Il nuovo Assassin’s Creed: Odyssey si candida seriamente al ruolo di “Assassin’s Creed più grande” che l’intera saga abbia mai visto. Chiunque abbia già avuto modo di provare in prima persona l’ultimo titolo targato Ubisoft si sarà immediatamente reso conto dell’enorme quantità di attività disponibili, che richiederanno tante ore di gioco per essere portate a compimento. Tra queste, sarà possibile far intrattenere, al nostro protagonista, diverse relazioni amorose. Quanto ora descritto è direttamente collegato all’ottenimento del trofeo “L’abbraccio di Afrodite“, l’unico achievement effettivamente mancabile del gioco, che ci richiederà, per l’appunto, di trascorrere la notte con un altro NPC. Nonostante le apparenze, sarà piuttosto arduo mancare questo trofeo, in quanto le possibilità di flirtare con altri personaggi non vi mancheranno di certo, e non saranno influenzate neanche dalla scelta del sesso del protagonista.

Di seguito, vi elenchiamo tutti i personaggi con cui sarà possibile flirtare, nonché tutte le scelte di dialogo che dovrete selezionare per “spassarvela” con loro.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Odessa

Uno dei primi personaggi che incontrerete con cui sarà possibile intrecciare una relazione amorosa sarà Odessa. L’NPC in questione non è altro che un discendente di Ulisse e, per poter flirtare con lei, dovrete prima portare a termine tutta una serie di missioni. Nel caso di questo personaggio, sia Alexios che Kassandra potranno accedere alla relativa “romance”, praticamente svolgendo le stesse side quest.

#1 Salva Odessa

Odessa potrà essere trovata a Cefalonia, nella prima località principale in cui ci troveremo. Una volta iniziata la missione principale intitolata “Penelope’s Shroud”, che vi richiederà di visitare Itaca ed il palazzo di Ulisse, dovrete trovare una gabbia con Odessa rinchiusa al suo interno. Eliminate tutti i nemici che troverete nelle vicinanze prima di aprire la gabbia.

#2 Scorta Odessa e parla per la prima volta con lei

Salvare Odessa darà inizio ad un’altra missione secondaria, intitolata “Una piccola Odissea“. Scortate Odessa (confermando che desiderate accompagnarla) fino alle rovine del palazzo e poi dirigetevi sulla riva. Per rendervi la vita più semplice, vi consigliamo di sbarazzarvi di tutti i nemici presenti in zona prima di iniziare la side quest di cui vi stiamo parlando. In ogni caso, proteggete Odessa quando verrete attaccato da qualcuno. Fatto questo, non appena sarete arrivati alla spiaggia, parlate con Odessa. Continuate a scegliere le linee di dialogo con un’icona a forma di cuore.

#3 Trova Odessa

Potrete incontrare nuovamente Odessa quando raggiungerete Megaris, un luogo che sarete praticamente costretti a visitare nel corso della trama principale del gioco (ci arriverete subito dopo aver avuto accesso alla vostra nave). Odessa si troverà nella fattoria situata ad est di Megara. Non avrete difficoltà a trovare il luogo in questione, in quanto sarà evidenziato da un apposito marker.

#4 Porta a termine la missione di Odessa

In tutto questo, ricordatevi di scegliere sempre le opzioni di dialogo contrassegnate dall’icona di un cuore. Arrivati a questo punto, dovrete completare due missioni secondarie conto di Odessa.

  • A Family Ordeal – trovate e raccogliete delle erbe curative. Comprate una pozione da un mercante e, infine, dovrete aiutare Odessa a difendere la fattoria dai banditi;
  • The True Story – cercate le prove che vi occorrono presso la casa del capo a Megaris;

#5 L’incontro finale con Odessa

Alcune prove andranno ad incolpare la povera Odessa. Tornate da lei, ma ricordate di non darle mai la colpa di quanto avete scoperto, non dovrete selezionare l’opzione in cui le dite che il leader ha ragione. Invece, scegliete la linea di dialogo in cui il vostro personaggio dirà che lei è la vera vittima.

