C’è stata molta confusione a proposito della beta pubblica di Fallout 76. Inizialmente era stato annunciato che l’accesso alla beta fosse un bonus extra per i giocatori che effettuavano il preordine del gioco (anche se gli utenti Xbox One avrebbero avuto accesso ancora prima). I recenti aggiornamenti di Bethesda hanno però cambiato le carte in tavola.

Gli sviluppatori hanno da poco confermato che la selezione dei partecipanti inizierà ad ottobre, senza specificare limitazioni di sorta. Pete Hines, vice presidente di Bethesda, ha inoltre affermato su Twitter che prima che la versione beta completa sia disponibile, potrebbe esserci una versione pre-beta in cui verranno selezionati solo alcuni giocatori già iscritti alla beta finale.

Tutte queste beta hanno portato però diverse preoccupazioni tra i fan. Fortunatamente Pete Hines ha garantito, sempre su twitter, che tutti i giocatori potranno partecipare alla beta finale del gioco, per tutte le piattaforme su cui è disponibile. La versione pre-beta servirà solo ad un ristretto numero di persone per testare alcune funzionalità prima della versione finale per tutti.

Non sappiamo ancora la data di rilascio della beta, ma seguiremo attentamente la vicenda per tenervi informati. Fallout 76 arriva il 14 novembre per Xbox One, PS4 e PC, scoprite tutte le informazioni disponibili fino ad ora.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!