HOME » news

Phil Spencer ha giocato a Elden Ring, ecco le sue prime impressioni

Uno dei titoli più attesi per la next-gen, partita ufficialmente ieri con il lancio di Xbox Series X e Seres S, è Elden Ring, un RPG che vede la partecipazione di Hidetaka Miyazaki, creatore di Dark Souls e Bloodborne, e George R.R. Martin, scrittore de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

Durante una recentissima intervista con GameSpot, Phil Spencer, boss di Xbox, ha dichiarato di aver giocato un po’ alla build del gioco ancora in sviluppo, e ha dato le sue prime impressioni in diretta.

Già in nottata Phil Spencer era comparso in video per celebrare l’arrivo delle nuove console con i videogiocatori, lasciando anche un messaggio molto toccante a tutto il mondo del gaming in questo difficile 2020 (ve ne abbiamo parlato qui). Nell’intervista di GameStop di oggi, invece, il leader di Xbox ha parlato dell’identità che il brand ha assunto sotto la sua guida, dei vantaggi dell’Xbox Game Pass e dell’integrazione di EA Play, nonché delle potenzialità di Xbox Series X e Series S.

Nel corso della discussione, gli intervistatori hanno chiesto se lui avesse avuto modo di vedere Elden Ring, titolo di cui stampa e giocatori sanno ancora molto poco, e la sua risposta è stata “Ho visto un po’ del gioco. Ci ho giocato anche un po’“. Phil Spencer ovviamente non ha potuto sbilanciarsi più di tanto essendo il titolo ancora in sviluppo e sotto embargo, ma crediamo che le sue parole possano far salire un po’ l’asticella dell’hype riguardo le potenzialità di questo titolo:

Da persona che ha giocato tutti i giochi di Miyazaki, almeno nell’ultimo decennio, questo è chiaramente il gioco più ambizioso che abbia mai fatto. Voglio dire, adoro i suoi giochi, ma vedendo alcune delle meccaniche di gioco con cui sta armeggiando, lui e la sua squadra assieme, vedendo l’ambientazione e vedendoli lavorare con un altro creativo per la storia… Lo adoro.

Siamo tutti curiosi di capire quali siano le meccaniche a cui si riferisce, ma purtroppo possiamo fare molte poche congetture dato che è disponibile, per ora, solo un brevissimo trailer che non mostra il gameplay. Ad ogni modo, chissà se il fatto che Phil Spencer abbia potuto provare il gioco, forse potrebbe dire che il rilascio delle prime vere informazioni sul gameplay potrebbe essere vicino.

elden ring, george r.r. martin collabora con from software

Il creativo a cui si riferisce Phil Spencer alla fine della sua dichiarazione è ovviamente il celebre scrittore George R.R. Martin. Alcuni suoi fan, come il sottoscritto, sicuramente saranno indispettiti per il fatto che non stia continuando a scrivere i libri mancanti a Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, soprattutto dopo le deludenti stagioni finali della trasposizione in serie TV de Il Trono di Spade, deragliate dagli eventi dei libri proprio per mancanza di materiale di base.

Proprio i fan di Martin sanno bene come le sue capacità di scrittura abbiano un potenziale adattivo enorme a opere dalla difficoltà estrema come Dark Souls e Bloodborne. Per questo motivo siamo certi anche noi come Phil Spencer che adoreremo Elden Ring, e non ci resta che aspettare con curiosità le prossime informazioni.

Deathloop, Arkane Studios, PS5, Deathloop data uscita, ZeniMax

La sfida infernale di Deathloop inizia il 21 maggio? [rumour]

Xbox Series X non va in fumo, svapa: il video virale è solo una burla