Fall Guys: rinviate le versioni Switch e Xbox, ma cross-play all’orizzonte

Notizie dolce-amare da quel di Fall Guys, il battle royale a la Giochi Senza Frontiere di Mediatonic e Devolver Digital: le versioni per Nintendo Switch e Xbox che sarebbero dovute arrivare in questo mese sono state rinviate, ma è stato confermato l’arrivo del cross-play tra le diverse piattaforme di gioco.

La comunicazione è avvenuta tramite un post sul sito ufficiale di Fall Guys, visibile da questo link. La motivazione di tale rinvio a data da destinarsi è da ricercare nella recente collaborazione avviata tra Mediatonic e Epic Games Store proprio per Fall Guys, e per la quale ancora non conosciamo i dettagli.

Ora che abbiamo a portata di mano così tante nuove opportunità, ci siamo resi conto che il nostro programma di pubblicazione per Switch e Xbox per l’estate 2021, che avevamo annunciato in precedenza, purtroppo non ci lascerebbe il tempo di includere tutte le fantastiche novità a cui stiamo lavorando.

L’unica caratteristica che ci è stata resa nota è, come già menzionato, quella del cross-play che, giustamente, Mediatonic vuole sia resa disponibile non appena il gioco sia lanciato sulle nuove piattaforme. Tale ritardo non fermerà Fall Guys dal lanciare nuovi costumi, nuovi show, nuovi round e nuove stagioni nel corso del tempo.

Non abbiamo ancora notizie sulle nuove date di rilascio di Fall Guys su Nintendo Switch e Xbox, ma confidiamo di riuscire ad avere il videogioco in tempo per il 2021. Per il momento, se possedete una PS4 o Steam, non mancate di provare le novità della stagione 4.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Fall Guys

Sempre più voci vogliono IO Interactive al lavoro su un fantasy per Xbox

Il lancio di Cyberpunk 2077 ha fatto guadagnare milioni extra ai dirigenti di CD Projekt Red