.

 

Heroes of the Storm: Hanzo, nuove skin natalizie e molto altro

updated at 02-12-2017 16:12Federico Peres

In queste ore la Blizzard ha pubblicato un video sul canale Youtube di Heroes of the Storm in cui vengono mostrate le skin del nuovo eroe da poco disponibile sul PTR del Nexus, cioè il Maestro Assassino Hanzo, proveniente dall’universo fantascientifico di Overwatch.

Hanzo era l’erede dell’impero criminale del clan Shimada, ma abbandonò il suo destino dopo aver quasi ucciso il fratello minore. Ora desidera solo perfezionare le sue abilità di combattimento, e gli infiniti conflitti del Nexus sono il campo d’addestramento ideale.

E ovviamente Blizzard ne approfitta anche per fare gli auguri di Natale per i suoi tanti utenti, presentando dei nuovi spray, emoticons e ritratti tutti a tema natalizio, ma soprattutto le nuove skin per i seguenti personaggi:

  • La skin Winter’s Helper per Valla
  • La skin Greatfather Winter per Malfurion
  • La skin Season’s Reapings per Malthael
  • La skin Winter Veil per Kharazim

Inoltre si possono anche vedere le nuove mount create proprio per l’occasione cioè Titanium Cybersteed e il dolcissimo Gingerboard.

 

Provato per voi: Alexstrasza per Heroes of the Storm

updated at 21-11-2017 19:16Diego Del Buono

Dopo l’annuncio del Blizzcon 2017, l’aggiornamento Double Dragon (in onore di un vecchio picchiaduro a scorrimento) di Heroes of the Storm è finalmente live con il primo dei due personaggi presentati, Alexstrasza. Scopriamo insieme qualcosa in più su questo eroe e sul suo ingresso nel Nexus.

Origini

Alexstrasza hots
Alexstrasza in WoW

Nonostante la sua presenza sia testimoniata da diversi libri di Warcraft, Alexstrasza fa la sua prima apparizione videoludica in World of Warcraft: Wrath of the Lich King dove a capo dello stormo dei Draghi rossi ha mosso la sua difesa contro il Drago blu Malygos.

In Cataclysm, Alexstrasza combatte la sua ultima battaglia contro Deathwing, re dello stormo dei Draghi neri ormai totalmente corrotto dall’influenza di N’zoth il Dio Antico. La battaglia fu talmente dura che prosciugò i poteri draconici di Alexstrasza e degli altri rappresentanti dei vari stormi.

Alexstrasza hots
Alexstrasza in Hearthstone

Molti anni sono passati da allora e Alexstrasza è stufa di fare la comparsa nelle partite di Hearthstone, eccola allora atterrare nel Nexus dove gli eroi di diversi mondi si danno battaglia. La Regina è tornata!

Gameplay

Alexstrasza hots

Alexstrasza è un supporto a distanza, le sue abilità le permettono di curare sia sul bersaglio singolo sacrificando un pò della sua vita sia piccoli gruppi con un range abbastanza ampio.

La particolarità di questo personaggio sta nella sua duplice forma, quella umanoide e quella draconica. La prima, come detto sopra, è quella che useremo più spesso mentre la seconda ci darà una mano nelle situazioni pù concitate. Trasformandoci in drago per pochi secondi le nostre cure saranno aumentate e la nostra abilità [E] ci permetterà di spazzare via i nostri nemici con un battito d’ali.

L’abilità [E] in forma umanoide è ottima per rallentare i nemici e permettere ai nostri compagni di squadra di prevalere.

Essendo totalmente incentrata sulle cure Alexstrasza manca di abilità efficaci di controllo o di fuga, se vi dovesse trovare da soli potete provare a “sprecare” la vostra R2 per guadagnare tempo sui vostri avversari spiccando il volo.

Conclusioni

Alexstrasza si presenta come un personaggio semplice e lineare che dà al giocatore il compito unico di tenere in vita i propri alleati, se svolto a dovere quest’ultimo aspettatevi di vedere spesso il vostro nome nella schermata di voto a fine partita per cure fornite.

Assolutamente consigliato per chi si sta avvicinando a questo titolo ed è in cerca di un personaggio che può regalare grandi soddisfazioni.

 

Il Black Friday di Heroes of the Storm

updated at 21-11-2017 15:27Diego Del Buono

Gli sconti pazzi della settimana del Black Friday raggiungono anche il Nexus fino a lunedì 27 novembre!

Stimpack da 360 giorni

Lo sconto sullo Stimpack da 360 giorni torna per i saldi del Black Friday di quest’anno! Con lo Stimpack da 360 giorni i tuoi eroi otterranno il 100% di esperienza e il 150% di oro in più in ogni partita per quasi un anno. A partire dal 21 novembre, potrai acquistare uno Stimpack da 360 giorni al prezzo scontato di 6.000 gemme (il 33% in meno!), ma non esitare! Il conto alla rovescia dello Stimpack inizia subito dopo l’acquisto e lo sconto è disponibile solo fino alla fine dei saldi del Black Friday, il 27 novembre.

Pacchetto Venerdì Nero e Rosso

Durante i saldi del Black Friday di quest’anno potrai ottenere diversi modelli leggendari grazie al pacchetto Venerdì Nero e Rosso a tempo limitato al prezzo di 3.500 gemme (il 33% in meno!).

Eroi
Jaina
D.VA
Li-Ming
Muradin
Diablo
Modelli leggendari
Jaina Signora del Terrore Abissale
D.VA Distruttrice
Li-Ming Prima Ascendente
Muradin Devastatore
Diablo Primo Maligno Angosciante
Cavalcatura
Nuvola Arrabbiata

Pacchetto Venerdì Nero

Puoi aggiungere diversi modelli alla tua collezione con uno sconto del 29% grazie al pacchetto Venerdì Nero, disponibile per 900 gemme.

Puoi aggiungere diversi modelli alla tua collezione con uno sconto del 29% grazie al pacchetto Venerdì Nero, disponibile per 900 gemme.