Una volta fatto tutto questo, potrete andare a letto con Odessa. Come ricompensa per le vostre azioni, inoltre, riceverete l’Arco di Odessa, e potrete anche invitarla a unirsi al vostro equipaggio in qualità di luogotenente.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Auxesia

Auxesia, una donna anziana che incontrerete nel corso della vostra avventura, rappresenta una delle possibili relazioni amorose che potrete intrattenere in Assassin’s Creed: Odyssey. L’anziana donna è alla ricerca di una medicina che possa migliorare la “potenza” del marito. Di seguito, vi elencheremo tutti i passi da seguire sia per trovare Auxesia che relativamente alle missioni secondarie che dovrete completare per iniziare una relazione romantica con lei.

#1 Ottenete la missione da Auxesia

Auxesia potrà essere trovata nella Focide, una delle località che visiterete durante la trama principale. Raggiungete il Tempio di Apollo. Auxesia potrà essere trovata vicino a quella posizione. Si troverà nel luogo indicato dall’apposito marker.

#2 Raccogliete tutti gli ingredienti per Auxesia

Scegliete l’opzione di dialogo in cui dite di aver sempre desiderato avere un’amante più grande di voi. È importante che otteniate le missione secondaria intitolata “L’età è solo un numero” da Auxesia. Fatto questo, dovrete raccogliere determinati ingredienti. Trovate una lingua di cervo e uno scroto d’orso. Andate a caccia di questi animali nei luoghi contrassegnati dal gioco o mentre state esplorando il mondo. Non sarà affatto un’impresa difficile.

#3 L’incontro finale con Auxesia

Raccogliete tutti gli ingredienti indicati in precedenza e tornate da Auxesia. A questo punto, si avvierà una conversazione con l’anziana donna e suo marito. Potrete scegliere l’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore per affermare di poter soddisfare personalmente la donna. Arrivati a questo punto, potrete finalmente andare a letto con Auxesia a letto. La missione si concluderà dopo una scena filmata piuttosto ironica e divertente.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Kosta

Kosta è un fabbro che vive sull’isola di Lokris in Assassin’s Creed: Odyssey. Il gioco vi permetterà di avere una relazione sentimentale con questo personaggio. Di seguito, vi elencheremo tutti i passi da seguire sia per trovare Auxesia che relativamente alle missioni secondarie che dovrete completare per iniziare una relazione romantica con lui.

#1 Incontrate Kosta

Una volta arrivato sull’isola di Lokris, non troverete un marker che vi indicherà la presenza di un fabbro sull’isola. Invece, dovrete raggiungere il villaggio di Opous nella Baia del Lago Rosso e iniziare una missione secondaria denominata “Family Values“. Vi sarà assegnata da un ragazzo rinchiuso in una gabbia di nome Supideo. La prima parte della missione secondaria riguarderà il recupero di una spada e dovrete incontrarvi con il fabbro Kosta nel villaggio. Durante il vostro incontro, dovrete scegliere l’opzione di dialogo contrassegnata con un’icona a forma di cuore. Inoltre, accettate di raccogliere dei fiori che aiuteranno la “lancia” di Kosta a riacquistare la sua efficienza.

#2 Trovate i fiori per soddisfare le richieste di Kosta

Recatevi ad ovest del villaggio ed esplorate le aree adiacenti al Forte Militare di Xerxes. Ikaros, la vostra fedele aquila, potrà aiutarvi a trovare più in fretta i fiori di cui siete alla ricerca, e di cui vi sarà mostrato un esempio in un’immagine. Quando raccoglierete dei fiori almeno una volta, verrete attaccato da un orso. Siate pronti a difendervi.

#3 Incontro finale con Kosta

A questo punto, fate ritorno da Kosta con i fiori da lui richiesti. Ancora una volta, selezionate l’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore. Entrambi i personaggi si baceranno ed il nostro eroe trascorrerà una notte di passione con il buon Kosta.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Lykaon

Lykaon è un giovane uomo che potremo incontrare in Assassin’s Creed: Odyssey, che pratica la professione di guaritore.  Il gioco vi permetterà di avere una relazione sentimentale con questo personaggio. Di seguito, vi elencheremo tutti i passi da seguire sia per trovare Auxesia che relativamente alle missioni secondarie che dovrete completare per iniziare una relazione romantica con lui.

