Come diversi dei suoi illustri predecessori, anche Call of Duty: Black Ops 4 ha la sua modalità Zombie. Tuttavia, siccome l’ultimo arrivato del franchise Activision non dispone di una campagna single player, ma soltanto di una componente multiplayer online, tale modalità è stata pesantemente “ridisegnata”, rendendola molto più vasta, articolata e profonda. Per farvi strada tra le orde di non morti che vi attendono, dovrete fare molta attenzione a scegliere con cura il vostro equipaggiamento, nonché ai Perk che deciderete di utilizzare. Man mano che spolperete il titolo sviluppato da Treyarch, infatti, potrete contare su un numero sempre maggiore di abilità. In questa nostra guida, vi elencheremo tutte le abilità presenti nella Zombie Mode, e vi consiglieremo quali sono le più indicate per affrontare questa modalità di gioco.

Call of Duty: Black Ops 4 – Tutti i Perk della modalità Zombie

Non appena avrete accesso al menu principale della modalità Zombie di Call of Duty: Black Ops 4, potrete fare clic sull’opzione “Crea una classe” in basso per visualizzare una panoramica di tutti i vari slot per le classi personalizzate che vi saranno messe a disposizione. Ora, nella parte superiore dello schermo, vedrete due slot: “Aether Story” e “Chaos Story“. Nelle righe che seguono, vi spiegheremo tutti i dettagli delle due opzioni ora menzionate.

  • Aether Story – Le classi di questa categoria entrano in gioco nelle mappe più “normali”della modalità Zombie, che presentano i Perk più tradizionali. L’opzione ora descritta includerà le mappe Voyage of Despair e Blood of the Dead;
  • Chaos Story – Come è possibile presumere, questa opzione è dedicata alle classi disponibili per le mappe più “strane” ed “originali” della modalità Zombie, come ad esempio IX, ambientata in un’arena dell’Antica Roma;

All’interno di ciascuna di queste due opzioni, avrete a disposizione un totale di sei classi completamente personalizzabili con cui poter giocare. Quando avvierete per la prima volta la modalità Zombie di Black Ops 4, avrete solo quattro di queste classi sbloccate per Aether Story e Chaos Story, ma potrete sbloccare le altre due classi rimanenti raggiungendo rispettivamente i livelli 27 e 43. È all’interno di queste sei classi in totale che potrete assegnare i Perk. Tenete però bene a mente che il vostro personaggio non inizierà effettivamente il match con questi Perk assegnati direttamente, ma che potrà beneficiare dei vantaggi da essi garantiti nel corso della partita. Di seguito, vi faremo un elenco di tutti i Perk disponibili nella modalità Zombie di Call of Duty: Black Ops 4.

  • Timeslip – I tempi di recupero del vostro equipaggiamento saranno diminuiti, e sarà incrementata la possibilità con cui appariranno le Mystery Box ed i Pack-a-Punch;
  • Quick Revive – I tempi per far resuscitare un vostro alleato saranno ridotti, così come sarà ridotto il tempo per consentire la rigenerazione della vostra barra della salute;
  • Death Perception – Avrete la possibilità di vedere i nemici anche attraverso le pareti, ed apparirà un indicatore nel momento in cui uno zombie dovesse avvicinarsi alle vostre spalle;
  • Stamin-up – La vostra velocità sarà incrementata;
  • Electric Burst – Nel momento in cui andrete a ricaricare la vostra arma, causerete una scarica elettrica, e più il vostro caricatore sarà vuoto, più potente sarà la scossa;
  • Dying Wish – Nel momento in cui state per essere uccisi (quando starete sdraiati per terra, per intenderci), si attiverà una modalità Berserk della durata di 9 secondi, in cui i danni degli attacchi in mischia saranno aumentati. Alla fine dei 9 secondi, avrete un solo punto vita a disposizione;
  • Stone Cold Stronghold – Questa abilità andrà a creare un’area circolare difensiva. Nel momento in cui vi collocherete al suo interno, i vostri valori di attacco e di difesa saranno aumentati;
  • Secret Sauce (si sblocca al livello 6) – Riceverete un Perk random, che non è già stato precedentemente collocato in un altro slot;
  • Victorious Tortoise (si sblocca al livello 14) – Lo scudo bloccherà i colpi provenienti da qualsiasi direzione, ed innescherà un’esplosione nel momento in cui sarà distrutto;
  • Deadshot Dealer (si sblocca al livello 18) – Puntando il mirino verso la testa del nemico, si ridurrà l’oscillazione del mirino ed il rinculo dell’arma da fuoco;
  • Bandolier Bandit (si sblocca al livello 26) – Aumenterà il numero delle munizioni che potrete trasportare;
  • Winter’s Wail (si sblocca al livello 30) – Nel momento in cui verrete colpiti, si genererà un’esplosione che andrà a congelare o a ridurre notevolmente i movimenti dei nemici coinvolti. Potrà essere utilizzata due volte;
  • Mule Kick (si sblocca al livello 38) – Vi consentirà di trasportare un’arma primaria addizionale;
  • PHD Soldier (si sblocca al livello 42) – Questa abilità vi permetterà di accumulare una carica semplicemente scivolando. Nel momento in cui avrete riempito la barra, scivolate contro un nemico per innescare una potente esplosione;

Quali sono le migliori abilità da utilizzare nella modalità Zombie di Call of Duty: Black Ops 4

call of duty: black ops 4 quali sono le migliori armi da usare nella modalità blackout
Ogni Perk andrà a premiare un diverso stile di gioco.

Arrivati a questo punto, dopo aver elencato tutti i Perk disponibili nella Zombie Mode, è possibile che molti di voi si stiano chiedendo quali siano effettivamente le abilità migliori da utilizzare contro i non morti. Non è possibile dare una risposta estremamente specifica a questa domanda, in quanto essa dipenderà dallo stile di gioco che andrete ad adottare. Se, ad esempio, adorate correre e spostarvi rapidamente nella mappa di gioco, alla PHD Soldier e Deadshot Dealer saranno abilità praticamente indispensabili. Se invece siete dei giocatori che preferiscono accovacciarsi, nascondersi e difendere un singolo punto, vi consigliamo di equipaggiare Perk come Victorious Tortoise, Dying Wish, e forse anche Bandolier Bandit.

Ovviamente, come detto in precedenza, non potrete contare immediatamente sui Perk assegnati, ma dovrete esplorare la mappa di gioco e trovarli. Tuttavia, i vantaggi che tali abilità vi garantiranno compenseranno automaticamente gli sforzi fatti per trovarli.

Altre guide su Call of Duty: Black Ops 4

black ops 4 ha venduto meno copie fisiche nella storia di call of duty
Tutte le guide da noi realizzate sull’ultimo capitolo del franchise Activision.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su Call of Duty: Black Ops 4, date uno sguardo alle altre guide da noi realizzate sullo shooter targato Activision:

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!