La saga di The Elder Scrolls è una delle saghe di giochi di ruolo più importanti in assoluto all’interno del mondo dei videogiochi. Con il passare degli anni il lavoro fatto da Bethesda su tali titoli è diventato talmente importante da trasformare titoli come Skyrim in fenomeni pop di non poco conto.

Per celebrare il venticinquesimo anniversario della saga di The Elder Scrolls, Bethesda ha deciso di fare un paio di piccoli regalini alla sua community con un contenuto completamente inedite ed un contenuto già spolpato e apprezzato da moltissimi, stavolta ad un prezzo troppo accattivante per poter essere ignorato.

Vediamo insieme di che si tratta.

Non avete più scuse per non rigiocare almeno una volta Morrowind.

the elder scrolls morrowind

Il 25 Marzo 1994 Bethesda Game Studios iniziò a creare il mondo di Tamriel sviluppando il primo capitolo di quella che è diventata in due decenni la saga più importante per quanto riguarda i giochi di ruolo nel mondo de PC Gaming, almeno per quanto riguarda le vendite. Nel corso di questi anni la saga ha generato cinque capitoli principali, una ventina di differenti espansioni per ognuno di essi ed ha consumato un grandissimo numero di ore di gioco per giocatore immergendo questi ultimi all’interno di un mondo incredibilmente espanso e affascinante, con la sua cosmogonia, i suoi personaggi ed i suoi temi.

Uno dei capitoli più importanti di questa saga, The Elder Scrolls III: Morrowind, è stato appena reso gratuito da Bethesda stessa in occasione del venticinquesimo anniversario della saga.
Per poter ottenere tale titolo è necessario effettuare l’accesso o iscriversi a Bethesda.net e riscattare la propria copia gratuita attraverso il codice scritto qui sotto:

TES25TH-MORROWIND

Tale offerta purtroppo è disponibile soltanto fino al 25 Marzo, tutti i dettagli ulteriori sulla copia gratuita del titolo sono ottenibili visitando questa pagina.

Noi di Player.it vi consigliamo in modo assoluto di dare una possibilità a The Elder Scrolls III: Morrowind, uno dei migliori se non il migliore in assoluto tra i capitoli principali di The Elder Scrolls. Dalla sua il titolo ha un’ ambientazione assolutamente affascinante come l’isola di Vvardenfell e personaggi memorabili come la divinità Vivec e le mille casate che tramano nelle ombre più oscure di Morrowind; a questo vanno aggiunte le centinaia di quest, i centinaia di luoghi da esplorare, le mille differenti cose da poter fare e tutte le ore di gioco che sono necessarie per poter  arrivare alla fine della storia con il sorriso sulla faccia. La colonna sonora del titolo, nonostante sia vecchia ormai di quindici anni, resta ancora uno dei punti più alti raggiunti dal compositore Jeremy Soule e riesce da sola a prevaricare sulla grafica che sente indubbiamente il peso dell’età; il gioco, esattamente come i suoi successori, ha visto un grandissimo numero di modificazioni create dall’utenza al fine di migliorare l’esperienza di gioco in modo significativo.

Free Week per The Elder Scroll Online

the elder scrolls online bethesda softworks

Se le esperienze single player non fanno per voi potete sempre approcciarvi a The Elder Scrolls Online, il MMORPG basato sulla saga e sulle ambientazioni di The Elder Scrolls per poter fare l’esperienza di vivere qualche giorno all’interno dei confini di Tamriel. Nel corso dei precedenti mesi i giocatori hanno avuto modo di esplorare in lungo e in largo le regioni di Morrowind e di Summerset, potendo riassaporare le emozioni provate attraverso il terzo capitolo della saga e esplorare, per la prima volta con l’aggiunta della terza dimensione, gli ambienti dell’isola di Summerset.

In occasione del venticinquesimo anniversario della saga Bethesda ha deciso di fare due regali ai suoi giocatori:

  • Il primo è un trailer della nuova ambientazione del gioco, Elsweyr, ovvero la terra natia della razza conosciuta come Khajiiti (gli amorevoli micioni del gioco). Il trailer lo trovate in calce alla notizia (o cliccando qui) e con esso scoprirete che il prologo legato a tale ambientazione è gratuitamente disponibile per tutti i giocatori. L’ambientazione di Elsweyr uscirà in modo definito il 4 Giugno.
  • Il secondo regalo che Bethesda ha deciso di fare ai suoi appassionati è un periodo gratuito entro cui è possibile giocare a The Elder Scrolls Online senza dover pagare nulla. Il titolo sarà disponibile gratuitamente per tutti i giocatori dal 28 Marzo al 3 Aprile!

The Elder Scrolls Legends, Skyrim e mille altri sconti interessanti.

the elder scrolls morrowind bethesda softworks

Come prevedibile le sorprese non sono finite qui, Bethesda ha deciso di regalare a tutti i giocatori di The Elder Scrolls Legends un pacchetto speciale in occasione dei festeggiamenti per questo venticinquesimo anniversario. Il pacchetto di ringraziamento per tutti i giocatori che si connetteranno conssiste in un dorso speciale per le carte, realizzato in occasione dell’avversario, ed in tre buste da poter aprire.

Come se non bastasse Bethesda ha messo in sconto dei pacchetti specifici per il venticinquesimo anniversario del brand, includendo all’interno di tali pacchetti anche le buste leggendarie. Tali offerte saranno disponibili unicamente per un tempo limitato.

L’azienda americana per l’occasione ha anche creato una selezione di sconti per tutti i capitoli un po’ più anzianotti della saga, dedicati a tutti quelli che attraverso il retrogaming vogliono esplorare il passato del brand e scoprire da dove vengono alcune delle idee (o dei daedra) diventati poi famose all’interno di Skyrim. Gli sconti sono visualizzabili cliccando su questo link.

Rimanendo in tema Skyrim, Bethesda ha ufficializzato che accedendo a The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition sarà possibile ottenere gratuitamente la possibilità di creare gioielli nordici, senza contare che se non si ha mai messo mano sull’ultimo capitolo del brand si può approfittare del più grande pacchetto creazione di sempre con in mezzo il titolo ad un prezzo scontato.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!