L’inverno è alle porte, ma il movimento fisico (Joy Con a portata di mano) provocato da ARMS non si ferma mai. Il coloratissimo, frenetico e divertente picchiaduro arcade in salsa Nintendo riceve in questi giorni un corposo aggiornamento, l’ennesimo, che introduce non solo un nuovo evento online ma anche numerosi contenuti degni di nota.

Party Crash ritorna, e si porta dietro Ninjara e Min Min

Party Crash è la prima aggiunta degna di nota: una serie di sfide online contro altri giocatori reali, con rotazioni rapide e imprevedibili, con tipi diversi di match da disputare. E’ solo l’ultimo di una serie di aggiunte che hanno arricchito il comparto multiplayer del titolo, gratuitamente, dopo il lancio avvenuto lo scorso Giugno in esclusiva sulla nuova ibrida della Casa di Kyoto, Nintendo Switch. Il prossimo Party Crash vedrà sfidarsi Ninjara e Min Min al centro dell’arena. Inizierà Venerdì 8 Dicembre alle 10.00 CET e proseguirà fino a Lunedì 11 Dicembre 10.00 CET.

Non siete pratici della modalità Party Crash? Ecco allora alcune informazioni che senza dubbio vi torneranno utili.

Party Crash? Di cosa si tratta? Niente panico, è una modalità online a tempo limitato, disponibile solo per alcuni giorni, che rimpiazza la regolare modalità Party Match. I giocatori di ARMS sparsi per il pianeta possono prendere parte a battaglie velocissime e guadagnare punti per aumentare il loro Livello Lab, un metro di giudizio esclusivo per questa modalità, indica la bravura del giocatore fino alla fine dell’evento in un certo senso. Alla fine del party, ogni giocatore che vi avrà preso parte guadagnerà monete di gioco e medaglie in base al livello Lab raggiunto. Insomma, una grande chance per portarsi a casa ottime ricompense.

ARMS Party Crash
ARMS Party Crash

Come cambia la gestione dei personaggi? In ogni Party Crash verranno presentati soltanto due combattenti tra il roster completo di ARMS, che prenderanno parte alla competizione. Dovrete scegliere l’uno dei due e aumentare, di vittoria in vittoria, il suo Livello Lab. Se il vostro personaggio preferito non è presente nell’evento potrete comunque utilizzarlo, non ci sono limitazioni in tal senso.

ARMS è stato rilasciato in contemporanea mondiale su Nintendo Switch lo scorso 16 Giugno e ha ricevuto un punteggio su Metacritic pari a 77/100. Nella stessa giornata sono stati resi disponibili gli esclusivi Joy Cons di colore giallo neon. Il titolo è un picchiaduro davvero carismatico, con una salsa arcade che rimanda molto alle sale gioco degli anni ’90, e un cast di dieci personaggi estremamente interessanti e fuori di testa. Basti pensare che se le danno di salta ragione con delle braccia allungabili!

ARMS è un picchiaduro in cui usi braccia estensibili per mandare al tappeto i tuoi avversari! Preparati a lottare e sconfiggi un cast di stravaganti personaggi per diventare il numero uno!
Il tuo lottatore si muove in linea con le tue mani mentre sferri una vasta gamma di pugni e altri colpi da pugile.

Come sempre vi ricordiamo che su Player.it potete trovare tante altre notizie in merito al mondo di Nintendo, tra le cose più interessanti del momento spiccano la recensione del best seller per Nintendo Switch, Super Mario Odyssey; ma neanche la recensione di Pokémon Ultrasole e Ultraluna scherzano. Super Mario Odyssey intanto si è aggiornato e sembra ricevere complimenti su complimenti, anche da Bethesda. Solo il tempo ci dirà se l’obiettivo di Nintendo è proprio quello di mettere da parte il 3DS e continuare a sviluppare titoli su di un’unica console. Potrebbe anche darsi che nei prossimi anni venga rilasciato un nuovo dispositivo portatile, ma è ancora presto per dirlo. Inoltre, è innegabile che entrerebbe in contrasto con Nintendo Switch, la cui natura è per buona metà quella di una vera e propria console portatile.

Link fonte articolo originale.