Modelli
Genji OniSylvanas Corvo Scheletrico
Nazeebo Fuoco Infernale CinereoTyrael Serafino Sanguinario
Uther Gran Maresciallo NeroCassia Signora della Guerra Crudele
Garrosh dei RoccianeraNova Agente d’Élite del Dominio
Auriel OscuraTyrande Sacerdotessa dell’Ombra

Sconti su eroi, modelli e cavalcature

Fino alla fine del Black Friday, il 27 novembre, applicheremo uno sconto del 50% a diversi eroi, modelli e cavalcature!

Gul’dan
Tracer
Macellaio
Mantogrigio
Ten. Morales
Macellisca Arrabbiata
Rexxar Randagio
D.VA Goliath Bocca di Squalo
Tracer Spettro Neon
Auriel Sakura
Sparachiodi Marziano Folle Anticato
Ten. Morales Speziale
Zul’jin Signore delle Braci
Kael’thas Stormpunk Dorato
Rexxar Signore del Gelo Antico
Frangistelle del Signore Spaziale Neutronico
Nuvola Nimbus
Vilfiera

 

Leggi anche dell’arrivo di Hanzo sul PTR!

 

Provato per voi: Junkrat per Heroes of The Storm

updated at 23-10-2017 14:27Diego Del Buono

Come se il Nexus non fosse già abbastanza pericoloso con Demoni, Non morti, mostriciattoli e alieni ora ci si mette anche un bombarolo pazzo proveniente da un’Australia di un futuro distopico a portare il caos in Heroes of the Storm. Stiamo parlando naturalmente di Junkrat, il nuovo eroe aggiunto al roster del MOBA Blizzard.

Origini

Jamison “Junkrat” Fawkes è uno degli eroi selezionabili in Overwatch. Criminale di fama internazionale è ricercato in quasi tutto il globo insieme al suo compare e guardia del corpo Roadhog e dopo essere stato esiliato dalla sua città natale Junkertown si è diretto nel Nexus dove continua indisturbato la sua attività di dinamitardo folle.

Junkrat Hots

Gameplay

Junkrat è un assassino a distanza capace di ottime manovre difensive e di controllo. Le sue abilità sono praticamente identiche a quelle di Overwatch ma per la tipologia di gioco risulta forse meno mobile ma ugualmente devastante se usato come si deve grazie alla lunga gittata del suo lancia granate, la quale però richiede un pò di precisione per avere la massima efficacia.

Con questa build ho cercato di ricreare lo stile di gioco di Junkrat in Overwatch con una continua pioggia di granate ed una devastante combo tra tagliola e mina.

Sinceramente ho trova la R2 (Viaggio Missilistico) molto situazionale ed abbastanza lenta rispetto alla Rotobomba che sicuramente fa meglio il suo lavoro, soprattutto su gruppi impegnati nei combattimenti. Quest’ultima però risulta buggata negli effetti visivi, la visuale tornerà sull’eroe non appena faremo detonare la ruota senza mostrarci l’effettiva esplosione e buona riuscita della R1.

Come in Overwatch, Junkrat dà il meglio di se sulle lunghe distanze ma se ci si ritrova faccia a faccia con un nemico si potrà optare per una mina che, se ben posizionata tra i due, allontanerà entrambi dallo scontro.

Se la mina dovesse fallire un posizionamento rapido della tagliola può immobilizzare l’avversario che rimarrà vittima delle nostre granate dopo la morte.

Conclusioni

Junkrat può risultare lento e poco mobile ma è un personaggio che premia chi sa posizionarsi sulla mappa e chi pensa in fretta. I suoi talenti ed abilità lo rendono un’ottima spalla per gli eroi specialisti come Nazeebo o Sparachiodi soprattutto se si vuole prendere un punto di controllo o intrappolare un nemico.

L’abilità passiva Botto Finale favorisce in alcuni casi un “suicidio tattico” per risolvere i conflitti di gruppo.

Tutte le abilità di Junkrat in Heroes of the Storm

updated at 10-10-2017 12:19Diego Del Buono

Il bombarolo folle di Overwatch approda nel Nexus per portare caos e distruzione grazie ai suoi esplosivi e le sue abilità di controllo, scopriamole insieme!

Abilità

  • Tratto passivo – Botto Finale: proprio come in Overwatch Junkrat rilascia una serie di granate che danneggiano gli avversari vicini.
  • Q – Lanciagranate: Lancia una granata che rimbalza nella stessa direzione fino ad esplodere quando colpisce un bersaglio.
  • W – Mina Dirompente: Junkrat piazza una mina sul terreno che può essere attivata col tasto D infliggendo danni e respingendo i bersagli.
  • E – Tagliola: Una volta attivata ferisce e blocca i nemici che ci sono passati sopra.
  • R – Rotobomba: Analogamente a quella originale Junkrat lancia la sua ruota esplosiva che può essere guidata attraverso la mappa.
  • R – Corsa missilistica: Seconda abilità eroica gli permette di cavalcare un razzo che cade in picchiata nel punto selezionato infliggendo ingenti danni ed attivando il suo tratto passivo.
junkrat heroes of the storm
Estratto della presentazione di Junkertown.

Talenti

  • Tagliola Semovente: Migliora la tagliola di Junkrat permettendogli di inseguire i nemici in un piccolo raggio d’azione.
  • Pioggia di Granate: Permette di lanciare 3 granate contemporaneamente.
  • Palla di Cannone: Aumenta il raggio e le dimensioni delle eslposioni del Lanciagranate.

In arrivo Junkrat e la Veglia delle Ombre in HotS

updated at 06-10-2017 18:27Diego Del Buono

In arrivo Junkrat e la Veglia delle Ombre in HotS

Come per Overwatch anche Heroes of the Storm celebrerà la festa più spaventosa dell’anno con una nuova serie di aggiornamenti dedicati ai numerosi personaggi che popolano il Nexus.

