Nel corso dell’avventura dovrete fronteggiare una grande varietà di boss obbligatori e boss segreti. In questa guida descriviamo la miglior strategia per abbattere tutti i boss di Kingdom Hearts 3.

– Guida in continuo aggiornamento –

Come abbattere tutti i boss di Kingdom Hearts 3

Qui di seguito la strategia per uccidere i boss di Kingdom Hearts 3, compresi i boss segreti.

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | ROCK TITAN

Dove: Colosseo Olimpo

Strategia: Il tuo obiettivo per sconfiggere il Rock Titan è quello di mettere fuori combattimento la sua testa. Tuttavia, per arrivare alla testa dovrai distruggere le gambe. Una volta tolte le gambe, puoi risalire il corpo e iniziare a danneggiare la testa. Colpite dunque le sue possenti gambe e quando il titano si ritroverà senza, andate all’attacco della testa. Quando Rock Titan calpesta il terreno, lancerà frammenti del suolo che possono infliggere danni. Evitateli e continuate a colpirlo. Tutto il resto della battaglia è relativamente facile.

Grazie a xTGE per il filmato

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | FIRE & ICE TITANS

Dove: Colosseo Olimpo

Strategia: Proprio come il Rock Titan, sia Fire che Ice Titan hanno come principale punto debole la testa. Un modo per arrivare alla loro testa è usare lo Shotlock, altrimenti salendo sul pilastro centrale potrete arrivare facilmente alla testa dei due boss. Non importa l’ordine con cui deciderete di abbatterli, il consiglio è di focalizzarsi prima su uno e, una volta abbattuto, passare all’altro. Dovete evitare le palle di fuoco e allontanatevi quando il titano di ghiaccio inizierà ad alitare aria gelida.

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | WIND TITAN

Dove: Colosseo Olimpo

Strategia: All’inizio della battaglia devi solo schivare alcuni detriti che il Wind Titan ti lancerà mentre attacchi le sue gambe. A un certo punto della battaglia, verrai risucchiato dal tornado e verrai sbalzato in aria per poi cadere in caduta libera. Durante questa sezione dovrai evitare i detriti, palle di fuoco e ghiaccio.

Quando la caduta libera ti permetterà di stare all’altezza degli occhi del titano, potrai infliggere il maggior numero di danni. Per sconfiggere rapidamente il titano usa una combinazione di attacchi come Blaster Blaze. Se hai bisogno di riavvicinarti al titano, se viene sbalzato all’indietro, usa Shotlock per raggiungere le piattaforme di detriti galleggianti.

Guarda il video precedente per ulteriore aiuto.

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | BAMBOLA HEARTLESS

Dove: Toy Box

Strategia: La bambola Heartless può essere difficile visto che ha degli attacchi che rendono duro avvicinarsi. Ti suggeriamo di usare più attacchi a distanza. Usare Blaster Blaze ti permetterebbe di starle alla larga e scatenare attacchi potenti. Naturalmente, detto questo, anche il nemico si muoverà di frequente, quindi, devi muoverti molto per non essere un bersaglio facile.

Ringraziamo Zanar Aesthetics per il video

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | KING OF TOYS

Dove: Toy Box

Strategia:  Il punto debole su cui focalizzare i tuoi attacchi è la testa, ma arrivare al nemico può essere difficile, quindi usa Shotlock se è troppo lontano da raggiungere. Anche questo nemico ha una vasta gamma di attacchi. Avrai a che fare con detriti, razzi, correnti elettriche e un impulso elettrico. Vale la pena notare che l’impulso elettrico apparirà quando rimarrete attaccati alla testa per troppo tempo spammando attacchi.

Un metodo per attaccare il nemico senza trovarsi fisicamente su di lui è usare Counter Shield. Il metodo migliore consiste comunque  nell’attaccare con il keyblade evitando di fare sessioni lunghe di attacchi. Toccata e fuga e ripetere fino alla sua dipartita.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | MOTHER GOTHEL’S HEARTLESS

Dove: Tangled

Strategia: Mother Gothel dà chiari segnali di quando sta attaccando, in particolare la testata ti dà abbastanza tempo per toglierti di mezzo. Di conseguenza, tra un attacco e l’altro, dovresti fermarti e guardare le mosse del boss, agire di conseguenza e ritornare a colpirlo. Dopo un po’, sarai intrappolato in un labirinto di radici con una raffica di detriti provenienti dall’alto. Tutto quello che devi fare è cercare la porta da attraversare.

