A seguito di numerose critiche, Bungie ha deciso di rimuovere da un paio di guanti del Cacciatore la bandiera del kekistan (dal meme Kek), introdotta in Destiny 2 durante il lavoro di manutenzione di ieri. Questo perché il simbolo della bandiera, inizialmente creata per scherzo inserendoci ovvi richiami a quella della Germania nazista, è stato recentemente utilizzato anche da alcuni nazionalisti bianchi americani.

destiny 2 kekistan flag

Gli sviluppatori ovviamente si sono scusati, specificando che non era loro intenzione inserire nel gioco un simbolo percepito come “di odio” e che non condividono affatto alcun tipo di valori ad esso associati, preoccupandosi quindi di rimuoverlo subito.

Il simbolo, pur essendo stato cancellato dai guanti, potrebbe essere rimasto in alcuni elementi di gioco come le icone, e queste ultime rimanenze saranno eliminate con un aggiornamento previsto per la prossima settimana.