Insieme alle skin, le cavalcature e gli altri oggetti collezionabili durante l’evento di Halloween anche Junkrat (già annunciato in precedenza) è pronto a unirsi al roster.

hots halloween skin
Una delle skin dello scorso anno

Nel video ci vengono mostrate tutte le novità dell’evento di quest’anno anche se non è stata annunciata alcuna data possiamo presupporre, basandoci sulle date degli anni passati, che l’evento inizierà il 25/26  ottobre per proseguire fino alla prima settimana di novembre.

Possiamo aspettarci nei prossimi giorni un video più dettagliato sulle abilità e talenti di Junkrat.

Leggi anche “Overwatch Halloween da Brividi arriva il 10 ottobre”.

D.Va The Destroyer skin disponibile su HotS

updated at 04-10-2017 16:20Michele Longobardi

La nuova skin leggendaria di D.Va è ora disponibile per essere usata in Heroes of the Storm. L’eroina che fa parte sia del roster di HotS sia di quello di Overwatch ha una nuova skin chiamata The Destroyer.

La skin D.Va The Destroyer è disponibile nel negozio e ovviamente è possibile anche trovarla nei loot chest. Con un tweet, il team di Heroes of theStorm fa sapere che da ora in poi potrà essere utilizzata, una volta sboccata, la skin di D.Va e possiamo affermare senza ombra di dubbio che si tratta di una delle skin più belle mai create per un personaggio del videogioco Blizzard.

Le ali draconiche e demoniache e il corpetto che fa tanto regina degli Inferi offrono un colpo d’occhio eccezionale. L’insieme dà una sensazione di potenza sovrumana abbinata a grande stile. Gli appassionati avranno capito il riferimento neanche troppo celato: Deathwing di World of Warcraft. Questa skin, oltre ad essere un omaggio, potrebbe essere un indizio sulla comparsa del drago nero nel Nexus? Molti fan di HotS lo sperano da un po’.

Deathwing non è presente nel roster di Heroes of the Storm. La skin The Destroyer di D.Va potrebbe essere un indizio su un suo approdo nel Nexus?

Questa nuova skin porta con sé nuove animazioni, nuovi effetti sonori e nuove abilità per D.Va. Con questa skin, l’eroina può anche sparare lava dai suoi tipici Cannoni a fusione.

Nel bundle disponibile nel negozio è possibile trovare le seguenti skin:

  • La skin “standard” di D.Va
  • The Destroyer skin
  • The Destroyerlisk skin
  • The Life-Binder skin

Vien da sé un invito da parte dei fan rivolto a Blizzard. Perché non dotare di questa veste anche la D.Va di Overwatch? Poter giocare nei panni di The Destroyer nello sparatutto competitivo sarebbe un’opzione molto gradita da parte degli affezionati dei titoli della società americana. E non diciamo tanto per dire. Sui forum ufficiali, i commenti dei fan sono univoci. Ecco un paio di esempi:

WE NEED THE DESTROYER D.VA SKIN OF HOTS ON OVERWATCH! After watching the Heroes of the Storm – Assault on Volskaya Foundry video, and the Twitter post I saw the Destroyer D.va skin. It was an amazing skin and one that I’d love to play on Overwatch.

This skin is so magnificent, too bad the probability of it becoming a skin for D.va in actual OW is close to none.

Omfg i need this skin in Overwatch, please Jeff!?

Jeff, penso tu abbia capito l’antifona.

 

Heroes of The Storm: nuovo campo di battaglia e nuovi eroi

updated at 19-09-2017 11:51Redazione Player.it

Il nuovo campo di battaglia Fonderia Volskaya e nuovi eroi sono pronti a fare il logo debutto sul MOBA di Blizzard Heroes of the Storm e verranno reso disponibile nel prossimo aggiornamento del gioco. Tutti i dettagli sono disponibili di seguito.

heroes-of-the-storm-ana_1

Benvenuto a Volskaya

Prima di tutto, vogliamo presentarti Fonderia Volskaya, il nuovo, tentacolare campo di battaglia a tre corsie innevato con tre punti di conquista in stile Overwatch, nastri trasportatori attivi e uno degli obiettivi più belli incontrati finora: mech giganti da pilotare insieme ai compagni di squadra!

Nuovi eroi arrivano nel Nexus

Ci sono anche due nuovi eroi di Overwatch che presto si uniranno alla lotta:

·Junkrat – È il giorno ideale per un po’ di caos con questo assassino a distanza.

 

·Ana – Una guaritrice che fa affidamento su colpi precisi per curare gli alleati e può impedire ai nemici di curarsi.

Nuovo eroe: Ana

Cecchino veterano

Ruolo: Supporto

Panoramica: una guaritrice che fa affidamento su colpi precisi per curare gli alleati e può impedire ai nemici di curarsi.

Abilità base

Dardo Curativo (Q)

Scaglia un Dardo Curativo che cura il primo eroe alleato colpito di 250 Salute.

Costo: 15

Cariche: 1

Recupero: 2

Granata Biotica (W)

Lancia una granata nella zona selezionata. Gli eroi alleati colpiti rigenerano 175 Salute e ricevono un bonus del 25% alle cure per 3 secondi. I nemici colpiti subiscono 60 danni e ricevono il 100% di cure in meno per 2 secondi.

Costo: 50

Recupero: 16

Dardo Soporifero (E)

Scaglia un dardo che addormenta il primo eroe nemico colpito, stordendolo per 3 secondi. L’effetto termina all’istante se il bersaglio subisce danni dopo i primi 0,5 secondi. Non può essere usato sui veicoli.

Costo: 50

Recupero: 14

Abilità eroiche

Biostimolatore (R1)

Potenzia un eroe alleato, rigenerando 200 Mana. Per i successivi 8 secondi, fornisce un bonus del 30% alla Potenza magica e i tempi di recupero delle abilità base scorrono il 150% più rapidamente. Non può essere usato su Ana.

Costo: 75

Recupero: 60

Occhio di Horo (R2)

Ana si piazza in posizione di cecchino, e può sparare fino a 8 colpi con portata illimitata, verso il primo eroe alleato o nemico o la prima struttura nemica sulla sua traiettoria. Gli alleati rigenerano 300 Salute e i nemici subiscono 175 danni. Infligge il 50% di danni in meno alle strutture. Ana non può muoversi finché Occhio di Horo è attivo.