Uscito dal labirinto, puoi continuare ad attaccare. Ti suggeriamo di usare una varietà di attacchi in quanto questa battaglia può durare un bel po’, ma l’unico attacco nemico davvero fastidioso è quello del labirinto.

Si ringrazia per il video YasukoJuuen

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | ICE WOLF

Dove: Arendelle

Strategia: Ice Wolf ha alcuni attacchi fastidiosi da affrontare, ma sarà importante focalizzarsi sulla sua mossa speciale. Durante la battaglia, proietterà un’ombra oscura sparendo e invierà a combattere piccoli Lupi di Ghiaccio. Devi eliminare il maggior numero possibile di quei piccoli Lupi di Ghiaccio per far sì inizi una cutscene in cui Ice Wolf si rivelerà di nuovo. Una volta ricomparso, Sora può sferrare i suoi attacchi più potenti, ma vale la pena usare Marshmallow quando è disponibile per aumentare notevolmente la quantità di danni che puoi infliggere al lupo ghiacciato.

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | DAVY JONES

Dove: Mondo Pirati dei Caraibi

Strategia: Debolezza: attacchi a lungo raggio. Davy Jones segue uno schema estremamente codardo. È veloce a combattere e veloce a correre. Userà una serie di abilità come: Dive & Surprise Attack, Contrattacco e poi di tanto in tanto monterà sul Kraken. Nel momento in cui combatti contro Davy Jones, non affrontarlo faccia a faccia, ma cerca di portarti alle sue spalle.

The Dive & Surprise Attack è fondamentalmente una tattica codarda di Davy Jones, durante la quale si tufferà in acqua e ti attaccherà da una direzione casuale. Non permettere a Davy Jones di mettersi davanti a te mentre lo stai attaccando. La sua abilità di contrattacco è forte ed è in grado di svuotare i tuoi HP in pochi frangenti. Stagli sempre alle spalle.

Dopo aver inflitto abbastanza danni a Davy Jones, convocherà il suo fidato mostro: il Kraken. Ignora i suoi tentacoli e cerca di concentrare i tuoi attacchi su Davy Jones, che è ora sulla sua nave.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | ANTI-AQUA

Dove: Realm of Darkness

Strategia: Debolezza: suscettibile a tutti i tipi di danni. Anti-Aqua è fondamentalmente una versione malvagia di Aqua. Userà la maggior parte delle abilità che Aqua usa, tra cui: Teletrasporto, Evocare illusioni, Vortice di ghiaccio, Tempesta Magica. Anti-Aqua è uno dei boss più difficili di Kingdom Hearts III. È veloce, infligge molti danni e evoca molte illusioni.

Userà la sua capacità di Teletrasporto per essere dietro di te o per scappare da te mentre la stai danneggiando. Alla fine, evocherà molte illusioni che possono danneggiarti. Colpire Aquanort spezzerà queste illusioni.

La Tribulation Charge è una delle sue abilità più forti e fondamentalmente comporta il suo evocare due illusioni di se stessa che possono lanciare palle di energia. Entrambe le palle possono infliggere molti danni. Tuttavia, Anti-Aqua è vulnerabile agli attacchi quando sta lanciando questa abilità. Quindi, evitate le palle di energia e colpite senza pietà Anti-Aqua quando usa questo potere.

I vortici di ghiaccio sono molto pericolosi: non rimanere intrappolato in un vortice, altrimenti perderai molti HP.  Con Tempesta Magica, invece, Anti-Aqua evoca più di tre illusioni per spararti contro oggetti ghiacciati.

In breve, la maggior parte delle abilità di Anti-Aqua sono basate sull’illusione. Usa gli attacchi AoE – cioè gli attacchi che fanno danni all’interno di un’area estesa – e sarai facilmente in grado di infliggerle danni ingenti.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | VANITAS

Dove: Land of Departure

Strategia: Vanitas usa prevalentemente Girandola di fuoco e il lancio di Palle di fuoco. Vanitas può essere battuto in modo relativamente facile in quanto le mosse di Aqua sono veloci, quindi si tratta principalmente di spammare gli attacchi per impedire a Vanitas di fare mosse letali. L’incantesimo Tessitore è particolarmente utile in questa battaglia per incrementare rapidamente i danni.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | LARXENE, MARLUXIA, LUXORD

Dove: Cimitero dei Keyblade

Strategia: Questi tre boss possono essere caotici, ma combatterai al fianco di Topolino. È meglio continuare a muoversi e attaccare con il tuo keyblade preferito fino a quando non viene attivato il primo filmato. Sarai circondato da carte da gioco. Sora ha il compito di scoprire dietro quale carta si nasconde Luxord.

