HOME » news

Insomniac sta usando Marvel’s Spider-Man per annunciare un suo nuovo gioco?

marvel's spider-man
Rimanete sempre in movimento con le vostre ragnatele e per i vostri nemici sarà veramente difficile colpirvi.

Nel corso degli ultimi anni, dopo il successo strepitoso che i social network hanno avuto all’interno del mondo reale, i videogiochi hanno deciso di adeguarsi imitando la realtà e inserendo al loro interno versioni finte dei siti su cui noi poveri internauti amiamo passare il nostro tempo libero in modo piuttosto improduttivo.

Il mondo che Insomniac ha creato per Marvel’s Spider-Man è meravigliosamente ben caratterizzato e piuttosto simile al reale; tra le varie cose che assottigliano il mondo di gioco con il mondo reale troviamo anche un social network farlocco basato su cosa è twitter al momento.

spider-man guida combattimenti

Nel corso degli ultimi giorni è comparso un tweet all’interno di tale social network che ha preso i fan di sorpresa, scatenando un certo clamore. Sembra che Insomniac abbia deciso di sfruttare al massimo assoluto le possibilità comunicative del suo ultimo prodotto, trasformando quella funzione in game in un palcoscenico per i suoi fan.

Sembra proprio che qualcosa sarà annunciato a breve e, se per sbaglio sarà vero, sarà soltanto perché lo abbiamo letto all’interno del finto twitter presente in Spider-Man.

Marvel’s Spider-Man usato per annunciare cosa?

Ricapitoliamo: il nuovo videogioco di Spider-Man per Playstation 4 contiene un finto twitter dove tutti quanti i personaggi del gioco hanno il loro account e la loro vita (per la cronaca, il nostro eroe in calzamaglia si chiama NYCWallCrawler). Questo social network ha un vivido ecosistema di finti utenti che commentano e interagiscono con gli eventi del gioco, cercando di simulare una realtà verosimile.

Uno degli aggiornamenti fatti dagli utenti però sembra nascondere qualcosa di più.

L’utente in questione, chiamato igTedPrice, all’interno del gioco ad un certo punto twitterà la seguente frase

“Hey did you hear insomniacgames is announcing a new game next week?”

ovvero


“Ehi, avete sentito che Insomniac Games annuncerà un nuovo gioco la prossima settimana?”

La cosa che colpisce ancor di più è che il CEO di Insomniac Games si chiama esattamente Ted Price ed IG è l’acronimo stesso del nome dell’azienda.

Al momento non sappiamo quanto questa cosa sia vera o meno perché la settimana appena passata era la prossima settimana citata nel tweet; da quanto ne sappiamo quest’ultimo potrebbe essere stato aggiunto con un qualche aggiornamento fatto nel corso degli ultimi giorni e di conseguenza potremmo trovarci ancora in tempo per scoprire l’arcana verità.

Restate con noi su Player.it per essere sempre i più informati sull’argomento, se invece avete problemi con il mondo di Spider-Man vi consigliamo una pletora di guide che abbiamo realizzato pensando proprio a voi, nel tentativo di farvi completare il gioco alla più alta percentuale possibile.

(PS4) Marvel’s Spider-Man: come effettuare la schivata perfetta.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: guida agli enigmi presenti nel gioco.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: come ottenere tutti i costumi presenti nel gioco.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: come ottenere il trofeo “promossi”
(PS4) Marverl’s Spider-Man: come sconfiggere tutti i boss.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: come sbloccare i gadget e gli upgrades.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: come trovare i luoghi in cui scattare le foto segrete.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: come ottenere i gettoni.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: guida al combattimento ed ai costumi.
(PS4) Marvel’s Spider-Man: guida per iniziare a giocare.
(PS4) Spider-Man: guida ai trofei

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Pokémon Let's Go

Un filmato di gameplay di Pokémon Let’s Go mostra il pokémon leggendario Mew

indovinelli-enigmi-rubrica-cover

L’antro di Gollum: la pentola d’oro