Warhammer Vermintide 2, il supporto per le Mod è live

Warhammer Vermintide 2, il supporto per le Mod è live
[Aggiornato al 31/05] Finalmente è arrivato il Free Content Update, che porta tante belle novità, tra cui più di cento nuovi elementi estetici, le sfide di Okri e il tanto atteso supporto per le Mod.


[Aggiornato al 31/05 con il Free Content Update]

Per chiudere il mese di maggio in bellezza la Fatshark ha finalmente rilasciato l’attesissimo Free Content Update, che include:

  • Più di 100 nuovi elementi estetici, tra cui novi copricapi, vestiti e portaritratti.
  • Il pannello per le sfide di Okri, una novità per i giocatori grazie alla quale potranno guadagnare ricche ricompense completando determinati obbiettivi giornalieri.
  • Un piccolo cambiamento per il crafting, infatti ora si potrà convertire i vari tipi di polveri.
  • E finalmente il supporto per le MOD, forse l’aggiunta più attesa da tutti i fan di Vermintide 2, inoltre è anche stata creata una guida su come crearle e installarle, che potete trovare, in inglese, al seguente link.

[24/05 patch 1.0.8.2]

Questa nuova patch, la 1.0.8.2, ha apportato un gran numero di aggiustamenti come bilanciamenti e bugfix vari, come l’aggiunta di moltiplicatori di danno mancanti a Rasknitt e Deathrattler, inoltre nella missione Convocazione del Declino ora la piscina al centro del rituale rallenta i giocatori in modo corretto, consuma anche l’energia, ma non infligge danni.

Al momenti gli sviluppatori si stanno concentrando su altri problemi, come quello che non permette ai giocatori che si uniscono ad altre partite di godere dei buff dei propri talenti, quello sulla configurazione delle armi, le quali a volte mancano totalmente i bersagli, e infine si risolverà la questione di Kruber Cacciatore, che infligge decisamente troppo danno.

Per maggiori dettagli controllate l’elenco completo dei bugfix al seguente link.

[19/05 patch 1.0.8.1]

In queste ore è arrivata la patch 1.0.8.1, che ha l’obbiettivo di risolvere alcuni dei problemi scaturiti dalla 1.0.8, cioè alcuni cambiamenti involontari.

Recentemente avrete notato che Kerillian Ombra aveva decisamente qualcosa che non andava, infatti i danni che provocava con la “Glaia” ad alcuni Lord e Boss erano troppo alti. Quindi si è provveduto a fare un bel bilanciamento, inoltre è stato anche aggiustata l’abilità di carriera Infiltrazione di Kerillian Ombra. Tuttavia, per qualche strano motivo, queste due modifiche hanno cambiato il modo in cui i danni venivano inflitti da questa classe, ciò ha portato anche numerosi errori che hanno creato un gran caos.

Ora Kerillian Ombra dovrebbe funzionare alla stessa maniera della 1.0.7, e anche la Spada dell’Esecutore, che riscontrava problemi simili alla Glaia, è stata ripristinata.

Ma a parte queste correzioni di bug, è stata modificata l’abilità Infiltrazione, infatti ora mentre si è invisibili si applica un modificatore che aumenta il danno di quattro volte quando si utilizzano i Doppi Pugnali, il Pugnale e la Spada, mentre le Glaie faranno un danno minore. Ciò significa che i Doppi Pugnali ora dovrebbero essere in grado di uccidere due Chaos Warriors, se si attacca utilizzando i bonus della furtività.

Invece le altre armi di Kerillian funzionano in maniera normale e non dovrebbero più sciogliere i Boss, in particolare il Bile Troll.

[16/05 Arrivo della patch 1.0.8]

Come promesso la settimana scorsa dalla Fatshark ecco che oggi è finalmente disponibile al download la pesantissima patch 1.0.8, infatti pesa circa 19Gb.