La carta in cui si nasconde si muoverà quindi, dirigiti verso quella carta e attaccala, facendo uscire Luxord. Da lì dovrai ancora una volta trovare la sua carta per attaccarla. Continua così finché non lo elimini. Dopo il suo combattimento dovrai affrontare i restanti due membri dell’organizzazione XII.

Proprio come è iniziata questa lotta con il boss, il finale sarà difficile e caotico. Ti suggeriamo di usare incantesimi e attacchi speciali per portare a termine il lavoro velocemente, ma dovrai evitare gli attacchi di frequente quando controlli Sora. Una volta sconfitto uno dei due boss, si attiverà un filmato, poi dovrai fare fuori l’ultimo.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | XIGBAR E RIKU

Dove: Cimitero Keyblade

Strategia: Questa è un’altra battaglia che presenta due boss. A differenza di Luxord, Larxene e Marluxia, questa battaglia è un po’ più facile da gestire. Devi solo preoccuparti della raffica di frecce che sembra procurare i maggiori danni. Usare la Rage Form è una buona idea per diminuire la salute dei nemici avversari mentre si usa Shotlock per girare rapidamente attorno alla mappa. Allo stesso modo, scoprirai che si attiverà un filmato ogni volta che sconfiggi un boss.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | SAIX

Dove: Cimitero Keyblade

Strategia: In questa battaglia combatterai al fianco di Kairi e Axel, ma non sarà facile, specialmente quando il nemico usa Berserk. Di conseguenza, si consiglia di utilizzare la Rage Form per svuotare la salute dell’avversario. Dopo un po’ si attiverà un filmato. La lotta riprenderà ma la strategia rimarrà la stessa. Usa la Rage Form insieme ai poteri dei tuoi alleati, come King’s Flare, per fare rapidamente un sacco di danni. Ad un certo punto, saix diventa più veloce, rimani dietro il più possibile finché gli attacchi di Saix non finiscono. Avvicinati e riprendi ad attaccarlo fino alla sua sconfitta.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | TERRA

Dove: Cimitero Keyblade

Strategia: Questa battaglia si basa sul tenere lontano Terra quando scatena il suo attacco speciale. Questo lo renderà molto forte e porterà un sacco di danni contro i nostri. Il momento per colpirlo è quando non è più in forma di Dark Terra, infatti sarà vulnerabile per pochi secondi: colpitelo con gli attacchi più potenti che possedete. La maggior parte di questa battaglia si affronta schivando gli attacchi di Terra e semplicemente aspettando che il suo potere speciale finisca per poi attaccarlo. Ripetere fino alla sua sconfitta.

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | XEHANORT FINAL BOSS

Dove: Cimitero Keyblade

Strategia: Questa battaglia si svolgerà in diverse fasi: a terra, in aria e sott’acqua. All’inizio, l’obiettivo è sconfiggere i nemici fluttuanti. Attacca e preparati a contrattaccare un nemico vicino. Quando riuscirai a eliminare i nemici fluttuanti passerai a Xehanort.

Fase 1: La prima fase viene eseguita sulla terra in cui Xehanort farà spam di attacchi combo. Questi sono difficili da evitare, quindi è meglio sospendere queste combo contrattaccando con tempismo in modo da fargli anche danno. Ci sono anche bombe energetiche che è meglio evitare e da cui scappare prima dell’esplosione.

Fase 2: a seconda fase si svolgerà sott’acqua: sarà più facile da gestire le sue combo, ma ora ti devi preoccupare delle esplosioni. È necessario nuotare lontano prima dell’esplosione per evitare di subire danni. Attenzione a Xehanort che ti attaccherà con una trave di fuoco. Prendi semplicemente il tempo per schivare e attaccalo fino a raggiungere la fase tre.

