No Man’s Sky: il nuovo aggiornamento Origins è in arrivo

La storia di No Man’s Sky dal suo primo annuncio fino a oggi ha avuto alti e bassi. Uscito sul mercato con forti delusioni per le altissime aspettative infrante da un comparto tecnico per niente funzionale e un gameplay abbastanza spoglio, negli anni Hello Games ha saputo riportare in carreggiata il titolo fantascientifico donandogli nuova linfa e nuovi elementi di gioco dopo ogni aggiornamento.

Proprio in giornata, gli sviluppatori hanno annunciato che molto presto arriverà un nuovo aggiornamento, No Man’s Sky Origins, che porterà il gioco a un nuovo livello. A giudicare dal comunicato sembra che i creativi dello studio inglese non vogliano smettere di supportare il gioco con questi aggiornamenti gratuiti e totalmente trasformativi, e la cosa non può fare che piacere soprattutto ai propri fan. Lo stesso Origins non sarà un punto di arrivo.

Ecco il messaggio integrale di Hello Games sul loro sito ufficiale.

Quattro anni fa annunciammo Foundation, il nostro primo grande aggiornamento per No Man’s Sky. Promettemmo “non sarà il nostro aggiornamento più grande, ma è l’inizio di qualcosa“. Queste parole erano vere all’epoca, e suonano vere per Origins. Abbiamo chiamato [il nuovo aggiornamento] Origins perché è l’inizio di qualcosa di nuovo, perché No Man’s Sky continua a crescere ed evolversi.

Collage di tutti gli aggiornamenti di No Man's Sky

Beyond è uscito l’anno scorso, portando la Realtà Virtuale e ampliando enormemente il gioco online, e da allora ci siamo concentrati sul rilascio di aggiornamenti sempre più regolari. Synthesis, Living Ship, Exo Mech e Desolation sono stati alcuni dei nostri aggiornamenti più popolari, sorprendenti e trasformativi, portando No Man’s Sky ad avere il suo anno più grande fino a oggi. Sappiamo che c’è un enorme appetito nella comunità per i contenuti di No Man’s Sky, e il team ha lavorato sodo quest’anno per ottenere risultati in circostanze difficili. Siamo stati tranquilli, ma siamo sempre in ascolto e concentrati sul miglioramento del gioco che il nostro team ama e per il quale si sente così appassionato. Questo aggiornamento sarà un altro piccolo passo in un viaggio più lungo. Speriamo che possiate unirvi a noi.

Non abbiamo ancora informazioni chiare sul contenuto di No Man’s Sky Origins, e vi terremo informati non appena ne sapremo qualcosa. È chiaro che a giudicare dal nome dell’aggiornamento, si tratti di qualcosa che vada a sviscerare la genesi dell’universo narrativo del gioco e magari delle principali razze aliene. Speriamo venga aggiunta ulteriore varietà alla creazione procedurale di pianeti ed esseri viventi.

Vi ricordiamo nel frattempo che No Man’s Sky è disponibile su PC, Xbox One e PS4.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

remothered broken porcelain

Remothered: Broken Porcelain | Anteprima (PC)

cyberpunk 2077 più corto rispetto The Witcher 3

La campagna di Cyberpunk 2077 sarà più corta rispetto a quella di The Witcher 3