Costo: 75

Recupero: 60

Ana Amari sarà il prossimo eroe di Heroes of the Storm

updated at 18-09-2017 16:25Diego Del Buono

Come già il trailer di qualche giorno fa aveva anticipato Ana e Junkrat, due eroi di Overwatch, entreranno nel roster di Heroes of the Storm. Poco fa è stato rilasciato il primo filmato introduttivo per Ana, scopriamo insieme le sue abilità.

Come in Overwatch lo stile di gioco di Ana è molto versatile permettendole di curare i suoi alleati e di avvelenare i nemici, oltre ad una serie di soluzioni come il sonnifero e la granata biotica grazie alla quale riesce ad avere un buon controllo sulle azioni del team avversario. Anche se non è stata definita una data precisa, sicuramente sarà disponibile a breve sul PTR per i primi test sul campo.

Leggi anche: “Provato per voi: Kel’thuzad per Heroes of the Storm”.

Il Nexus è in crisi! Nuova mappa e nuovi eroi per HotS

updated at 15-09-2017 18:50Michele Longobardi

AGGIORNAMENTO NEWS

Avevamo parlato delle Industrie Volskaya e non l’abbiamo fatto a casaccio. È stato pubblicato un video in cui viene mostrata una nuova mappa per Heroes of the Storm e si tratta proprio di Volskaya, nella fredda Russia. Avevamo anche parlato di Varian e sempre il video pubblicato dal canale ufficiale di HotS ci dà ragione. La mappa verrà rilasciata insieme alla skin Tovarish Varian.

Nel video appaiono anche Ana e Junkrat che faranno successivamente il loro ingresso nel Nexus. Gustatevi il filmato:

Sul profilo ufficiale Twitter di Heroes of the Storm è stata pubblicata un’immagine che sta facendo molto parlare gli appassionati del gioco Blizzard. La scritta è chiara e criptica allo stesso tempo: The Nexus is in crisis! (Il nexus è in crisi!), poi l’immagine di un braccio robotico e un paio di spade.

Potrebbe trattarsi dell’annuncio di un nuovo eroe? Le spade sembrano quelle di Varian, ma l’eroe dell’universo Warcraft è già presente nel roster di Heroes of the Storm. Potrebbe dunque trattarsi di una skin futuristica?

In realtà potrebbe essere anche l’annuncio di un evento, se ci basassimo solo sulla scritta. Inoltre, la mappa dove vediamo questo braccio robotico e le spade, nonostante non sia molto visibile, sembra essere Volskaya di Overwatch, cosa che potrebbe far presagire una sorta di cross over.

In queste ore dovremmo saperne di più, visto che è in corso l’HGC, evento che è possibile seguire qui https://www.twitch.tv/blizzheroes.

Rimanete sintonizzati, cercheremo di indagare per voi su questo misterioso messaggio che sta tenendo sulle spine i fan del MOBA di Blizzard.

 

Heroes of The Storm: Kel’Thuzad è finalmente disponibile

updated at 06-09-2017 12:12Redazione Player.it

Il roster di Heroes of The Storm si è ulteriormente arricchito, grazie all’arrivo del temibilissimo Kel’Thuzad. Il personaggio è finalmente disponibile per tutti. Di seguito le sue abilità principali.

heroes-of-the-storm-kel-thuzad

Arcilich di Naxxramas

Ruolo: Assassino

Panoramica: Arcilich di Naxxramas, Signore dei Lich delle Terre Infette, Comandante della Necropoli, padrone e fondatore del Culto dei Dannati, ex membro del Concilio dei Sei, creatore dell’abominio, evocatore di Archimonde il Profanatore, traditore dell’umanità, accanito giocatore di Hearthstone e maggiordomo del Re dei Lich: Kel’Thuzad.

Tratto

Maestro della Fredda Oscurità

Missione: Ottieni 1 accumulo di Morbo ogni volta che un eroe è immobilizzato da Esplosione Gelida o colpito da Catene di Kel’Thuzad.

Ricompensa: Dopo aver ottenuto 30 accumuli di Morbo, aumenta del 75% la Potenza magica.

Morbo: 0/30

Abilità base

Morte e Distruzione (Q)

Dopo 0,5 secondi, scaglia una sfera che esplode all’impatto con il primo nemico colpito, infliggendo 150 danni ai nemici nell’area. L’esplosione rilascia una pozza ammorbante che dura 2 secondi e infligge 70 danni ogni 0,5 secondi.

Costo: 20

Recupero: 6

Esplosione Gelida (W)

Crea un sigillo che esplode dopo 1 secondo, infliggendo 212 danni ai nemici al suo interno e rallentandoli del 35% per 2,5 secondi. I nemici nell’area centrale sono immobilizzati per 1 secondo.

Costo: 45

Recupero: 10

Catene di Kel’Thuzad (E)

Scaglia una catena, infliggendo 97 danni al primo eroe nemico o struttura colpita. Per 4 secondi dopo aver colpito un bersaglio, l’abilità può essere riattivata per scagliare la catena su un nemico aggiuntivo, trascinandolo verso il primo e stordendo entrambi per 0,5 secondi.

Costo: 45

Recupero: 12

Abilità eroiche

Detonazione Gelida (R1)

Lancia una meteora gelida contro un eroe nemico. All’impatto, la meteora infligge 100 danni al bersaglio e 275 danni ai nemici nell’area. I nemici colpiti da Detonazione del Gelo sono immobilizzati per 1,5 secondi.

Costo: 70

Recupero: 100

Fessura dell’Ombra (R2)

Crea sulla mappa una fessura che esplode dopo 1,5 secondi, infliggendo 440 danni agli eroi nemici nell’area.

Costo: 50

Recupero: 15

 

Hanzo e Alexstrasza potrebbero entrare in Heroes of the Storm

updated at 05-09-2017 22:27Diego Del Buono

L’arciere Hanzo Shimada di Overwatch e Alexstrasza di World of Warcraft sono i prossimi candidati per il Nexus di Heroes of the Storm.

