Fortnite Stagione 4 – come trovare il tesoro della mappa di Borgo Bislacco


Tra le sfide della settimana 3 in Fortnite Stagione 4 troviamo questa missione dall’indole piratesca il cui obbiettivo principale è far trovare al giocatore un tesoro partendo da una mappa.

Ovviamente in questo caso il tesoro è rappresentato da alcune stelle di battaglia e la mappa va cercata all’interno della ambientazioni di gioco; niente di troppo complicato ovviamente ma onde evitare che qualcuno non riesca a trovarla vediamo insieme come risolvere la sfida della mappa del tesoro trovata a Borgo Bislacco.

Questa sfida è completabile soltanto se si possiede il Pass Battaglia acquistabile a 950 V-Bucks all’interno dello store del gioco.

Fortnite Stagione 4 – La mappa trovata a Borgo Bislacco

Fortnite Stagione 4 tesoro borgo bislacco

Questa è la mappa che il gioco fornisce ai giocatori. Essa si trova all’interno di un capanno nella zona più occidentale di Borgo Bislacco, attaccata a una parete.

Essa, in modo inequivocabile, rappresenta il circuito che si trova tra Rifugio Ritirato e Putrido Pantano. La bussola presente sulla mappa suggerisce ancor’meglio questo, se infatti si prova a ruotare tale mappa di novanta gradi a sinistra è possibile notare una perfetta somiglianza tra le due cose.

Fortnite Stagione 4 – Dove trovare il tesoro della mappa di Borgo Bislacco

Fortnite mappa del tesoro borgo bislacco settimana 3 stagione 4

L’agognata stella di battaglia si trova nelle vicinanze del grande albero presente nella zona orientale della pista da corsa. Per trovarla basterà avvicinarsi quanto basta all’area di gioco per vederla comparire dal terreno.

Con molta probabilità, nel corso di questa settimana, la zona sarà piena di giocatori intenti a uccidere tutti i possessori di pass battaglia nel tentativo di guadagnare rapidamente uccisioni e di conseguenza esperienza in game. Meglio utilizzare una doppia dose di attenzione quando si tenta di completare questa sfida.

Il modo migliore per approcciarsi alla zona è di lootare prima qualche edificio per avere l’equipaggiamento minimo necessario per sopravvivere nel caso di scontro a fuoco. I luoghi migliori dove atterrare, in tal caso sono la villa presenta nel punto più orientale della mappa o la prigione poco al di sopra di putrido pantano.

Fortnite Stagione 4 buoni segreto

Nel primo caso è possibile trovare con grande probabilità delle casse all’interno dei sotterranei dedicati ai supereroi (è possibile entrare nei sotterranei direttamente planando all’interno della scogliera) o ai piani superiori della casa. Se si sceglie di andare verso la prigione è necessario prestare attenzione alle rocce ballerine e ai loro utilizzatori.

È possibile ottenere la stella da battaglia in qualsiasi momento della partita, di conseguenza è possibile avvicinarsi alla zona anche durante le fasi finali del gioco nel caso che la tempesta si chiuda proprio li. Ovviamente in questo caso è consigliabile andarci coi piedi di piombo e fortificarsi alla prima avvisaglia di avversario.

Una volta ottenuta la stella è necessario completare la partita, che sia essa per sconfitta o vittoria, per vedersi accreditata l’esperienza e la stella di battaglia sul proprio account di Fortnite. Abbandonare la partita invaliderà il completamento della sfida.

Se avete problemi con le sfide del Pass Battaglia di Fortnite o generalmente con il titolo vi consigliamo di fare incetta di tutte le guide che abbiamo scritto per voi!

Fortnite – Guida alla modalità “guanto dell’infinito”
Fortnite – Guida alle armi
Fortnite Stagione 4 – Guida alle novità
Fortnite Stagione 4 – Guida alle cineprese

Fortnite Stagione 4 – Cosa sono le sfide blockbuster?
Fortnite Stagione 4 – Cerca tra uno spaventapasseri, un bolide rose e un grosso schermo
Fortnite Stagione 4 – Come trovare 10 papere di gomma

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Fortnite Stagione 4 – Dove trovare 10 papere di gomma

facebook dati rubati

Facebook: rubati dati di milioni di utenti tramite test della personalità