Scheda Tecnica di Dead Space remake

Disponibile su: PC, PS5, Xbox Series X

TI PIACERÀ SE

NON TI PIACERÀ SE

Dettgli:
Sviluppatore: Motive Studio
Publisher: Electronic Arts
Disponibile per: PC | PS5 | Xbox Series X
Genere: Horror
Data di rilascio: 31/12/2022
Tempo di gioco stimato: ND

In breve

Dead Space torna con un remake del primo claustrofobico capitolo, la storia è le medesima con l’ingegnere Isaac Clarke che affronta i famelici necromorfi alla ricerca di risposte sulla USG Ishimura, una navicella che non dava segni di vita da parecchio tempo.

La storia, in questo remake, viene però approfondita con l’inserimento di dettagli prima solo accennati o aggiunti in altri prodotti, come film e fumetti. L’atmosfera non è stata intaccata, Dead Space è un survival horror pazzesco, tra i migliori della sua generazione, ansia e tensione non vi abbandonano mai, ogni rumore sospetto può essere l’inizio della fine.

Dead Space remake è il ritorno di una delle IP horror più belle mai create.

Gli ultimi articoli

Dead Space remake: stessa atmosfera, nuovi smembramenti

Dead Space remake è stato mostrato, tante le novità, ma anche le cose che il team ha voluto lasciare inalterate per non intaccare l’atmosfera Continua

Dead Space remake sarà il gioco che ricordiamo? Non del tutto

L’annuncio del remake di Dead Space, arrivato giovedì scorso durante l’EA Play con un teaser… Continua

Cinque film da vedere nell’attesa di Dead Space Remake

Dead Space Remake: ecco cinque film da recuperare assolutamente nell’attesa del revival del survival horror spaziale Continua

Iscriviti alla Newsletter dedicata a Dead Space remake

Consento l'utilizzo della mia email per ricevere gli aggiornamenti inerenti 'Dead Space remake', i dati forniti saranno protetti rispettando i termini presenti nel documento sulla privacy.
Scheda tecnica a cura di:

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Hot Wheels Unleashed, svelati i piani per i DLC

kena copertina scheda gioco

Kena: Bridge of Spirits