Come detto nell’articolo precedente questo aggiornamento oltre ad aggiustare varie bug e a ottimizzare il tutto, mira a predisporre il gioco per ricevere future patch, le quali dovrebbero essere più leggere.

[09/05 Annuncio della patch 1.0.8 e nuovi contenuti gratuiti]

Gli sviluppatori Fatshark hanno avvisato i giocatori di Warhammer Vermintide 2 che la tanto attesa patch 1.0.8 sarà live la settimana prossima, se tutto va bene.

Questo aggiornamento sarà di dimensioni notevoli, come detto nell’articolo sottostante, e introdurrà letteralmente centinaia di correzioni di bug e ottimizzazioni in tutti i livelli, con l’aggiunta di nuove frasi per i personaggi, miglioramenti per i bot e molto altro ancora.

Inoltre è stato annunciato che la data per il rilascio dell’ aggiornamento che porterà i primi contenuti gratuiti è molto vicina, e quando arriverà otterremo tonnellate di nuovi elementi estetici, l’attesissimo supporto per le mod e un nuovissimo sistema per gli obbiettivi e le sfide.

Ecco una piccola anteprima di ciò che ci aspetta.

Vermintide 2
Il pannello delle mod dovrebbe apparire così.

Vermintide 2
I nuovi costumi promessi sono molti… Speriamo che siano anche più facili da prendere.

 

Infine la Fatshark ci tiene a farci sapere che il DLC è ancora in fase di lavorazione poiché al momento il team si sta dedicando interamente al miglioramento dell’esperienza di gioco e all’ascolto dei feedback degli utenti, quindi per il momento il focus è sul rilascio dei contenuti gratuiti.

[26/04 patch 1.0.7]

Come promesso la Fatshark ha rilasciato un nuovo aggiornamento che ha portato Warhammer Vermintide 2 alla versione 1.0.7.

Questa patch va ad aggiustare in particolare alcune bug che riguardano lo spawn dei nemici, ma anche tanti altri problemini fastidiosi, come quello delle pattuglie del Chaos che a volte non facevano il classico “suono da pattugliamento” oppure quello che causava l’errata animazione di alcuni nemici quando venivano colpiti da un’arma che ignora l’armatura.

Inoltre alcune modifiche sono state fatte anche alle abilità degli eroi e alle armi, per una questione di bilanciamento. Infatti ora le armi a una mano saranno leggermente meno penetranti e faranno meno danni, però è stato aumentato l’angolo del fendente.

Per leggere i patch notes completi andate al seguente link.

Infine gli sviluppatori ci avvisano che la settimana prossima ci sarà un update davvero enorme, circa 22 Gb da scaricare, questo aggiornamento conterrà varie ottimizzazioni e correzioni di bug, ma ciò che lo fa pesare così tanto è il fatto che getterà le basi per le future patch e per questo motivo non saranno di grandi dimensioni.

Aggiornamento 1.0.7.1: Subito dopo la 1.0.7 è uscita una patch che risolve un bug che provoca un crush quando si incontra il campione di Norsca nella missione Skittergate.

[24/04 il video del concept misterioso]

Qualche giorno fa si era parlato di aggiornamenti gratuiti in arrivo per Warhammer: Vermintide 2, ora la Fatshark pubblica un video che mostra un concept di ciò che verrà aggiunto, ma cos’è?

Tutto ciò che mostra il video è un disegno di un leggio su cui sono poste varie pergamene e alcuni libri, ma in particolare ce ne uno bello grosso che attira l’attenzione.

Le ipotesi sono molteplici, ma si basano tutte su ciò che è possibile vedere nel primo capitolo, Warhammer: End Times Vermintide, infatti molti hanno pensato subito al Lorebook, un grosso libro in cui sono contenute varie informazioni sul mondo di Warhammer, ma tanti altri hanno anche pensato al ritorno di Quest and Contract, un mini DLC che permette di accettare delle missioni che ci diranno cosa fare durante le nostre scorribande, come aprire scrigni, prendere un totale di tomi o grimori e così via, se verranno completati questi obbiettivi riceveremo un premio, insomma un sistema simile alle imprese ma più specifico.

