Fable: ex dipendenti di Batman: Arkham Knight, Mass Effect e GTA 5 al lavoro

Una delle sorprese più acclamate dell’Xbox Games Showcase di luglio, l’evento digitale di Mircosoft che ha annunciato i nuovi giochi next-gen in arrivo sulla Series X, è stato sicuramente il breve trailer di Fable.

Il nuovo capitolo del franchise sarà molto probabilmente un reboot o un progetto con forti componenti online stando a sentire i rumor, ma ciò su cui ci concentriamo oggi è il mastodontico team di sviluppo che sta lavorando al gioco, formato da ex dipendenti di grandi aziende del mondo dei videogiochi come Rockstar, BioWare, Ninja Theory e Ubisoft.

Playground Games, lo studio dietro lo sviluppo di Fable, secondo un report svolto da VGC avrebbe assunto dal 2018 a oggi circa 170 developer proprio per questo titolo. Tra questi, figurano grandi personalità dell’industria del videogioco.

Ralph Fulton, per iniziare, è stato in Playground Games da diverso tempo lavorando a progetti come Forza Horizon assieme a Craig Littler, attuale Design Director, Grant Orban, Senior Game Designer, e Douglas Watson, Audio Director. In questo caso, Fulton è il Creative Director dell’intero progetto Fable, e il team narrativo ai suoi comandi è composto da ex sviluppatori di Batman: Arkham Knights: Martin Lancaster come Narrative Director, Craig Owens come Sceneggiatore Principale, e Kim MacAskill come Sceneggiatrice Senior.

Poi abbiamo Will Kennedy che è stato per 8 anni negli studi di Rockstar su progetti come GTA 5 e GTA Online. Attualmente è il Chief Designer di Fable, e tra i sottoposti al suo comando ci sono il Game Designer Principale Juan Fernández de Simón, ex di Ninja Theory (Hellblade: Senua’s Sacrifice), il Lead Quest Designer Hunter Wright, ex Level Designer di Borderlands 3 e Battleborn da Gearbox, l’UI Lead Joe Mckernan, ex sviluppatore di Guerrilla Games per Horizon Zero Dawn.

C’è Adam Olsson, ex Environment Artist di The Division 2, che sta svolgendo lo stesso compito per Fable assieme al collega Scotty Brown, i cui lavori precedenti sono stati Mass Effect 3 e Dead Space 2. E direttamente da Ubisoft, dopo aver lavorato su Ghost Recon Wildlands e vari giochi di Hitman, Playground ha assunto Tom Isaksan come Lead Character Artist.

Anche dal lato Produzione abbiamo altri nomi importanti al lavoro su Fable, per esempio il Senior Producer Ian Mitchell, che ha già lavorato a Dragon Age: Inquisition, Mass Effect: Andromeda e Star Wars Battlefron 2, e il Production Director Sean Eyestone direttamente da Kojima Productions (Metal Gear Solid 4 e 5).

È incredibile quante personalità di rilievo dell’industria videoludica stiano lavorando a Fable. Data la prestigiosa esperienza del team di sviluppo, possiamo aspettarci un progetto ambizioso dal nuovo capitolo del franchise?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Gaming Bolt VGC

Grounded ora disponibile in accesso anticipato

Sarà possibile avere uno o più gatti in Skyrim grazie ad una mod

Una mod vi permette di portare a spasso i vostri gatti in Skyrim