Mass Effect Legendary Edition: è record di giocatori su Steam

La Legendary Edition della trilogia di Mass Effect, un’edizione rimasterizzata di una delle saghe videoludiche più amate dai videogiocatori, è arrivata su PC e console il 14 maggio, e in queste ore su Steam ha totalizzato un record di giocatori attivi in simultanea.

Nonostante la collection di BioWare abbia bisogno comunque dell’installazione e del funzionamento di Origin, l’arrivo dei giochi di Electronic Arts su Steam si avvale comunque di tutte le funzionalità della piattaforma di Valve, inclusi achievements e classifiche.

Attualmente, Mass Effect Legendary Edition, con il suo picco di 59650 giocatori simultanei, è il secondo gioco EA più giocato su Steam dopo Apex Legends. Un record importante per una remaster, ma che comunque non le consente di arrivare tra le primissime posizioni nella classifica generale, capeggiata in questo momento dai soliti CS:GO, Dota 2, PUBG, Apex Legends e GTA V. Mass Effect Legendary Edition, molto prevedibilmente, è anche il gioco della saga che ha avuto più giocatori simultanei, complice l’aumento di utenza su Steam e in generale del numero di videogiocatori generali avuti in questi anni.

La versione Steam di Mass Effect Legendary Edition ha anche recensioni “molto positive“, anche se ci sono alcune immancabili lamentele per questo o per quel dettaglio. Per esempio c’è chi non gradisce il Filed Of View della nuova photo mode, c’è chi invece trova macchinoso il processo di lancio del gioco con due piattaforme (Steam e Origin), chi ancora lamenta il cambio di telecamera che non si sofferma più sul posteriore di Miranda in Mass Effect 2…

Se non conoscete la saga di Mass Effect, si tratta di una space opera dove il giocatore cerca di salvare la Via Lattea da una arcaica e inarrestabile minaccia millenaria. Fulcro di questo action RPG è l’imponente narrativa sulle spalle dei personaggi che comporranno l’equipaggio del giocatore; per ulteriori informazioni a riguardo, se siete curiosi, vi rimandiamo a questo articolo.

Per chi invece conosce già l’epopea sci-fi di BioWare, sappiate che Mass Effect Legendary Edition ha texture e grafiche rielaborate per il 4K, ha ottimizzato le UI e alcune situazioni di gameplay del primo capitolo, ma soprattutto è inclusiva di (quasi) tutti i DLC usciti nel corso del tempo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Eurogamer

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

Samsung, il prossimo Galaxy Watch 4 potrebbe utilizzare un nuovo sistema operativo

Mario Golf: Super Rush | Rivelati i personaggi in un lungo trailer