Death Stranding: Extended Edition, annuncio imminente?

Alcuni rumor in giro per internet vogliono che sia in dirittura d’arrivo una Extended Edition di Death Stranding, il primo videogioco realizzato da Kojima Productions, casa di sviluppo creata da Hideo Kojima, e pubblicato da Sony.

Death Stranding è un videogioco open-world ambientato negli ex Stati Uniti di in un futuro distopico e post-apocalittico dove la società ha cessato di esistere così come la conosciamo oggi. Il giocatore prende il ruolo di Sam Porter Bridges, interpretato dall’attore Norman Reedus, un corriere il cui compito è quello di fare da ponte comunicativo tra i pochi, diversi e sparpagliati nuclei abitativi del nuovo mondo. In tutto questo, tra comparse di attori famosi come Mads Mikkelsen, Guillermo del Toro, Léa Seydoux, Margaret Qualley e Lyndsay Wagner, c’è una minaccia mostruosa e paranormale che sta portando all’estinzione l’umanità.

Stando a un utente di ResetEra, Navtra, già noto per alcuni rumor riguardo il mondo Sony rivelatisi poi veri, l’Extended Edition è una versione di Death Stranding che verrà pubblicata sia su PlayStation 4 che PlayStation 5, ma che darà il meglio di sé sulla console next-gen.

Non si tratta solo di upgrade grafici e ottimizzazioni per la nuova generazione di console, Death Stranding: Extended Edition, come suggerisce il suo nome, conterrà anche contenuti di trama aggiuntivi. Siamo davanti pur sempre a rumor e speculazioni, ma secondo voi cosa ci sarebbe da espandere nel mondo di Death Stranding narrativamente parlando?

Vi ricordiamo che nel frattempo è in arrivo la traduzione inglese del libro di Hideo Kojima, già pubblicato in Giappone, e che di recente gli è stato cancellato un progetto horror seriale che probabilmente sarebbe stato esclusiva Stadia.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE VG24/7

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

fortnite stagione 5

Fortnite Stagione 5 – Guida alle sfide Settimana 14

fortnite ristoranti

Fortnite Stagione 5 – Visitare due differenti cucine di ristorante