Come i giocatori più appassionati sicuramente sapranno, per portare a casa la vittoria in PUBG occorrerà mettere le mani sui migliori oggetti presenti nella mappa di gioco. Proprio per questa ragione, prima di lanciarci nell’azione, dovremo perlustrare le aree circostanti per trovare sia armi che, soprattutto, oggetti difensivi, come armature, giubbotti antiproiettile, elmi ed kit medici, in modo da prolungare quanto più possibile la nostra presenza nel gioco. Tuttavia, abbiamo una notizia negativa da darvi: la distribuzione degli oggetti è completamente random. Quanto ora detto sta a significare che se in alcuni match potrete trovare armi ed armature con gran facilità, in altre partite mettere le mani anche su un singolo fucile potrebbe essere un impresa non da poco. Tuttavia, la buona notizia è che in molti luoghi, molti dei quali facilmente raggiungibili, sarà più frequente trovare oggetti.

In questa nostra guida, vi diremo come trovare i migliori oggetti in un match di PlayerUnknown’s Battlegrounds.

PUBG: come trovare i migliori loot

Prima di procedere in questa nostra guida, occorre sottolineare un dato tanto scontato quanto di vitale importanza: PUBG è cambiato tantissimo nel corso degli ultimi mesi. Se siete tra coloro che hanno giocato al battle royale sin dai suoi primissimi esordi, non avrete potuto non notare la sua evoluzione, soprattutto in merito ai loot. Se la prima versione di gioco metteva a disposizione del giocatore una singola mappa, ovvero Erangel, adesso il loro numero è arrivato a tre. Inoltre, come sottolineato anche in precedenza, al fine di ottenere un’esperienza di gioco migliore e più bilanciata, i luoghi in cui è possibile trovare oggetti cambiano di continuo. Proprio per questa ragione, non è possibile definire le aree in cui è sicuramente possibile trovare dell’equipaggiamento, ma è possibile, però, elencare i luoghi che è sempre consigliabile esplorare.

Fate sempre attenzione agli air drop

Durante le vostre esplorazioni, non dimenticatevi mai di “guardare in alto“. Ad intervalli di tempo più o meno regolari, infatti, potrete vedere degli aerei lanciare delle casse di rifornimenti che, grazie al loro paracadute, atterreranno dolcemente sulla mappa di gioco. Come avrete forse intuito, tutto ciò che dovrete fare è spostarvi nella direzione della cassa che, una volta al suolo, segnalerà la sua presenza con dei fumogeni. Questo elemento di PUBG è uno dei pochissimi a non aver subito alcuna modifica nel corso delle evoluzioni del gioco. Se siete alla ricerca di oggetti che possano spostare l’equilibrio di un match, sarà proprio in queste casse che lo troverete.

Tuttavia, vi converrà prestare non poca attenzione, perché avrete non poca compagnia. Come è ovvio, questi crate attireranno tantissimi altri giocatori, che vorranno assicurarsi gli oggetti in essi contenuti. In base a quanto ora scritto, dovrete prepararvi a combattere, ma credeteci quando diciamo che ne varrà decisamente la pena.

Basi militari e piccoli villaggi

come si vince a pubg
Una delle chiavi per vincere a PlayerUnknown’s Battlegrounds è… rimanere nascosti!

Nelle mappe di Erangel e Sanhok, vi capiterà piuttosto di frequente di imbattervi in degli accampamenti militari. Sarà proprio da questi luoghi che dovrete iniziare a cercare il vostro equipaggiamento. In queste basi, infatti, potrete trovare, con buona probabilità, i migliori oggetti difensivi, come elmetti, vestiti ed armature, ed alcuni tra i migliori fucili d’assalto che il gioco potrà mettervi a disposizione. Tuttavia, c’è un piccolo aspetto problematico che non possiamo non menzionarvi: data l’alta presenza di oggetti, sarà molto facile che queste basi militari possano essere scelte come nascondigli da altri giocatori. Proprio per questa ragione, se desiderate mettere le mani su questi oggetti, preparatevi a combattere.

In mappe come Erangel e Miramar, sarà piuttosto facile scorgere delle grandi città; tuttavia, nonostante le loro dimensioni, non significa che siano gli unici posti in cui dovreste recarvi per mettervi alla ricerca di oggetti. Ci sono molti piccoli villaggi e gruppi di case sparse lungo la mappa che sono decisamente più indicate per mettere le mani sui primissimi pezzi del vostro equipaggiamento. Nonostante le apparenza, potreste trovare oggetti di grandissima utilità, soprattutto se vi trovate alle battute iniziali del match. Certo, non troverete, nei villaggi più piccoli, la stessa quantità di bottino che potreste trovare in città molto più grandi, ma il bottino su cui potreste mettere le mani sarà più che sufficiente per aiutarvi a sopravvivere nelle fasi iniziali di gioco.

Dove trovare un fucile da cecchino in PUBG

come vincere a pubg
L’obbiettivo finale è uno solo: quello in foto.

Da un punto di vista tattico, il fucile di precisione è senza dubbio una delle armi migliori presenti in PUBG. Se desiderate far fuori i vostri nemici rimanendo ad una “distanza di sicurezza“, questo fucile rappresenterà il top. Nonostante i tanti cambiamenti a cui il gioco è andato incontro, mettere le mani su quest’arma non sarà un’impresa impossibile, a patto di sapere dove cercarla. Sotto questo aspetto, gli accampamenti militari di Sanhok e la base militare di Erangel sono i primi luoghi in cui dovrete recarvi. Fate molta attenzione, perché il fucile da cecchino potrebbe essere tranquillamente “mimetizzato” tra altri tipi di armi.

Il miglior fucile di precisione presente in PUBG è senza dubbio il Kar-98, che utilizza munizioni di tipo 7.62. Quest’arma sarà sempre reperibile nelle strutture militari precedentemente menzionate. Oltre a cercare nelle basi militari, dovrete anche tenere gli occhi aperti in attesa di eventuali air drop, di cui abbiamo parlato in precedenza. Sarà proprio in queste casse di rifornimenti paracadutate che potrete trovare alcune tra le armi più potenti disponibili nel gioco.

Sono inoltre presenti, in PlayerUnknown’s Battlegrounds, anche diverse armi non di precisione che, però, presentano un funzionamento molto simile a quello dei fucili da cecchino. Tra queste, è possibile menzionare il Mini-14 e il SKS: entrambi funzionano come i fucili di precisione e possono essere trovati sparsi per il mondo di gioco. A differenza delle armi ora elencate, però, la migliore potenza di fuoco si troverà nei fucili da cecchino. Proprio per questa ragione, quindi, vi converrà sempre cercare uno, soprattutto se intendete essere l’ultima persona in vita in un match di PUBG.

Altre guide su PUBG

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su PUBG, vi consigliamo di dare uno sguardo alle altre guide da noi realizzate sull’esclusiva console Microsoft, anche nella sua versione mobile:

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.

4/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!