#1 Trovate Lykaon

Potrete trovare Lykaon dopo aver raggiunto la Focide. Non preoccupatevi, si tratta di un luogo che vi troverete a visitare nel corso della storia principale del gioco. Avrete la possibilità di parlare con Lykaon dopo che avrete fatto una visita ai quartieri segreti del culto segreto, proprio sotto il tempio di Apollo. Tutto questo sarà disponibile quando, sulla mappa di gioco, apparirà la persona che vi segnalerà una missione secondaria. Questo indicatore si trova a Chora di Delfi, vicino alla casa dell’Oracolo Pizia. Questo posto si troverà nella parte centrale della Focide, ad ovest del tempio di Apollo.

#2 Primo incontro con Lykaon

Iniziate una conversazione con Lykaon e selezionate l’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore. Inoltre, dovrete accettare di svolgere la prima missione secondaria di Lykaon, intitolata “Helping a Healer“, che consisterà nel trovare gli ingredienti necessari per preparare una medicina.

#3 Completate la missione di Lykaon

In totale, dovrete completare tre side quests che vi saranno assegnate da Lykaon:

  • Helping a Healer – Sconfiggete i lupi e raccogliete alcuni pezzi di mandragora. Quindi, portate la medicina a diversi ammalati nel villaggio;
  • Sins of the Past – Accompagnate Lykaon mentre si reca a casa di sua nonna. Dopo aver incontrato Agave, cercate nelle vicinanze per trovare le tracce del rapimento. Una volta completata la ricerca, ritornate da Lykaon e selezionate nuovamente l’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore. Al termine della conversazione, promettete di trovare la donna;
  • The Unkindest Cut – A questo punto, dovrete localizzare la fattoria dove Praxithea è stata imprigionata. Liberatela e fuggite in un luogo sicuro;

#4 Incontro finale con Lykaon

Lykaon apparirà durante la vostra conversazione con Praxithea, subito dopo averla salvata. Durante questo dialogo, non scegliete di uccidere il precedente Oracolo. Invece, seleziona la seconda opzione di dialogo: non risolvere con mezzi violenti.

Ancora una volta, selezionate l’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore. Bacerete Lykaon e potrete dormire con lui. C’è un particolare che è degno di essere menzionato: ciascuna delle tre missioni secondarie che vi saranno assegnate da Lykaon offrirà diversi premi. Per aver completato l’ultima side quest, ad esempio, dovreste ricevere l’Elmo della Profezia.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Alcibiade

Alcibiade è un giovane uomo che potremo incontrare in Assassin’s Creed: Odyssey, anche lui, così come Odessa, discendente di Ulisse.  Il gioco vi permetterà di avere una relazione sentimentale con questo personaggio. Di seguito, vi elencheremo tutti i passi da seguire sia per trovare Auxesia che relativamente alle missioni secondarie che dovrete completare per iniziare una relazione romantica con lui.

#1 Il primo incontro con Alcibiade

Potrete incontrare Alcibiade durante la trama principale, più precisamente nel corso del quarto capitolo, quando dovrete visitare Atene, nella regione di Attica. Continuate a completare le missioni principali fino a quando non inizierete il Simposio di Pericle. Questa missione dovrà essere completata nella casa di Pericle: sarà proprio qui che incontrerete Alcibiade per la prima volta. A questo punto, dovrete portare a termine una missione secondaria per conto del giovane, intitolata “Oil and Love”.

#2 Portate l’olio ad Alcibiade

Parlate con Alcibiade e ditegli che otterrete l’olio d’oliva (selezionate la seconda opzione di dialogo tra quelle disponibili). A questo punto, controllate la stanza al piano terra: l’olio d’oliva di cui avete bisogno sarà in cucina.

#3 Selezionate l’opzione di dialogo con l’icona a forma di cuore

Una volta preso l’olio, potete tornare da Alcibiade. Scegliete l’opzione di dialogo con un’icona a forma di cuore. Una volta selezionata, il vostro personaggio si toglierà i vestiti ed entrerà nella stanza del giovane discendente di Ulisse. Dopo aver effettuato questa scelta, potrete chiedere informazioni al giovane circa la madre del protagonista da voi scelto. Quello ora descritto sarà un passaggio obbligato, assolutamente indispensabile per proseguire nella trama principale di Assassin’s Creed: Odyssey. L’unica ricompensa per aver completato la missione “Oil and Love” saranno dei Punti Esperienza.