L’utente di Reddit Spellethur ha notato i due nomi durante uno dei video presentazione di Kel’Thuzad, al minuto 3.24.

Se non ci avete fatto caso ecco un fermo immagine.

HanzoLa disputa tra i fratelli Shimada è pronta quindi per passare ad un’altra dimensione, e anche i giocatori di HoTS potranno finalmente provare l’ebbrezza di avere a che fare con gli “Hanzo main”.

Alexstrasza, invece, potrebbe essere la protagonista del prossimo Blizzcon in concomitanza con un possibile annuncio di una nuova espansione di WoW.

Leggi anche “Kel’Thuzad, tutte le abilità e i talenti del nuovo eroe”.

 

Heroes of The Storm: Kel’Thuzad in un nuovo video dalla Gamescom 2017

updated at 28-08-2017 16:27Redazione Player.it

heroes-of-the-storm-kelthuzad

Heroes of the storm, il MOBA targato blizzard free to play con microtransazioni si aggiorna con l’introduzione di un nuovo eroe. Dal mondo di world of warcraft arriva in Heroes of the Storm Kel’Thuzad, il Signore dei Lich di Naxxramas. Arriva con un evento chiamato “obbedisci alla chiamata” che introduce il personaggio dentro all’universo di gioco. Ecco il video rilasciato qualche giorno fa in occasione della Gamescon 2017 e che presenta Storm Kel’Thuzad:

 

Heroes of the Storm ha ora il suo campionato italiano

updated at 19-08-2017 08:06Michele Longobardi

Heroes of the Storm avrà tra pochissimo il proprio campionato italiano, che nasce dalla fusione delle Heroes Championship Series (la cui edizione di quest’anno prevederà 3 appuntamenti: HCS Spring, HCS Summer e HCS Fall che si svolgeranno, come dice il nome, rispettivamente in primavera, in estate e in autunno) e le due leghe denominate Serie A e Serie B di HotS.

Sito ufficiale dell’evento : http://www.clangamingcenter.it/serieahots/

Nasce quindi da questo connubio il primo vero Campionato nazionale di Heroes of the Strom, che vedrà impegnate le community italiane in uno scontro senza pari nel MOBA sviluppato da Blizzard.
Non che manchi una scena competitiva italiana, ma è la prima volta che realtà consolidate di HotS si uniscono per creare un unico grande campionato nazionale.

 

Non manca tantissimo. Infatti, dal prossimo 11 settembre inizierà una sorta di qualifica in cui questi team italiani prenderanno parte all’HCS: FALL – ROAD TO SERIE A, evento da cui usciranno le migliori otto squadre che poi si daranno battaglia durante le leghe Serie A e B HotS 2017.

Primo campionato italiano di HotS

La data di inizio delle registrazioni all’evento è prossima. L’iscrizione è effettuabile, infatti, dal 20 agosto 2017 attraverso il sito ufficiale che trovate cliccando qui.
Non ci sono restrizioni di sorta. Il torneo è aperto a tutti e non c’è alcun costo per l’iscrizione. Ogni team deve avere un minimo di cinque giocatori e un massimo di cinque riserve.

Come abbiamo accennato, una volta che le migliori otto squadre usciranno vittoriose dall’HCS Fall: Road to Serie A, inizieranno i veri e propri campionati che avranno luogo dal 9 ottobre 2017 e si protrarranno per almeno sette settimane.

Ricordiamo anche che una volta che il campionato italiano di Heroes of the Storm avrà fine, andrà in scena la Italy Cup 2017 in cui le migliori quattro squadre della Serie A HotS si sfideranno tra di loro per decidere il campione italiano 2017 del videogioco Blizzard.

Si prospetta uno degli eventi più sensazionali di Heroes of the Storm, vi ricordiamo, dunque, che dal 20 agosto sono possibili le registrazioni sul sito ufficiale.

 

Provato per voi: Garrosh per Heroes of the Storm

updated at 10-08-2017 19:26Diego Del Buono

Garrosh è il nuovo arrivato nel Nexus e noi di Player.it vi racconteremo tutto ciò che c’è da sapere su questo nuovo eroe, dalle origini fino all’analisi del suo gameplay.

Origini

Garrosh

Garrosh Malogrido, figlio di Grommash Malogrido e capo del Clan dei Cantaguerra fa la sua prima comparsa durante The Burning Legion la prima espansione di World of Warcraft. Da lì fu invitato invitato da Thrall ad unirsi all’Orda per diventare uno dei suoi Generali. Dopo aver dimostrato il suo valore durante gli avvenimenti di Wrath of the Lich King, Thrall decide di donargli i cimeli del padre, le Ossa di Mannoroth e Urloatroce, l’enorme ascia con cui Grommash sconfisse il demone. All’ inizio di Cataclysm Garrosh viene nominato Capoguerra dell’Orda mentre Thrall è impegnato ad ampliare le sue conoscenze sciamaniche per salvare Azeroth. Il suo regno fu brutale e totalitario e lo portò a mettere le mani sul Cuore di Pandaria, artefatto appartenente al Dio Antico Y’shaarj. Dopo la sua sconfitta in Mists of Pandaria riuscì a fuggire indietro nel tempo e a fondare l‘Orda d’Acciaio. In Warlords of Draenor viene sconfitto definitivamente proprio da Thrall durante il Mak’Gora, il tradizionale scontro mortale a mani nude dei clan orcheschi.

Garrosh

Nonostante la sua dipartita c’è chi dice di averlo visto aggirarsi per le locande di Azeroth e giocare a Hearthstone, ma sicuramente si tratta una leggenda pirata.

Ciò di cui siamo sicuri oggi è che Garrosh è nel Nexus, pronto a scagliare la sua ira contro chiunque gli si pari davanti.

