Scheda Tecnica di Shadow of the Colossus

Disponibile su: PS2, PS3, PS4
9

TI PIACERÀ SE

NON TI PIACERÀ SE

Dettgli:
Sviluppatore: Team Ico
Publisher: Sony Computer Entertainment
Disponibile per: PS2 | PS3 | PS4
Genere: Action | Avventura | Platform
Data di rilascio: 18/10/2015
Tempo di gioco stimato: 10 ORE

Ultime guide

GIOCHI SIMILI

Le vostre recensioni!

La recensione di Fabio Antinucci
(8/10)

Cos'è che fa di un gioco d'avventura un grande gioco d'avventura?
Probabilmente, la sua capacità di farti vivere quella che nell'epica viene chiamata "l'impresa", l'atto straordinario che un eroe deve affrontare per arrivare a un obiettivo importante. Affinché l'impresa attorno alla quale è strutturato un videogioco funzioni, c'è bisogno di tanti ingredienti: grafica spaccamascella, senso della meraviglia e dell'epica, ma soprattutto una storia tanto semplice quanto immediata.

Ecco, Shadow of The Colossus è bellissimo perché possiede tutto ciò.

C'è un giovane eroe in un territorio ostile e abbandonato, caratterizzato dalle vestigia di una civiltà scomparsa, c'è una dolce fanciulla purtroppo defunta, e c'è un modo per farla tornare in vita: abbattere sedici giganti (o colossi) sparsi in questo territorio selvaggio, per ottenere la benedizione di una resurrezione.

Siamo in puro territorio mitologico, puro territorio dell'immaginario collettivo, niente sovrastrutture, niente distrazioni, niente spiegazioni.
Ti muovi a cavallo (e che cavallo!) per la mappa, arrivi di fronte ai tuoi obiettivi, li sfidi, li devi buttare giù.
Ogni battaglia ha una sua precisa strategia da seguire, ogni Colosso un metodo differente per affrontarlo (Shadow of the Colossus è dannatamente tattico: ogni battglia si sviluppa in "trova punto debole colosso, raggiungilo, sfruttalo, abbatti il gigante").

Nella mappa non ci sono PNG, non ci sono mostri erranti, non c'è niente che ti distragga dall'obiettivo: abbatti-i-maledetti-colossi, tutti e sedici.
Ci sei te, l'eroe, e la tua quest.
Il tuo obiettivo.
La persona che ami da salvare.
Il tuo avversario, alto svariati metri più di te, da abbattere senza pietà.

Nessuna distrazione. Nessuna chiacchiera in più.

Pura epica.
Semplice.
Immediata.
Esemplare.

Capolavoro, commovente e poetico.

Il gioco è in lista tra i migliori giochi per Playstation 4 di sempre!

In breve

Nei panni di un giovane di nome Wander esploriamo una vasto territorio a caccia di 16 colossi. Queste enormi creature sono differenti per forma e natura, ognuna rappresenta un’avvincente sfida tra platform e combattimento.

Gli ultimi articoli

Shadow of the Colossus in vetta alla classifica inglese

Lo scorso 08 Febbraio, Shadow of the Colossus è ufficialmente tornato a risplendere. Grazie ad… Continua

In video i primi 15 minuti del remake di Shadow of the Colossus

Mancano circa due settimane all’uscita del remake di Shadow of the Colossus. Il prossimo 6… Continua

Shadow of the Colossus sarà un remake

In un’intervista concessa a Famitsu, il presidente di Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, ha chiarito… Continua

Shadow of the Colossus Remastered annunciata da Sony

In occasione dello showcase Sony è stata annunciato Shadow of the Colossus Remastered. Il celebre… Continua

ICO, Shadow of the Colossus e Demon’s Souls sul PS Plus a giugno

Sony ha annunciato che gli abbonati europei a PlayStation Plus potranno scaricare, a partire da… Continua

Shadow of the Colossus| Spiegazione del finale

Tanti sono i racconti videoludici che nel corso degli anni hanno provato a farci entrare… Continua

Iscriviti alla Newsletter dedicata a Shadow of the Colossus

Consento l'utilizzo della mia email per ricevere gli aggiornamenti inerenti 'Shadow of the Colossus', i dati forniti saranno protetti rispettando i termini presenti nel documento sulla privacy.
Scheda tecnica a cura di:

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

stete of play febbraio 2021

Playstation State of Play, quali novità aspettarci

Yakuza Kiwami wallpaper in hd

Yakuza Kiwami