Fase 3: Quando raggiungi la fase tre dovrai combattere Xehanort in aria dove dovrai gestire gli attacchi delle due fasi precedenti. Invece di un pilastro di fuoco, ti occuperai di pilastri multipli, ma puoi facilmente individuare dove verranno posizionati sulla mappa. Attendi che Xehanort invii alcuni attacchi magici da dentro uno dei pilastri. Proteggiti, non avere fretta e contrattacca.

Fase 4: Finalmente, dopo la battaglia in aria, avrai un’ultima fase da affrontare. Durante questa fase Xehanort salterà fuori dal nulla attraverso un buco della serratura. Farà questa mossa quattro volte, dopodiché potrai attaccarlo prima che si teletrasporti di nuovo. Alla fine, Xehanort scatenerà una Blizzaga in cui dovrai evitare le travi e saltare oltre le onde d’urto.

A metà di questa battaglia il boss inizierà a usare attacchi magici dal cielo, tutto ciò che devi fare è proteggerti. Successivamente il nemico effettuerà sei attacchi di teletrasporto che Sora dovrà schivare e attaccare dopo il sesto colpo. Ci raccomandiamo: attaccatelo solo dopo il sesto colpo.

Infine, questa battaglia porterà Sora forzatamente alla Rage Form, il che significa che non avrai accesso agli oggetti o alle parate. Ciò significa che dovrai abituarti a schivare gli attacchi finché non riuscirai a riportare Sora alla forma normale. Questo avverrà quando avrai a che fare con l’ultimo nuovo attacco di Xehanort e dei suoi cloni ombra. Eliminateli e attaccate il boss fino a che non potrete eseguire una mossa chiamata Last Ray. È il colpo finale, Lo avete battuto. bravi.

 

KINGDOM HEARTS 3 GUIDA | BOSS SEGRETI

#1 DARK INFERNO

Dove: Una volta terminata la main quest, tornate al Cimitero Keyblade e oltrepassate la Battlegate 14.

Strategia: Dark Inferno è un boss molto forte. Metti la tua Armatura migliore e gli Accessori più forti su Sora. Hero’s Glove è una buona scelta grazie al buff che dà in difesa. Fai le tue scelte migliori a seconda di ciò che hai, ma concentrati su Forza e Difesa.

Ci sono tre fasi per questo boss: all’inizio non avrà aura, poi un’aura viola apparirà intorno a lui, e infine una rossa. Con ogni aura il boss diventerà più forte e avrà combo più lunghe. L’attacco principale di Dark Inferno è una raffica di combo con le spade una volta avvicinatosi. Stai perennemente in guardia e attacca solo quando finisce la combo.

Quando il boss usa l’attacco in cui affonda la spada nel terreno e fa apparire un gruppo di sfere bianche, corri attorno al campo di battaglia. Una volta raggiunta la fase rossa, tuttavia, fai attenzione perché Dark Inferno ti attaccherà nello stesso momento in cui evoca le sfere, rendendo molto più difficile evitarlo.

Una buona idea per la battaglia è quella di spammare la tua magia da una certa distanza per poi ripristinarla quando ne avrai di nuovo bisogno. Dark Inferno ha anche un attacco in cui una nebbia rossa appare intorno a lui, e poi pochi secondi dopo viene lanciata un’enorme esplosione. Assicurati di saltare quando vedi questo attacco.

Sappi anche che la sua combo con la spada principale cambierà nella fase rossa. Invece di venire dritto verso di te, il boss si teletrasporterà e poi si lancerà contro di te. Cerca di conservare i tuoi oggetti curativi per la fase finale. Se hai davvero problemi, non dimenticare che puoi andare al Moogle Shop in Kingdom Hearts 3 e comprare una moneta Kupo, che ti farà immediatamente rinascere se sarai ucciso, dandoti una seconda chance.

 

NON PERDERE LE ALTRE GUIDE SU KINGDOM HEARTS III

Non perdere le altre guide di Kingdom Hearts III!

Abbiamo collezionato per voi le migliori guide e soluzioni, dai trofei ai keyblade, dalle costellazioni ai minigiochi!

Non lasciartele scappare.

Per ricevere ulteriore aiuto, consultate il nostro indice delle guide.

Indice Guide Kingdom Hearts 3

5/5 (3)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!