Quest’ultima tesi è avvalorata dal fatto che il 20 gli sviluppatori hanno fatto uno stream su Twitch in cui si è parlato di questi aggiornamenti, ed è apparsa l’immagine di questo nuovo menu.

Vermintide 2 Menu
Di che missioni si tratterà?

Al momento non si sa altro su questo concept, ma vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.

[21/04 annunciati nuovi aggiornamenti gratuiti]

Gli sviluppatori della Fatshark hanno annunciato che attualmente stanno lavorando ad un grande aggiornamento gratuito per Warhammer: Vermintide 2, che porterà dei nuovi contenuti, come nuovi trofei, sfide e anche i tanto ambiti oggetti cosmetici.

Tutto ciò ha come obbiettivo quello di migliorare il gioco, rendendo l’end game molto più gratificante, inoltre l’update promesso, che probabilmente sarà l’atteso 1.0.7, dovrebbe anche dare uno sguardo all’ottimizzazione. I patch notes verranno rilasciati quando l’aggiornamento sarà scaricabile.

Purtroppo questi continui miglioramenti al gioco, richiesti in gran parte anche dalla community, faranno slittare l’uscita del DLC e del Season Pass, promessi per questo mese dalla tabella di marcia pubblicata a marzo.

Il nostro obiettivo è attualmente quello di finalizzare il principale aggiornamento di contenuti gratuiti e continuare a migliorare l’esperienza di gioco. Ciò significa che il primo DLC a pagamento e il Season Pass saranno rilasciati un po’ più tardi del previsto.

Ecco un anteprima di alcuni dei nuovi oggetti in arrivo.

[16/04 con la Patch 1.0.6.2]

Il team Fatshark continua a rilasciare aggiornamenti per aggiustare i vari bug che i giocatori segnalano con i feedback, e siamo arrivato oggi alla patch 1.0.6.2.

Questo piccolo update dovrebbe aggiustare il frame rate che qualcuno ha definito “balbuziente”. Infatti dopo la patch 1.0.5.1 qualche giocatore ha notato che il frame rate non era più stabile come prima della patch, tuttavia è un fenomeno che non ha interessato la maggior parte degli utenti.

Inoltre gli sviluppatori avvertono che il problema dei tempi di caricamento troppo lunghi verrà risolto con l’arrivo del Content update 1.1, che è la prossima patch pianificata.

[13/04 Patch 1.0.6.1]

Dopo la Patch 1.0.6 uscita ieri, che ha modificato i Boss di fine atto e leggermente il sistema di loot, oggi esce la Patch 1.0.6.1, che aggiusta un curioso bug che a quanto pare interessava solo i giocatori francesi, il quale causava un arresto anomalo del gioco quando si passava con il cursore del mouse su degli oggetti con determinati tratti e caratteristiche.

Inoltre è stato risolto un bug che causava la scomparsa di alcuni modelli, le armi e gli oggetti base che servono principalmente per il crafting. Ora riceveremo tutti quelli mancanti una volta entrati in gioco.

[12/04 La Patch 1.0.6]

La Fatshark continua a lavorare sodo, e pare che stia rispettando il programma mostrato al pubblico circa un mese fa, infatti dopo l’update 1.0.5 che ha portato un migliore bilanciamento del gioco, ecco che Warhammer: Vermintide 2 si aggiorna alla versione 1.0.6, con una patch che apporta alcune interessanti modifiche ai Boss e al sistema di ricompense, aggiusta qualche fastidioso bug e ridà a Viktor la sua iconica frase.

Infatti ora in seguito all’uccisione di un Lord si otterranno dei dadi bottino, che compariranno al centro dell’arena una volta che il cattivone di turno sarà sconfitto, e si aggiungeranno a quelli già raccolti durante la missione.

