Pokemon Quest ha generato 3 milioni di dollari di introiti

pokemon quest

Se Game Freak, o chi per essa, decidesse di sviluppare un’app in cui i Pokemon si sfidano a briscola, milioni di persone la acquisterebbero. Nintendo ha sempre puntato fortissimo sui simpatici e combattivi mostriciattoli diventati un fenomeno di massa mondiale. Il franchise giapponese ha creato un vero impero che neanche Gengis Khan riuscirebbe ad abbattere.


Il sito Sensor Tower, che raccoglie le statistiche delle app per dispositivi mobile, ha pubblicato dei dati molto significativi per comprendere l’enorme successo che ruota intorno ad ogni prodotto targato Pokemon. In questo caso parliamo del titolo più recente: Pokemon Quest.

La simpatica app, disponibile per iOS, Android e Nintendo Switch, permette ai giocatori di collezionare Pokemon in modo molto diverso da come eravamo abituati a fare. L’app si basa, infatti, sulla cucina e sull’utilizzo dei giusti ingredienti per attirarli e catturarli tutti. I risultati ottenuti da Pokemon Quest sono davvero impressionanti.

Pokemon Quest: 3.5 milioni di download

Andiamo a vedere insieme tutti i dati più rilevanti che fanno di Pokemon Quest una delle app migliori attualmente disponibili.

Cominciamo con ciò che preoccupa maggiormente un’azienda, checché se ne dica: gli introiti. Pokémon Quest ha generato circa 3 milioni di dollari di introiti globali durante i suoi primi 7 giorni su App Store / Google Play. Il gioco, infatti, è stato scaricato per ben 3,5 milioni di volte sui dispositivi mobili.

Chi sta giocando maggiormente a Pokemon Quest? Sensor Tower risponde anche a questa domanda. Poco più della metà delle entrate generate da Pokémon Quest finora sui dispositivi mobili proviene da iOS. Il 56% dei giocatori lo sta giocando su dispositivi che montano il sistema operativo di Apple.

La maggior parte delle entrate della prima settimana proviene da giocatori in Giappone, che rappresentano circa il 31%. I giocatori degli Stati Uniti rappresentano circa il 25%. In terza posizione troviamo invece i giocatori sudcoreani che rappresentano circa il 12%.

Pokémon Quest è attualmente posizionato al 52° posto nella classifica delle entrate iPhone in Giappone e al 76° negli Stati Uniti. Pokemon Quest è l’app gratuita n. 1 su App Store in Giappone, mentre è al n. 18 negli Stati Uniti e n. 2 in Corea del Sud.


Se avete scaricato anche voi Pokemon Quest, ma siete in difficoltà con qualche compito o non riuscite a catturare alcuni Pokemon, sul nostro sito potete trovare delle guide. Consultate il nostro indice qui di seguito.

Indice Guide Pokemon Quest

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Go Nintendo

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

ubisoft giochi finiti

Ubisoft non vuole più realizzare esperienze di gioco “finite”

Vampiri Masquerade

Vampire: The Masquerade – La lunga notte continua