Black Friday UK: grande successo per PS4 e Playstation VR

black friday vendite ps4

Come direbbe qualcuno, anche questo Black Friday ce lo siamo tolti davanti. Nonostante il fatto che, almeno qui in Italia, le grandi offerte abbiano latitato un po’, nel resto del mondo il “venerdì nero” rappresenta il momento ideale per spendere, soprattutto in vista degli acquisti natalizi. E dopo un week end di spese pazze, iniziano ad arrivare i primi dati di vendita. A quanto pare, sembra proprio che Sony abbia giovato non poco degli sconti dello scorso fine settimana. Sia Playstation 4 che il Playstation VR hanno ottenuto delle forti vendite, soprattutto ai corposi tagli di prezzo effettuati. I due hardware Sony hanno avuto una settimana di vendite tale da essere paragonabile a quelle del loro lancio.

Un Black Friday fenomenale per Sony

black friday playstation
Una settimana di furore per Sony.

Se Sony rimane ancora il dominatore incontrastato del mercato console, in questi ultimi tempi i suoi rivali stavano affilando non poco le armi. Se abbiamo già parlato dell’enorme successo riscosso da Nintendo Switch, anche Xbox One X sta ottenendo delle vendite non indifferenti. D’altra parte, non ci potevamo aspettare niente di diverso dalla console più potente al mondo. Come abbiamo riportato in precedenza, NPD aveva previsto che la console Microsoft avrebbe superato le 600.000 unità vendute entro il 2017. Tuttavia, non era facile capire chi sarebbe stato il “vincitore di Novembre”. Playstation 4, Xbox One e Switch aveva tutte pari possibilità di assicurarsi il titolo di best seller di Novembre. Nonostante ancora non si possa incoronare il vincitore del Black Friday, possiamo iniziare ad analizzare i primi dati di vendita.

black friday realtà virtuale
Una degli hardware più venduti di questa settimana.

Osservando le classifiche di vendita pubblicate da Ukie, possiamo comprendere che PS4, nel Regno Unito, ha vissuto una delle migliori settimane di sempre. Il Black Friday 2017, per Sony, è paragonabile, per la mole di vendite, a quello del 2013, di poco successivo al lancio di Playstation 4. Anche il PS VR è stato uno degli acquisti più gettonati di quest’ultima settimana, riuscendo a bissare le vendite ottenute nella settimana del lancio del device. Tra PS4 ed Xbox One, le vendite delle console sono aumentate complessivamente del 3% rispetto all’anno scorso, con circa l’83% delle unità vendute in bundle.

A quanto pare i bundle, sia ufficiali che non, sono stati una delle scelte principali dei consumatori, tanto da influire anche sulle classifiche di vendita dei videogiochi. Come potrete vedere tra breve, i tre giochi più gettonati di questa settimana facevano tutti parte di succosi bundle. Complessivamente, le vendite di giochi sono aumentate dell’89% rispetto alla scorsa settimana. Le entrate, di conseguenza, sono aumentate del 53%, rendendo questa settimana la più redditizia del 2017.

Ecco come il Black Friday ha cambiato la classifica di vendite dei giochi

black friday classifica
Ecco la attuale classifica britannica dei giochi più venduti di questa settimana.

Come ampiamente prevedibile, Call of Duty: World War II si conferma in testa alla classifica per la quarta settimana di fila. In seconda posizione, invece, troviamo Fifa 18, che riesce a scalare un gradino del podio. La vera sorpresa è invece rappresentata da Gran Turismo Sport, che si attesta in terza posizione, mentre giusto una settimana prima occupava il 12mo posto. Le cause di tutto questo sono sicuramente legate al bundle PS VR + Gran Turismo Sport che, come detto in anticipo, è stato uno degli acquisti più gettonati del Black Friday, nonché al calo di Star Wars: Battlefront II, che scala dalla seconda alla quarta posizione.

Di seguito, vi riportiamo un estratto della classifica UK dei titoli più venduti di questa settimana.

Posizione Precedente Posizione attuale Titolo del gioco Rating Publisher
1 1 Call of Duty: World War II PEGI 18+ Activision
3 2 Fifa 18 PEGI 3+ EA Sports
12 3 Gran Turismo Sport PEGI 3+ Sony Computer Ent.
2 4 Star Wars: Battlefront II PEGI 16+ EA Games
6 5 Assassin’s Creed: Origins PEGI 18+ Ubisoft
15 6 Forza Motorsport 7 PEGI 3+ Microsoft
18 7 Wolfenstein II: The New Colossus PEGI 18+ Bethesda Softworks
9 8 Super Mario Odyssey PEGI 7+ Nintendo
23 9 Fallout 4 PEGI 18+ Bethesda Softworks

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Star Ocean: The Last Hope torna in formato 4K e Full HD

Dissidia Final Fantasy NT: uno sguardo a Noctis e Squall in azione