#4 Un nuovo incontro con Alcibiade

Potrete incontrare Alcibiade anche in una fase successiva del gioco, subito dopo aver lasciato la casa di Pericle e aver fatto dei progressi con la storia principale. Potrete incrociare nuovamente Alcibiade nella parte meridionale della Corinzia, nei pressi del Tempio di Afrodite.

Il giovane discendente di Ulisse potrà assegnarvi una nuova missione secondaria, chiamata “Handle with Care”. Per completare questa missione, dovrete consegnare un oggetto da Fort Akrokorinth ad un uomo di nome Bardas. Quando parlerete con Bardas, esaudite il desiderio di Alcibiade, e ditegli che Diodoro è quello che rilascierà l’oggetto.

Ora potete tornare da Alcibiade ed informarlo sul completamento della missione. Selezionate l’opzione di dialogo contrassegnata con un’icona a forma di cuore e dormirete nel tempio insieme al giovane ragazzo. Oltre a dei Punti Esperienza, stavolta, per il completamento di questa missione, riceverete anche l’ascia di Alcibiade.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Roxana

Roxana è una giovane donna che potremo incontrare in Assassin’s Creed: Odyssey, mentre si sta preparando per affrontare la Battaglia delle Cento Mani.  Il gioco vi permetterà di avere una relazione sentimentale con questo personaggio. Di seguito, vi elencheremo tutti i passi da seguire sia per trovare Auxesia che relativamente alle missioni secondarie che dovrete completare per iniziare una relazione romantica con lui.

#1 Trovate Roxana

Incontrerete Roxana su Hydrea, una piccola isola che sarà localizzabile nella parte meridionale della mappa del mondo di gioco, non molto distante dalla regione di Argolis. Una volta arrivati lì, non dovrete fare altro che trovare il marker per attivare una missione intitolata “Sparring with Roxana”. A questo punto, fate conoscenza con la donna.

#2 Completate le tre sfide di Roxana

Arrivati a questo punto, dovrete accettare di fare una vera e propria “gara” con Roxana. Questo vi permetterà di portare a compimento la missione intitolata “Sparring with Roxana”, che è la prima delle tre missioni relative a questo personaggio.

La prossima missione sarà denominata “Archery Practice”, e consisterà in una gara di tiro con l’arco. Questo è il primo momento in cui è possibile scegliere un’opzione di dialogo, tra quelle disponibili, con un’icona a forma di cuore. Per completare la missione dovrete uccidere dei lupi con arco e frecce. Dopo aver fatto questo, dovrete scegliere nuovamente l’opzione di dialogo contrassegnata dall’icona a forma di cuore.

L’ultima, terza prova è una corsa fino alla cima della montagna, intitolata “Foot Race”. Scegliete un’altra opzione di dialogo con un’icona a forma di cuore e, quindi, partecipate alla gara.

#3 Incontro finale con Roxana

L’ultimo incontro con Roxana avverrà in cima ad una montagna, dopo la gara (indipendentemente dal fatto che abbiate vinto o meno). Roxana menzionerà il torneo: selezionate l’opzione di dialolo per discutere in seguito questo argomento (la prima opzione presente nell’elenco). Quindi, dovrete selezionare un’altra opzione di dialogo con l’icona a forma di cuore. A questo punto, il vostro personaggio bacerà Roxana ed i due trascorreranno una notte insieme.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Dafne

Dafne è una giovane donna che potremo incontrare in Assassin’s Creed: Odyssey; non sarà affatto difficile da identificare, in quanto è una delle Figlie di Artemide, una delle fazioni presenti nel videogame.  Il gioco vi permetterà di avere una relazione sentimentale con questo personaggio. Di seguito, vi elencheremo tutti i passi da seguire sia per trovare Auxesia che relativamente alle missioni secondarie che dovrete completare per iniziare una relazione romantica con lui.

