HOME » news

Playstation 4: 5.9 milioni di console vendute a Natale 2017

playstation 4 console vendute
Il CEO lascia Sony nelle migliori condizioni possibili.

È arrivata l’Epifania, che tutte le feste si porta via. Così recita un vecchio detto. Proprio per questa ragione, terminate le festività natalizie 2017, è tempo di tirare i primi bilanci dell’anno appena concluso. E da dove potevamo mai cominciare se non da chi ha letteralmente dominato quest’anno appena terminato? Stiamo ovviamente parlando di Playstation 4. La console Sony ha chiuso l’anno in bellezza, riuscendo a confermare il suo stato di grazia nonostante un agguerrito ritorno dei suoi competitor. Secondo dei dati diffusi poche ore fa, il colosso nipponico avrebbe venduto ben 5.9 milioni di PS4 durante le scorse vacanze natalizie. Questi numeri, va da sé, proiettano la console Sony sempre più avanti rispetto alla concorrenza, per un 2018 ancora sul gradino più alto del podio.

Playstation 4: quasi 75 milioni di unità vendute

playstation 4 dati di vendita
Le vendite PS4 continuano a crescere.

Nonostante lo strapotere Sony, iniziato sin dalle prime battute della current gen, gli ultimi mesi sono stati segnati da una rinnovata console war. Microsoft ha presentato Xbox One X, la console più potente sul mercato, capace di garantire un gaming in 4K e con il supporto HDR, che secondo alcuni farebbe impallidire la concorrenza. Tuttavia, la vera console rivelazione di questi ultimi mesi è stata senza dubbio Nintendo Switch. Lanciata lo scorso Marzo 2016, il nuovo hardware Nintendo ha registrato dei numeri strabilianti, superando Playstation 2 per numero di console vendute nel primo anno di vita, e diventando così la console dalla vendite più veloci della storia. Se Switch, con i suoi 10 milioni di console vendute, sta letteralmente bruciando le tappe, bisogna però ricordare quanto Playstation 4 risulti ancora la console del momento.

Se alla fine dello scorso Ottobre avevamo riportato che la console Sony aveva superato i 67.5 milioni di unità di base installata, questi numeri sono cresciuti sempre più nel tempo. Il Black Friday ha rappresentato il picco della console war di fine 2017, ma non possiamo non prendere atto del fatto del successo ottenuto Playstation 4, che ha letteralmente dominato il mese di Novembre. Come prevedibile, questi numeri non hanno fatto che crescere, in occasione delle festività natalizie. Se IDC aveva ipotizzato lo sfondamento del muro dei 100 milioni di console vendute entro il 2019, la sensazione è che questo traguardo possa essere tagliato con largo anticipo, soprattutto grazie alle tante esclusive Sony in cantiere. Ma passiamo al presente. In questo Natale 2017 sono stati piazzati altri 5.9 milioni di Playstation 4. Le vendite complessive PS4 si attestano, così, intorno ai 73.5 milioni di unità.

Grandi vendite anche in campo software

playstation 4 plus
PS4 sarà ancora il miglior luogo dove giocare, parola di Sony.

Tuttavia, occorre ricordare che i numeri che state leggendo fanno riferimento alle oramai trascorse festività natalizie. È molto facile che, nello stesso momento in cui state leggendo queste righe, PS4 sia oramai prossima a raggiungere i 75 milioni di console vendute. Ma il successo Sony non si ferma all’hardware, ma si estende anche al software, cioè ai giochi venduti. Durante il Natale 2017, sono stati venduti 55.7 milioni di titoli per PS4. I numeri in questione comprendono sia le vendite in formato fisico che quelle in digital delivery, avvenute sul Playstation Store. A partire dal suo lancio fino alla fine del 2017, sono stati venduti circa 645 milioni di giochi su Playstation 4.

John Kodera, Presidente Sony, che proprio pochi mesi fa ha preso il posto di Andrew House, si è soffermato a commentare le vendite PS4, che sembrano non conoscere crisi. Il nuovo dirigente del colosso nipponico ha speso parole importanti anche in merito al Playstation Plus, che ha da poco superato i 31.5 milioni di iscritti.

“Grazie al continuo supporto dei nostri fan in tutto il mondo, siamo onorati di annunciare vendite straordinarie durante le festività natalizie. PlayStation Network continua a mostrare una crescita spettacolare, con il numero di abbonati a PlayStation Plus che supera 31,5 milioni e PS Store che registra le sue vendite di contenuti mensili più importanti in assoluto a Dicembre 2017.

Vorrei esprimere la mia più profonda gratitudine alla nostra comunità e ai nostri partner per averci aiutato a raggiungere traguardi tanto fenomenali. Promettiamo il nostro impegno costante per portare esperienze ancor più incredibili ai nostri fan, inclusi giochi esclusivi e servizi di rete innovativi, affinché PS4 continui a prosperare come il miglior posto dove giocare.”

Inutile dire la sensazione è che ci ritroveremo di qui a breve commentare l’ennesimo traguardo tagliato da Sony. Perché con esclusive di peso come God of War, Days Gone, Detroit: Become Human, Spiderman di Insomniac, pensare ad una flessione è praticamente impossibile.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Acer presenta il Big Format Gaming Display Predator

google esports chushou

Google acquisisce Chushou, piattaforma cinese di eSports