[TGS 2018] Trailer e immagini per Devil May Cry 5

devil may cry 5

Durante il Tokyo Game Show 2018, insieme al nuovo trailer di Resident Evil 2, Capcom ha finalmente mostrato Dante in tutta la sua gloria in un trailer di Devil May Cry 5. Qui di seguito potete vedere il filmato, mentre in calce all’articolo potete ammirare la gallery che contiene le immagini pubblicate da Capcom. Non solo Dante è stato immortalato in questi screenshots, ma anche altri pilastri della serie come Trish e Lady, che ora presentano un look rinnovato grazie al nuovo motore grafico.


Dante è tornato e, nonostante i segni dell’età, rimane l’idolo indiscusso della saga con la sua immane spavalderia. Il personaggio può maneggiare armi bizzarre e altamente distruttive come una motocicletta che si trasforma in doppie lame da tenere comodamente dietro la schiena. Un’altra arma che brandisce nel trailer sembra essere Beowulf o Ifrit, senza dubbio è molto figa e ci sarà da divertirsi nell’usarla contro orde di demoni. Diamo anche un’occhiata al suo Devil Trigger, abilità demoniaca che non poteva mancare nel suo personale arsenale. Se ciò non bastasse, finalmente diamo un’occhiata anche al terzo personaggio giocabile “V” e onestamente, il suo aspetto solleva più di una domanda.

Capcom ha anche confermato che il sequel includerà il multiplayer online da 2 a 3 giocatori, anche se è del tutto opzionale. A questo punto, siamo curiosi di sapere tanto altro sul gioco, perché l’attesa non è poca. Il gioco, infatti, uscirà l’8 marzo 2019 per Xbox One, PS4 e PC.

Se volete conoscere la nostra opinione sul trailer che fu mostrato all’E3 2018, potete leggere il nostro speciale. Devil May Cry 5 non è un titolo che vuole prendere le distanze dal reboot sviluppato da Ninja Theory, come confermato da Capcom che ringrazia il team per l’ottimo lavoro svolto. La stessa Capcom ha aggiunto che era il momento di far uscire il quinto capitolo della serie perché è ciò che i fan volevano.

Ora rifatevi gli occhi con gli screenshots pubblicati da Capcom durante il Tokyo Game Show che si sta tenendo in quest ore e durerà fino al 23 settembre.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Gamingbolt

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

playstation vita

La produzione di PlayStation Vita terminerà nel 2019

yakuza online

Yakuza Online, nuovi trailer dal Tokyo Game Show