AC Origins: intelligenza dinamica, abilità e combattimento a mani nude!


ac origins intelligenza abilita

Ashraf Ismail il direttore di Assassin’s Creed Origins si è prestato a un botta e risposta su Twitter con alcuni fans, chiarendo alcuni dettagli davvero interessanti sul gioco!

Prima di tutto: gli arcieri a cavallo. Sono NPC (personaggi non giocanti, controllati dall’intelligenza artificiale) che si troveranno nel gioco, ma che per la prima volta nella storia della saga avranno un comportamento dinamico. La loro “agenda” cambierà in base a cosa accade intorno a loro mentre sono per strada.

Un altro importante dettaglio svelato da Ashraf Ismail è la possibilità di potenziare il personaggio fino al livello massimo già da subito dopo aver concluso la sequenza introduttiva. Il gioco quindi non scorrerà su binari ma darà la libertà ai giocatori di affrontare gli step della trama come meglio credono e di potenziare il personaggio in qualsiasi momento.

Terzo ma non per questo ultimo dettaglio interessante è la conferma del combattimento a mani nude. Nel gioco quindi sarà possibile avere uno scontro corpo a corpo senza armi.

Sembra proprio che i progressi per questo nuovo capitolo di Assassin’s Creed Origins non tardino ad arrivare e che il 27 ottobre 2017, giorno dell’uscita del gioco su PlayStation 4, Xbox One e PC, ne vedremo delle belle! Restate sintonizzati su games.it per nuovi dettagli.

Ecco i tweet di Ismail:

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Intervista a ElMachico, il campione di casa Lifecoach

Intervista a ElMachico, il campione di casa Lifecoach

Hearthstone: i primi spoiler di Knights of the Frozen Throne