Saranno due i dadi che appariranno in seguito all’uccisione dei Lord Skarrik, Bödvar e Halescourgeche, mentre Rasknitt ci ricompenserà con ben tre dadi, quindi nella missione Lo Skittergate sarà possibile arrivare ad ottenere in totale la bellezza di cinque dadi bottino.

Inoltre con la 1.0.6 i suddetti Lord sono anche stati modificati ed aggiustati:

Skarrik Spinemanglr

  • Skarrik è ora immune allo stordimento mentre corre a generare le truppe.
  • Skarrik ora dovrebbe cambiare armi correttamente, nella sua animazione di introduzione.
  • Ridotta l’area dell’attacco che Skarrik effettua roteando l’alabarda, per abbinare in modo più accurato l’animazione.
  • Ora Skarrik non parerà più mentre impugna le due armi e la quantità di energia che si perde quando vengono parati i suoi attacchi è ridotta.
  • Aggiunte le animazioni di scaglionamento corrette per Skarrik mentre brandisce l’alabarda.
  • Velocità di attacco leggermente inferiore per il primo attacco della combo, per consentire ai giocatori più tempo di reazione. Lo si blocca o lo si schiva.
  • Doppi colpi rimossi per gli attacchi base a doppio arma.
  • Gli Stormvermin con lo scudo sono stati sostituiti con gli Stormvermin normali.
  • Rimossi i Monaci della Peste dai rinforzi.

Bödvarr Ribspreader

  • Ridotta la durata della fase difensiva di Bödvarr da 30 secondi a 20.
  • Ridotta la durata della animazione di Bödvarr del ~ 20%.
  • Aggiunta l’immunità allo stordimento quando corre verso il centro dell’arena per dare inizio alla sua fase difensiva.

Burblespew Halescourge

  • Ridotta la durata del debuff sui giocatori per l’attacco Plague Wave di Hailstorm Barbecue da 3,5 secondi a 2.
  • Vorpalblade Noobhurl non genererà più un’ondata di nemici all’inizio. Solo quando entra, e quando esce, dalla sua fase difensiva (quando si teletrasporta sulle piattaforme).
  • Gli Elite, accompagnati dai Marauder e i fanatici, appariranno quando entrerà nella sua fase difensiva. Mentre solo i fanatici appariranno quando lascerà la sua fase difensiva. In precedenza, gli Elite si generavano in entrambe le ondate.

Rasknitt

  • Risolto un problema in cui il Deathrattler a volte si bloccava quando cercava di recuperare Rasknitt.
  • Risolto un problema in cui Rasknitt a volte si teletrasportava nella posizione sbagliata.
  • Rimosso lo spawn di nemici speciali durante il combattimento.

Vermintide 2
La famosa frase di Viktor dona il nome a questa patch.

Ma oltre a queste modifiche gli sviluppatori si sono impegnati anche a risolvere alcuni problemi tecnici, come l’odioso bug che permette ai Rattling di sparare attraverso le pareti, e hanno anche rivisto il bilanciamento di alcune armi. E per dimostrare che ascoltano molto la community e danno molta importanza ai feedback, hanno ridato a Viktor Saltzpyre la sua frase tipica, che gli affezionati giocatori del precedente Vermintide hanno chiesto a gran voce.

Holy Sigmar, bless this ravaged body!

Per i patch notes completi visitate il seguente link.

Date anche un’occhiata alla nostra recensione e alle nostre guide su Warhammer: Vermintide 2.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Federico Peres

Nato nel 1994 è giocatore assiduo di videogames di ogni genere e un amante di giochi da tavolo di tutti i tipi, con i dadi, le carte, le miniature e chi più ne ha più ne metta.

Fortnite Stagione 4 – Balla in gruppo a Sponde Del Saccheggio

Pubblicati i nomi dei componenti dei comitati nazionali di Overwatch