HOME » news

Luigi’s Mansion 3 arriva su Nintendo Switch

Luigi's Mansion

Durante la nottata appena trascorsa Nintendo ha annunciato attraverso il suo solito Nintendo Direct (dopo averlo rimandato la settimana scorsa a causa di disastri naturali accaduti nella terra del sol levante) una pletora di nuovi titoli. Tra questi il primo a presentarsi agli occhi dei videogiocatori è stato il terzo capitolo della saga horror Nintendo con protagonista il fratello dell’idraulico più famoso del mondo.

Luigi e la sua casa infestata arrivano su Nintendo Switch.

Nei primi minuti del Nintendo Direct l’azienda di Kyoto ha annunciato di essere al lavoro su Luigi’s Mansion 3, un nuovo capitolo della saga tutto spettri e infestazioni direttamente per Nintendo Switch.

Il gioco è previsto sulla console ibrida di Nintendo per il 2019, per il momento il titolo è stato annunciato attraverso un breve trailer di presentazione che dice poco o nulla su come sarà fatto il titolo e su quali saranno i temi portanti. Speriamo soltanto che Nintendo ci consegni un lavoro degno dei suoi predecessori a livello di qualità.

Dal trailer mostrato durante il Nintendo Direct di ieri, in soli trentasei secondi è possibile notare come poco sia cambiato e tutto sia stato aggiornato, in tal senso; un’ interfaccia più sbarazzina aiuterà i giocatori a immergersi nel titolo mentre il gameplay a base di aspirapolvere e fantasmi sembra essere rimasto perfettamente cristallizzato anche in questo nuovo titolo della saga

Luigi’s Mansion 3 è previsto unicamente per Nintendo Switch per un generico 2019; restate con noi su Player.it per scoprire tutte le informazioni utili del caso e date un occhiata all’articolo riassuntivo riguardante il Nintendo Direct.

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Final Fantasy VII, IX, X-X2 e XII sbarcano su Switch e Xbox One

shadow of the tomb raider guida enigmi

Shadow of the Tomb Raider: guida agli enigmi della trama