Garrosh

Gameplay

Garrosh è un tank puro, da “bravo” Capoguerra dà il suo meglio come ariete all’interno della formazione. La forza di questo eroe sta nel muoversi in gruppo visto che non eccelle nei combattimenti 1v1 a causa delle sue skill un po’ lente. Il suo tratto passivo gli permette di aumentare la resistenza per ogni percentuale di vita mancante, ciò lo rende capace di sopravvivere anche a molti danni. Una tattica con cui sono riuscito a sbaragliare gli avversari è stata quella di guidare come un vero generale i miei compagni sul campo di battaglia, provocando (con una delle abilità R) i nemici costringendoli ad attaccarmi mentre gli alleati facevano da fiancheggiatori, proprio come un tank in World of Warcraft! Combinando in modo differente i talenti è possibile creare una build più dedicata all’attacco ed il controllo inserendo abilità attive come la spallata e la possibilità di lanciare i propri alleati.

Conclusioni

Il figlio di Grommash è un guerriero esperto per giocatori esperti, meno intuitivo rispetto a E.T.C e che richiede qualche partita per entrare nell’ottica giusta. Se giocato con una formazione bilanciata e con compagni di squadra propositivi ed aperti alla comunicazione Garrosh si rivela un vero leader nel Nexus capace di capovolgere le sorti del match applicando il suo brutale controllo sulla squadra avversaria.

Heroes of the Storm nuovo eroe: dall’HGC China il teaser

updated at 19-07-2017 12:48Marcello Mutalipassi

Heroes of the Storm nuovo eroe – Non sono passati neanche dieci giorni dall’arrivo di Stukov nel Nexus, ma la Blizzard sa come non far calare l’hype riguardo il suo MOBA. Oggi (ndr: 19 luglio) alla tappa cinese dell’HGC, Heroes Global Championship, è stato trasmesso un teaser che annuncia l’ingresso di un nuovo eroe tra i ranghi dei combattenti di Heroes of the Storm.

Il teaser di per sé è solo un’immagine, ma è molto significativa:

Come al solito la Blizzard ci lascia con poche indicazioni ma tante supposizioni. L’unica certezza che abbiamo da questa immagine è che il prossimo eroe sarà dell’universo di Warcraft, l’universo con il maggior numero di eroi e quello più prolifico dal punto di vista di personaggi caratteristici.

Come lo stesso Kendric ha commentato nella presentazione ufficiale, “potrebbe essere tutto”. I nomi fatti dallo streamer però sono molto interessanti: Kil’jaeden è il più gettonato dai fan del MOBA blizzard, seguito da Archimonde o da Garrosh. Il Portale Oscuro può però significare tante cose. Sono numerosi i personaggi che sono legati al secondo capitolo del famoso World of Warcraft, The Burning Crusade. Senza contare i personaggi che sono stati ripresi nel film Warcraft, come ad esempio Garona (anche se troppo simile come concetto agli eroi già presenti).

Non ci resta che aspettare e stare connessi nei prossimi giorni. Nel giro di massimo due settimane il nuovo eroe sarà svelato e potremo cominciare a comprendere quale sarà il suo ruolo nel Nexus.

Provato per voi Stukov, il nuovo eroe di Heroes of the Storm

updated at 18-07-2017 22:11Diego Del Buono

Stukov è l’ultimo eroe arrivato in Heroes of the Storm e in questo articolo vi illustrerò le origini del personaggio e le abilità che aiuteranno lui ed i suoi compagni ad affrontare le sfide del Nexus.

Origini

Stukov

Alexei Stukov fa la sua prima apparizione nell’espansione StarCraft: Brood War del 1998. Le forze della DTU volevano mettere fine al conflitto nel settore Koprulu per salvare la Terra. Sfortunatamente l’ammiraglio Alexei Stukov fu tradito e ucciso, il suo cadavere rianimato e infestato, infine fu imprigionato e torturato dal suo assassino Samir Duran.

Stukov

In una delle nuove missioni cooperative di StarCraft II stringe un’alleanza con Kerrigan che gli permette di scappare e di ottenere vendetta.

Oggi la sua opera di infestazione lo ha portato fino al Nexus.

Stukov

Abilità

Stukov è un supporto da mischia che sfrutta i suoi poteri d’infestazione per curare i suoi alleati e contagiare i suoi avversari.

  • Q – Patogeno Curativo: Infesta gli alleati con un Patogeno Curativo che cura periodicamente si diffonde su tutti gli alleati vicini.
  • W – Pustola Infetta: Attraversa in linea retta i nemici danneggiandoli e rallentandoli.
  • E – Braccio Opprimente: Il braccio di Stukov penetra il terreno danneggiando e silenziando i nemici in un’ area.
  • D – Biodiffusione: Provoca l’esplosione immediata dei patogeni aumentando le curo e infliggendo ingenti danni ai nemici.
  • R – Spazzata Travolgente: Stukov agita il braccio respingendo i nemici e infliggendo danni.
  • R – Spinta Possente: Stukov aumenta la propria resistenza e spinge un nemico finchè non incontra un ostacolo.

Gameplay

E’ consigliabile, in quanto supporto, avere Stukov sempre vicino ad almeno 2 alleati e mantenere sempre diffuso il suo Patogeno Curativo che diventerà automatico grazie ad uno dei talenti a disposizione.

Non avendo una portata molto elevata Pustola Infetta seguita da Biodiffusione possono essere usate insieme per dare il colpo di grazia ad un nemico che sta scappando.

Braccio Opprimente è ideale per uccidere velocemente i minion o per rallentare la fuga di un nemico. Un’ ottima sinergia la si trova col Macellaio che potrà caricare più facilmente i bersagli rallentati.

Spinta Possente è forse l’abilità eroica più utile, oltre che la più divertente. Se usata correttamente elimina completamente una minaccia dal combattimento o in alternativa si può cercare di aggirare un nemico e spingerlo nella propria base, così che le torri facciano il resto. La lunghezza della spinta non ha limiti quindi se non ci sono ostacoli potrete spingere un’avversario per tutta la grandezza della mappa.

