Play Modena 2018: Sine Requie Anno XIII Arrivano i Braccamorte

Play Modena 2018: Sine Requie. Braccamorte


Logo SerpentariumContinua il Social Contest della Serpentarium – casa editrice dei Giochi di Ruolo Sine Requie, Alba di Chtulhu, L’Ultima Torcia e Anime e Sangue – e con esse le “pilotazioni” della community facebook per assicurarsi in anteprima la conoscenza più a loro gradita; e questo il momento di svelare cosa ha in cantiere la casa editrice di Leo&Curte per Play Modena 2018: Sine Requie XIII.

E quindi, rullo di tamburi e… SDENG! Iniziamo, anche se con qualcosa di tranquillo.
Cosi, giusto come un antipasto di un succulento pranzo, ecco il primo pezzo in cantiere.

Forse qualcuno ne sentiva la necessità, altrimenti perché una nuova ristampa del Mazzo dei Tarocchi del Giudizio? Sono certo che l’evanescente Elia Morettin (quello del mondo di Sine Requie, non quello della realtà che si scrive Morettini) sia felice di vedere il suo prodotto ancora sugli scaffali. Quel Fremmen che ti squadra mette i brividi, vero?

Play Modena 2018 Sine Requie. Nuovo Mazzo di Tarocchi
La scatola dei Tarocchi del Giudizio in uscita a PLAY: Festival del Gioco. Fremmen è considerato da sempre IL cattivo

Ma non fermiamoci, siamo solamente ad un terzo del nostro percorso. Si avete capito bene, le uscite targate Sine Requie sono tre quest’anno  per il Play Modena e allora andiamo subito a svelare il secondo pezzo.

Cosa ha tre colori e tre croci? Che domande, la Union Jack delle Terre Perdute.

Play Modena 2018 Sine Requie. Terre PErdute - seconda edizione
Questa la seconda uscita di Sine Requie prevista per PLAY: Festival del Gioco svelata dal social contest su facebook

Sarò sincero, se la Serpentarium si fosse limitata a solo questi due prodotti mi sarei rattristato molto e mi sarei avventato solo sul materiale in programma per L’Ultima Torcia ma, fortunatamente, non è affatto cosi.

La coppia Leo&Curte stupisce ancora tutti e fa una cosa che nessuno si era aspettato sin ora: scrivere un manuale interamente dedicato ad una setta del mondo di gioco. Scopriamo intanto di cosa nello specifico si tratta, poi riprendiamo il discorso:

Play Modena 2018 Sine Requie. Braccamorte
Tag-line: Per anni avete imbracciato le vostre armi e avete difeso i confini e l’integrità del Sanctum Imperium, siete stati dalla parte del bene ma… se le parole del Papa fossero tutte una MENZOGNA?

Da sempre Sine Requie ci presenta dettagliatissime associazioni – segrete o meno – all’interno dei suoi manuali e mai mi sarei aspettato di trovarmi davanti un intero supplemento dedicato ad una di queste. Un cambio di strategia di Marketing? Che si stia allineando il tutto in dirittura di arrivo con questo nuovo prodotto? Che siano più importanti di quanto credevamo?

Entriamo nel dettaglio grazie alla scheda riassuntiva creata per l’occasione:Play Modena 2018 Sine Requie - Scheda riassuntiva Braccamorte

Intanto ripassiamo un po: i Braccamorte, per chi non lo sapesse, sono una setta del Sanctum Imperium che ha fatto della ricerca della Morte – si proprio quella che imbraccia la falce, come quella in copertina – la propria ragione di essere. Se vuoi un maggiore dettaglio di questa setta puoi cliccare qui e leggere cosa scrivo a loro proposito, altrimenti puoi accontentarti di queste altre poche righe.

Gli individui che ne fanno parte ritengono che questa sia scomparsa, o peggio imprigionata, e che il Risveglio dei Morti dipenda da questo. Imperativo dunque trovarla e condurla nuovamente a ricoprire il suo ruolo di guardiano del regno dei vivi e dei morti.

Che forse si senta la necessità di porre la parole fine a Sine Requie con questo prodotto che finalmente – si spera – fornirà maggiori informazioni sul fenomeno del Risveglio? Oppure è questo l’inizio di una nuova linea che analizzerà più in profondità le innumerevoli sette del IV Reich, Sanctum Imperium, Soviet e chi più ne ha più ne metta?

Io spero, sinceramente, nella prima opzione piuttosto che nella seconda. Anche perché le cose da comprare iniziano ad esser quasi troppe ad ogni fiera, non trovate?
Vi faccio un RE-Cap dei soli prodotti Serpentarium, poi valutate voi:

Play Modena 2018 Sine Requie. tutti
Questi tutti i prodotti sin ora svelati dalla Seprentarium per Play: Festival del Gioco

Tanti vero?

Bene, per ora e tutto. Ma tranquilli, Player.it continuerà a seguire la cosa in vista di altre rivelazioni sicuramente in programma.

Baci!

 


[amazon_link asins=’8899579105,8899579040,8899579121′ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’94a0a218-2604-11e8-9c4b-c75c019d840f’]

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Andrea De Bellis

Appassionato da sempre di gioco di ruolo, intervallo per anni la mia vita tra questi, lo studio e il lavoro. Dopo un periodo da giornalista professionista decido di laurearmi in storia, mia altra grande passione. Da qui il passo alla scrittura è breve.

Comprendendo come l'intrattenimento non possa essere in alcun modo scisso dal provare emozioni, mi propongo quale recensore emozionale per Player.it, ideando e curando nel frattempo le rubriche "Italy&Videogames", "Interviste Impossibili", "LARP: A Night With..." e "Autori di Ruolo: D12 domande a...", scrivendo il romanzo "Il diario del dott. Flammini" e ideando e lanciando le rubriche "Venerdì Oldies" e "Recensioni Emozionali", sostenendo sempre quanto sia più interessante parlare di "cosa suscita un titolo quando lo si gioca" piuttosto che l'evergreen "cosa è e come come funziona questo gioco".

Il gioco è intrattenimento, l'intrattenimento è emozione, l'emozione è vita.

bluepoint nuovo remake

Bluepoint: lo sviluppatore è a lavoro su un altro remake

Boscotetro è la nuova espansione di Hearthstone

Boscotetro è la nuova espansione di Hearthstone