#1 Trovate Dafne

Potrete incontrare Dafne nella regione della Focide, una delle zone che, per forza di cose, vi troverete a visitare nel corso della trama principale di Assassin’s Creed: Odyssey. Innanzitutto, dirigetevi presso il Tempio di Artemide; una volta lì, troverete Dafbe in piedi vicino all’edificio.

#2 Cacciate il Cinghiale Calidonio

Dafne potrà assegnarvi una missione secondaria chiamata “Le figlie di Artemide”. Il tuo obiettivo sarà quello di eliminare il Cinghiale Calidonio; non fatevi ingannare dalle fattezze: si tratta di un avversario molto forte. Uccidete l’animale, cercate il suo cadavere e troverete un trofeo, la Pelle del Cinghiale Calidonio. Una volta fatto questo, tornate da Dafne. Questo sarà il primo momento in cui potrete scegliere una linea di dialogo contrassegnata dall’icona a forma di cuore.

#3 Un’altra Caccia

Dafne, una volta sconfitto il cinghiale di cui sopra, vi assegnerà altre missioni secondarie, in cui devi cacciare altri animali leggendari. Queste missioni possono essere completate in qualsiasi ordine. Scegliete un’opzione di dialogo con un’icona a forma di cuore ogni volta che parli con il personaggio in questione.

Potrete baciare Dafne solo dopo aver cacciato tre animali leggendari. Ciò accadrà dopo aver selezionato almeno due opzioni di dialogo contrassegnate dall’oramai celebre icona a forma di cuore. Non appena avrete fatto quanto ora detto, partirà un filmato in cui il vostro protagonista bacerà Dafne. Dopo di ciò, riceverete le vostre ricompense per l’ultima caccia. Potrete anche continuare a svolgere queste missioni secondarie, che vi chiederanno sempre di andare a caccia di animali leggendari.

Assassin’s Creed: Odyssey – come flirtare con Kyra

Kyra è una giovane donna che potremo incontrare in Assassin’s Creed: Odyssey, e si tratterà proprio del leader dei Ribelli Spartani, che vive nelle Isole d’Argento.  Il gioco vi permetterà di avere una relazione sentimentale con questo personaggio. Di seguito, vi elencheremo tutti i passi da seguire sia per trovare Auxesia che relativamente alle missioni secondarie che dovrete completare per iniziare una relazione romantica con lui.

#1 Incontra Kyra per la prima volta

Probabilmente avrete già sentito parlare dei problemi dei ribelli delle Isole d’Argento da parte di Barnaba, mentre viaggiate con la vostra nave nel mondo di gioco. Barnabas vi informerà di aver ricevuto un messaggio da parte dei ribelli, che chiedono il vostro aiuto. A questo punto, si sbloccherà una nuova missione secondaria, intitolata “Trouble in Paradise”.

Le isole d’argento si trovano ad est della regione dell’Attica e dell’isola di Keos. Questo arcipelago comprende Delos e Mykonos. Per incontrare Kyra, devi far navigare la tua nave fino a Mykonos. Dopo averlo fatto, raggiungi l’indicatore sul bordo dell’isola. Una volta che avrete fatto quanto ora detto, si attiverà una nuova conversazione con Barnabas.

Barnabas vi fornirà degli indizi sul nascondiglio dei ribelli. Kyra e altri ribelli si troveranno all’interno della Grotta di Porfirio. Una volta raggiunta questa posizione, la prima conversazione con Kyra verrà avviata automaticamente. Dopo che la riunione sarà finita, seguite Kyra fino al campo, dove dovrete sbarazzarvi di un gruppo di Ateniesi.

#2 Completate le missioni assegnate da Kyra

Dopo aver ucciso tutti gli Ateniesi, una conversazione con Kyra e Thaletas inizierà automaticamente. Tornate nel nascondiglio dei ribelli insieme ad essi (subito dopo aver finito di saccheggiare il campo di battaglia). Durante la conversazione nella grotta, vale la pena concordare con Kyra. Fatto questo, dovrete completare diverse missioni secondarie assegnate da lei. Quando completerete la missione “Kyra with a Caus”e, incontrerete Kyra dal Tempio di Artemide e poi vi assumerete il compito di distruggere tutti i rifornimenti di guerra degli Ateniesi sull’Isola di Delos.

