Siete anche voi impegnati nella spasmodica ricerca del potere assoluto e del suo amico “guanto dell’infinito” ? Non vedete l’ora di diventare Thanos e far vedere a tutti cosa sarebbe successo in Avengers se solo fosse toccato a voi fare determinate scelte ?

Se avete bisogno di indicazioni utili per cercare di saggiare il potere con mano almeno una volta seguite la nostra guida dedicata alla nuova modalità di Fortnite, arrivata precisamente ieri.

Fortnite – guida al guanto dell’infinito.

Fortnite guanto infinito thanos avengers guida

Il benedetto guanto dell’infinito è l’oggetto principe della nuova modalità di gioco di Fortnite. Esso arriverà sulla terra con un meteorite all’interno dell’area sicura della mappa.

Una volta ottenuto permetterà a chi lo indossa di trasformarsi in Thanos ed avere accesso a una grande quantità di potere e abilità uniche. Il metodo più facile per ottenere il guanto dell’infinito però riguarda le tempistiche.

Tale oggetto appare all’interno della mappa di gioco a due minuti dall’inizio della battaglia, all’interno della zona sicura. Di conseguenza una scelta saggia è quella lanciarsi il più vicino possibile al cerchio e di atterrare in una zona sopraelevata come la cima di albero o di una collina cercando di farsi notare il meno possibile.

Un’ altra strategia utilizzabile è quella di gettarsi appena prima che il bus esca dal cerchio e di planare il più possibile prima di utilizzare il paracadute. Il problema principale legato a tale strategia è la penuria di armi e risorse che ci si ritroverà ad affrontare una volta atterrati, rendendo difficoltoso il recupero del guanto dell’infinito.

Una capita la posizione del meteorite non resta che gettarsi nella mischia e cercare di ottenere per primi tale guanto. Questo garantirà al giocatore ben 300 punti di scudo e 700 punti salute, abbastanza per sopravvivere senza troppe paturnie a chiunque sia li vicino.

Fortnite – guida a Thanos

fortnite thanos guanto dell'infinito

Come giocare una volta che si è preso possesso del corpo di Thanos?
Partiamo dalle base: se non si è Thanos si può comunque conoscere la sua posizione osservare la bussola e la mappa, ci sono dei puntatori e delle iconcine ad-hoc indicanti la sua posizione.

Una volta ottenuto il corpo del titano è bene sapere che il modo migliore per sopravvivere è quello di muoversi con attenzione in mezzo agli edifici del gioco. Saltare è un buon modo per muoversi con rapidità all’interno dell’ambiente di gioco stando attenti che è buono distruggere tutto quello che si trova nella prima fase del salto, è invece sconsigliato distruggere i ripari atterrando direttamente dentro un edificio che verrà sventrato dal nostro potere distruttivo.

Distruggere gli edificio utilizzando gli attacchi di Thanos è semplicissimo ma è bene ricordarsi della scarsa velocità del nostro titano; di conseguenza gli edifici dovranno essere gli scudi e i nascondigli perfetti per noi possessori del guanto dell’infinito. Se non siamo nella posizione adatta per poter iniziare uno scontro all’arma bianca o a distanza ravvicinata non resta che utilizzare il raggio di Thanos, arma definitiva per gli scontri sulla lunga distanza.

Il problema principale che come giocatori ci si trova ad affrontare nei panni di Thanos è la sua estrema lentezza del compiere le azioni. Ogni qualvolta ci si ritrova all’interno di una battaglia bisogna calcolare che le nostre azioni non saranno immediate e considerare che nei secondi necessari si rischia di prendere molti più danni di quanti precedentemente.

Fortnite – come giocare contro chi possiede il guanto dell’infinito.

Fortnite guida avengers thanos

Se fate parte dei novantanove giocatori che non sono riusciti a ottenere il guanto dell’infinito vi trovate davanti una situazione piuttosto spiacevole: Thanos è grande, resistente e in grado di eliminarvi in pochi attacchi. Il modo migliore per confrontarsi con Thanos è dalla lunghissima distanza avendo l’accortezza di avere un qualcosa vicino cui ripararsi in caso il titano usi il suo laser.

Nel caso invece la lunga distanza non sia disponibile ma ci si ritrovi faccia a faccia con il possessore del guanto dell’infinito non resta che tentare la fuga nel modo più rapido e indolore possibile. La metodologia migliore per fare ciò è utilizzare gli edifici a proprio vantaggio e cercare di ottenere un Launchpad per scomparire rapidamente dal campo visivo del titano.

Il problema principale della sfida a Thanos è legato al fatto che mentre si è impegnati a affrontare tale mastodontica creatura spesso e volentieri ci si ritrova sotto il fuoco i altri giocatori rendendo tutta la battaglia un vero e proprio terno al lotto. Non esistono metodologie univoche che rendano semplice lo scontro, è necessaria anche un po’ di fortuna e un po’ di pietà da parte dei giocatori che si trovano nelle vicinanze di Thanos.

Una volta eliminato il titano non resta che prendere il guanto dell’infinito, tornare al paragrafo sopra e scatenare il panico.

Ricordiamo che l’evento che mischia il mondo degli Avengers con Fortnite è disponibile per un tempo limitato. Epic Games non ha ancora comunicato la data esatta per la conclusione di tale evento quindi aprite il titolo e datevi da fare. Quando più capiterà di poter indossare i panni di uno dei supercattivi dei supereroi all’interno di un videogioco ?

Vuoi ottenere qualche informazione ulteriore sull’evento crossover tra Fortnite e gli Avengers?
Leggiti il nostro articolo

Vuoi sapere cosa c’è di nuovo all’interno della quarta stagione ?
Leggiti il nostro articolo

Vuoi consigli su quali armi sono le migliori per determinate occasioni durante i tuoi sconti nel mondo di Fortnite ?
Leggi la nostra guida

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!