Festa di lancio di Cyberpunk 2077 su Twitter: ecco la #CyberNight

Dopo anni di sviluppo e una campagna di marketing titanica, finalmente Cyberpunk 2077 è in arrivo questo 10 dicembre, e non sono previsti ulteriori ritardi. Per l’occasione, CD Projekt RED, l’azienda polacca dietro la creazione del titolo, ha deciso di voler festeggiare il lancio del gioco con i cybernauti di Twitter attraverso un party virtuale chiamato Cybernight.

L’evento digitale si terrà sul social dell’uccellino blu, il 10 dicembre a partire dalla mezzanotte italiana, un’ora prima del lancio ufficiale di Cyberpunk 2077. Twitter ha già in programma il rilascio di una hashmoji, una particolare emoji che spunterà di fianco all’hashtag #CyberNight.

Durante i festeggiamenti virtuali è previsto anche un Q&A con gli sviluppatori Miles Tost e Patrick Mills, rispettivamente senior level designer e senior quest designer. I due developer sono stati anche tra i più attivi sui social media durante i mesi finali dello sviluppo di Cyberpunk 2077, quindi si spera che ci forniranno un po’ di informazioni riguardo la struttura delle quest e le minuzie RPG prima del lancio del gioco.

Nel frattempo CD Projekt RED sta anche invitando i cyberfan alla prudenza, poiché pare che ci siano già spoiler in giro per internet. Lo studio polacco ha anche ribadito più volte che si attiverà per buttare giù tutti gli streaming che in questi giorni potrebbero comparire prima della data di embargo per la stampa, fissata al 9 dicembre, per permettere a tutti una fruizione del gioco sicura e senza spoiler.

La #CyberNight si concluderà quindi con il rilascio ufficiale del gioco, previsto durante la ore 01.00 italiane. Nel frattempo se vi siete persi gli ultimi aggiornamenti, sappiate che in Cyberpunk 2077 c’è una modalità foto pazzesca che vi permetterà anche di jojoposare come potete vedere nel tweet in alto, e che è previsto il cross-save.


Leggi anche – TLOU2: Sony lancia lo story trailer di Abby, c’è ancora speranza per un DLC?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Twitter

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

King of Fighters XV: un teaser svela alcuni personaggi

Quest’anno il Natale ha un nuovo sound ad Hyrule