Dopo aver completato questa missione, e dopo che Kyra sarà tornata, avrete la prima possibilità di selezionare un’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore. Il vostro personaggio esprimerà il desiderio di passare un po’ di tempo con Kyra.

Tornate alla grotta dei ribelli e accettate la missione secondaria “Bleeding Hearts and Stolen Money”, che vi sarà assegnata sempre da Kyra. All’inizio della conversazione, selezionate nuovamente l’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore. Quando completerete la nuova missione, il vostro compito sarà quello di saccheggiare una baule a Fort Miltiades. Dopo che il protagonista e Kyra si saranno avvicinati alla fortezza (lei non entrerà nel perimetro, quindi non dovrete proteggerla), localizzate la cassa con l’aiuto dell’aquila e rubate l’oro nascosto al suo interno.

Dopo aver rubato con successo il denaro degli ateniesi, tornate da Kyra. Ancora una volta, selezionate l’opzione di dialogo contrassegnata da un’icona a forma di cuore e, quindi, selezionate qualsiasi altra opzione dall’elenco. Fatto questo, Kyra bacerà il protagonista.

#3 Andate a caccia ed incontratevi con Kyra sulla spiaggia

Ancora una volta, ritornate alla caverna dove si nascondono i ribelli. Questa volta, la conversazione con Kyra farà iniziare la missione secondaria intitolata “Dea della Caccia”. Raggiungete l’altare di Artemide e parlate con Kyra. Seguitela fino al luogo di caccia delle capre. Scoccate le frecce del vostro arco alle tante capre che troverete nella zona, fino a che non potrete continuare il vostro cammino.

Dopo aver ucciso abbastanza capre, inizierete un’altra conversazione. Selezionate l’opzione contrassegnata da un’icona a forma di cuore per esprimere il desiderio di andare con Kyra sulla spiaggia.

Dopo aver raggiunto la spiaggia, potrete dormire due volte con Kyra. Durante il primo dialogo, selezionate l’opzione contrassegnata con l’icona del cuore. Durante la seconda conversazione, potrete reagire in qualsiasi modo, così come potrete dire a Talete di questa storia d’amore.

#4 Epilogo

La trama di Kyra non si concluderà dopo l’incontro sulla spiaggia. Due nuove missioni secondarie diventeranno disponibili presso l’isola di Mykonos. I loro segnalini appariranno uno dopo l’altro.

“M per omicidio” è una missione che vi sarà assegnata da un mendicante. Nel corso di questa missione, apprenderete che Podarkes è il padre di Kyra. Tornate alla grotta dei ribelli e scegliete l’opzione per parlarle in privato.

“Una notte da ricordare”, invece, è una missione durante la quale la vostra strada e quelle delle persone di quest’isola si divideranno. Sarete costretti ad uccidere Talete in un duello sulla spiaggia. Dopodiché, potrete accompagnare Kyra al rituale di suo padre. Avrete anche la possibilità di dirle come continuare a vivere.

Non parlate con Barnaba subito dopo il vostro ritorno nel villaggio. Invece, dovreste parlare con Kyra per l’ultima volta (comparirà un’icona a forma di lente di ingrandimento proprio sopra la sua testa). Potrete dirle la verità dicendo che Talete è morto; in questo Kyra si arrabbierà con voi. La seconda opzione vi consentirà di mentirle, così facendo, le vostre strade si divideranno, ma rimarrete comunque amici.

Altre guide su Assassin’s Creed: Odyssey

assassin's creed odyssey
Tutte le guide da noi realizzate sul gioco Ubisoft.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su Assassin’s Creed: Odyssey, date uno sguardo a tutte le guide da noi redatte sull’ultimo capitolo della saga targata Ubisoft.

Restate sintonizzati per tutti gli eventuali aggiornamenti in merito.

Non perdere le altre guide di Assassin’s Creed Odyssey!

Abbiamo collezionato per voi le migliori guide e soluzioni ad ogni enigma e difficoltà del gioco, clicca il pulsante qui sotto!

5/5 (3)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!