Conclusioni

Stukov introduce un nuovo modo di curare nel Nexus, ma riesce allo stesso tempo anche ad infliggere parecchi danni e a mantenere il controllo sugli avversari. Il nuovo eroe risulta quindi ben bilanciato nelle sue abilità, divertente e facile da imparare può essere adatto sia ai novellini che ai più esperti che cercano un healer senza però rinunciare ai combattimenti.

 

 

Tutti al mare col nuovo aggiornamento di Heroes of the Storm

updated at 27-06-2017 23:25Diego Del Buono

Strage sotto il Sole è il nuovo aggiornamento estivo in arrivo su Heroes of the Storm con tantissimi nuovi contenuti ed una nuova rissa nel Nexus, a farci da Cicerone in questa patch è Tychus col suo programma estivo “Muovi le Chiappe”!

Per un tempo limitato, scopri nuovi modelli, cavalcature e altro

Suscita l’invidia dei nemici con l’invidiabile corpo di Tychus, supera la prova costume con il modello Tracer Telo Saponato o strabilia i turisti con la coloratissima collezione estiva di Tritacarne da Spiaggia. Inoltre, nuove cavalcature Tavola da Surf e una piscina piena di spray e ritratti! Durante l’evento estivo, tutti i forzieri ottenuti con i sistemi di progressione del gioco, le Risse o usando le gemme saranno forzieri Strage sotto il sole (l’unica eccezione sono i forzieri specifici per eroi, che resteranno invariati). I modelli, cavalcature, spray e ritratti a tempo limitato elencati qui sopra si possono trovare nei forzieri Strage sotto il sole.

Nuova Rissa: Agganci pericolosi (5v5 Tritacarne da Spiaggia)

Tritacarne si è fatto dei nuovi amici: altri nove Tritacarne! O Tritacarni? Aggancia 5 avversari attraverso la piscina senza farti prendere. Agganciare un alleato o un nemico che è già stato agganciato lo ucciderà istantaneamente. E nel caso sia un alleato, negherai un’uccisione alla squadra nemica!

La prima squadra a raggiungere 20 uccisioni vince.

Completa 3 partite ad “Agganci pericolosi” per ottenere un forziere Strage sotto il sole. Non solo: anche se la rissa Agganci pericolosi sarà disponibile solo dal 30 giugno al 6 luglio, tutte le risse conferiranno forzieri Strage sotto il sole fino al 28 luglio.

Nuovo concorso Fuori il Sole, Fuori i Muscoli.

 

mare

In palio tantissimi premi! Dal 27 giugno al 25 luglio vincendo una partita al giorno in qualsiasi modalità si potranno accumulare entrate per le estrazioni settimanali di:

  • 5 Forzieri per 100.000 giocatori.
  • 50 Forzieri per 10,000 giocatori.
  • Copie digitali di tutti i giochi Blizzard principali + 250 $ (o equivalente) di Saldo Battle.net per 50 giocatori.
  • 30 Modelli Leggendari di Heroes per 50 giocatori.
  • Statuetta di Illidan per 10 giocatori.
  • PC da Gaming con accessori Corsair per il valore di circa 2,400 $ per 1 giocatore.
  • Come estrazione finale, il 28 luglio, due viaggi alla BlizzCon completamente spesati!

Heroes of the Storm: Malthael annunciato come nuovo personaggio

updated at 04-06-2017 09:49Redazione Player.it

Blizzard ha annunciato tramite Twitter l’arrivo di un nuovo personaggio pronto ad aggiungersi al già corposo roster di Eroi presente in Heroes of the Storm.

heroes-of-the-storm-malthael

Il MOBA accoglierà infatti Malthael, personaggio proveniente dall’universo di Diablo III, più precisamente da “Reaper of Souls”. Tramite Twitter è stata condivisa una gif “teaser” del nuovo personaggio, ma al momento non è stata annunciata la data d’arrivo di Malthael sul MOBA.

Infine, tramite il sito ufficiale del gioco sono state svelate tutte le abilità del nuovo Eroe.

Ecco il tweet:

 

Heroes of the Storm, nuovo personaggio in arrivo da Diablo 3

updated at 03-06-2017 21:51Simone Pettine

L’arena di Heroes of the Storm, celebre brawler di Blizzard Entertainment, sta per arricchirsi di un nuovo personaggio. Questa volta la compagnia ha deciso di ripiegare su Malthael, l’angelo della morte che arriva direttamente dal franchise Diablo, esattamente dall’espansione Reaper of Souls di Diablo 3 dove figurava come principale antagonista tra gli angeli caduti. Per l’occasione è stato rilasciato un breve video sull’account Twitter ufficiale, che vediamo insieme nel corpo dell’articolo.

Sebbene il teaser non mostri altro che una silhouette, un link fornito nel tweet ci offre una vista migliore del nuovo personaggio, l'”Aspetto della Morte”. Malthael ha infatti la sua pagina personale sul sito web di Heroes of the Storm e dalla descrizione sembra proprio un Mietitore di Anime. La sua biografia non cerca di nascondere il suo mestiere di inviato della fine: “Divenne un Mietitore di Anime ed eliminò ogni cosa affetta dalla corruzione demoniaca, inclusa l’umanità”.

Per quanto riguarda le statistiche del nuovo personaggio, Malthael appartiene alla classe Assassino, specializzata nell’arrecate danni e possiede un’alta chance di sopravvivenza e complessità. Il suo tratto eroe, “Marchio del Mietitore”, si attiva attraverso una certa serie di attacchi, e farà sì che determinati nemici subiranno ancora di più
i suoi colpi micidiali.

Il lato negativo della faccenda è che non è stata rilasciata alcuna data per il rilascio, nè è stato fornito un video più corposo che metta in mostra Malthael in azione. Comunque, basandosi sui dati recenti di Heroes of the Storm, non dovrebbe volerci molto tempo prima di poter vedere il mietitore in azione. Vi terremo aggiornati circa il rilascio del personaggio non appena saremo in possesso di notizie più precise al riguardo.

Disponibile la colonna sonora di Heroes of the Storm

updated at 31-05-2017 16:25Diego Del Buono

Blizzard Entertainment è orgogliosa di annunciare l’uscita della colonna sonora ufficiale di Heroes of the Storm.

