Sony sul cross-play: “Ci abbiamo messo molto, ma l’abbiamo fatto”

cross-play ps4 fortnite

Martedì, Sony ha finalmente annunciato – e abilitato – la funzione cross-play per PlayStation 4 con il lancio di un beta test per Fortnite, accontentando i fan e anche molti addetti ai lavori che criticavano la mancanza di questa feature.


La pressione era aumentata con il lancio di Fortnite su Nintendo Switch, ma in realtà le richieste rivolte a Sony per abilitare il cross-play sulla sua console, come avevano fatto Microsoft e Nintendo, erano iniziate molto prima di allora. Quindi, perché ci ha messo così tanto Sony? È una domanda che il boss di PlayStation Worldwide Studios, Shawn Layden, ha affrontato nell’episodio 308 del PlayStation Blogcast.

Layden ha iniziato descrivendo le sfide affrontate da Sony per abilitare il cross-play, parlando di problemi tecnici, di business e di problemi riguardanti il servizio clienti che l’azienda ha dovuto risolvere.

Sappiamo che questo è un desiderio, questo è un desiderio e vogliamo essere in grado di consegnarlo nel miglior modo possibile. Ora, abilitare il cross-play non è come accendere la luce con un interruttore: è un tipo di funzionalità più complesso.

Quindi abbiamo dovuto esaminarlo da un punto di vista tecnico, dobbiamo lavorare con i nostri partner dal punto di vista del business, dobbiamo assicurarci che, se abilitiamo questo, abbiamo il giusto supporto al servizio clienti, abbiamo la giusta messaggistica, abbiamo tutte queste cose diverse che devi mettere a punto.

Layden ha ammesso che per Sony è stato necessario più tempo per abilitare il cross-play della console di quanto avesse immaginato, ma l’importante è averlo fatto.

Ci è voluto più tempo di quanto avessi pensato, ma abbiamo sfruttato tutto il tempo necessario per prepararlo al meglio, motivo per cui siamo stati in grado non solo di annunciarlo lo scorso martedì, ma anche abilitarlo allo stesso tempo.

Il cross-play di PS4 è stato live su Fortnite per alcuni giorni e, secondo Layden, “finora è andato tutto bene”.

Per adesso non ho sentito feedback negativi, è un beta test, quindi ci aspettiamo che ci possano essere alcuni intoppi lungo la strada, ma li guarderemo con attenzione. Siamo semplicemente felici che le persone là fuori possano ottenere quello che vogliono

La domanda più ovvia  che i giocatori ora di fanno è, quali giochi stanno arrivando per sfruttare al meglio il cross-play su PS4? Sony ha ceduto al cross-play per Fortnite, ma finisce qui? Un gioco che sappiamo NON avrà il cross-play è Fallout 76 focalizzato sul multiplayer di Bethesda. Ma potrebbero sfruttare il momento Rocket League di Psyonix o Minecraft di Microsoft?

Layden non si sbottona più di tanto:

In questo momento siamo in un programma di beta test. Penso che sicuramente una volta che potremo dimostrare che tutto questo regge, è robusto, beh, mi aspetto di vedere altri giochi nel servizio in futuro.

Per adesso, dunque, non facciamoci tante domande, ma godiamoci questo momento che attendavamo da tanto tempo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Eurogamer

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

life is strange 2

Life Is Strange 2: le vendite su Steam non stanno andando benissimo

Shenmue I&II

Shenmue I & II potrebbe arrivare su Nintendo Switch