Fortnite: Lady Gaga, The Rock, Metroid e tanto altro emerge dai piani di Epic Games

Come se non bastassero tutti i numerosi cross-over che Epic Games sta regalando a Frotnite, secondo dei documenti dell’azienda risalenti a giugno 2020 e trapelati durante il processo con Apple, ci sarebbero dovuti essere piani ancora più grandi per il battle royale più giocato al mondo: un concerto di Lady Gaga, oltre a The Rock e Samus di Metroid come personaggi giocabili.

Solo pochi mesi fa è stata la volta di Kratos di God of War, mentre nelle scorse settimane è toccato ad Aloy di Horizon Zero Dawn e il calciatore del PSG Neymar. Eppure, sembra che i cross-over di Fortnite, secondo un documento di un anno fa passato sulla bocca di tutti su internet in queste ore, sarebbero dovuti essere ancora più assurdi e grandiosi.

Secondo tale documento, ci sarebbero dovuti essere una serie di concerti di artisti internazionali: J Balvin a settembre 2020, Ariana Grande a ottobre e Lady Gaga a dicembre. In realtà c’è stato solo il concerto di J Balvin, ma ad ottobre. Ciò potrebbe significare che alcuni di questi eventi potrebbero essere stati cancellati, oppure che semplicemente, come successo per J Balvin, sono stati solo spostati.

Il 2021 si sarebbe dovuto aprire con l’inserimento in gioco di Dwayne “The Rock” Johnson, famoso attore e wrestler americano, come parte delle Icon Series, ma di lui per ora non c’è stata ancora traccia. I documenti mostrerebbero anche le skin di altre star, come LeBron James, atleta dell’NBA, ma soprattutto ci sarebbe la chiara evidenza di un cross-over con Metroid in lavorazione.

È strano pensare che mentre ancora non si sa nulla di Metroid Prime 4, in sviluppo dagli studi di Rare, partner di Nintendo, da diversi anni, il personaggio principale Samus possa essere in arrivo in un altro videogioco. Non sappiamo se a questo punto Samus arriverà davvero in Fortnite, ma dai documenti pare che il personaggio avrebbe dovuto far parte della bounty hunter season appena conclusa.

Altri personaggi che avrebbero dovuto far parte di questa stagione sono Snake Plissken di Fuga da Los Angeles, Katniss Everdeen di Hunger Games, La Sposa di Kill Bill e altri ancora. Tutto questo materiale sarebbe emerso dal processo in corso tra Apple ed Epic Games, come il discorso sul cross-play di Sony o gli immensi guadagni del gioco nel biennio 2018-2019.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE VG 24/7

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta. Oltre a prestare le sue dita a Player.it scrive news e guide all'acquisto per Tom's Hardware, ed è PR nella fan-community di Pokémon Millennium.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Ma essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

broken veil, broken veil platform horror, broken veil videogioco, broken veil annuncio

Broken Veil, la risposta russa a Little Nightmares, fa davvero paura

Fortnite ha guadagnato circa 9 miliardi di dollari in 2 anni