La colonna sonora racchiude tutte le musiche che ci hanno accompagnato dalla beta ad oggi e che sono diventate un marchio di riconoscimento del MOBA della casa di Irvine.

Ecco la lista completa:

  • 01 – The Battle Begins.
  • 02 – Blackhearts Bay.
  • 03 – Cursed Hollow.
  • 04 – Haunted Mines.
  • 05 – Hall of Storms.
  • 06 – Dragon Shire.
  • 07 – Enter the Nexus.
  • 08 – Heroes Defy.
  • 09 – Tides of Darkness.
  • 10 – Sky Temple.
  • 11 – Garden of Terror.
  • 12 – Tomb of the Spider Queen.
  • 13 – Towers of Doom.
  • 14 – Warhead Junction.
  • 15 – Battlefield of Eternity.

L’OST di Heroes of the Storm è disponibile su iTunes e Spotify ma una piccola anteprima è disponibile anche sul canale loro Youtube.

Secondo anniversario di Heroes of the Storm: regali in arrivo per tutti

updated at 26-05-2017 12:25Marcello Mutalipassi

Ad Irvine in California è tempo di soffiare sulle candeline: dopo il primo anno di Overwatch, è giunto il momento di segnare sul calendario anche la data per il secondo anniversario di Heroes of the Storm. Nelle prossime settimane il MOBA di casa Blizzard completerà il suo secondo anno di vita (ufficiale, senza contare alfa e beta). Per questa occasione, ogni giocatore riceverà dei regali come ringraziamento per il loro supporto nel tempo.

Da poco Heroes è passato alla versione 2.0, ma solo nella prima settimana di Giugno (precisamente il 2 di Giugno) Heroes of the Storm compirà due anni di vita. Due anni molto pieni, nei quali il famoso MOBA ha segnato alcuni record nel mondo degli eSports. Uno tra tutti, essere stato il primo videogioco ad essere trasmesso su una rete televisiva: sul canale sportivo ESPN in occasione del torneo collegiale, denominato Heroes of the Dorm.

Ma torniamo ai festeggiamenti e soprattutto ai regali che ci aspettano. La Blizzard ha in programma un evento che avrà luogo tra il 31 maggio e il 13 giugno. Ogni giorno si avrà una quest la quale, una volta completata, darà diritto ad un forziere. La quest è quanto mai semplice: giocare almeno una partita, anche in cooperativa contro IA.

Inoltre, se durante il periodo dell’evento riuscite a completare ben tre partite, riceverete un adesivo, un ritratto e uno stendardo commemorativi del secondo anniversario.

Anniversario Heroes
Regali per il secondo anniversario di Heroes

Heroes of the Sorm: annunciati Varian Wrynn e Ragnaros

updated at 05-11-2016 10:32Redazione Player.it

Nel corso della cerimonia d’apertura della BlizzCon 2016, anche il MOBA Heroes of the Storm ha ricevuto le dovute attenzioni. Blizzard infatti ha annunciato l’arrivo di due nuovi eroi direttamente dall’universo di World of Warcraft.

heroes-of-the-sorm-annunciati-varian-wrynn-e-ragnaros_1

Si tratta del possente Varian Wrynn (multiclasse) e dell’incandescente Ragnartos: il primo potrà essere provato ne Reame di Prova, mentre per il secondo bisognerà attendere il mese di dicembre.

 

Heroes of the Storm: nuovo eroe sarà svelato la prossima settimana

updated at 02-10-2016 10:30Redazione Player.it

Blizzard svelerà la prossima settimana un nuovo eroe per il MOBA Heroes of the Storm.

L’evento si terrà giovedì 6 ottobre alle ore 17:00 nostrane e sarà tenuto da Samwise Didier, direttore artistico di Heroes of the Storm. Attualmente non sappiamo ancora nulla del nuovo eroe… la sua identità resta avvolta nel mistero.

 

Heroes of the Storm: Auriel arriverà la prossima settimana

updated at 31-07-2016 10:26Redazione Player.it

Dopo l’annuncio arrivato all’inizio del mese di luglio, Blizzard ha confermato l’imminente arrivo di Auriel su Heroes of the Storm.

Auriel, personaggio proveniente dall’universo di Diablo, sarà giocabile nel Public Test Realm a partire dalla prossima settimana. Auriel ricoprirà il ruolo di Support (personaggio di supporto) e le sue caratteristiche principali riguarderanno cura degli alleati, stun sui nemici e qualche attacco magico di lieve danno. Tutte le abilità del personaggio sono riportate tramite il sito ufficiale del MOBA.

Godetevi il trailer di Auriel condiviso da Blizzard:

 

 

Heroes of the Storm: in arrivo due nuovi Eroi

updated at 03-07-2016 09:50Redazione Player.it

Blizzard Entertainment ha annunciato che il roster dei personaggi disponibili in Heroes of the Storm si arricchirà presto con l’arrivo di due nuovi Eroi.

Si tratta di Auriel e Gul’dan, che arrivaneranno rispettivamente dagli universi di Diablo e Warcraft e che presto scenderanno nell’arena del MOBA targato Blizzard.

Il nuovo filmato pubblicato su YouTube introduce i due nuovi personaggi, oltre ai nuovi costumi e alle nuove cavalcature che saranno rese disponibili entro breve tempo.

 

Heroes Of The Storm avrà uno starter kit: ecco la prima immagine ufficiale!

updated at 02-05-2015 16:26Redazione Player.it

jpg_4

Il prossimo 2 giugno Heroes of the Storm uscirà finalmente dalla sua lunga fase beta per essere disponibile a tutti.

In quell’occasione Blizzard metterà in vendità uno speciale starter kit, che al prezzo di 19.90€ vi permetterà di sbloccare 5 eroi (Zagara, Sonya, Li Li e Zeratul), il modello Ronin di Zeratul e la cavalcatura Tigre d’Oro, che sarà un’esclusiva di questo kit di lancio.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!