Attenti giocatori di Warzone, due eroi degli anni ’80 stanno per atterrare a Verdansk

call of duty warzone, call of duty warzone john rambo ,call of duty warzone john maclane, call of duty warzone film action anni '80

Il mondo di Call of Duty Warzone è pronto a dare una bella botta al cuore di tutti gli appassionati di action movie anni ’80-’90. Siti web creati ad hoc e strani tweet riportano infatti l’atterraggio a Verdansk di due personaggi davvero super: John Rambo e John McLane di Die Hard.

call of duty warzone, call of duty warzone john rambo ,call of duty warzone john maclane, call of duty warzone film action anni '80

Questi gli indizi.
Qualche giorno fa, l’account Twitter di Call of Duty ha chiesto se qualcuno conosceva “SURVIVORJOHN#1009062?”. Il suo #WarzoneReport è piuttosto impressionante, in quanto mostra che avrebbe 552 uccisioni, un rapporto K/D infinito, 0 morti, 5 partite giocate, 5 vittorie e 7 ore di gioco.

Facendo un po’ di ricerche nella storia di Rambo, scoprirete che la serie di Rambo si compone di cinque film (5 partite giocate e 5 vittorie) che hanno una durata complessiva di 7 ore circa. In più, ovviamente, Rambo non è ancora morto nei suoi film (0 morti) e ha ucciso, secondo Fandom.com, esattamente 552 persone (552 uccisioni).

Gli indizi sul coinvolgimento di John McClane sono un po’ più strutturati, dato che c’è un sito web nuovo di zecca – NakatomiDuctCleaning.com – che accenna al suo arrivo.

Su Twitter, Call of Duty ha detto: “I condotti dell’aria sono una complicata rete di pericoli. Se avete bisogno di riparazioni, chiamate il miglior business di Nakatomi Duct Cleaning“.

Per chi non lo sapesse, la Nakatomi Corporation è l’azienda per cui lavora la moglie di McClane nel primissimo film della serie, Trappola di Cristallo. Dopo aver raggiunto Nakatomi Plaza, gli eventi di Die Hard prendono il via e McClane alla fine si ritrova a doversi far strada fra rapinatori senza scrupoli attraverso i suddetti condotti d’aria.

Il sito web di Nakatomi Duct Cleaning presenta altri cenni a McClane, tra cui il celebre motto “Say Yippee Ki Yay” e un pulsante Schedule An Appointment che cerca automaticamente di inviare un’e-mail a john@nakatomiductcleaning.com.

A parte l’arrivo dei due John in sé, a essere spezzacuore è il carico di citazionismo messo in gioco dall’apparato marketing, non siete d’accordo?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE IGN

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

mass effect legendary edition, mas effect, mass effect legendary edition miglioramenti, mass effect legendary edition miglioramenti tratti da mod, mass effect legendary edition nuovi contenuti, mass effect legendary edition nuovi contenuti tratti da mod

Mass Effect Legendary Edition: BioWare fa tesoro delle mod per la versione originale

resident evil Village mod rose diventa Chris, Resident Evil Village, Resident Evil, Chris Redfield, Rose Winters Resident Evil

Altro che licantropi e vampire: questa mod aggiunge a RE Village il tocco creepy definitivo